PegglePassione per le palline 

La punta di diamante di PopCap Games fa il suo debutto anche su iPhone.

Peggle per iPhone
In digital delivery su None

Il nome di Peggle non è certo una novità nel mondo dei videogiochi, tutt'altro; apparso per la prima volta su Pc a inizio 2007 salvo poi passare anche su cellulari, iPod e più recentemente Xbox 360 e Nintendo DS, il titolo di PopCap Games è uno dei casual game di maggior successo degli ultimi anni. Con quasi 50 milioni di copie vendute, non si potrebbe definire altrimenti un titolo che incarna perfettamente il concetto di immediatezza e semplicità associandolo però anche a una profondità e longevità fuori dal comune. L'ultima versione apparsa sul mercato è quella per iPhone e iPod Touch, disponibile sull'App Store al prezzo di 3.99 €; e fortunatamente per i possessori dello smartphone di Apple, tutte le qualità dell'originale sono rimaste assolutamente intatte. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, basti sapere che Peggle è un incrocio tra un flipper e un pachinko (popolare gioco giapponese) in cui le regole da tenere in mente sono ben poche; si tratta di dover scegliere la traiettoria di una biglia e lanciarla dalla cima della schermata, per colpire e così eliminare il maggior numero di "pegs" possibile. I pegs sono palline o rettangoli colorati, di colore blu e arancione; solo questi ultimi sono da ripulire per ottenere il passaggio al livello successivo, mentre gli altri forniscono punti extra utili per migliorare il proprio totale complessivo finale. Non mancano pegs verdi con bonus di varia natura legati ai diversi stage, e viola capaci di fornire bonus aggiuntivi. In realtà quindi Peggle è tutto qua: lanciare biglie e divertirsi nel vedere quali traiettorie assumono, quante palline eliminano e i rimbalzi che collezionano. Però come spesso accade, la descrizione a parole è ben poco rappresentativa di ciò che è in realtà il gioco una volta preso l'iPhone in mano. Gli americani lo definirebbero "addictive"; noi diciamo semplicemente che è davvero difficile smettere, con lo stimolo continuo nel raggiungere il livello successivo o migliorare i propri record. La grande componente di fortuna presente non è un elemento frustrante, bensì aggiunge imprevedibilità rendendo di fatto ogni singolo lancio di biglia una sorpresa. Passione per le palline La versione in oggetto mantiene tutti i livelli e le caratteristiche dell'originale (senza gli stage aggiuntivi di Peggle Nights purtroppo), adattandosi perfettamente al touch screen; per mirare si può toccare semplicemente la zona dello schermo desiderata, o agire su una specie di rotella laterale molto più precisa e affidabile. Inoltre è stata inserita la facoltà di effettuare uno zoom per aumentare ancora la visuale della zona desiderata. Non manca una modalità sfida a due giocatori e una serie di "challenge" in cui cimentarsi una volta completata l'avventura principale.

La versione testata è la 1.0

Clicca per votare!
8.6

Redazione

8.0

Lettori (13)

Peggle è l'ennesima versione vincente del fortunatissimo titolo di PopCap Games; pur con due anni e mezzo sul groppone, la freschezza e la bontà del gameplay non ha perso nulla, mantenendosi anche su iPhone con una versione di altissimo livello. Un gioco assolutamente consigliato ad ogni possessore del melafonino, senza riserve.

Andrea Palmisano

Pro

  • Immediato ma profondo
  • Divertentissimo
  • Prezzo corretto

Contro

  • E' sempre lo stesso <strong>Peggle</strong>

TI POTREBBE INTERESSARE