Rock 'n' Roll  0

"Ho dormito come un sasso", "hai la testa dura come un sasso", "vado a fondo come un sasso in uno stagno". Sembra che i sassi la facciano da padrone quando si parla di modi di dire, vero? Be', adesso i sassi sono anche protagonisti di un videogame per cellulare, nella fattispecie Rock 'n' Roll: l'ultimo titolo sviluppato da Tag Games ci vede infatti controllare un sassolino alla disperata ricerca di suo fratello...

Si potrebbe fare un interessante studio sui personaggi originali nel mondo dei videogame. Di fianco a figure strambe ma plausibili come quella di un idraulico italiano tozzo e baffuto, infatti, spesso vediamo creature che definire "strane" è poco: porcospini blu, criceti, orsi e tigri, ma anche assurdi agglomerati di oggetti, cerchi, macchie colorate o addirittura il puntino rosso che fa parte del logo di una (ormai non tanto) famosa bibita analcolica americana. In uno scenario del genere, prendere il controllo di un sassolino non fa scalpore, anzi appare più che normale. Nella fattispecie, in Rock 'n' Roll dovremo guidare questo sasso all'interno di quindici livelli distribuiti in tre diverse location, con l'obiettivo di raccogliere tutte le note sparse all'interno dello stage.

La particolarità del gioco sta senz'altro nel suo sistema di controllo: non muoveremo il sasso in modo diretto, infatti, bensì avremo la possibilità di ruotare tutto ciò che gli sta intorno, perché si sposti di conseguenza. Agendo sul d-pad del cellulare, potremo dunque ruotare in senso orario o antiorario lo stage, piuttosto rapidamente, e indurre il sasso a seguire semplicemente la forza di gravità, in un contesto inerziale reso molto bene dagli sviluppatori. Non c'è bisogno di agire su altri tasti, è davvero tutto molto semplice e immediato: si parte da una zona del livello e bisogna spostarsi al suo interno, esplorandolo tutto, per raccogliere il numero di note necessario per passare allo stage successivo. Man mano che si va avanti, le location diventano sempre più grandi e cominciano ad affiorare i problemi: il nostro sassolino, infatti, non dispone di alcun radar né di una qualche indicazione su dove muoversi per trovare le note mancanti. Neppure una bussola per interpretare il verso dell'ambientazione. A quel punto le cose si faranno un po' più complicate, e contemporaneamente entreranno in gioco alcune variabili: raccogliendo un ossicino, il nostro sasso si gonfierà fino ad avere problemi nel superare determinati passaggi, anche se in tal modo riusciremo a controllarne meglio lo spostamento; di contro, l'impatto con dei particolari dispositivi avrà l'esito opposto, con il sasso che si sgonfierà fino anche a scomparire, se la cosa si verifica troppe volte. Ad accompagnare la modalità di gioco principale ce n'è una secondaria, in cui dovremo affrontare delle missioni brevi: l'ideale se non abbiamo molto tempo da dedicare alla partita.

In accordo con il titolo, Rock 'n' Roll vanta una colonna sonora "rockeggiante", di tipo classico, ma realizzata sulla base di brani MIDI la cui qualità lascia molto a desiderare. Il grosso del comparto grafico è costituito dagli scenari, che hanno appunto la particolarità di poter ruotare velocemente a destra o a sinistra. La cosa funziona piuttosto bene e senza rallentamenti, anche se per ottenere tale risultato si sono evidentemente sacrificati parecchi frame d'animazione: la rotazione non risulta molto scattosa, quantomeno non al punto da dare fastidio, ma una maggiore fluidità avrebbe reso tutto molto più gradevole. Gli stage sono organizzati in modo da avere sempre gli stessi colori di base, purtroppo; colori che cambiano solo tre volte in tutto il gioco: siamo molto al di sotto della media, e la varietà visiva ne risente non poco. Le espressioni del nostro sassolino sono simpatiche, ma da sole non giustificano la generale piattezza di tutto il resto.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Si può dire senza timore di smentita che Rock 'n' Roll è un titolo originale, immediato e abbastanza divertente. L'idea di base si accorda con l'assunto classico che vede i giochi per cellulare come applicazioni semplici e prive di particolare spessore. In realtà il contesto inerziale, vero protagonista del nuovo prodotto di Tag Games, di spessore ne ha da vendere: gli sviluppatori hanno fatto un ottimo lavoro, la rotazione degli stage funziona e il comportamento del sasso che segue la forza di gravità è plausibile e ben fatto. I problemi sono altri, a cominciare da una realizzazione tecnica solo sufficiente per continuare con una struttura che taglia le gambe all'aumentare della difficoltà: con le location che si fanno sempre più grandi e nessuna indicazione sullo schermo, trovare ogni volta tutte le note diventa un'impresa sempre più complicata e lenta. Alla fine dei conti, insomma, Rock 'n' Roll si presenta come un titolo solo discreto, che con qualche idea in più avrebbe potuto ambire a risultati decisamente migliori.

PRO

CONTRO

PRO

  • Semplice e immediato
  • Ottimo sistema inerziale
  • Il nostro sasso ha delle espressioni divertenti...

CONTRO

  • ...ma la grafica, in generale, è solo sufficiente
  • Azione sempre più lenta e pesante
  • La qualità delle musiche lascia a desiderare