Cuffie e AuricolariSony - PlayStation 3 Wireless Headset 28

Volete prendere un auricolare bluetooth per PlayStation 3 ma non sapete quale sia il migliore? Sony ha la risposta.

Introduzione

La chat vocale è da sempre uno dei punti deboli di PlayStation 3, specie se confrontata con il corrispondente servizio offerto da Xbox 360. I possessori della console Sony sono abituati ad aspettarsi molto poco da questa particolare feature durante le partite online, e tale atteggiamento rinunciatario spesso va di pari passo con una pessima implementazione da parte degli sviluppatori, che trattano la chat come una caratteristica di secondo piano (o peggio), assegnandole talvolta persino un apposito comando di attivazione. Per fortuna le cose stanno cambiando e si cerca di recuperare terreno; prodotti come Motorstorm: Pacific Rift e Killzone 2, in tal senso, offrono delle soluzioni tecniche all'avanguardia, tali da permettere a più persone di dialogare durante l'azione senza particolari problemi di sovrapposizione o qualità dell'audio. La questione non riguarda solo le implicazioni tecniche del servizio, però, e assume connotati più ampi. L'approccio "libero" di PlayStation 3 rispetto al mondo delle periferiche bluetooth, nella fattispecie, da un lato va certamente lodato, in quanto permette a chiunque di scegliere la periferica preferita e più adatta alle proprie tasche; dall'altro, espone gli utenti a una serie di problematiche che spaziano dalla compatibilità alla qualità degli accessori. La risposta ufficiale di Sony a tutto questo è stata un po' tardiva, ma non è forse vero che per le cose migliori bisogna sempre attendere un po'?

Le domande frequenti

D: Come si installa l'auricolare?
R: Basta collegarlo alla PS3 via cavo USB, utilizzando la porta presente sul dispositivo stesso (non quella presente sulla base della ricarica, occhio).

D: Che tipo di batteria è necessaria per il funzionamento del dispositivo?
R: Nessuna, in quanto il Wireless Headset Sony possiede una batteria ricaricabile integrata.

D: Che autonomia ha l'auricolare?
R: Dalle tre alle quattro ore.

D: Può essere utilizzato anche in altri contesti?
R: Trattandosi di un auricolare bluetooth, può essere utilizzato anche con i cellulari o con il PC.

Un auricolare per dominarli tutti

Il Wireless Headset ufficiale per PlayStation 3 si presenta esteticamente come un auricolare bluetooth di tipo classico, con microfono non estraibile, di colore nero, caratterizzato da dimensioni contenute e dotato di soli quattro tasti: POWER (per accendere e spegnere il dispositivo tramite una pressione di almeno tre secondi), MIC MUTE (per attivare/disattivare il microfono), VOL+ e VOL- (rispettivamente per alzare e abbassare il livello dell'audio). A differenza di un normale auricolare, però, vanta caratteristiche avanzate che diventano accessibili quando viene utilizzato insieme alla console Sony. L'installazione può essere effettuata in due modi: quello "giusto" prevede semplicemente il collegamento del dispositivo alla PS3 via cavo USB standard (in dotazione), utilizzando la porta presente sull'estremità alta del dispositivo, nascosta da un piccolo coperchio; quello "sbagliato" consiste nell'accendere l'headset e nel farlo rilevare alla console tramite la scansione dei dispositivi bluetooth. Quest'ultima procedura non ci permette di utilizzare la periferica in modalità "High Quality" né di poter disporre in qualsiasi momento dell'avviso su schermo riguardante la connessione dell'auricolare e il Sony - PlayStation 3 Wireless Headset relativo livello di carica. Oltre all'auricolare, la confezione comprende il libretto delle istruzioni, un anello in gomma alternativo a quello montato di default, il già citato cavo USB e una comoda base d'appoggio che permette di ricaricare la periferica. L'headset si fissa sulla base con un sistema a scatto e il led rosso intorno al tasto MUTE comincia a lampeggiare per segnalare la procedura di ricarica della batteria incorporata: quando la luce diventa fissa, la ricarica è completa e ci permette di utilizzare il dispositivo per un tempo che varia fra le tre e le quattro ore.

Le Alternative

Nel campo degli auricolari bluetooth, le alternative al Wireless Headset ufficiale Sony si sprecano. Dunque se già possedete un dispositivo del genere per il vostro cellulare, con ogni probabilità potrete utilizzarlo anche con la PlayStation 3. Allo stesso modo, se puntate a risparmiare ci sono alcuni modelli prodotti da Jabra davvero economici, che costituiscono una soluzione di ripiego per tutte le tasche ma senza sacrificare troppo la qualità.

Prova su strada

Gli auricolari dotati di questo fattore di forma di solito risultano scomodi da indossare, in quanto è difficile trovare la posizione giusta per il supporto flessibile da mettere sull'orecchio. Il Wireless Headset prodotto da Sony in tal senso non rappresenta una rivoluzione, ma quantomeno vanta una qualità costruttiva tale da permettere tutte le regolazioni necessarie per migliorare l'ergonomia. Una volta indossato, si può passare qualche minuto a regolarne volume ed effetti in base alle nostre esigenze, approfittando delle possibilità offerte da PS3, o magari lanciarsi in una partita online con Killzone 2. L'eccellente FPS di Guerrilla, come anticipato, gestisce la chat vocale in maniera "trasparente" e permette ai giocatori di dialogare in piena libertà e senza particolari problemi. La varietà dei dispositivi utilizzati dagli utenti per chattare con la console Sony rende impossibile emettere un giudizio sulla qualità audio delle frasi proferite dai nostri compagni: per quanto ne sappiamo, potrebbero anche parlare attraverso il microfono di un EyeToy. È però possibile verificare il funzionamento dell'headset in prova valutando la limpidezza dei nostri stessi interventi, in particolare confrontandolo con un auricolare bluetooth Jabra di fascia economica (uno dei modelli più gettonati, oltretutto). Ebbene, la qualità audio del dispositivo ufficiale appare decisamente superiore, più limpida, tanto in ricezione quanto in trasmissione, con il microfono che intercetta la nostra voce nonostante la posizione fissa e assolutamente senza bisogno di gridare. Sony - PlayStation 3 Wireless Headset In una situazione ideale, insomma, con tutti i partecipanti di una chat dotati del Wireless Headset ufficiale, si otterrebbe una qualità della conversazione molto simile a quella a cui i possessori di Xbox 360 sono da tempo abituati. È chiaro che l'auricolare in sé costituisce solo metà dell'equazione: per godere di una chat di qualità c'è bisogno che i giochi supportino tale funzione in modo egregio. Per fortuna i segnali in tal senso sembrano promettenti, e il futuro non potrà che riservare agli utenti PS3 un multiplayer online migliore anche da questo punto di vista.

Non ci sono dubbi, il Wireless Headset ufficiale Sony per PlayStation 3 è la scelta migliore che si possa fare se desideriamo un auricolare bluetooth leggero, relativamente comodo e soprattutto dotato di eccellenti caratteristiche tecniche. L'ottima qualità costruttiva, la presenza della base per la ricarica e della batteria interna sono elementi di grande valore, che naturalmente si ripercuotono sul prezzo di vendita al pubblico, tutt'altro che basso. Come si dice in questi casi, però, "chi più spende meno spende": è possibile acquistare diversi auricolari bluetooth più economici di questo, ma è chiaro che si otterrà un'esperienza profondamente diversa e di minor valore. Il discorso cambia radicalmente se trovate scomodi i dispositivi da agganciare all'orecchio; in tal caso la soluzione migliore è acquistare un qualsiasi headset per PC nella classica forma "cuffie + microfono", preferibilmente di marca, e aggiungere un adattatore da jack audio a USB: sui siti di aste internazionali ce ne sono diversi a prezzi irrisori.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Eccellente qualità
  • Batteria integrata
  • Compatibile con PC e cellulari

Contro

  • Prezzo elevato
  • La qualità della chat dipende anche dai giochi
  • Come qualsiasi auricolare BT, non è comodissimo da indossare