Street Fighter 2 MobileStreet Fighter II Mobile 

Uno dei più grandi successi della storia dei videogiochi, Street Fighter II, grazie a Capcom arriva direttamente sui nostri telefoni cellulari. Ma i programmatori saranno stati in grado di mantenere intatta la magia della versione originale anche in questa edizione?

Purtroppo la risposta è negativa. D'altra parte è molto difficile poter immaginare che una tastiera numerica possa fare un lavoro perlomeno simile a quello di joystick appositamente studiati per giocare, e nonostante Capcom abbia tentato di aggirare il problema, il risultato finale non è gratificante nè soddisfacente. Ma andiamo con ordine; anzitutto, come i più esperti avranno già constatato, questa versione per cellulare si basa sul primissimo capitolo della serie, da cui poi sono nate numerose riedizioni ed aggiornamenti. Ecco quindi che i personaggi disponibili sono solo gli 8 storici e indimenticabili Ken, Ryu, Blanka, Chun-Li, Dhalsim, Honda, Guile e Zangief. Le animazioni sono state preservate in maniera perlomeno sufficiente, pur con qualche ovvio taglio, la fluidità è buona, e le mosse speciali sono ancora al loro posto, a partire dagli oramai indimenticabili Hadoken. Purtroppo già a partire dalla componente tecnica si iniziano a riscontrare le gravi lacune di questa conversione, evidentemente fatta in maniera un po' svogliata da Capcom, vista la assurda presenza di un solo background; tutti i combattimenti avvengono infatti nel medesimo livello, quello per intenderci sui tetti al tramonto, tagliando di netto tutti gli altri disponibili nell'originale. Un colpo non da poco per chiunque sia cresciuto a pane e Street Fighter II; ma anche volendo chiudere un occhio, purtroppo è il già citato sistema di controllo che tarpa le ali definitivamente a questa conversione. Infatti tutte le mosse speciali sono attivabili tramite la pressione di un singolo tasto, eliminando quindi di fatto la componente dell'abilità del giocatore nel saperle attivare. Inoltre sono scomparsi anche i triplici calci e pugni, ridotti ad uno per i primi e uno per i secondi. Tali scelte, pur condivisibili nell'ottica della necessità di adattare l'interfaccia ad una scomoda e limitata tastiera numerica, di fatto snaturano completamente il prodotto nelle sue fondamenta. Il sonoro modesto e la mancanza di multiplayer chiudono il cerchio per una produzione che solo i fan più devoti di Street Fighter II potrebbero prendere in considerazione.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Se già a priori l'idea di portare un picchiaduro su cellulare può sembrare un'impresa a dir poco ardua visti i limiti nel sistema di controllo, il poco impegno profuso da Capcom nella conversione del suo storico Street Fighter II portano questa edizione purtroppo verso una inesorabile insufficienza.

Andrea Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Graficamente apprezzabile
  • La nostalgia dei bei tempi...

Contro

  • Un solo background
  • Sistema di controllo deludente
  • Sonoro limitato

TI POTREBBE INTERESSARE