9.7

Redazione

9.5

Lettori (999+)


  • 2447
  • 59
  • 1709
  • 469

The Last of UsLa Soluzione di The Last of Us 35

Anche rimanendo gli ultimi, non periremo!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Prologo

Dopo la scena di intermezzo, procedete aldilà della vicina porta, leggendo il giornale reperibile in bagno. Esaminate dunque il letto di Joel.
Scendete le scale, esaminate il cellulare nella cucina. Dunque, mentre vi trovate nella macchina, osservate i dintorni e zoomate premendo il tasto L1. Premete dunque a ripetizione il tasto quadrato, uscendo dalla macchina. Scendete lungo la scala, rimanendo vicini a Tommy. Continuate a seguire la strada, voltate l'angolo, superate il camion ed entrate nel vicolo a destra. Seguite Timmy, entrando nel ristorante.

Quarantine Zone

Ascoltate brevemente la conversazione della coppia, seguendo poi Tess lungo la via principale. Parlate con la coppia a destra, poi avvicinatevi alle guardie di sicurezza all'interno del veicolo corazzato. Ascoltate la loro conversazione. Seguite Tess verso il cancello, entrando nel vicino edificio. Continuate verso il retro, aiutando Tess.
Prelevate l'armatura all'angolo. Proiettate Tess verso l'alto, entrando nell'edificio. Seguite Tess verso la successiva zona, localizzando la scaletta. Collocatela vicino all'edificio, entrate. Prendete i frammenti nella cucina. Scendete le scale, percorrete il corridoio. Superate il foro sul muro, rimuovendo i tubi per procedere. Prendete le due munizioni, uccidendo il tizio nell'area successiva. Strangolate il primo dei tre runner, unico modo per terminarlo velocemente. Ignorate i due successivi, entrando invece nella cucina e recuperando la "barra" di HP.
Salite le scale, entrando nella stanza dietro alla porta chiusa. Rimanete accovacciati, recuperando i due avvisi. Seguite Tess, entrando nel foro sul muro. Prendete l'ennesimo medkit alla fine della passerella. Lasciatevi cadere giù, poi continuate fino alla fine del vicolo, raggiungendo una piccola piazza. Entrate nel successivo edificio assieme a Tess. Percorrete il mercato, poi l'autobus, fino ad una piccola piazza. Percorrete i vicoli continuando a seguire Tess. Lasciatevi cadere nel vicino buco. Muovetevi lungo la strada, avvicinandovi alle finestre. Quando le due guardie avranno completato la conversazione, continuate verso la più vicina e strangolatela. Prendete la chiave del magazzino dal cadavere. Prendete la barra degli HP dalla vicina stanza. Seguite la successiva guardia mentre sale le scale, strangolatela. Prendete il kit per gli HP dall'angolo.
Avvicinatevi dunque al soggetto sottostante. Sinistra, strangolate l'ultima guardia. Aprite la porta del garage, tirando la catena. Uccidete dunque tutte le guardie in zona, cercando di procedere lungo un percorso preferibilmente "rotondo", ovvero senza proiettarvi completamente avanti. Poi sinistra, superate i container, arrivando nei pressi di una delle guardie. Strangolatela. Continuate verso l'hangar. Nascondetevi dietro al container per eliminare la prima guardia. Attendete l'arrivo della seconda, ripetete il processo. Continuate verso il lato opposto dell'hangar, anche qui troverete un container perfetto per nascondervi e terminare la guardia nei paraggi. Ne rimarrà solo una, collocata di fronte all'ufficio, da terminare con una veloce mossa "corpo a corpo".
Entrate poi nell'ufficio e cominciate ad inseguire velocemente Robert. Avendolo preso, potrete osservare una scena di intermezzo. Esaminate dunque il tavolo al centro, recuperando gli oggetti. Lasciatevi cadere dal tetto, esaminando la successiva stanza per recuperare alcuni componenti. Aiutate dunque i vostri compagni nell'apertura della successiva porta blu, aiutando Marlene a procedere verso l'esterno.
Strangolate dunque le guardie in zona. Salite le scale, procedete all'interno del successivo edificio. Esaminate uno degli armadi per ottenere un frammento di lama. Tornate indietro, saltate aldilà della finestra, rimanendo accovacciati nei pressi della successiva guardia. Attendete il ritorno dell'ultima delle guardie, mentre vi nascondete dietro ad alcune casse, colpendo poi velocemente la guardia.
Scendete dunque le scale, seguendo Marlene attraverso l'edificio, osservando la scena di intermezzo. Ellie si unirà al vostro gruppo. Esaminate uno dei corpi. Scendete le scale, procedete lungo il vicolo. Tirate il vicino container verso di voi. Salite le scale, entrando nella stanza alla fine del corridoio.

The Outskirts - Intro

Dopo esservi svegliati, esaminate il piccolo tavolo con l'associata lanterna. Entrate nella stanza successiva, parlate con Tess. Attivate il generatore. Lasciatevi trasportare giù dall'ascensore, esaminando la parte destra della stanza e recuperando le mappe in zona. Percorrete il tunnel, salite la scaletta, osservate la scena di intermezzo successiva. Superate il foro, nascondendovi dietro al veicolo, poi dietro la macchina sulla sinistra, lasciatevi cadere lungo la trincea. Proiettatevi avanti, muovendovi lungo il tubo. Scendete e nascondetevi dietro al muro. Muovetevi verso sinistra, evitando di essere visti dalle guardie. Avvicinatevi al muro di roccia, dunque curvate aldilà dell'angolo, correndo verso il secondo tubo. Lasciatevi cadere verso sinistra.
Veloci su, destra, recuperate le lame dalla collina. Avvicinatevi alle successive scale, lasciatevi cadere giù, percorrete il successivo garage. Avvicinatevi alla macchina, poi destra. Muovetevi dietro la guardia che esamina la vicina sezione, saltate sul camion, continuando verso la fine della strada. Percorrete il tubo fino ad un buco sul muro.
Continuate lungo il corridoio, cercando di mantenervi lungo il lato sinistro, scendendo lungo il successivo tunnel. Continuate sotto al viadotto, cominciando l'ascesa. Lasciatevi cadere verso l'area "chiusa". Esaminate i fiori, poi continuate fino al bivio. Scendete ancora, recuperando il sommario per l'evacuazione. Seguite dunque Tess e Ellie. Esaminate il camion a sinistra, recuperando dei frammenti. Entrate nell'edificio seguente. Prendete il pendente, dunque lanciate la bottiglia per causare la caduta del pendente.
Continuate avanti, esaminando il cadavere. Procedete aldilà della porta prima chiusa, accanto alle scale. Esaminate il tavolo, salite le scale, dunque ignorate la porta e continuate completamente verso l'alto, prendendo le lame. Riscendete verso il quinto livello, rimuovendo il Clicker posto a bloccare la porta. Esaminate il cassetto sul retro, dunque posizionatevi sotto agli armadi per raggiungere l'ufficio accanto. Fatevi aiutare da Tess a sbloccare la vicina porta, osservate dunque la scena di intermezzo.
Esaminate dunque la porta chiusa, nei pressi della stanza adiacente. Per sbloccarla, consigliamo di esaminare la stanza-magazzino subito dietro. Percorrete dunque il corridoio principale, entrando nella porta alla sua fine. Fate dunque salire Tess, salendo anche voi grazie al suo aiuto.
Dopo la scena di intermezzo, dovrete raggiungere l'impalcatura sul lato opposto della stanza. Per distrarre il Clicker, consigliamo anzitutto di lanciare delle bottiglie lungo la stanza. Un altro modo semplice per uccidere il Clicker consiste nell'utilizzare la vostra pistola. Esaminate dunque in maniera dettagliata la zona.
Salite dunque sull'impalcatura per procedere. Scendete poi le scale, tirando su l'armadio per liberare il passaggio. Seguite Tess e Ellie verso l'esterno, arrivando al livello inferiore. Superate la porta, girate a destra, prendete il pezzo di legno e il revolver. Continuate verso Tess e Ellie. Vi troverete dunque di fronte ad un gruppo di Runner; consigliamo di avvicinarvi lentamente ai vari "angoli" presenti in zona, così da poter cogliere tutti i Runner di sorpresa. Tornate dunque indietro verso l'angolo da cui siete giunti, osservando il corridoio sulla distanza, localizzando un Runner posto a sua pattuglia. Continuate verso sinistra, muovetevi lungo il corridoio fino all'incrocio, dunque avvicinatevi al vicino tavolo.
Quando il Runner tonerà, seguitelo avanti per strangolarlo. Tornate dunque indietro, verso il tavolo nel precedente corridoio. Tornate dunque verso l'ennesimo corridoio, procedendo fino alla sua fine. Non avvicinatevi eccessivamente all'angolo; attendete che il Runner si volti verso nella direzione opposta, per poi ucciderlo in velocità. Prelevate poi gli oggetti nei dintorni, e spostate l'armadio, così da consentire a Tess e Ellie il passaggio. Saltate avanti, esplorate la stanza.
Continuate verso il basso, accovacciandovi e muovendovi avanti lungo il pavimento di marmo. Muovetevi attraverso il successivo tunnel, caratterizzato dalla presenza di uno scheletro. Raggiungete un segnale che indica "Oliver LLF". Esaminate le zone nei dintorni per recuperare svariate armi, nonchè una mappa negli immediati paraggi dell'ascensore.
Proseguite aldilà dell'apertura, sul lato opposto della stanza. Prelevate lo Shiv dall'armadio sulla sinistra. Continuate verso sinistra, localizzando una Runner di sesso femminile. Prelevate dunque una barra degli HP dal vicino negozio distrutto. Continuate lungo il corridoio, dunque voltatevi e procedete verso l'entrata. Continuate verso destra, evitando di interagire con il Clicker.
Prelevate dunque i frammenti dalla serratura, proiettatevi verso il lato opposto dell'area di gioco, nascondendovi lì fino a quando tutto si sarà calmato. Tornate dunque indietro verso il corridoio all'estrema destra, raggiungendo il suo lato più "lontano". Uccidete il Clicker, dunque avvicinatevi alla scaletta e usatela per procedere verso la zona seguente.

The Outskirts - Museo

Tornati all'esterno, procedete verso l'alto, salendo sul camion a destra. Entrate dunque nella casa a destra, eliminando i Runner. Esaminate dunque l'interno del camion, dunque aprite la porta del garage per osservare una scena di intermezzo. Giunti alla nuova stanza, aprite la porta del garage per osservare una scena di intermezzo. Esaminate il tavolo da lavoro accanto alla porta, nell'angolo a sinistra. Prendete dunque il revolver nella stanza seguente, entrando nella porta sul lato opposto.
Esaminate la parte destra della successiva stanza, prendendo le lame dal pavimento. Continuate verso l'alto, saltando sul lato sinistro sempre del pavimento, e continuate avanti per recuperare un pendente. Salite le scale, percorrendo le varie stanza. Aiutate dunque Tess e Ellie, sollevando per loro un tubo. Seguite il tunnel, raggiungendo i Clicker. Liberatevene, dunque tornate verso l'interno del tunnel, attendendo che i Clicker se ne vadano.
Nel caso in cui subiate gravi danni, consigliamo di esaminare la caffetteria sulla sinistra, recuperando un "rifornitore" di punti-vita. Esaminando le zone nei dintorni potrete anche recuperare svariati altri utili oggetti. Seguite dunque il corridoio principale, fino ad una rampa di scale. Superate la successiva porta, uccidete il Runner, osservate la scena di intermezzo. Prendete una bottiglia e uccidete velocemente anche gli altri Runner. Parlate con Tess e Ellie, ascoltando la conversazione. Superate la finestra all'angolo, procedendo verso il tetto. Collocate una delle assi di legno in cima alla ringhiera.

The Outskirts: Capitol Building

Scendete le scale, recuperate gli oggetti. Muovetevi verso il portale, seguendo il percorso principale e procedendo lungo il corso d'acqua. Localizzate il Capitol Building a destra. Entrate per causare l'attivazione di una scena di intermezzo. Nel corridoio seguente, esaminate il tavolo e salite le scale a sinistra. Suprate il balcone, prendete le lame dalla stanza seguente. Lasciatevi cadere nell'edificio adiacente. Prendete il fucile dal corpo, continuando nel corridoio.
Nascondetevi dietro le casse a sinistra, appena i nemici giungeranno in scena. Attendete che procedano avanti, dunque muovetevi lungo una "curva" per strangolare la guardia. Entrate nella stanza a sinistra. Strangolate velocemente la guardia. Attendete dunque l'ultima, che arriverà a breve, e potrà essere strangolata in velocità.
Scendete poi le scale, lasciandovi cadere giù. Continuate ancora fino alla fine della stanza, nascondendovi dietro al tavolo fino all'arrivo di uno dei nemici. Posizionatevi dietro l'angolo, terminandolo subito. Avvicinatevi da destra, strangolate il nemico più vicino, dunque posizionatevi dietro al più vicino di tutti. Tornati all'esterno, scendete le scale sulla sinistra, correndo ulteriormente verso il basso
. Prendete gli oggetti a destra, dunque uccidete il successivo nemico. Seguite dunque avanti la metropolitana, fino ad arrivare ad una zona completamente allagata. Saltate in acqua e nuotate avanti. Procedete lungo la vicina passerella laterale. Tuffatevi e nuotate lungo il corridoio, risalendo verso il magazzino.
Tornate dunque indietro attraverso il "tubo" principale, prendendo la zattera per trasportare agevolmente Ellie. Ella farà scendere per voi una scaletta. Salite poi le scale all'angolo, raggiungendo l'uscita.

Bill's Town

Destra, continuate fino al tubo, raggiungendo una staccionata. Procedete verso l'alto lungo il percorso, usando poi il legno per arrivare all'edificio successivo. Prendete il tubo, dunque lasciatevi cadere sul lato opposto ed esaminate i barili per localizzare delle lame.
Lasciatevi nuovamente cadere, scendendo le scale nei pressi della vicina area. Vi raggiungerà dunque un secondo clicker, tornate dunque indietro e prendete il mattone nei pressi della porta barricata. Lanciatelo alla vicina creatura, usando il tubo per finirla. Continuate all'interno del vicino edificio, prelevando le varie componenti. Tornate all'esterno, lasciandovi cadere nei pressi delle scale. Proiettate dunque Ellie verso l'alto, ottenendo l'accesso alla strada principale. Scendete verso sinistra, esaminando la zona dietro alla staccionata.
Tornati all'area principale, avvicinatevi alla macchina della polizia e salite lungo le scale di emergenza. Prelevate gli oggetti in cima. Continuate avanti lungo la strada. Entrate nel negozio alla sue fine, prendendo tutto il possibile. Uscite, procedete ancora avanti lungo il vicolo. Salite le scale, riscendete verso la strada.
Prendete la vicina scaletta, collocandola accanto al camion. Muovetevi dunque lungo le assi di legno. Collocate una di queste accanto all'edificio. Salite, prendete dunque una delle vicine assi, e collocatela come "ponte" per arrivare all'edificio seguente. Sempre avanti, dunque scendete sotto al filo. Entrate nella porta a sinistra, salite le scale, liberatevi del Runner. Tornati all'esterno, prendete una bottiglia e lanciatela verso la trappola.
Continuate avanti, prendendo il revolver. Tornate indietro, prendete una bottiglia e lanciatela alla trappola in basso. Prendete il mattone, voltate l'angolo. Prendete il revolver, continuate aldilà della porta. Dopo la scena di intermezzo, dovrete proteggere Ellie dal continuo arrivo dei Runner.
Seguite i vostri compagni ed entrate nell'edificio, liberandovi del Runner. Prelevate la mazza da baseball all'esterno.

Video - Trailer di Lancio

The Last of Us - Trailer di lancio The Last of Us - Trailer di lancio

Bill's Town: Safehouse

Procedete avanti lungo la via, fino ad un edificio "sicuro". Recuperate tutto il possibile dai dintorni. Seguite Bill, salendo le scale. Prelevate le lame, dunque continuate a seguire Bill nel successivo edificio. Prelevate le componenti da dietro il tavolo. Continuate a seguire Bill, tornando alla strada.
Liberatevi dei nemici con il tubo. Prendetene un altro da destra. Seguite Bill verso il portale a sinistra, entrando. Salite le scale, esaminate la zona a sinistra per recuperare dei frammenti. Entrate nella cantina.

Bill's Town: Graveyard

Prelevate tutto il possibile, esaminando anche il retro della stanza. Seguite Bill verso la rampa di scale, prendendo il pezzo di legno dal retro. Salite le scale, percorrendo il corridoio principale, e recuperando gli oggetti dalla stanza di Bill. Superate la finestra, percorrendo dunque il cortile.
Liberatevi dei vari Clicker. Bill sbloccherà dunque il cancello per voi, e tornerete a popolare le strade. Liberatevi dei Runner, percorrete il vicolo a sinistra. Prelevate le parti nei pressi del garage della casa, dunque continuate avanti lungo l'area di gioco. Liberatevi dei vicini Runner, dunque continuate avanti lungo il vicino cortile. Prelevate gli oggetti in zona, tornate dunque a livello della strada, e percorrete l'edificio accanto al camion. Ellie sbloccherà la porta per voi.
Colpite dunque i Clicker all'esterno, preferibilmente con una freccia. Prelevate dunque le varie "parti" nei pressi della stanza-magazzino. Uscite verso l'esterno, scalate il camper. Lasciatevi cadere dalla capanna, esaminando dunque l'angolo sulla sinistra per prelevare tutto il possibile. Continuate aldilà della casa, esaminando il cassetto e recuperando le munizioni al suo interno. Salite le scale, dunque attendete l'arrivo di Ellie. Parlate con lei, dunque riscendete le scale e prendete le due frecce dal garage. Aiutate Bill ad aprire la porta del garage.

Bill's Town: High School Escape

Questa zona sarà letteralmente "infestata" dalla presenza di Runner, che dovrete preferibilmente eliminare in maniera silenziosa. Il primo dei Runner si incamminerà verso il blocco di marmo al centro della stanza; nascondetevi dietro ad esso ed attendetelo, terminandolo poi in velocità. Ripetete dunque la procedura sul secondo nemico, preferibilmente collocandovi dietro lo scuolabus.
Continuate poi avanti, procedendo in mezzo agli scuolabus. Saltate poi in cima al veicolo nero, così da potervi disfare in velocità dei Runner in arrivo. Lanciate Ellie verso la cima dello scuolabus, facendole prendere una scaletta. Lasciatevi cadere giù, seguendo Bill verso le finestre e osservando la seguente scena di intermezzo.
Entrati nell'edificio, continuate verso il corridoio principale. Prendete il mattone, strangolate il Runner. Salite le scale, dunque procedete avanti lasciando solo il Clicker visibile nei paraggi. Attendete che i vicini Clicker e Runner si muovano in direzione opposta rispetto a voi, dunque entrate nella vicina classe. Procedete dritti avanti lungo la classe, dunque superate la porta alla fine del corridoio, attivando una scena di intermezzo.
Attenzione dunque al Bloater che apparirà di fronte a voi. Uccidete inizialmente i due Runner nei paraggi, per focalizzarvi solo in un secondo momento sul Bloater. "Lanciate" dunque Bill verso l'alto, facendogli raggiungere il container nei pressi delle finestre. Liberatevi dei tre vicini Runner, poi salite la vicina scaletta, causando l'attivazione di una scena di intermezzo. Prendete tutti gli oggetti possibili dall'interno della vicina casa.
Entrate nella cucina, continuate fino alla macchina, dunque parlate con Ellie. Tornate dunque indietro, "premendo" la macchina. Respingete i Runner e Clicker che tenteranno di attaccarvi. Saltate sul retro della macchina, dunque proseguite ancora avanti.

Pittsburgh: Alone and Forsaken

Dopo la scena di intermezzo, cercate di rimanere accovacciati, liberandovi dei Marauder uno ad uno. Recuperate un po' di alcool dal vicino negozio, dunque le munizioni per il revolver da subito sotto il registratore di cassa. Esaminate dunque l'edificio sul lato opposto della strada per prendere delle lame.
Aprite la porta del garage, entrando nella stanza successiva. Prelevate tutti gli oggetti nei dintorni, dunque salite le scale ed esaminate la stanza a destra. Uscite, salite le scale, lasciandovi cadere giù fino a raggiungere lo stradone principale. Collocatevi dunque nei paraggi della macchina a destra, parlando nuovamente con Ellie. Continuate a procedere lungo il percorso, fino ad udire uno sparo. Nascondetevi dietro alla macchina, a sinistra della camionetta arrugginita. Muovetevi lungo la parte sinistra della macchina. Salite sul vicino autobus.
Giunti al checkpoint, prelevate gli oggetti nei paraggi, conversando nuovamente con Ellie. Procedendo nel vicolo a destra, ascoltate la veloce conversazione tra i vicini Hunter. Avendo ucciso tutti i presenti, esaminate la zona di gioco. Entrate nel vicolo a destra, esaminate la vicina checklist. Localizzate dunque l'ufficio sulla destra, pattugliato da uno dei Marauder. Colpitelo velocemente, prendendo l'avviso di abbandono.
Superate il barile infuocato, salendo le scale. Liberatevi dei quattro marauder in zona, preferibilmente colpendo quello a destra con un colpo alla testa. Muovetevi verso destra, uccidendo l'ennesimo Marauder. Continuate verso il retro, colpendone un terzo. Muovetevi lungo una "curva" immaginaria per terminare il quarto, cercando di posizionarvi sempre dietro alla libreria, così da rimanere comunque nascosti.
Continuate ancora aldilà del barile infuocato, scendendo le scale. Seguite pedissequamente la strada, salendo le scale e lasciandovi cadere sul lato opposto. Seguite il vicolo, fino alla successiva strada di più ampie dimensioni. Destra, localizzate il poster, ascoltando dunque la conversazione che ne seguirà. Esaminate dunque la porta con la croce rossa, apritela per prendere tutto il possibile al suo interno.
Sempre avanti lungo la via principale, nuotando verso la zattera e tuffandovi per ottenere dieci frammenti. Nuotate dunque verso Ellie, facendola salire sull'autobus. Muovetevi lungo il container, nuotando verso le scale, arrivando al secondo piano. Prendete l'avviso accanto al materasso. Lasciatevi cadere verso il primo piano, ottenendo informazioni aggiuntive su Joel. Muovetevi lungo le assi di legno per arrivare a Pittsburgh.

Pittsburgh: Hotel Lobby

Lasciatevi cadere giù, esaminando la zona a destra. Localizzate la serratura nei paraggi, che richiede purtroppo un codice per poter essere aperta con successo. Recuperate l'alcool sulla sinistra. Esaminate la macchina del caffè, dunque localizzate la scaletta nei pressi del vicino scaffale.
Prima di collocarla sul muro all'angolo, posizionatela sull'impalcatura e recuperate i frammenti in cima. Salite dunque la scaletta per giungere alle successive scale. Superate le vicine scale distrutte, alla vostra destra, cercando di camminare vicini al muro. Prelevate l'avviso dalla valigia, il quale contiene anche la combinazione per la serratura. Salite dunque le scale, procedendo verso l'esterno. Percorrete interamente il tetto, entrando lungo la finestra sul lato opposto. Voltate l'angolo e strangolate il Marauder in zona. Proseguite lungo il corridoio, dunque prendete la barra degli HP nei pressi della macchina distributrice distrutta. Scendete lungo il corridoio "alternativo", strangolando l'ennesimo Marauder all'interno di una delle stanze.
Colpite il successivo Marauder, dunque prendete tutto il possibile dalle stanze sulla sinistra. Tornate dunque al corridoio principale, voltate l'angolo, salite le scale. Attendete l'arrivo di uno dei Marauder, colpitelo velocemente e continuate lungo il corridoio.
Localizzate il successivo Marauder, che esamina le stanze sulla sinistra. Percorrete il vicino corridoio, strangolate il marauder visibile in una delle stanze aldilà dell'ampio corridoio. Uscite, saltate aldilà della finestra, nascondetevi dietro al letto fino al passaggio del vicino Marauder. Strangolatelo. Percorrete l'ennesimo corridoio. Giunti al bivio, potrete scegliere se tornare indietro lungo il corridoio principale, oppure esplorare le stanze nei dintorni. Potrete dunque parlare velocemente con Ellie, nei pressi del bagno. Recuperate anche i frammenti nella stanza caratterizzata da un "buco" sul pavimento. Tornate al corridoio principale, muovendovi poi velocemente verso il barile in fiamme. Girate verso sinistra, salite le scale fino a raggiungere un ascensore. Prelevate il contenuto della vicina valigia. Aprite le vicine porte, procedete verso il basso, proiettando poi Ellie verso l'alto.
Scendete nuovamente giù, prelevando i 10 frammenti. Deviate lungo il sentiero a destra, prendendo le lame e continuando aldilà della porta contrassegnata dal segnale "Uscita". Tuffatevi in acqua, superate la vicina porta, continuate a nuotare lungo la stanza, raggiungendo una porta sul lato opposto della stanza medesima. Prendete tutto il possibile, facendo poi ritorno verso la precedente area di maggiori dimensioni. Collocate Joel in maniera tale che sia rivolto verso l'ampia porta. Tuffatevi e nuotate attraverso il tunnel, superando il portale. Continuate a procedere lungo il successivo tunnel, entrando nella prima stanza e recuperando tutto il possibile al suo interno.
Avendo attivato il generatore nella stanza adiacente, procedete verso l'alto ed esaminate il tavolo nella stanza. La stanza dall'altro lato del corridoio vi consentirà di recuperare la Keycard dell'hotel. Uccidete poi i vicini Stalker. Percorrete il vicino corridoio, esaminando il tavolo della vicina lavanderia. Deviate poi verso sinistra, procedendo lungo le scale. Continuate fino al corridoio, contenente alcune spore. Noterete, dunque, una porta bloccata. Per sbloccarla, dovrete attivare il generatore nei pressi della stanza visibile al livello esattamente inferiore (rispetto al vostro) della zona di gioco.
Purtroppo, vi troverete subito di fronte ad un Bloater. Dovrete dunque inizialmente condurlo verso la lavanderia, per poi correre velocemente verso l'uscita e "bloccare" l'avversario in zona. Salite poi le scale, esaminando il bagno per prendere delle munizioni. Prelevate tutto il necessario dalla stanza adiacente. Nei pressi del lato opposto del corridoio, potrete ottenere svariati frammenti, potenzialmente molto utili per effettuare degli upgrade. Superate dunque la porta alla fine del percorso, muovendovi verso il retro del frigo, mentre i due vicini Marauder giungeranno in zona. Il primo comincerà immediatamente ad analizzare il vicino magazzino, e voi lo potrete dunque immediatamente strangolare.
Giungeranno dunque in scena altri due Marauder. Attendete che il più vicino a voi esamini la parte destra della stanza, strangolatelo quando avrà rivolto la vostra schiena verso di voi. Esaminate dunque le panchine sull'angolo a destra. Collocate una scaletta sull'angolo nei pressi del muro. Salendo, potrete osservare una scena di intermezzo; premete velocemente il tasto quadrato per procedere.
Dopo la scena di intermezzo, muovetevi attraverso le successive stanze, girando poi verso sinistra. Avvicinatevi dunque al muro, raggiungendo la zona aldilà del pavimento distrutto, recuperando i vari frammenti in zona. Tornate al corridoio, scendete le scale. Esaminate la seconda stanza a sinistra, prendendo il pendente. Continuate lungo il corridoio, prelevando l'esplosivo da uno dei vicini cassetti.
Saltate aldilà del tavolo, continuando poi dritti lungo il corridoio. Entrate nella sala da pranzo, esaminando l'angolo caratterizzato da uno schermo che emette luce. Potrete così recuperare i frammenti, procedendo dunque verso il pianoforte. Muovetevi attorno al balcone, recuperando i vicii frammenti. Continuate aldilà dell'ultima stanza, attivando poi una scena d'intermezzo alla fine del percorso.

Pittsburgh: Financial District

Uscite e muovetevi verso sinistra. Seguite il primo nemico, uccidendolo poi solo quando si troverà dietro alla macchina, sicché il suo corpo possa rimanere fuori dal campo visivo nemico. Muovetevi dunque verso il retro della panchina di cemento, polverizzando velocemente il secondo Marauder. Muovetevi dunque verso l'edificio a destra. Giunti alla caffetteria, salite le scale, muovendovi verso l'uscita di emergenza all'angolo.
Seguendo il balcone, liberatevi velocemente dell'ennesimo Marauder, colpendolo dall'alto. Riscendete le scale usando la caffetteria per passare, raggiungendo la strada. Rimarrà dunque un solo Marauder, nell'edificio sul lato opposto della strada medesima. Uccidetelo mentre sta esaminando il vicolo sul retro, preferibilmente collocandovi dietro al muro al centro. Tornate dunque verso la strada, polverizzando il resto dei Marauder.
Prendete le munizioni per il fucile, dunque le componenti dall'edificio sul lato opposto della strada. Continuate verso la zona più lontana, esaminando il tavolo subito dietro al camion, per recuperare dei frammenti. Aprite la porta del garage sulla destra, recuperando i frammenti dall'armadio. Spostate il carrello verso l'apertura all'angolo, poi saliteci sopra. Poco più avanti, potrete visualizzare una scena di intermezzo.
Percorrete dunque il vicino corridoio, salite le successive scale, nascondetevi dietro la porta ed eliminate velocemente i due Hunter in arrivo. Uscite dall'edificio, scendendo lungo la strada, ove localizzerete altri Hunter. Entrate nell'edificio più vicino a voi, prelevando delle spade. Tornate all'esterno, nascondendovi dietro alle macchine e ai blocchi di cemento. Entrate nel passaggio accanto alla macchina della polizia, salite le scale ed eliminate gli Hunter in alto. Prelevate l'esplosivo dal tavolo, dunque l'avviso dell'attacco dall'angolo. La Soluzione di The Last of Us
Tornate all'edifcio sul lato opposto della strada, procedendo lungo il corridoio e cercando di essere sempre sufficientemente "lenti" per evitare il contatto con il filo. Quando l'Hunter sarà sufficientemente lontano dalla macchina, procedete velocemente in tale direzione. Muovetevi dunque verso l'area anteriore del veicolo corazzato, esaminando i due Hunter sul lato opposto della strada.
Quando l'hunter a voi più vicino si sarà posizionato a destra del veicolo corazzato, consigliamo di attendere che torni verso la vostra zona, così da poterlo velocemente strangolare. Procedete dunque verso l'area anteriore del veicolo corazzato, prestando attenzione ai due hunter sul lato opposto della strada. Ne troverete anche un terzo, completamente sul lato opposto della strada, nei pressi del bivio.
Attendete che l'hunter di pattuglia proceda nella direzione opposta rispetto a voi, per poi muovervi velocemente verso i blocchi di cemento, nascondendovi dietro il blocco arancione. Quando l'hunter di pattuglia si avvicinerà a voi, attendete che si volti, dunque saltate aldilà dei blocchi di cemento, e strangolatelo velocemente.
Esaminate il suolo sottostante, nei pressi dei graffiti, per recuperare tutti gli oggetti nei dintorni. Fate dunque salire Ellie lungo la scaletta anti-incendio, nei pressi della parte finale della strada, sicché possa raggiungere il lato opposto del muro. Esaminate dunque il vicino cestino della spazzatura, prendendo dell'alcool e una parrucca. Continuate lungo il vicolo, ascoltando la conversazione degli Hunter. Andate ancora avanti, lungo il vicolo, prendendo il tubo accanto ad una delle macchine all'angolo. Strangolate l'Hunter. Muovetevi dunque dietro la macchina, al centro della strada. Entrate nei vicini edifici, e uccidete l'Hunter al suo interno. Esaminate dunque il piccolo ufficio nei paraggi, recuperando le lame e la parrucca. Muovetevi verso il vicolo sul retro, colpendo velocemente i due Hunter in zona. Entrate nell'edificio sul lato opposto.
Salite le scale, esaminando la prima stanza sulla sinistra, recuperando dell'alcool. Sfruttate dunque la scaletta anti-incendio per salire ancora di un livello. Procedete dunque all'interno della finestra aperta, raggiungendo un letto. Prelevate i vicini frammenti, esaminate dunque il bagno, poi il salotto, recuperando le lame. Superate la finestra, percorrendo il muro per completare il capitolo.

Pittsburgh: Escape the City

Esaminate la cucina per ottenere alcune componenti. Scendete di un piano, aprendo la vicina porta grazie ad uno Shiv. Recuperate anche qui il possibile. Scendete le scale, esaminando il negozio per ottenere quanti più oggetti possibile. Nascondetevi dunque dietro le vicine casse, altri tre hunter cominceranno ad esaminare la zona di gioco. Spostatevi verso destra, nascondendovi dietro la cassa.
Strangolate il soggetto in zona, nascondetevi dunque dietro la camionetta al centro. Liberatevi dell'Hunter a sinistra. Prendete i frammenti dal vicino armadio. Salite sul vicino camion, raggiungendo il tetto di uno dei vicini edifici. Liberatevi dei due Hunter nei paraggi. Entrate nell'ufficio dell'architetto, prelevando le pillole dall'area di gioco. Entrate nella stanza successiva, attivando una scena di intermezzo.
Continuate lungo il corridoio, prendendo le componenti dal magazzino a sinistra. Scendete le scale, liberatevi dei due Hunter nei pressi del barile. Saltate avanti, dunque muovetevi lungo i blocchi di cemento presenti sulla strada, per poi saltare verso il cancello (attendendo tuttavia che la luce proveniente dall'altro non sia direzionata verso di voi). Disattivato il generatore, correte lungo la strada, nascondendovi dietro all'oggetto blu. Liberatevi degli Hunter in arrivo in zona, cercando di prenderli due alla volta.
Aprite dunque il cancello. Procedete lungo la strada, liberandovi del vicino Hunter. Lanciate Henry verso l'alto, dunque aprite la vicina porta del garage. Esaminate i vari armadi, recuperando l'esplosivo. Giunti alla stanza successiva, uccidete velocemente gli Hunter prima che possano colpire Joel e Ellie.
Uscite dalla zona, cercando di "tirare" il carrello in direzione opposta rispetto alle porte di vetro. Muovetevi dunque avanti, correndo poi lungo la strada per attivare una scena di intermezzo.

The Suburbs: Sewers

Localizzate le lame nel vicino negozio, dunque il pendente nella nave leggermente più avanti. Saltate in cima alla nave, aprite la porta, dunque cominciate a scalare le scogliere, fino al tubo. Continuate fino al bivio, poi andate a destra. "Aprite" velocemente la staccionata, così da permettere ad Ellie di sbloccare la porta del magazzino. Prendete tutto il contenuto.
Seguite Henry lungo il sentiero, fino ad una zona completamente piena d'acqua. Tuffatevi in acqua, esaminando il suolo accanto al veicolo. Prendete il pendente. Nuotate sotto al portale, salite gli scalini, poi entrate nel foro a destra. Salite la scale, lasciando poi cadere la zattera di legno. Esaminate il magazzino dietro la porta. Liberatevi dei due Clicker. Prendete tutto il possibile, riportando poi indietro la zattera per far procedere Ellie. Ella attiverà per voi il generatore, sicché tutti possano procedere verso il lato opposto dell'area di gioco.
Continuate ancora lungo il tunnel, esaminando la prima stanza a sinistra e recuperando tutto il possibile. Superate le doppie porte, esaminate il tavolo a sinistra. Ancora avanti, lungo il corridoio. Prelevate l'avviso del "prenditore di pioggia" dalla vicina stanza, dunque salite le scale. Esaminate l'armadio, prendendo i tre frammenti. Superate la porta a sinistra, prendendo l'ennesima nota.
Riscendendo le scale, esaminante l'area sottostante per recuperare dell'alcool e una parrucca. Superate la porta, osservando una scena di intermezzo. Prendete dunque gli oggetti accanto alla porta, eliminando poi i vicini Clicker. Sfruttate dunque la vostra pistola per polverizzare gli Stalker in zona, preferibilmente con dei colpi alla testa, massimamente efficaci. Esaminate dunque l'intera zona. Prendete gli oggetti dall'armadio nei pressi delle scale, alla fine del corridoio. Continuate verso il lato opposto, esaminando la lavanderia. Prelevate il disegno del bambino dall'armadio. Dite a Sam di lasciar cadere la scaletta, attivando dunque una scena di intermezzo.
Proiettatevi verso la fine del corridoio, aiutando Henry a spingere. Aperta la porta, procedete lungo il tubo. Salite le scale, esaminate la stanza alla fine del corridoio. La porta nei paraggi sarà bloccata, e svariati nemici si proietteranno dunque verso di voi. Respingeteli ad oltranza, mentre Ellie e Sam si occupano di aprire la porta partendo dal lato opposto rispetto all'attuale.
Attendete che il primo gruppo di nemici appaia, apprestandovi dunque a lanciare una Molotov verso la porta, bloccando così la prima ondata di avversari. Usate dunque la mazza da baseball per terminare anche i successivi. Sbloccata la porta, proiettatevi verso di essa per procedere.

The Suburbs: Centro

Presi i frammenti, procedete avanti. Esaminate la seconda casa, dunque tornate velocemente indietro verso la prima, muovendovi poi verso il lato opposto, parlando con Henry. Continuate verso l'interno della più vicina casa, poi scendete ulteriormente lungo la strada, parlando velocemente con Ellie.
"Lanciate" dunque Ellie verso il soffitto, recuperando il manuale. Salite verso il bagno, esaminatelo, facendo lo stesso con la camera da letto. Tornate al livello della strada, esaminando il mattone nei pressi del giardino, accanto alla casa da cui siete usciti. Guardate verso l'alto, prendete il pendente. Continuate fino alla fine della strada, esaminando il logo "Firefly" all'angolo, attivando una conversazione opzionale. Muovetevi lungo il cortile, saltando lungo gli scalini per arrivare alla seconda area della città.
Dovrete ora procedere avanti, senza però essere uccisi. Muovetevi verso sinistra, cercando di rimanere sufficientemente accovacciati. Spostatevi verso l'angolo sinistro. Liberatevi dei Marauder, dunque continuate verso la casa successiva, in cima alla quale potrete notare un cecchino. Procedete completamente verso l'alto, così da poter colpire senza problemi il cecchino. Osservate dunque le successive scene di intermezzo.

Tommy's Dam

Procedete lungo la strada, fino ad un vicolo cieco. Prelevate il possibile, dunque lasciatevi cadere giù e seguite il percorso, fino a raggiungere un ponte. Localizzate ora il veicolo a destra, recuperando velocemente il giornalino denominato "Foreign Element".
Muovetevi sotto al ponte, fino alla centrale idroelettrica. Sfruttate la valvola in alto per causare l'estensione di una passerella. Prendete il possibile aldilà di tale passerella, dunque tornate all'esterno e tuffatevi nella vicina pozza. Nuotate verso l'interno della casupola, aggrappandovi dunque alla zattera, facendo in modo che Ellie proceda aldilà della riserva. Ella girerà la valvola, consentendovi di procedere.
Esaminate l'area erbosa, prendendo il possibile. Procedete verso l'alto, posizionandovi sotto all'albero. Esaminate l'area sotto al bulldozer, dunque esaminate la casupola, recuperando la mappa della centrale. Esaminate il cancello della centrale, dunque fatevi strada verso i cavalli. Entrate nel vicino edificio, parlando con Tommy. Salite dunque le scale, esaminando la stanza a sinistra. Continuate all'esterno, seguendo Timmy. Parlate con la vicina donna. Giunti al lato opposto, esaminate le casse a destra, per poi interagire con il cane.
Prelevate le lame dal vicino tavolo, dunque esaminate il tavolo da lavoro nella stanza seguente. Scendete le scale, muovendovi verso la parte posteriore della stanza del generatore, prendendo tutto il possibile dal magazzino. Seguite dunque Tommy verso la stanza accanto alle scale.
Cominciate dunque ad eliminare i banditi, uno ad uno. Prendete lo schema della zona di produzione, dopo aver eliminato i nemici in zona. Subito all'esterno, potrete anche recuperare un'ascia, arma alternativa al vostro "tubo". Nei pressi del ponte potrete invece notare una grande quantità di banditi. Saltate dietro la più vicina copertura, e procedete dritti avanti superandoli senza farvi troppi problemi.
Giunti all'interno dell'edificio, liberatevi del resto dei banditi una volta scese le scale, prelevando le munizioni da loro rilasciate.

Tommy's Dam: Ranch

Dopo la scena di intermezzo, fatevi trasportare dal cavallo lungo la strada. Uccidete i banditi, prestando attenzione al cecchino sulla distanza. Prendete il possibile dalla vicina casa. Saltate nuovamente sul cavallo per procedere, arrivando al ranch. Entrate ed esaminate il bagno, recuperando anche qui il possibile. Esaminate poi la cucina, e la vicina stanza del trofeo. Salite le scale, esaminate la camera da letto a sinistra, prelevando il giornaletto. Muovetevi verso la stanza alla fine del corridoio, attivando una scena di intermezzo. Uccidete i banditi, proiettandovi poi verso l'uscita.

University: Go Big Horns

All'inizio del capitolo, voltatevi e galoppate verso l'area finale della strada. Localizzerete una macchina semi-distrutta, con associato un camion distrutto. Localizzate il giornaletto "Free Radicals" sulla macchina medesima. Continuate verso l'università, dunque attendete prima di saltare aldilà dei blocchi lungo la strada. Esaminate invece l'edificio a destra, superando la porta per raggiungere le scale, arrivando ad un balcone da esplorare. Esaminate l'angolo per recuperare quanti più oggetti possibile.
Tornate indietro ed esaminate il garage per recuperare il lanciafiamme e le parti ad esso associate. Fatevi strada lungo la strada, fino al bivio. Destra, esaminate l'albero con le foglie gialle, recuperando il pendente associato. Entrate nell'edificio sulla sinistra, rispetto all'incrocio. Sbloccate il portale, esaminando il pannello a destra. Prendete anche l'associato memo. Nei pressi del vicino tavolo, troverete 12 frammenti. Salite le scale accanto alla porta, recuperando le pillole dalla tavolo. Continuate ancora avanti, cercando di avvicinarvi al corridoio sul lato opposto dell'area di gioco.
Rimarranno in zona quattro Runner "disattivati". Per liberarvene, dovrete preferibilmente utilizzare la vostra balestra, colpendoli alla testa. Dunque, prima di arrivare alle barriere che bloccano la piazza, esaminate l'edificio a destra. Usate il container per entrare ed esaminare la stanza, ottenendo i necessari oggetti.
Continuate verso l'ampia piazza con la statua collocata al suo centro. Muovetevi verso il lato destro, poi salite le scale, superate la finestra per arrivare al tetto che connette verso un'ampia seguente stanza. Prelevate gli oggetti al suo interno. Sempre avanti dunque, lungo il campus, fino a raggiungere un portale. Esaminate la parte sinistra della strada, recuperando il logo. Dopo il dialogo, percorrete il dormitorio e recuperate i frammenti. Salite le scale, esaminate le stanze a sinistra, prendendo tutti i componenti.
Alla fine del corridoio potrete localizzare delle spore. Dovrete, in ogni caso, lasciarvi cadere giù. Consigliamo di usare le bombe-chiodi per colpire con la massima efficacia il Bloater, magari utilizzando in combinazione anche delle bombe Molotov o delle Shotgun. Sarà inoltre necessario prendere le lame dagli immediati paraggi.
Muovetevi dunque aldilà delle doppie porte visibili alla fine del corridoio, salite le scale, esaminando dunque le stanze 209 e 208. Continuate verso l'esterno, muovendovi verso il retro del corridoio e superando la vicina porta. Proiettatevi verso il lato opposto della piazza, prendendo sia le lame che l'alcool. Aprite il vicino cancello, muovendo il carrello-generatore verso il filo, per poi attivarlo.
Saltate nuovamente su Callus, e procedete avanti. Raggiunta la piazza con associate le tende, esaminate la prima di esse, recuperando sia le lame che l'alcool. Avvicinatevi dunque al portale, notando come sia chiuso. Muovete il carrello verso il portale stesso, poi il carrello accanto al camion, entrando nell'edificio.

Video - Spot televisivo

The Last of Us - Spot televisivo americano The Last of Us - Spot televisivo americano

University: Science Building

Prendete i frammenti dall'armadio, dunque esaminate l'area nei pressi del tavolo da lavoro. Dunque, prima di procedere aldilà delle porte sul lato opposto della stanza degli appuntamenti, procedete verso la fine del corridoio ed prendete i frammenti dalla stanza sulla sinistra.
Continuate dunque aldilà della porta chiusa, a metà del corridoio, arrivando nei pressi delle scale. Prima, dovrete tuttavia leggere le carte sulle casse che verranno analizzate da Ellie. Salite poi le scale, aprendo la porta sulla sinistra, raggiungendo un corridoio.
Proseguite fino alla fine della stanza, localizzando i raggi X. Superate la porta all'angolo, da dove potrete procedere. Esaminate il registratore di laboratorio visibile nella successiva stanza. Esaminate l'armadio a destra per prendere il pendente. Continuate verso l'ultima stanza, attivando così una scena di intermezzo.
Dovrete dunque tornare verso l'esterno; nel frattempo, un gruppo di Hunter sarà entrato nell'edificio, dunque dovrete respingerli in massa. Per farlo, dovrete sfruttare una combinazione di ascia a due mani e El Diablo. Altra possibile opzione è la Shotgun. Giunti al corridoio del primo piano, potrete osservare la scena di intermezzo e dunque uccidere gli Hunter nei dintorni.

Lakeside Resort: The Hunt

Prenderete qui il controllo di Ellie, durante la caccia ad un capriolo. Aprite velocemente il vostro zaino, esaminando gli oggetti a disposizione di Ellie, facendoglieli commentare uno ad uno. Seguite dunque il capriolo, cercando di colpirlo con una freccia, facendolo sanguinare e rendendolo così più semplice da seguire. Raggiungerete dunque una casa abbandonata. Muovetevi verso la stanza a sinistra, poi lungo la casa, osservando la scena di intermezzo. Esaminate l'armadio dentro la stanza, recuperando un kit per gli HP. Uccidete l'Infected in arrivo dalla finestra. Salite le scale, esaminate l'angolo della stanza per recuperare la barra per gli HP. Uscendo verso l'esterno, esaminate la cabina verde per recuperare delle lame. Seguite il vostro compagno, fino alla "discesa" di Ellie.
Spostatevi a destra, prendete l'esplosivo e la parrucca. Attendete che il Clicker se ne vada, e seguitelo colpendolo con una veloce coltellata. Seguite il successivo tunnel, preferibilmente colpendo alla testa i Clicker nei dintorni. Giunti alla fine del tunnel, prendete le lame e l'alcool. Localizzate la scaletta a sinistra, salendoci sopra per tornare dal vostro partner. Prendete l'esplosivo sulla sinistra, nonché le lame a destra.
Dite al vostro compagno che vi proietti verso l'alto, partendo dal lato destro. Seguite la passerella, recuperando un mattone dall'angolo. Lanciate il mattone al Clicker, dunque proiettatevi nella sua direzione. Prendete gli oggetti dal vicino magazzino, fate dunque scendere la scaletta, seguendo il vostro compagno attraverso il corridoio.
Salite i vicini scalini, prendendo gli oggetti nei dintorni. Esaminate i corpi dei nemici per prendere le munizioni, dunque parlate con il vostro compagno, osservando le successive scene di intermezzo. Giunti all'area finale, correte verso il piccolo magazzino, saltando attraverso la finestra. Giunti al salotto, alcuni Hunter esamineranno la zona di gioco. Prelevate le lame da uno dei cassetti.
Uccidete dunque gli Hunter, uno ad uno. Esaminate la capanna di legno a destra, prendendo il pendente. Continuate verso l'area in alto, continuate dunque attraverso il villaggio, localizzando svariati Hunter. Uccideteli con il fucile, dunque prendete l'alcool da destra. Procedete verso la passerella semi-distrutta, seguendo il vicino percorso. Muovetevi poi lungo il vicino tubo.
Localizzate il fumetto "Negentropy". Giunti poi nei pressi del cancello, prelevate il contenitore di immondizia, tirandolo nella vostra direzione. Voltate l'angolo, continuando attraverso il tubo, liberando così il sentiero. Avvicinatevi alla "Bear Creak Lodge", uccidendo gli Hunter in zona. Tirate lateralmente i due container, rivelando la presenza di una piccola apertura. Saltate ed esaminate la stanza, dunque - giunti al ristorante - esaminate i tavoli per l'alcool e le lame.
Superate la porta di vetro, sparando verso l'Hunter nei pressi della finestra. Prelevate l'esplosivo e le lame. Muovetevi lungo il corridoio a sinistra, respingendo i due successivi hunter. Giunti all'uscita, potrete osservare una scena di intermezzo.

Lakeside Resort: Cabin Resort

Prelevate le munizioni del Revolver, esaminando poi il garage in alto. Uccidete gli Hunter, dunque muovetevi avanti. Muovetevi facendo una "curva" attorno alla piccola cabina. Osservate la scena di intermezzo. Prendete la mappa del lago.
Muovetevi lungo il vicolo, voltate l'angolo, entrando nell'edificio successivo. Accovacciatevi sotto agli armadi, prendendo un kit per gli HP. Tirate verso di voi il carrello, continuando avanti. Muovetevi lungo il negozio abbandonato, superate il vicino vicolo saltando attraverso la finestra a sinistra. Entrati avanti, girate a sinistra ed esaminate i cassetti, recuperando il Medkit.
Lasciatevi cadere nella vicina finestra, nascondendovi poi nel vicolo. Attendete il passaggio dell'Hunter, dunque superate la strada e i barili in fiamme. Curvate verso sinistra, salite le scale. Attendete che gli Hunters siano passati, procedendo lungo la strada, superando la staccionata. Entrate dunque nel vicolo sul retro a sinistra, entrando nel foro finale. Saltate attraverso la finestra a sinistra.
Superate la strada, nascondendovi dietro la macchina. Procedete verso il barile in fiamme, proseguendo ancora verso il barile in fiamme. Entrate nel vicolo a sinistra. Saltate sul container, lasciatevi cadere nel vicino edificio.
Prendete il primo kit degli HP, dunque subito dopo il secondo in cima alle vicine casse. Provate ad uscire attraverso la porta sul lato opposto del ristorante, localizzando David. Dovrete ora cercare di colpirlo tre volte con il coltello - non troverete alcuna difficoltà tecnica nel farlo, sarà sufficiente rincorrerlo. Muovetevi sotto la successiva barriera, dopo aver ucciso gli Hunter in cima ad essa. Voltate l'angolo, liberandovi di altri tre Hunter.
Percorrete il vicolo, mirando sempre al barile in fiamme. Superate la porta, aperta, nei pressi dell'area finale. Prelevate gli oggetti al suo interno, poi procedete lungo l'edificio, osservando la scena di intermezzo.

Bus Depot: Autostrada

Esaminate il camper nei pressi dell'autostrada, localizzando alcune fotografie di famiglia. Continuate verso la fine dell'autostrada medesima, esaminando la strada accanto al van, recuperando delle componenti. Scendete, superate l'autobus, saltate aldilà della ringhiera a sinistra, esaminando il suolo accanto ai barili arancioni, nei pressi della macchina, recuperando il pendente.
Date un'occhiata all'area accanto all'autostrada distrutta, prendendo gli oggetti ivi presenti. "Scalate" lungo i vari veicoli, superando il portale. Entrate nel successivo edificio, esaminate i lucchetti all'angolo, dunque prendete la parrucca e l'avviso alla moglie.
Spostatevi dunque verso destra, chiedendo ad Ellie di prendere la scaletta. Seguitela dunque verso il tetto, causando l'attivarsi di una scena di intermezzo. Scendete poi le scale, esaminando il bar per recuperare dell'alcool. Uscite, prendete il possibile dalle vicine tende.
Dopo esservi posizionati accanto alla tenda di Fedra, camminate avanti superandole tutte. Localizzate dunque il pendente che "pende" dall'ampia lanterna accanto alla tenda verde, all'angolo. Muovetevi verso il vicino bus.

Bus Depot: Tunnel Sotterraneo

Procedete attraverso l'autobus, uscendo dalla finestra. Procedete verso il basso, esaminando la ruota della macchina verde, prendendo le frecce. Esaminate l'area subito dietro all'autobus per trovare un pendente.
Entrate dunque nel tunnel, muovendovi verso il camion. Esaminate la passerella a destra, recuperando l'Alcohol accanto al camion. Osservate l'angolo all'estrema sinistra, recuperando anche qui il possibile. Liberatevi anche in questa zona dei nemici presenti. Lasciate soli gli altri, procedendo ulteriormente lungo il tunnel.
Esaminate la parte destra della passerella, recuperando della benzina per il lanciafiamme. Eliminate il primo Runner nel successivo corridoio. Recuperate anche le lame nella stanza successiva. Scendete dunque ulteriormente lungo il tunnel, localizzando i due Bloater, Clicker e Runner. Esaminate la passerella a destra del tunnel. Attendete il passaggio dei nemici, dunque proiettate voi stessi lungo il medesimo tunnel. Fate salire Ellie, la quale lancerà verso il basso una cassa, per voi.
Giunti al tunnel seguente, nuotate sotto al camion, facendo scendere la scaletta per conto di Ellie. Muovetevi lungo la passerella in alto a sinistra, poi scendete giù ed esaminate l'angolo della passerella, recuperando le munizioni per il revolver, accanto allo scheletro. Proiettate nuovamente Ellie verso l'alto, uccidendo il Clicker. Prelevate le lame dalla stanza.
Dovrete ora usare uno Shiv per aprire la porta a destra, recuperando gli oggetti all'interno. Voltatevi aldilà dell'angolo a destra, nuotando avanti fino a raggiungere una nuova stanza. Procedete verso l'alto per raggiungere un condotto di ventilazione, raggiungendo la passerella sopraelevata, per poi lasciarvi cadere lungo la zattera, facendo procedere Ellie avanti. Giunti al tunnel seguente, muovetevi verso la passerella, fino a quando Joel cadrà nell'autobus. Premete dunque triangolo per muovervi avanti, nuotando dunque verso Ellie ed osservando la successiva scena di intermezzo.

Fireflies

Saltate aldilà della finestra, prendendo le lame e l'alcool dal vicino tavolo. Continuate fino alla fine della stanza, saltando poi all'interno della finestra. Girate verso sinistra, continuate avanti aldilà della vicina finestra, arrivando ad un balcone. Nascondetevi subito sotto. Quando la guardia se ne sarà andata, procedete verso il lato opposto del balcone e colpitela velocemente. Prelevate il contenuto del corpo di Ethan.
Continuate all'interno della stanza, percorrendo il corridoio. Uccidete dunque l'ennesima guardia in zona, sempre preferendo un approccio attendista. Prendete la parrucca, saltate aldilà della porta del laboratorio. Risaltate indietro, nascondendovi. Strangolate la mosca a voi più vicina, dunque le altre due negli immediati paraggi. Continuate aldilà del laboratorio, esaminando ulteriormente la stanza al centro della zona di gioco, prendendo anche qui tutto il possibile.
La Soluzione di The Last of Us
Muovetevi dunque lungo l'ala ovest, nascondendovi dietro al grande tavolo, lasciando passare le tre Firefly. Prendete gli oggetti nei dintorni, dunque esaminate il vicino ufficio, prendendo il registratore del chirurgo. Recuperate anche tutti gli altri oggetti dalla stanza a destra.
Subito dietro, potrete notare una porta, ora chiusa. Consigliamo di usare uno Shiv per aprirla, potendo così recuperare tutti gli oggetti presenti al suo interno. Attendendo che il Firefly sia passato, procedete verso l'interno della vicina stanza. Attendete l'arrivo sequenziale dei due Firefly, nei pressi della vicina porta, per poterli terminare in velocità. Rimarranno due Firefly, nascosti dietro l'ultima barriera.
Consigliamo di eliminare le rimanenti guardie usando dei ripetuti colpi alla testa. Rimarranno dunque solo due guardie, da polverizzare in velocità. Superata dunque l'ultima porta, entrate nella stanza a destra, prendendo l'ultimo registratore di Marlene. Muovetevi fino alla fine del corridoio, superando l'ultima porta.

Epilogo

Seguite Joel, procedendo sotto al filo spinato. Localizzate il pickup nei pressi del muro roccioso, a destra, recuperando il fumetto denominato "Singularity". Seguite dunque Joel aldilà delle rocce, superate il fiume e fatevi proiettare verso il lato opposto dell'area di gioco, ove potrete visualizzare il vero finale.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Pittsburgh

Soluzione Video - The Suburbs