Operation Flashpoint: Dragon RisingSulle orme del Drago Nascente 

Questa soluzione è basata sulla versione USA del gioco per X360; pertanto alcuni termini potrebbero non corrispondere a quelli della versione italiana.

Missione 1

Obiettivi principali:

1) Distruggere il Radar Nemico
La missione è molto semplice, non preoccupatevi del limite di tempo poichè, seppur presente, è talmente ampio che molto probabilmente non subirete alcuna pressione. Cercate comunque di non perdere troppo tempo esplorando la mappa in dettaglio: non vi servono particolari armi per concludere.
Salite la collina, usando una formazione in linea, eliminando i soldati cinesi sulla sua cima. Fate in modo che il vostro gruppo sia posto alla difesa del radar; nel caso in cui non stiate giocando ad un livello di difficoltà che penalizza la morte dei vostri compagni, potrete "barare" uccidendo i rinforzi per recuperare delle munizioni per i vostri soldati principali. Collocate la carica, spostatevi, e procedete alla detonazione.

2) Occupare il villaggio
Localizzate il villaggio nella parte più a sud dell'isola, è quello il vostro successivo obiettivo. Eliminate tutti i presenti, non c'è pericolo di ferire alleati, nessuno di loro lo è. Andatevene una volta completato questo semplice obiettivo.

3) Ponete in sicurezza LZ, per poi andarvene con l'elicottero
Tornate al luogo ove siete stati portati all'inizio di questa missione, eliminando tutti i cinesi che saranno stati messi lì ad aspettarvi. Prima di salire sull'elicottero, si consiglia di utilizzare le loro jeep nei dintorni per poter avere accesso agli obiettivi secondari, disseminati lungo la mappa. Nel caso in cui non vi interessino, potrete invece entrare direttamente nel mezzo volante.

Obiettivi Secondari:

1) Distruggere il sito SAM del faro
Esso si trova nei pressi del faro, nella sezione nord della mappa. Combattete verso la fortezza, chiamando in aiuto i vostri compagni nel caso in cui la numerosità nemica si faccia sentire, e corriate il rischio di esser sopraffatti. Tornate poi verso sud.

2) Distruggere il sito SAM sulla spiaggia est
Da qui in poi i nemici che vengono individuati dal vostro personaggio o dai vostri compagni di team vengono mostrati come dei puntini rossi sulla bussola. Si consiglia l'utilizzo del fucile da cecchino, che a questo punto molto probabilmente avrete recuperato, per minimizzare l'esposizione agli avversari. Liberato il campo d'azione, potrete collocare le cariche esplosive e procedere verso il successivo obiettivo opzionale.

3) Distruggere il sito SAM sulla spiaggia ovest
Dirigetevi verso la casa diroccata direttamente a sud-est rispetto al sito appena distrutto, ove potrete fare vostro un M-82. In questo modo, potrete uccidere velocemente tutti gli avversari posti a sorveglianza del sito SAM in questa zona. Esplorate poi la spiaggia per trovare un elicottero nascosto.

Missione 2

Obiettivi principali:

1) Distruggere l'arma Sunburn SAM nemica
Fate in modo che il vostro team sia in una formazione molto stretta, evitando così il rischio di essere individuati dagli avversari. Essi saranno rappresentanti da puntini rossi sulla vostra mappa, cercando di evitarli riuscirete a raggiungere il Sunburn SAM senza rimanere colpiti dal loro fuoco. In questo modo, soddisferete anche l'obiettivo opzionale consistente nell'arrivare al Sunburn SAM senza essere individuati dagli avversari. Attendete che i vostri alleati (segnati in blu sulla mappa) comincino ad attaccare gli avversari; a quel punto, unitevi sinergicamente per neutralizzare il veicolo avversario. Andate poi a proteggervi tra i vicini alberi, immediatamente a sinistra. Fate esplodere l'obiettivo solo quando le acque si saranno debitamente placate.

2) Distruggere il radar SAM nemico
Nei pressi di ogni lanciamissili avversario (la maggior parte di essi è collocata accanto al ponte) vi sarà un piccolo gruppetto di nemici. Ognuno di essi, purtroppo, può richiedere l'aiuto di un gruppo di elicotteri, situazione che vi può mettere in difficoltà. Per questo motivo, vi consigliamo di sferrare il vostro attacco previo accertamento che i chopper siano dall'altro lato della mappa, sicchè non facciano in tempo ad arrivare prima che voi abbiate completamente sterminato le guardie del lanciamissili.

3) Arrivare al punto d'estrazione
Non c'è molto da dire. La località è ben segnalata sulla vostra mappa, non vi resta che combattere i piccoli gruppetti di avversari che popolano il sentiero. Volendo, è possibile eseguire un Fall Back per velocizzare i tempi, ma attenzione perchè ciò aumenterà le vostre chances di essere localizzati.

Missione 3

Obiettivi principali:

1) Proteggete i tre AAVP7 per mantenere la sicurezza sulla spiaggia
Obiettivo intimamente connesso ad un altro obiettivo secondario, cioè la distruzione dei team anti-aerei che letteralmente infestano la zona di gioco. Cominciate ad uccidere il primo dei team, in sequenza, vi troverete per forza davanti a loro percorrendo il sentiero "standard" della missione. Prelevate immediatamente il lanciarazzi non appena avrete ucciso il primo dei team, per poi continuare verso il secondo. Attenzione: non avvicinatevi troppo, possiedono delle armi davvero letali nel corpo-a-corpo. Per questo motivo, è preferibile un approccio più "tranquillo" ma che non ponga a rischio-linciaggio tutti i presenti. Il terzo non presenta particolari ostacoli.
Oltre a ciò, prestate anche particolare attenzione ai nemici che si trovano immediatamente sotto i vostri mezzi aerei, potrebbero danneggiarli irreparabilmente se non tenuti sotto controllo.

2) Neutralizzate i quattro soldati avversari
Continuate dritti fino ad un bivio. In sua corrispondenza, un gruppetto di nemici specializzato in eliminazione di velivoli apparirà sulla mappa, contrassegnato da un simbolo di colore grigio. Si consiglia di porvi in formazione a linea ed attendere il loro attacco. Cercate di raggiungere la cima della collina, neutralizzando tutti i soldati presenti nei dintorni. Ispezionate i cadaveri degli avversari per ottenere un fucile da cecchino.

3) Neutralizzate gli altri gruppi anti-aerei nemici
Dopo il preludio appena passato, altri gruppetti di avversari, sempre specializzati nella cura dei vostri velivoli, si materializzeranno sulla mappa. Sarà vostro compito renderli inoffensivi. Sei soldati, collocati nel villaggio davanti a voi, sono in possesso di QW-2, armi antiaeree molto potenti. Selezionate la formazione "full monty" per attaccarli.
Dunque, attirate il fuoco nemico collocandovi nei pressi della fattoria ove si trovava il primo team anti-aereo. La vostra formazione propizia la risposta all'offensiva avversaria piuttosto che l'attiva uccisione di nemici. Dunque, attuando questa tattica vi troverete in una posizione di discreto vantaggio. Essendo rimasto solo, il terzo team verrà da voi eliminato in un batter d'occhio.

4) Difendere il villaggio
Il ritiro e/o l'arresa non sono qui opzioni avallabili, dovrete concentrare tutte le vostre forze sulla sua difesa. Fate in modo che il vostro team sia configurato con l'opzione "fuoco a volontà". Poneteli a difesa della zona ove sono custodite le armi. Il team d'attacco dovrà invece eliminare attivamente i nemici, sempre nella stessa zona.
Voi dovrete dirigervi dall'altro lato, dotato di fucile da cecchino, per cercare di eliminare gli avversari che si trovano lì nei dintorni. Nel caso in cui siate in difficoltà, aiutatevi con delle mine, collocandole nei pressi di alberi dotati di forma particolare così da ricordarvi il loro posizionamento, evitando l'accidentale suicidio.
Uccisi tutti i nemici, la missione potrà dirsi completata.

Missione 4

Obiettivi principali:

1) Neutralizzare l'armatura nemica
Vi saranno forniti in dotazione, fin da inizio missione, due razzi di tipo HEAT. Cercate di non sprecarli, poichè gli APC nemici vanno giù solo con due colpi di questo peculiare tipo di lanciarazzi. Si consiglia di pilotare il team d'attacco verso una postazione direttamente opposta a quella del vostro personaggio, sicchè voi possiate prendere la mira con una certa cura, mentre i vostri compagni tengono occupati gli APC.

2) Prendere possesso della torre di controllo
Procedete verso la parte sud della pista d'atterraggio, ignorando il checkpoint per ora, dato che sareste eccessivamente esposti al fuoco dei vostri avversari. Fate in modo che il vostro team si occupi dell'uccisione degli avversari nei pressi delle finestre; voi dovrete recuperare il lanciarazzi immediatamente all'esterno della torre; nonchè il QW-2 non appena riuscirete a penetrare all'interno.

3) Mantenere il controllo della torre
Anzitutto, prendete tutte le armi e le munizioni dai corpi degli avversari sparsi in giro. I vostri uomini dovranno difendere in maniera primaria la sezione nord della torre. Cercate di eliminare velocemente tutti i nemici che si presentano sotto tiro, per un semplice motivo: l'obiettivo sarà considerato soddisfatto solo dopo che avrete raggiunto una certa quota di uccisioni. Obiettivi Secondari:

1) Distruggete il posto di blocco nemico usando il mortaio
Si tratta di un obiettivo raggiungibile immediatamente dopo aver soddisfatto il primo tra i principali. Vi verrà segnalata la disponibilità di un colpo di mortaio; localizzate la sezione di strada ove è presente la maggior quantità di avversari (coincidente con il posto di blocco di cui sopra), e sparate con perizia.

2) Distruggete veicoli nemici con colpi aerei
Vi vengono messi a disposizione due colpi (missili) per eliminare due mezzi nemici a piacimento. Data la loro minore vulnerabilità a armi di piccolo calibro, dovrete concentrarvi sugli APC. Dato che è un obiettivo opzionale, avrete tutto il tempo di prendere la mira con cura e sparare senza dover pensare troppo a possibili avversari incombenti da tutti gli altri lati.

3) Distruggere l'elicottero nemico con i SAM prelevati dalla torre di controllo
Prendete l'arma, ed attendete che i vostri amici vi comunichino la posizione dell'elicottero nemico. Ora, voltate il vostro personaggio in quella direzione, orientandovi con la bussola che viene fornita in dotazione. Attendete che il quadrato-mirino diventi un diamante: è il segno che il colpo andrà sicuramente a segno. A quel punto, potrete sparare senza problemi.

Missione 5

Obiettivi principali:

1) Investigare su Helio
Voi ed il vostro team vi dirigerete verso la base cinese nei pressi del bivio. Eliminate i nemici che si trovano in questa zona, per poi prendere le munizioni dalle casse che si trovano nei dintorni.

2) Investigare il luogo dello schianto
Fate in modo che il vostro team sia sufficientemente disperso, con una formazione di tipo TOFTT. Cominciate poi a muovervi verso il villaggio, eliminando minuziosamente gli avversari lungo il percorso: nel caso in cui li lasciate in libertà, vi troverete ad affrontarli in seguito, con l'aggiunta dei loro amichetti: un attacco cumulato potrebbe risultare devastante. Prelevate il Queen Bee dal corpo di uno dei caduti. Arrivati al villaggio, ricaricate al meglio le vostre armi prima di procedere verso il seguente obiettivo primario.

3) Appuntamento con il POW
Andate a parlare con il Sergente Hunter; mentre state ad ascoltare la sua predica, utilizzate la vostra mappa per dirigere prontamente i vostri team verso il punto di estrazione, così da essere sicuri di non aver perso tempo in alcun modo. Non appena vi sarete liberati dall'incombenza burocratica, seguiteli velocemente.

4) Uscite da Dodge
Fermatevi al lato del villaggio, per poi voltarvi e dire all'artiglieria di cominciare a fare fuoco in maniera continua ed importante verso i vicini avversari. Dirigetevi poi verso il secondo elicottero, che sta portando dei rinforzi atti ad intercettare e colpire i vostri alleati. Cercate di fermarlo velocemente, magari con l'aiuto della Queen Bee che potrete recuperare dai corpi degli avversari a terra. Selezionate ora il gruppo di piloti, per farli muovere in velocità verso la zona di decollo; il vostro team d'attacco dovrà cercare di coprirli dal (poco) fuoco nemico che si scatenerà non appena essi prenderanno il volo. Obiettivi Secondari:

1) Liberate Dagger One Echo
Dirigetevi immediatamente verso i puntini rossi che potete ben visualizzare sulla mappa di gioco, nonchè nei pressi della bussola. Eliminate tutti questi nemici, e solo dopo tornate nei pressi del team Echo: gli avversari non potranno più contare su veri e propri "rifornimenti", saranno dunque praticamente alla vostra mercè. Date un'occhiata ai cadaveri, così da ottenere la Queen Bee.

2) Andate ad esplorare la zona ove si dovrebbe trovare il gruppo di nemici
Usate il vostro veicolo per procedere lungo il campo, il più velocemente possibile, poichè di lì a poco apparirà un elicottero che cercherà di uccidere il vostro team, e ci riuscirà sicuramente se voi rimarrete in campo aperto. Prelevate la Queen Bee dai corpo dei nemici.

3) Distruggete il sito SAM
Portate con voi il vostro team d'attacco per massimizzare le chances di completare la distruzione con successo. Attenzione anche in questo caso all'elicottero nemico, ormai una costante in questa missione. Volendo, è possibile evitarlo aggirando la locazione del sito SAM, attaccandolo dunque da nord piuttosto che dalle altre direzioni disponibili.
E' anche disponibile una diversa tattica: posizionatevi nella base cinese circa a metà della collina, uccidendo i nemici con colpi mirati da parte del vostro cecchino. Uccidere tutti i soldati posti al suo controllo è infatti considerato equivalente a distruggere il sito SAM.

Missione 6

Obiettivi principali:

1) Disattivate la pompa di benzina
Entrate solo dopo che Saber Three avrà cominciato a distrarre un po' dei nemici. Attenzione: quando vi troverete nei pressi della sua parte est, date un'occhiata con il binocolo, per decidere che percorso intraprendere senza correre il rischio di essere falcidiati da avversari nel bel mezzo del vostro cammino.

2) Proteggere l'LZ ed andarsene
Cercate di raggiungere velocemente la parte nord della base, perchè è proprio lì che le forze Cinesi cercheranno di attaccarvi. Anticipandole, riuscirete senza dubbio a limitare i danni. Una seconda squadra di avversari cinesi vi attende nei pressi del ponte che conduce al punto di estrazione. Non sottovalutateli: sebbene non rappresentino un pericolo per i vostri soldati, concentreranno la loro potenza di fuoco sull'elicottero: nel caso in cui riescano a distruggerlo, la missione verrà automaticamente considerata fallita. Dunque, uccideteli prima che riescano nella loro impresa.

Obiettivi Secondari:

1) Arrivare al gruppo di copertura senza far scattare allarmi
Il metodo migliore consiste nel fare in modo che il vostro team sia incolonnato in maniera molto stretta, sicchè la direzione vi consenta sempre di evitare i pallini rossi sulla mappa. Altri tipi di formazione, disperdendo i vostri uomini su un'area maggiore, potrebbero causare un accidentale contatto con gli avversari, rendendo inutili tutti i vostri precedenti sforzi.

Missione 7

Obiettivi principali:

1) Superare la prima linea di difesa nemica
Cominciate immediatamente ad uccidere gli artiglieri Cinesi, così da poter facilmente recuperare da loro un bel fucile, come ad esempio un Type 95, perfetto per il compito che vi apprestate a soddisfare. Dunque, collocate il vostro team in un luogo che permetta una buona copertura, cominciando poi ad eliminare le prime difese sistematicamente, senza esporvi. Quando la loro numerosità sarà calata in maniera sufficiente, potrete procedere avanti verso il seguente obiettivo di gioco.

2) Superare la seconda linea di difesa
Prendete il vostro team d'attacco, muovendolo verso la sezione ovest della base, per poi muoverlo lentamente verso la cima. Prendete le armi nei paraggi, e cominciate a tempestare di colpi i due team avversari che si trovano sul lato opposto del territorio collinare. Non appena vi verrà consentito di utilizzare il mortaio, evitate di mirare ai SAM, preferendo invece tutti gli altri avversari: vi potrete occupare dei SAM anche con armamenti standard, mentre sarà molto più difficile scalfire il resto delle riserve in questa maniera.

3) Circondare e distruggere i nemici posti a difesa del deposito
Prendete possesso di un veicolo nelle vicinanze, per poi procedere lungo la strada, eliminando gli avversari che si trovano immediatamente a sud del deposito, che vanno a formare la prima parte della guardia. Non preoccupatevi dell'eventualità di perdere alcuni componenti del vostro team, non vi creerà particolari problemi, poichè è l'ultima parte "non opzionale" della missione. Chiaramente, nel caso in cui vogliate procedere con obiettivi opzionali, questa considerazione non è valida.
Eseguite il vostro assalto partendo dal lato destro, meno esposto. Quando riuscirete a penetrare il primo livello di difesa, la missione sarà praticamente completata, dato che sarà sufficiente "spingere" un po' per conquistare l'intero deposito. Consigliamo un unico peculiare accorgimento: nel caso in cui notiate che alcuni alleati siano sotto attacco da parte delle forze nemiche, aiutateli, dato che la loro sconfitta coinciderebbe con la fine della missione.

Obiettivi secondari:

1) Neutralizzare le mitragliatrici
E' un compito che andrebbe eseguito utilizzando un fucile da cecchino, in questo modo non sareste esposti al potenziale fuoco delle mitragliatrici, che come ormai ben sapete può facilmente risultare letale. Riuscire in questo obiettivo faciliterà notevolmente anche il resto della missione, poichè avrete molti meno pericoli a cui dover badare.

2) Neutralizzare tutti e tre i team anti-aerei
Mentre sarete impegnati a distruggere gli avversari sparsi lungo il terreno collinare, descritti al secondo punto degli obiettivi non facoltativi, dovreste sdoppiare la vostra attenzione per neutralizzare il team SAM anti-aerei immediatamente sotto la seconda linea nemica. Per vostra fortuna, le loro capacità di difesa sono piuttosto scarse: riuscirete dunque ad eliminarli con una semplice, veloce e (quasi) indolore carica del vostro team d'attacco in formazione standard.

Missione 8

Obiettivi principali:

1) Ritrovarsi con tutti e quattro i POW
Procedendo verso il convoglio, eliminate i due cecchini nei pressi della simil-tenda. Prendete il fucile da cecchino automatico. Continuate avanti, verso la carcassa della macchina lungo la strada. Uccidete i soldati nemici, o meglio, gli unici che sono riusciti a sopravvivere al disastro che ha decimato la maggior parte di loro. Dunque, fermatevi un attimo nei pressi del checkpoint.

2) Cercate di uscire dalla zona con almeno due POW senza farvi notare dai nemici
Obiettivo che è intrinsecamente connesso ad un altro obiettivo, cioè evitare che i nemici lungo la valle vi scoprano. Quest'ultimo viene considerato secondario, ma è in realtà comunque essenziale per la riuscita. Dovrete seguire una procedura leggermente alternativa rispetto a quanto viene indicato come standard sulla mappa. Dal checkpoint, dirigetevi verso l'obiettivo segnato in grigio. Dovrete per forza scalare un monte; ci sono alcuni nemici, ma non sono in grado di fornire un'allerta di tipo "generale", dunque non correrete rischi eccessivamente forti. L'unico attacco che vi potrà mettere in difficoltà è quello di un gruppo di operazioni speciali che incomberà da est. Tenete i vostri uomini più forti in questa direzione, sicchè siano loro a venire in contatto improvviso con le forze nemiche. Sparate solo i colpi assolutamente necessari, non cercate di terminare nemici che si trovano "fuori" dal percorso standard, poichè correreste il rischio che i vostri colpi vengano registrati da qualche nemico, che andrebbe poi ad attivare l'allarme generale.

Obiettivi secondari:

1) Eliminare gli avversari dalla zona di atterraggio prima che arrivino i rinforzi
Cominciate ad eliminare tutti i soldati nemici in zona, facendo attenzione a quelli al secondo piano della struttura, dotati di un fucile da cecchino piuttosto potente, che potrebbe porre in seria difficoltà le vostre forze (un solo colpo a qualsiasi parte del corpo di un vostro soldato significherebbe la sua morte immediata). Due approcci sono disponibili: il primo vi vede progredire lentamente e sequenzialmente lungo i piani dell'edificio, partendo dal primo per poi arrivare immediatamente dopo al secondo. L'altro consiste nell'appostarvi all'esterno e cercare di uccidere tutti con il fucile da cecchino prima di continuare avanti. Consigliamo il primo: sareste molto esposti al fuoco avversario durante il vostro appostamento in qualsiasi luogo di questa parte della mappa.

Missione 9

Obiettivi principali:

1) Distruggete il primo posto di blocco
Prendete il vostro team d'attacco, e lanciatelo nell'Hummer più vicino, fermandovi nei pressi del primo punto segnalato sulla mappa. Localizzate i tre team AT nemici, marchiati in grigio sulla mappa. Cominciate a bombardarli di colpi (rimanendo nella vostra postazione, così loro perderanno del tempo per localizzarvi). Potreste aver problemi a localizzare uno dei tre team; il più nascosto è proprio in mezzo alle sacche di sabbia, nei pressi del bunker. Tornate dunque all'interno del vostro Hummer per continuare verso il successivo obiettivo.

2) Distruggere il secondo posto di blocco
Missione che manca un po' di varietà negli obiettivi, ma tant'è. Correte attraverso il campo d'estrazione di petrolio, sempre dritti: se riuscite a prendere abbastanza velocità, potreste riuscire a distruggere il secondo blocco senza dovervi fermare ed estrarre armi di qualunque sorta. Nel caso in cui rimanga qualcuno in vita, saltate giù dalla jeep, e cominciate ad uccidere i nemici il più velocemente possibile. Recuperate anche le munizioni nei paraggi, prima di continuare verso il successivo obiettivo.

3) Neutralizzare i quattro team avversari nei pressi del monastero
Partendo dalla base, nella sezione inferiore della montagna, cominciate a salire su tagliando il sentiero. Noterete un radar, nei suoi paraggi si trova il primo dei team nemici. Altri due sono proprio adiacenti al monastero, mentre il quarto è sul lato sud della montagna. Lasciate prima operare l'elicottero d'attacco a vostra disposizione, sicchè uccida quando possibile prima di essere messo a tacere. Il resto dei team nemici dovrà essere ucciso da colpi ben mirati, con il fucile da cecchino se possibile e/o a vostra disposizione al momento.

Obiettivi secondari:

1) Neutralizzare gli attacchi antiaerei nella valle
Prima di tentare di soddisfare questo obiettivo, dirigetevi verso il deposito di armi numero 4. Dunque, continuate dritti verso gli edifici con i carri armati SAM. Usate le armi appena prelevate per uccidere tutto ciò che vi capita sott'occhio; a questo punto, possono succedere due cose: i vostri nemici escono dai loro carri - il vostro compito si semplifica, fateli fuori in un batter d'occhio; i nemici rimangono dentro i carri - qui le cose si complicano, dovrete usare subito i vostri due missili HEAT per distruggere i due carri, avete un colpo a testa a disposizione dunque dovranno entrambi fare centro, pena la vostra morte immediata. Da notare che riuscendo a completare questa missione secondaria avrete un supporto aggiuntivo nel terzo obiettivo primario, poichè nessuno distruggerà l'elicottero amico.

Missione 10

Obiettivi principali:

1) Distruggere il trasmettitore radio
Avete a disposizione un JDAM, strumento che distrugge qualsiasi comunicazione radio in un ampio raggio che parte dal suo punto di utilizzo. Non sprecate dunque tempo a cercare altri metodi, mirate e completate l'obiettivo con facilità.

2) Ritrovarsi con Saber Three dopo essere scampati al peggio
Distrutta l'antenna radio, dirigetevi verso il checkpoint. Troverete un veicolo completamente vuoto. Utilizzatelo per procedere verso la spiaggia. Cercate dunque di non focalizzarvi sull'uccisione dei nemici lungo la via, il vostro unico obiettivo è scappare, tenetelo a mente. Se il vostro veicolo sarà in procinto di esplodere, date ordine agli uomini di correre verso il punto d'estrazione.

Obiettivi secondari:

1) Neutralizzare il Generale Han
Come spesso succede, nonostante questi obiettivi vengano considerati "secondari", sono praticamente essenziali per il successo della missione. Impostate i vostri alleati in maniera tale che rispondano solo a fuoco, senza cercare attivamente il confronto. Non appena utilizzerete il JDAM, la caccia al generale comincerà. Seguitelo lungo i punti segnati sulla mappa, facendo in modo che i vostri alleati rimangano a voi vicini. Cercate di utilizzare la visione notturna per uccidere i cecchini appostati lungo i bordi della strada.

Missione 11

Obiettivi principali:

1) Distruggere il carro armato nemico
Dovrete inizialmente dirigervi verso il deposito di armi, per prelevare i razzi Queen Bee, che vi consentono di distruggere i carri armati cinesi. Solo con il loro aiuto, infatti, potrete riuscire a distruggere il carro armato, altrimenti praticamente invulnerabili ai colpi delle vostre armi "standard". Quando li avrete nelle vostre mani, procedete verso il cerchio grigio che indica il carro armato principale: esso comanda tutto l'attacco avversario, distruggendolo causerete un gran caos nelle file nemiche. Avete a disposizione un solo colpo di Javelin, non sprecatelo. (Sarà comunque molto complicato sprecarlo, poichè questi colpi riescono ad inseguire il nemico, se avete preso bene la mira) Dunque, procedete verso est, verso il nuovo obiettivo primario.

2) Distruggere i carri armati SAM
L'obiettivo si traduce nella protezione degli elicotteri dalle armi anti-aeree avversarie, rappresentate principalmente dai carri SAM. Prima di riuscirci, sarà necessario prelevare le due Queen Bee che consentono l'annientamento dei carri cinesi. Una di esse si trova in uno degli edifici immediatamente a nord del villaggio. L'altra, in una delle postazioni di difesa, a nord di Skoje. Dopo averle prese, fate il vostro ingresso nel centro del villaggio, ove si trova il primo carro SAM. Il secondo è immediatamente a sud del primo. Evitate di procedere verso il centro prima di aver preso le Queen Bee, perdendo tempo esporrete i vostri elicotteri a maggior probabilità di essere colpiti dall'avversario.

3) Prendere il controllo della base navale
Continuate verso il luogo da dove proviene il fumo viola. Ora, procedete verso est, arrivando nei pressi della base. Dato che l'atmosfera si farà sempre più buia, si consiglia l'utilizzo della visione notturna, specialmente per proteggervi dall'improvviso arrivo di soldati, situazione che vi potrebbe mettere in seria difficoltà. Prendete i fucili dai corpi dei cinesi, il Type 95 è uno dei migliori, possiede anche la capacità di visione notturna. Arrivati al checkpoint, salite sulla montagna. Da qui, potrete cominciare ad uccidere con colpi mirati (di cecchino) gli avversari sottostanti. La loro numerosità è molto elevata, per questo motivo il compito potrebbe essere oneroso in termini temporali. Raggiunto un certo numero di uccisioni, noterete che i nemici smetteranno di entrare nel vostro campo visivo.
E' possibile distruggere le taniche di benzina immediatamente a sud, così da eliminare alcuni nemici in gruppo, ed impedire che i rinforzi vi raggiungano una volta che deciderete di penetrare all'interno della base. Raggruppate poi il vostro team, continuando avanti lungo la strada (attenzione: se scendete dalla montagna direttamente, alcuni vostri compagni controllati dall'intelligenza artificiale potrebbero sbagliare strada: è fortemente consigliato tornare al checkpoint e procedere da lì).
Eliminati tutti gli avversari all'interno della base, avrete completato il gioco.

Obiettivi secondari:

1) Distruggere la postazione difensiva
Si consiglia di entrare in uno dei carri armati nemici, per poi muoverlo verso il villaggio, distruggendo tutti gli avversari nei paraggi per prendere le Queen Bee (la loro eliminazione è prioritaria anche per il semplice fatto che la Queen Bee può causare la vostra morte immediata). Quando avrete eliminato questo pericolo, non dovreste incontrare altri particolari ostacoli alla vostra progressione verso la completa eliminazione della postazione difensiva di cui sopra.

2) Catturate vivo Zheng
E' un obiettivo non facile da soddisfare, dovrete infatti evitare di far esplodere le taniche di benzina, evitare di ucciderlo nel caso in cui esca dal suo ufficio mentre state terminando i suoi uomini con il fucile da cecchino. Solo per i più esperti.

Soluzione Video - Playlist

http://www.youtube.com/view_play_list?p=221AC0E17DAC2D91&search_query=operation+flashpoint+2+playthrough

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Seconda Parte

Soluzione Video - Terza Parte

TI POTREBBE INTERESSARE