Periferiche WiiI risultati finanziari di Nintendo: crollo degli utili 

Meno di metà dell'anno passato

I risultati finanziari di Nintendo del semestre fra aprile e settembre di quest'anno hanno mostrato una fortissima flessione sugli utili, registrando il 52% in meno rispetto allo stesso periodo d'osservazione del 2008. Si tratta molto probabilmente di un risultato che fa un po' da cartina tornasole per un mercato che mostra i primi evidenti sintomi di saturazione, anche se resta da stabilire quale sia stato l'impatto delle strategie commerciali di Sony e Microsoft sulle vendite di Nintendo stessa. Anche l'ascesa dell'iPhone come piattaforma di gioco potrebbe (o meno) aver influenzato il mercato.
Nel dettaglio, in ogni caso, parliamo di 5.75 milioni di Wii per un calo del 42,5% rispetto all'anno precedente, in cui si erano vendute più di dieci milioni di console. Il fatturato globale dell'azienda passa a 548,01 miliardi di Yen, mentre l'utile netto a 69,49 miliardi, con una perdita rispettivamente del 34,5% e del 52%. I risultati finanziari di Nintendo: crollo degli utili

TI POTREBBE INTERESSARE