Scott Pilgrim Vs. The WorldLa soluzione di Scott Pilgrim vs the World 

Avete il mondo contro... il nostro aiuto è necessario!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

Mosse dei personaggi

La lista delle mosse è comune per la maggioranza dei personaggi, le eccezioni verranno elencate nel finale della lista, e sono solitamente collegate alle mosse più avanzate, giustamente personalizzate a seconda del personaggio.

Livello 1 - Jump Kick: destra, destra, quadrato e X.
Livello 2 - Dash Attack: destra, destra, quadrato o triangolo.
Livello 3 - Back Attack: sinistra, quadrato o triangolo.
Livello 4 - Counter Attack: premete il tasto cerchio dopo essere stati attaccati.
Livello 5 - Low Attack: basso, quadrato.
Livello 6 - Judo Throw: destra, triangolo.
Livello 7 - Missile Throw: correte con un missile, poi premete triangolo.
Livello 8 - Grapple Combo: avvicinatevi all'avversario, poi destra e quadrato.
Livello 9 - Double Attack: quadrato e triangolo.
Livello 10 - Evade: destra, destra mentre tenete premuto il tasto cerchio.
Livello 11 - Headstomp: triangolo, mentre vi trovate a mezz'aria.
Livello 12 - Ground and Pound: basso, triangolo, mentre vi trovate nei pressi di un avversario a terra.
Livello 13 - Spin Attack: premete croce mentre vi trovate a mezz'aria.
Livello 14 - Grand Slam: quadrato, mentre tenete un oggetto in mano.
Livello 15 - Air Recover: qualsiasi tasto durante una caduta.
Livello 16 - Tech Attack 1 - Mosse differenziate per diversi personaggi:
Scott: alto, triangolo.
Kim: quadrato e triangolo in maniera ripetuta.
Stills: alto, triangolo.
Ramona: alto, triangolo.
Negascott: basso, triangolo.
Tech Attack 2 - Mosse differenziate per diversi personaggi:
Scott: basso, triangolo.
Kim: basso, triangolo.
Stills: basso, triangolo.
Ramona: basso, triangolo.
Negascott: tenete premuto triangolo per due secondi, poi rilasciate.

Ramona possiede due mosse in più, una acquisita direttamente dopo l'inizio del gioco - Hammer Slam: destra, destra, croce e quadrato e triangolo; una seconda acquisita raggiungendo il primo livello - Spawn Object: tenete premuto il tasto triangolo per due secondi.

Consigli Generali

- Usate quanto più possibile le armi, anche per eliminare i nemici "standard", poiché velocizzano notevolmente la procedura, facendovi risparmiare molti punti vita.
- Ripetete il primo livello molte volte, per poter procedere lungo i successivi senza incontrare eccessivi problemi è necessario un livello di forza pari almeno a 50. Per raggiungerlo, comprate grandi quantità di libri.
- Il miglior metodo per evitare gli attacchi avversari è saltare.
- Per recuperare tutte le monete - in un sol colpo - da un cadavere, posizionatevi al suo centro (rimanendo in piedi) ed attendete che cominci a lampeggiare.
- Prima di comprare del cibo, cercate di fare attenzione alla vostra quantità di punti esperienza: nel caso in cui stiate per salire di livello evitate di farlo, comprandoli solo successivamente, sicché i vostri punti-cibo vengano automaticamente rimpinzati dall'aumento di livello.

Consigli specifici

Di seguito, alcuni consigli specifici per riuscire a superare specifici livelli con successo.

Livello 1

Si consiglia di sfruttare i due parchimetri all'interno del centro commerciale; possono emettere grandi quantità di denaro che vi permetterà di innalzare il vostro punteggio finale. Inoltre, data la struttura del livello, è consigliato l'utilizzo massiccio del ghiaccio, data la sua capacità di "scivolare" e rimbalzare lungo le pareti, in grado dunque di colpire un nemico più volte in seguito ad un solo "sparo" da parte vostra.

Livello 2

Cercate di ribattere sempre e comunque i flash che vengono sparati dai paparazzi (sì, li potete controbattere come una qualsiasi mossa, nonostante non paia possibile a guidicare dalla loro apparenza. Raggiunta poi la stanza all'interno della quale si trova una cassa, servitevi della chiave per rompere la statua, e solo in seconda istanza andate ad aprire la cassa (in caso contrario la chiave rimarrebbe intrappolata nella serratura, e voi non ve ne potreste servire per rompere la statua.

Livello 3

Ricordatevi di prendere un mattone immediatamente dopo l'inizio, servendovene per colpire il corvo nei paraggi ed ottenere così un boost notevole (al vostro salto "standard").

Livello 4

Eliminate velocemente i Ninja che sputano fuoco - per evitare le fiamme, dovrete "semplicemente" muovervi verso l'alto e verso il basso con il giusto tempismo. Recuperate anche una spada ninja al più presto possibile, infliggono quantità di danni davvero notevoli, possono fare la differenza tra una misera sconfitta ed un trionfo epocale. Infine, non appena vedrete un gruppo di umani completamente avvolti dalle fiamme, cercate di saltare sul tavolo nell'angolo in alto a destra, poiché una fiammata starà per arrivare anche in vostra direzione, e sarebbe estremamente spiacevole rimanere da essa coinvolti.

Livello 5

Cominciando il livello, localizzate le grosse pentole (altresì identificate come "pinatas") e colpitele ripetutamente, fino a causare la loro caduta: all'interno potrete recuperare una quantità di soldi notevole. Correte dunque molto velocemente verso l'uscita anti-incendio, senza preoccuparvi della possibilità di uccidere i ragazzi che stazionano nei suoi immediati paraggi. Arrivati dunque alla tana dei dragoni, prelevate i bastoni (dopo aver ucciso le guardie che li detenevano), sono delle armi abbastanza potenti ma - sopratutto - molto difficili da distruggere.

Video - Trailer E3

Livello 6

Lasciate la chiave nei pressi della parte iniziale del livello, tornando ad essa solo dopo che avrete raggiunto il cancello. Per colpire gli elfi, utilizzate le due mosse "Tech" di Still e Kim, estremamente più dannose di tutte le altre alternative disponibili.

Livello 7

Trovandovi all'interno dell'ascensore, consigliamo vivamente l'utilizzo dell'attacco rotante (si può eseguire premendo R1), perfetto per lanciare soggetti nemici fuori dalla postazione, eliminandoli al momento del loro atterraggio. Buoni, ma non egualmente, sono gli attacchi di tipo Tech e le Prese, di tutti i generi.

Scorciatoie

La metodologia generale che permette di individuare le scorciatoie consiste nel localizzare le "stelle", solitamente in corrispondenza di porte o sui muri. Non tutti i livelli contengono delle scorciatoie, dunque di seguito elencheremo unicamente quelli per cui esse esistono.

Livello 1

Si trova nei pressi del secondo garage, a metà del livello, poco prima del centro commerciale. Noterete una forma di stella, di colore nero, proprio sopra l'ingresso alla scorciatoia; immediatamente alla sua destra, un gatto di colore marrone. Riconoscerla è abbastanza facile, specialmente facendo riferimento al gatto.

Livello 4

La scorciatoia è subito dopo il "negozio segreto", nei pressi del gruppo di sfere rotolanti. Noterete una piccola stella incisa sulla porta, dalla quale proviene della luce. L'uscita si colloca subito dopo la prima sezione del giardino, dunque non si tratta di una scorciatoia che vi consentirà di guadagnare una quantità rilevante di minuti.

Livello 5

Subito dopo l'inizio del livello, a sinistra della rampa di scale, potrete notare una porta con una stella nera disegnata sopra. L'individuazione è semplice; l'uscita è posizionata accanto a Robot-01, dunque la scorciatoia vi consente di risparmiare davvero parecchio tempo.

Boss

Di seguito, le strategie dettagliate per sconfiggere i boss di fine livello, solitamente l'ostacolo più gravoso.

Matthew Patel

Il combattimento contro questo avversario si dividerà in quattro tronconi. Durante il primo, egli cercherà di correre in vostra direzione, eseguendo una combo a base di pugni. Occasionalmente, caricherà anche un attacco-proiettile. Può essere evitato piuttosto facilmente, saltando o muovendovi verso l'alto. Potrete saltare e dare calci al nemico per fermare la sua avanzata. Il metodo migliore risulta probabilmente basato sul buttarlo a terra, per poi servirvi della scivolata che imparerete in seguito all'ottenimento del quarto livello di esperienza. La seconda parte del combattimento vedrà l'avversario muoversi verso il centro della stanza, e ricoprirsi di una specie di raggio di luce, che gli dono la completa invincibilità. Non potrete infliggergli danni, ma lui potrà infliggerli a voi. Il metodo per renderlo vulnerabile consiste nel mirare ai quattro angeli oscuri attorno a lui. Nel caso in cui vi avviciniate troppo ad essi, vi andranno a colpire e getteranno a terra.
Rimanete a lato, fuori dal loro raggio di azione, per poi saltare e colpirli il più velocemente possibile. Saranno sufficienti uno o due colpi per azzerare la loro resistenza. La terza parte del combattimento è identica alla prima, dunque anche le strategie non necessitano di alcun aggiornamento. La quarta sezione vedrà l'evocazione di altri due angeli oscuri. Appariranno ai due lati della stanza, teletrasportandosi tra la parte centrale e la parte bassa del livello, sparando dei proiettili energetici verso il pavimento. Potrete o semplicemente saltare e colpirli al volo, oppure posizionarvi al centro e spostarvi verso i lati per continuare a combattere Patel. E' comunque consigliabile uccidere prima gli angeli, in caso contrario il combattimento potrebbe mettervi in grave difficoltà.

Lucas Lee

Il combattimento si dividerà in tre fasi. Durante la prima, abbastanza elementare in termini di composizione, Lucas vagherà per il livello cercando di colpirvi con pugni e calci "standard". Schivateli, come schivereste i colpi di qualsiasi altro nemico, e danneggiate l'avversario in contrattacco. Durante la seconda fase, diversi nemici sullo skateboard giungeranno in scena e andranno a colpire il vostro personaggio. Per fermarli, dovrete saltare velocemente e dar loro un calcio, sicché perdano l'equilibrio e cadano dalle loro tavole. E' consigliata la loro uccisione, ma non strettamente necessaria.
La terza fase vedrà Lucas prendere possesso di una tavola da Skateboard di uno dei suoi assistenti. La userà per correre lungo il livello, cercando di colpirvi il più forte possibile. Dovrete anche voi correre, saltare e colpire il più possibile. Molto semplicemente, continuate a colpirlo fino a quando vedrete l'inizio della scenetta di fine livello.

Envy, Lynette e Todd Ingram

Combattimento suddiviso in ben sei fasi. Durante la prima, Envy combatterà contro di voi assieme a Lynette. Focalizzatevi inizialmente su quest'ultima: bloccate i suoi pugni (attacco denominato "Fists of Fury") e contrattaccate immediatamente dopo; quando la vedrete sparare pugni verso il suolo, spostatevi velocemente lungo l'area di gioco, poiché la sua mano emergerà dal terreno non appena vi fermerete, andando ad intaccare seriamente i vostri HP. Comincerà poi a teletrasportarsi continuamente, posizionatevi in maniera stabile ove preferite, ed attendete che il teletrasporto la induca a raggiungervi; a quel punto, attaccatela il più velocemente possibile - molto probabilmente verrà da voi stordita e concluderà la sua scarica di colpi, voi potrete invece cominciare la vostra. Passerete dunque alla seconda fase, durante la quale l'avversario principale sarà Envy. Possiede unicamente due attacchi: un pugno standard, e la capacità di correre velocemente in vostra direzione e colpirvi - nulla di complicato, riempitela di pugni fino alla terza fase - che consiste semplicemente nel cercare di azzerare i pochi HP rimasti alle due sorelle.
La quarta fase vi vedrà affrontare Todd. Correte verso destra, spaccando i muri (consigliata la mossa che unisce salto e calcio, per una distruzione veloce ed efficiente). Raggiunto l'esterno, comincerà il vero combattimento contro il boss, cioè Todd. E' in grado di bloccare i vostri attacchi, nonché colpirvi con una scarica elettrica (ma solo quando siete sufficientemente vicini a lui). Il metodo migliore consiste nel colpirlo con un pugno e correre via velocemente, usando la vostra "striker call" tramite pressione del tasto L1. Attenzione peculiare va anche riservata al suo attacco speciale, un raggio della morte. Fate in modo di essere sfasati verso l'alto (o verso il basso) rispetto alla sua figura, poiché il raggio tenderà a viaggiare unicamente in orizzontale. Alcuni poliziotti accorreranno in vostro aiuto, è il momento perfetto riempirlo di colpi e diminuire notevolmente i suoi HP. Passerete dunque alla sesta ed ultima fase, praticamente identica alla precedente; l'avversario effettuera tuttavia il raggio della morte con una frequenza doppia (e verrà anche stordito molto più spesso dai vostri assistenti, sicché potrete sferrargli molti più colpi). Continuate a colpirlo fino alla sua dipartita.

Roxie Richter

Una battaglia piuttosto piatta, nessun colpo particolare da parte del nemico: limitatevi a saltare e calciare, evitando i suoi attacchi.
La soluzione di Scott Pilgrim vs the World
Quando si trasformerà in 4 Roxy, cercate di saltare via dalla zona, poiché non c'è modo di bloccare i loro colpi, potrete solo schivare.

Super Fighting Robot

Battaglia divisa in quattro tronconi. Durante il primo, gli attacchi che dovrete principalmente subire saranno unicamente pugni. Focalizzatevi su una delle due mani del robot, cercando di distruggerla il più velocemente possibile, saltando e calciando mentre si trovano in aria, usando invece il pugno verso terra quando sono posizionate verso il basso, rispetto a voi. Il secondo troncone vi vedrà schivare una grande quantità di missili lanciati dal vostro avversario - non abbiate comunque paura: appariranno degli obiettivi al suolo che indicano la direzione verso la quale i missili si muovono, dunque voi potrete evitarli senza particolari problemi. E' consigliato il posizionamento nella parte bassa dello schermo, poiché solitamente un numero minore di colpi si dirigono in quella direzione. L'inizio del terzo troncone è segnato dalla distruzione di una delle due braccia del mostro; esso dunque tenderà a ritirarsi, sparando un raggio verso la sezione centrale dello schermo. Correte velocemente verso uno dei due lati per schivare il tutto. Durante il quarto troncone dovrete invece distruggere il braccio rimanente, usando le tecniche già viste per la prima parte di livello. Supponendo abbiate adeguatamente aumentato il livello di forza del vostro personaggio, non dovreste incontrare particolari problemi.

The Twins

Si suppone che abbiate recuperato un bastone dalle guardie situate poco prima dei due boss di fine livello. Bene, utilizzando proprio questo bastone dovrete andare a colpire - in maniera pressoché eguale - i due nemici; dopo un po', noterete che cominceranno a lampeggiare, assumendo una colorazione tendente al giallo. Eliminato il primo, l'altro tenterà di riportarlo in vita: cercate di eliminare anche lui prima che riesca nella sua impresa. Attenzione al loro attacco-unione: non appena li vedrete prendersi per mano e "unirsi", correte velocemente via - cercando anche di spostarvi verso l'alto o verso il basso, eseguendo dunque una mossa standard di salto + attacco a seguito del loro colpo.

Negascott

Battaglia che si sviluppa lungo un'unica direttrice, senza suddividersi in diversi livelli. Negascott dispone di un pugno basilare, di un calcio veloce e di una sfera energetica. La strategia più efficace consiste senza dubbio nell'utilizzo del salto + calcio quando si trova in aria, uniti alla scivolata non appena egli sarà a terra. Così verrà schivata la maggioranza dei suoi colpi.

Super Gideon

Il settimo livello vi vedrà combattere contro due boss finali, questo è il primo della sequenza. Il combattimento si rivelerà tecnicamente semplice, dovrete tirare pugni e calci in sua direzione, servendovi poi di tutti gli attacchi striker e tech che avete accumulato fino ad ora. Mirate unicamente a schivare i suoi colpi non appena lo vedrete colorarsi di bianco, la potenza dei suoi attacchi aumenterà infatti in maniera notevole. Dopo qualche tempo, correrà via e lascerà cadere delle meteore. Poiché esse viaggeranno in maniera "lineare" verso il basso, evitarle è un gioco da ragazzi: dovrete semplicemente rimanere sufficientemente lontani dalla proiezione a terra dei piedi del vostro avversario. Noterete l'incombere della fine del combattimento in seguito all'aumentare del diametro delle meteore da lui rilasciate - a quel punto, è meglio evitarle correndo verso il lato opposto dello schermo, senza rischiare alcun coinvolgimento.

Gideon Graves

Questo combattimento si svolgerà in tre diversi tronconi. La prima parte vi vedrà combattere le teste di Ramona. Le uniche due mosse a loro disposizione sono una sfera energetica dal movimento estremamente lento, che potrete evitare senza particolari accorgimenti - basterà spostarsi dalla loro traiettoria; nonché uno shock elettrico, che potrà tuttavia essere praticato solo se vi avvicinate molto ad una delle teste. Consigliamo dunque un'unione di proiettili e Power of Love dalla distanza, cautamente, evitando tutte le sfere (che, pur essendo lente, possono infliggere gravi danni al momento dell'impatto). Ripetete la procedura fino alla sconfitta di tutte le teste.
Durante la seconda fase, combatterete contro Gideon. La procedura d'attacco dovrà comunque essere analoga a quanto visto per il primo livello. I suoi attacchi sono due: un pugno e un "body slam". Non è davvero complicato evitarli, esclusa una situazione: è possibile che cerchi di colpirvi subito dopo lo spawn, dunque cercate di correre velocemente verso l'alto o verso il basso per evitare complicazioni. Continuate ad attaccare le sue braccia e il suo petto durante i momenti di "pausa". Dopo un po', comincerà a sparare dei teschi rossi, evitate anche quelli - viaggiano lentamente, nessun accorgimento addizionale sarà necessario.
Dopo la sua sconfitta, si passerà alla terza e ultima fase, in seguito alla fuga dalla base tecnologica. I suoi pattern d'attacco saranno analoghi a quelli di Roxie. Si consiglia di combatterlo dalla distanza, poiché le sue mosse corpo-a-corpo possono infliggere gravi danni. Portate con voi un'arma dalla base tecnologica, si consiglia una appartenente alle Girl Troopers, data la loro buona capacità di agire dalla distanza, caratteristica non condivisa con altre tipologie. Continuate a colpire e schivare fino alla sua fine.

Mr Chau

Si tratta di un boss "bonus". Lo vedrete apparire sulla vostra mappa dopo che avrete completato il quarto livello: avvicinatevi alla sua zona di residenza per cominciare il combattimento. La battaglia è piuttosto standard, il nemico è principalmente caratterizzato dal suo alto livello di punti vita. Esiste una variante che rende il tutto leggermente più complesso: perdendo anche una sola vita, dovrete forzatamente ripetere il combattimento. Cercate di chiamare lo Striker per aumentare considerevolmente i danni inflitti in un'unità di tempo. Attenzione ai suoi attacchi basati su arma da taglio: saranno chiaramente segnalati da linee nere sul pavimento. Un metodo per facilitare la vittoria è l'utilizzo della spada "Power of Love".

Trofei

Di seguito, alcune indicazioni su come ottenere con facilità i vari trofei messi a disposizione dal gioco.

New Challenger

Obiettivo: sconfiggere Patel senza perdere vite.

Si tratta del primo boss che incontrerete lungo il gioco, immediatamente dopo il grande magazzino, tra la neve. Accertatevi di possedere livelli elevati di punti vita e punti-mangiare, eventualmente tornando ai negozi per far sì che ciò sia valido. Il metodo migliore per avere la certezza di superare il livello in questione consiste nell'affrontare Patel avendo preventivamente acquisito molti punti esperienza, sicché i vostri colpi vadano ad impattare significativamente sui suoi punti vita, riducendo la durata del combattimento.

Twin Dragons

Obiettivo: eliminare i due gemelli in maniera simultanea.


Trofeo più facile da ottenere, rispetto a quanto possa sembrare dalla descrizione. I due gemelli indicati nel titolo verranno combattuti alla fine del quinto livello. Il metodo che dovrete seguire per rispettare la consegna è il seguente: focalizzatevi inizialmente su uno solo dei due avversari; quando egli sarà stato da voi messo KO, il gemello rimanente cercherà di riportarlo in vita - voi dovrete eliminarlo proprio durante questo tentativo, sicché entrambi vengano considerati morti allo stesso momento (anche se, tecnicamente, il primo sarebbe morto prima).

Video - Trailer di lancio

Dirty Trick

Obiettivo: sconfiggere un nemico, tirandogli un oggetto mentre si trova ancora a terra

E' un trofeo che, spesso e volentieri, verrà da voi ottenuto in maniera del tutto "involontaria". Recuperate da terra un oggetto qualsiasi, un'arma, etc. etc. e lanciatela verso il nemico mentre egli si trova a terra. Nel caso in cui non riusciate ad eseguire il tutto in maniera "involontaria", consigliamo di settare il livello di difficoltà su "facile" per migliorare le vostre chances di riuscita. Uno dei materiali più indicati sono i blocchi di ghiaccio che si trovano sparsi lungo tutto il primo livello, la loro capacità di "scivolare" lungo il pavimento azzera le possibilità di "errore" (cioè di colpire un nemico mentre si trova in aria).

Invulnerabile

Obiettivo: raggiungere il boss di un livello senza subire alcun colpo.

Il metodo più facile per completare questo obiettivo consiste nel servirsi del "trucco" dell'arma Power of Love, eliminando tutti i nemici al primo colpo, senza così dover rischiare che siano loro ad eliminarvi. Nel caso in cui non vogliate usare alcun trucco, il metodo migliore per raggiungere l'obiettivo risulta senza dubbio l'utilizzo massiccio di attacchi a lungo raggio. Cercate di evitare di lanciare oggetti, c'è sempre la possibilità che - rimbalzando - tornino a colpirvi. Attenzione anche a non rimanere eccessivamente "ai lati" dei livelli, poiché gli avversari possono apparire da dietro e colpirvi di sorpresa. Ultimo accorgimento, muovetevi costantemente verso l'alto e verso il basso per evitare oggetti che saranno lanciati periodicamente nella vostra direzione (ad esempio le palle di neve). Usate - quando disponibili - le scorciatoie, per diminuire il totale dei nemici con cui andrete ad interagire. Un altro possibile metodo: fate in modo che il primo giocatore funga da obiettivo per tutti i colpi (bloccandoli), mentre il secondo dovrà preoccuparsi di rispettare l'obiettivo (idealmente, da eseguire durante il primo livello per aumentare la facilità).

Get the Girl

Obiettivo: completare il gioco con Scott

Tecnicamente e concettualmente semplice, servitevi di Scott come personaggio principale lungo tutti i livelli. Settate la difficoltà su "easy" per massimizzare le probabilità di riuscita.

The Power of Friendship

Obiettivo: all'interno della modalità multiplayer, riportate in vita un altro personaggio per almeno 25 volte.

Obiettivo che può risultare di complicata esecuzione, data l'elevata numerosità richiesta. Anzitutto cominciate una partita multiplayer offline. Fate in modo che uno degli altri giocatori muoia, e riportatelo in vita. Ripetete poi il processo fino a raggiungere la numerosità richiesta. Si consiglia di fare in modo che il personaggi adibito ad essere "punching bag" sia di basso livello (preferibilmente 1), sicché possa velocemente essere messo KO dai nemici. Un altra metodologia, che può essere tuttavia indicata come "trucco", consiste nel cominciare una partita con un amico; eliminate tutti i mostri dalla prima zona di gioco, dunque - dal menù delle opzioni - attivate il "fuoco amico". Potrete ora mettere KO il vostro amico, poi riportarlo in vita, metterlo KO ancora, etc. fino a raggiungere il livello richiesto (pari a 25).

Gourmet

Obiettivo: mangiare ogni tipo di cibo.

Visitate tutti i negozi, mangiate ogni tipo di cibo contenuto in essi. Piuttosto facile tecnicamente, anche se può risultare abbastanza tedioso.

Vigilante

Obiettivo: sconfiggere 1000 nemici.

Generalmente, si tratta di un obiettivo che può essere raggiunto la seconda volta che si gioca. Il livello che contiene il maggior numero di avversari è il terzo, dunque eventualmente rigiocatelo per un po' di volte se volete facilitare il raggiungimento della quantità indicata. La soluzione di Scott Pilgrim vs the World

One Man Army

Obiettivo: completare il gioco in modalità single player, al livello di difficoltà "Supreme Master".

Completate tutti i livelli, usando la difficoltà più elevata, senza giocatori extra. Esiste praticamente un solo metodo "certificato": aumentate fino al massimo possibile il livello di esperienza del vostro personaggio, e fate in modo che la difficoltà sia posizionata su "facile". Il resto verrà da sé.

Shopaholic

Obiettivo: comprare tutti gli oggetti di un dato negozio.

Dovrete comprare tutti gli oggetti di un dato negozio. Consigliamo di tornare al grande magazzino del primo livello, che ha prezzi più accessibili rispetto a tutti gli altri, e comprare tutto il possibile all'interno del Coffee Shop (che ha i prezzi minori all'interno di tutto il grande magazzino). Ve la dovreste cavare con 20 dollari - anche meno nel caso in cui abbiate già comprato qualcosa da loro.

Armed and Dangerous

Obiettivo: sconfiggere almeno 200 nemici servendovi di oggetti interattivi appartenenti all'ambiente di gioco.

Abbastanza semplice tecnicamente, uccidete un bel po' di nemici utilizzando armi, oggetti, qualsiasi cosa che possa essere "recuperata" dall'ambiente di gioco (e non, per esempio, comprata nei negozi). Ripetendo i livelli un po' di volte dovreste automaticamente raggiungere questo obiettivo, senza troppi sforzi.

Chaudown

Obiettivo: sbloccare e chiamare tutti gli Striker.

Per poter accedere a questo bonus, dovrete prima sbloccare Chau. Dopo aver concluso il quarto livello, Chau apparirà come personaggio nella mappa. Raggiungete il punto indicato per cominciare il combattimento. Possiede una elevata quantità di punti vita, inoltre - come probabilmente saprete, se avete letto la sezione dedicata tra i Boss - perdere anche solo una vita significa dover ripetere l'intero combattimento.
Quando chiamerete il vostro Striker (tramite la pressione del tasto L1), verranno chiamati i due Chau - consigliamo di farlo solo quando possedete molti soldi e uno status WP sufficientemente elevato, sicché il costo totale sia inferiore. Volendo, è possibile utilizzare la Power of Love nel combattimento contro Chau, facilitando notevolmente il suo completamento.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Parte iniziale

Soluzione Video - Parte finale

TI POTREBBE INTERESSARE