La Soluzione di Enslaved: Odyssey to the West  5

Dalla schiavitù alla gloria, solo con noi!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

The Escape

Dopo l'uscita dalla navicella, procedete dritti, correndo. Dopo essere caduti verso il piano sottostante, salite lungo le casse a destra, e procedete sempre dritti. Continuate a saltare per evitare le piccole interruzioni nella linea di casse. Precipiterete una seconda volta al suolo; il pavimento si romperà, dovrete quindi utilizzare le maniglie come appigli per continuare. Saltate verso la prima piattaforma, poi utilizzate le maniglie sulla sinistra. Raggiungete la passerella rotta, poi saltate sul tubo a destra. Un mech vi verrà incontro, scalate il tubo sulla destra ed incamminatevi verso il soggetto che staziona nei paraggi. Scendete poi lungo il tubo a sinistra, recuperando l'armatura. Tornate indietro da dove siete arrivati, stavolta avvicinandovi al mech. Il combattimento dovrebbe essere semplice, dato che lo scudo assorbirà la maggior parte dei colpi - premete ripetutamente X, poi Y per finirlo definitivamente. Continuate verso le successive stanze, che fungono da tutorial per il combattimento. In ognuna delle piattaforme, dovrete eliminare alcuni mech da combattimento. Poi usate le frecce segnate a terra per capire la direzione verso la quale dirigervi. Dovrete dunque saltare lungo il percorso esterno alla nave, e combattere altri tre mech. Arrivati all'ala, attenzione al salto verso la piattaforma: la turbina spara periodicamente un flusso di fuoco che può colpirvi e danneggiarvi in maniera seria. La turbina poi esploderà, a quel punto è consigliabile utilizzare le maniglie per minimizzare la probabilità di caduta. Alla fine del percorso, sarete interrotti dalla scenetta di fine livello.

The Old City

Dovrete ora seguire Trip. Non preoccupatevi del rumore del battito del cuore e della vista annebbiata: sono causati da un basso livello di HP, prendete possesso degli health pack di colore verde sparsi per il livello per rimediare alla condizione. Trip interagirà con un interruttore, facendo scendere una parte del ponte levatoio. Voi dovrete salire sul tubo a sinistra, utilizzando le maniglie per arrivare dall'altro lato e far scendere l'altra sezione del ponte. Attenzione ai due mech che vi attaccheranno. Procedete poi dritti, fino a visualizzare una scenetta. Uscite dall'edificio, e continuate a seguire Trip, fino ad incontrare un gigante robot. Attendete che smetta di sparare, lancerà poi un laser di colore rosso per rilevare la vostra posizione. Rimanete dietro un oggetto che vi copra, attendendo che il robot entri nel tubo - a quel punto potrete distruggerlo con il vostro bastone.
Altri quattro mech "standard" da distruggere; dunque, una scenetta vi mostrerà che avrete guadagnato l'abilità di dare degli ordini a Trip. Raggiungete il checkpoint, poi salite e togliete di mezzo le macerie. Distruggete i mech che vi attaccheranno, poi salite le scale e procedete aldilà della porta. Altri due mech, questi dotati di laser, che - come prima - servono per rilevare la vostra posizione, dunque schivateli per quanto possibile. Raggiungete il lato opposto, attenendo che Trip si unisca a voi, poi seguitela lungo le scale. Raggiungerete un ponte, e dite a Trip di lanciare un'esca verso il lato opposto del ponte, sicché i mech sparino in sua direzione e voi possiate correre fino all'altro lato senza problemi. Poi dovrete essere voi a distrarre i Mech, sicché Trip possa procedere senza problemi. Scendete dunque le scale, recuperando l'health pack. Giunti alla sezione finale delle scale, dite a Trip di usare nuovamente l'esca, poi correte verso l'esterno. Salite lungo il palo a sinistra, poi lanciatevi verso i successivi pali posti in orizzontale. Arrivati alla piattaforma, continuate avanti sfruttando le maniglie. Giunti alla porta, lanciate un'esca e poi correte verso l'uscita, distruggendo i mech. Tornate indietro e procedete aldilà della porta hackerata. Rimuovete i detriti, fino a raggiungere un albero di ragguardevoli dimensioni. Seguite Trip verso destra, poi di nuovo verso l'albero. Dovrete fare in modo che raggiunga la sezione superiore dell'albero, sicché da lì possa poi far scendere la scaletta. Dopo esser saliti, cominciate ad inseguire la libellula.
Una volta presa, scendete le scale e procedete verso il pilastro distrutto. Saltate di piattaforma in piattaforma, raggiungendo nuovamente Trip. Assieme a Trip raggiungete il campo minato. Dato che ora potrete vedere chiaramente il posizionamento delle mine, prendete Trip in braccio e trasportatela aldilà del campo, evitando ovviamente di entrare nel cerchio arancione. Superate dunque l'autobus distrutto, girate a destra, saltate sui detriti, e continuate a saltare lungo le macchine a pezzi. Dovrete "lanciare" Trip verso il cornicione. Poi raggiungete la macchina, saliteci sopra, ed usate il palo per raggiungere la successiva zona. Eliminate il mech (solitario, facilmente fronteggiabile), dunque saltate sui detriti per tornare da Trip. Lanciatela nuovamente, poi raggiungete anche voi la successiva piattaforma, giungendo nei paraggi di una torretta-sentinella. Utilizzate l'esca di Trip prima di uscire allo scoperto, poi saltate verso la macchina e di qui al marciapiede. Destra, sul palo, poi usate le barre come leva per raggiungere l'edificio successivo. Evitate di entrare nel campo di forza blu che attornia i mech, in tal modo non si accorgeranno della vostra presenza. Salite la rampa sulla destra, poi utilizzate la maniglia per raggiungere la successiva piattaforma, uscendo dunque dall'edificio. Scendete lungo il suo lato, poi continuate avanti verso il container. Aggrappatevi al tubo alla vostra destra, salite lungo l'edificio stesso.
Otterrete dunque l'abilità di utilizzare lo Staff Blast. Utilizzatelo subito sui cartelli, poi Trip si occuperà automaticamente dei Mech in arrivo. Tornate ai container e rimuovete tutti i detriti nei loro dintorni. Seguite Trip, attendendo la successiva scenetta. Utilizzate l'esca per distrarre i nemici, dunque correte lungo le piattaforme fino alla torretta. Attaccatela e premete B per far esplodere tutto. Dovrete ora utilizzare la torretta per distruggere tutti i carri, prima che raggiungano Trip. Due arriveranno da destra, altri due da sinistra, e dunque ne giungeranno da entrambi i lati. Sparate ai barili esplosivi attorno a voi per velocizzare il processo di eliminazione di questi fastidiosi avversari. Tornati da Trip, seguitela e poi aiutatela a lanciarsi verso l'obiettivo successivo. Preparatevi dunque per un combattimento più complicato, contro il Demolition Mech.
Esiste un solo metodo per poter sconfiggere il Demolition Mech: fare in modo che raggiunga lo status "Enraged". Sarà necessario colpirlo alla testa con lo Staff Blast (o, alternativamente, anche in maniera diretta - ma vi esporrà a rischi più elevati). Quando sarà "Enraged", potrete notare un'aura di colore rosso attorno a lui. Raggiungete dunque l'altro lato della statua Atlas, al centro, e premete RB. Il Mech cercherà di venirvi addosso, ma colpirà la statua. Ripetete la procedura per tre volte, il Mech cadrà dunque a pezzi e voi avrete completato il livello.

Video - Trailer delle Armi

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Metal Tower

Durante la prima sezione, seguite Trip, raggiungendo un edificio. Procedete all'interno e prelevate le munizioni al plasma per il vostro Staff Blast (usate le maniglie per arrivare al secondo piano, ove le munizioni in questione si trovano). Cercate di procedere silenziosamente aldilà dei Mech, poi usate le casse sulla sinistra per raggiungere le piattaforme gialle, dalle quali potrete poi arrivare al balcone. Raggiunta la successiva macchina (prendete in braccio Trip per trasportala durante le sezioni maggiormente ostiche), poi prelevate i Medkit. Saltate il burrone, guardate la scenetta, percorrete l'edificio e salite la scaletta. Troverete diversi Mech dotati di scudo. E' consigliabile l'utilizzo massiccio di esche, per massimizzare le chances di distruggerli prima che vi possano individuare. Poi scendete la scaletta, recuperate il medkit dalla ringhiera e le munizioni al plasma dall'alcova, nella stanza aldilà dei Mech. Continuate dritti, Trip entrerà in un buco hackerando poi la porta. Voi prendete il percorso alternativo. Raggiungerete un mech dotato di scudo, che dovrete attaccare (è possibile arrampicarsi sui tubi ai lati per prelevare delle munizioni e/o medkit). Utilizzate la sua mitragliatrice principale poi per distruggere gli altri mech. A quel punto, sarà sufficiente distruggere la torretta, tutt'altro che complicato.
Lanciate dunque Trip, facendo scendere la scaletta. Prelevate il medkit, utilizzate le maniglie per arrivare al lato opposto. Aprite dunque il sentiero a Trip. Dovrete dunque muovervi verso la zona sicura dall'altro lato, usando il tubo accanto ad essa per arrivare alla tanica d'acqua. Prendete il controllo della torretta, dovrete difendere Trip mentre si occupa di Hackerare la porta - attenzione ai Mech in arrivo da sinistra e destra. Entrate dunque nella porta davanti a voi. Guardate la scenetta, poi spostatevi verso destra e recuperate delle munizioni. Lasciatevi cadere giù, terminate tutti i mech inattivi. Prelevate le munizioni, preparatevi a distruggere l'ennesimo mech demolitore. Consigliamo l'utilizzo di una modalità corpo-a-corpo, così da fargli immediatamente raggiungere lo status di "Enrage" - fate in modo che poi vada a scontrarsi contro il muro, rotolando a lato poco prima che vi riesca a colpire. Fortunatamente, sarà sufficiente farlo una sola volta - premete poi il tasto B per eliminarlo definitivamente. Lanciate Trip verso il container, completando il livello.

Wherefore Art Thou?

Raggiungete anzitutto il muretto e cominciate a scalarlo. In cima, prendete a destra. Continuate ancora a scalare, arrivando ad un mech. Eliminatelo, poi salite sui vicini tubi. Un mech elettrico giungerà in scena, attenzione ai suoi lampi elettrici - muovetevi velocemente per non essere coinvolti. Uscite dall'edificio, prendete a sinistra, spostandovi verso la radice. Salite il lato dell'edificio, poi avvicinatevi al cartello e sfruttatelo per tornare all'interno. Ve la vedrete con i mech dotati di scudo - l'assenza dell'esca vi obbliga a sfruttare al massimo le coperture presenti, da sinistra verso destra. Dovrete salire sul tubo che viene "tenuto" dalla mano; cercate di essere veloci, sicché possiate scendere sotto il mech senza problemi. Spaccate gli scudi, utilizzando un colpo stordente. Salite le scale, distruggete i mech. Poi continuate dritti, prelevate la maschera, e tornate a salire. In cima, ve la dovrete vedere contro un Mech "standard" ed uno elettrico. Il secondo è più pericoloso, concentratevi inizialmente su di lui. Poi salite verso la gru e cominciate a saltare, fino a visualizzare una scenetta.
Scendete la scaletta, raggiungendo la sezione inferiore della gru. Prelevate il medkit dalla prima piattaforma, poi spostatevi verso destra. Percorrete l'edificio per incontrare nuovamente Trip. Vi troverete ora a scappare da un grande robot a forma di cane. Attenzione, cercherà anche di lanciare una macchina in vostra direzione, tenete gli occhi aperti per schivarla. Continuate a correre, raggiungendo un edificio. Lanciate Trip, poi cominciate l'ascesa. Via fino al cinema, ove dovrete distruggere tutti i Mech. E' consigliabile procedere verso sinistra, lasciarvi cadere nel buco, e poi raggiungere il Mech con il punto esclamativo sulla testa - da quella posizione li potrete annientare con facilità. Prendete nuovamente Trip e salite su, lanciatela per esaminare il generatore. Noterete una maschera apparire al centro della zona di gioco, andate subito a prenderla. Vi raggiungerà il cane robotico. Correte lungo le piattaforme, fino a raggiungere l'icona. Dovrete ora montare tre impalcature. Spostatevi verso sinistra, ed interagite con il primo pannello di controllo per cominciare. Saltate sull'impalcatura verde, raggiungendo la piattaforma a destra. Premete il tasto sul pannello lì presente, facendo scendere l'impalcatura blu. Poi saltate giù dal tubo, e percorrete il tubo fino all'ultimo pannello di controllo. Fate salire la piattaforma rossa, poi tornate per posizionare in maniera propria quella blu. Percorretele in sequenza, cadranno sul cane meccanico, distruggendolo, completando la missione.

Crash Site

Cominciate subito a seguire Trip, saltando poi sul Cloud appena possibile. Salite la rampa sulla sinistra, fino a raggiungere un gruppo di detriti. Spegnete il Cloud (premendo con lo stick destro), poi premetelo avanti. Salite la rampa sulla destra, e ripetete la procedura con uno dei camion lì presenti. Rimuovete poi dei detriti, sicché Trip possa procedere. Lanciatela su, mentre voi dovrete scalare la parete (per due volte). Percorrete il ponte prima che vada definitivamente in pezzi, poi salite sui container e guardate la seguente scenetta. Dovrete combattere i Mech che giungeranno davanti a voi. Continuate poi a salire, lanciando Trip aldilà del burrone. Dritti, due Mech di grandi dimensioni vi fronteggeranno.
Spostatevi a destra, poi cercate di eliminare i Mech dotato di scudo (usando, come usuale, un arma capace di stordirlo). Prelevate le munizioni al plasma, e tornate al sentiero principale. Dopo la scenetta, Trip si accovaccerà sotto il camion. Entrate nel container, ed utilizzate le piattaforme per tornare al ponte. Distruggete la torretta che vi verrà segnalata da Trip (evitando però di svegliare i vicini Mech). Rimuovete i detriti, e procedete dritti. Prendete Trip in braccio, portandola fino alla macchina. Utilizzatela dunque come copertura mentre Trip si muove lungo il ponte. Saltate sulla macchine quando quest'ultimo comincerà a crollare. Dovrete dunque combattere il robot-cane ed ucciderlo (prima storditelo, poi colpitelo ripetutamente quando non potrà più difendersi - ripetete per tre volte per azzerare i suoi HP). Usate Cloud per riprenderlo quando tenterà di scappare, sferrandogli poi il suo colpo finale.

Village Approach

Seguite Trip durante la prima parte del viaggio, poi saltate verso il ponte. Abbassatelo per far procedere la vostra compagna, poi procedete avanti, verso il successivo gruppo di ponte. Salite sulla piattaforma, e dite a Trip di far scendere i ponti. Poi salite ancora ed interagite con le leve, ordinando a Trip di seguirvi. Sempre dritti, lanciate verso l'alto Trip e saltate sul ponte. Dopo la scenetta, cadrete automaticamente, dunque tornate su. Premete l'interruttore, correte lungo il ponte, poi premetelo nuovamente. Ripetete la procedura con il seguente interruttore. Entrate nella torre di guardia, attendete il progredire della scenetta. Dovrete saltare di isola in isola, combattendo i mech. Attenzione particolare ai Mech con dei simboli sopra le loro teste, distruggerli tenderà a causare panico anche tra i Mech che li circondano (si tratta, in pratica, dei "capi"). Continuate dritti, saltate ed aspettatevi un combattimento ravvicinato contro molti Mech. Usate i colpi stordenti per neutralizzare quelli dotati di scudo. Procedete dunque aldilà del portone, e salite le piattaforme. Diversi carri vi attaccheranno, eliminateli e proseguite verso la torre di guardia. Salite in cima per completare il capitolo.

Finding Trip

Procedete dritti, fino a raggiungere un vicolo cieco. A quel punto, salite lungo il palo sul muro a destra. Saltate aldilà della piattaforma, localizzando alcuni Mech. Saltate ancora, stavolta verso la ringhiera, e salite fino alla piattaforma con le munizioni stordenti. Lasciatevi cadere giù, distruggete il mech dotato di scudo (ovviamente, facendo ricorso alle munizioni stordenti appena prelevate). Distruggete il trasmettitore al centro dell'area di gioco. Salite verso le capanne sulla sinistra; giungeranno in zona altri due Mech. Fateli a pezzi con dei colpi al plasma. Prelevate le munizioni, poi lasciatevi cadere giù dopo la scenetta. Appariranno in scena due mech, uno dei quali dotati di un pesante scudo. Ovviamente, dovrete stordire quest'ultimo mentre eliminate i suoi compagni non scudati, per poi tornare ad occuparvi delle minaccia principale.


Recuperate dunque il medkit poco più avanti. Giunti al tetto, eliminate i mech (recuperando anche le munizioni al plasma sulla sinistra) e provate ad aprire la porta. E' bloccata, dunque salite fino al tetto dall'altro lato, e spaccate le barricate per poi continuare dritti. Dopo alcuni salti, vi ritroverete sulla terraferma, fronteggiando ben quattro Mech. Il combattimento durerà poco se utilizzate un Takedown sul Mech con la bomba, per poi sfruttarlo per eliminare tutti i suoi compagni. Salite dunque lungo il tubo dell'edificio e procedete sempre dritti, arriverete ad un ampio spazio aperto.
Sparate ai Mech visibili in lontananza, poi i due che si avvicineranno a voi. Un Mech scudato vi raggiungerà, storditelo, poi recuperate la bomba dal suo compagno "standard" per fare piazza pulita di tutti i colleghi che pullulano nei dintorni. Poco più avanti, ci saranno altri mech da distruggere, senza problemi - accorgendovi della presenza dei barili esplosivi sparsi per la zona di gioco, che se sfruttati a dovere vi forniranno un vantaggio notevole. Procedete poi aldilà del portale, altri due mech da eliminare, poi una porta, fino ad un cortile. Preparate in canna i vostri colpi stordenti, dato che la maggior parte degli avversari qui posizionati sarà dotata di scudo. Ve la dovrete ora vedere con un Brawler. E' consigliabile stordire anche lui, per poi effettuare quante più combo possibili durante l'intervallo di tempo in cui rimarrà stordito dai vostri colpi. Quando sarà morto, un'ondata di mech vi verrà incontro, comprendente un altro Brawler. Sfruttate la bomba contenuta in uno dei Mech per fare fuori anche il Brawler, senza dovervi sforzare troppo. Raggiungete l'icona per completare la missione.

Gaining Access

Inizierete ove avete completato la precedente missione, il cortile. Seguite Trip, guardate la conseguente scenetta, poi continuate la sequenza di plataforming. Saltate verso la passerella sottostante, dunque lanciate Trip verso il bordo e salite su. Giungerete in cima, muovetevi verso il mulino a vento e salite fino alla sua cima. Dopo una seconda scenetta, saltate verso la piattaforma sopra di Trip. Muovetevi verso destra, saltate lungo i tubi, e giungerete ad una piattaforma. Dovrete distruggere ancora due vele. Fate in modo che Trip faccia partire e fermare il mulino a vento, così da poter raggiungere la prima vela (anche se sono posizionate ai lati opposti del mulino). Poi raggiungete la piattaforma sulla destra. Saltate su una delle vele che ha già superato la piattaforma rossa, dall'altro lato. Poi saltate verso la barra sull'ultima vela per far scendere anch'essa. A questo punto, dovrete prepararvi per una battaglia contro diversi Mech - inclusi dei Brawler. Dopodiché, tornate verso il cortile. Un altro cane-mech vi affronterà, avrà una mitragliatrice montata sulla testa. Dovrete dunque eseguire l'usuale procedura per eliminarlo (stordirlo e poi attaccarlo corpo-a-corpo), prestando tuttavia il doppio di attenzione rispetto all'usuale. Inseguitelo poi con il Cloud ed effettuate un Takedown. Ripetete una seconda volta per eliminarlo, completando così il livello.

The Wasteland

Seguite Trip, visualizzando dunque una scenetta. Fate in modo che il gruppo di Mech vi veda, annientando con priorità quello dotato di scudo, poi il mech elettronico. Salite sul Cloud, per raggiungere la rampa che conduce dunque all'interruttore. Recuperare il medkit nella parte alta della rampa stessa. Premete l'interruttore, seguite Trip, e alzate il blocco. Ve la dovrete vedere con alcuni Mech. Distruggete il Mech con lo scudo (sparando in sua direzione), dunque sparate ai due "punti deboli" del braccio per causare la sua discesa. Incamminatevi verso gli altri tre Mech, fateli a pezzi. Uno di essi possiede una bomba, attenzione alla possibilità di essere danneggiati dalla sua esplosione. Tornate verso Trip, aiutatela a raggiungere la barca. Distruggete altri Mech (specialmente i due provenienti da destra, da sinistra arriveranno solo dopo e più frazionati).
Il motore dunque si fermerà. Dovrete respingere i Mech da sinistra e da destra, nonché dalla passerella sopra di voi, attendendo che Trip ripari la barca. Entrerete poi in una nuova stanza, con il cancello che si chiuderà dietro di voi. Premete l'interruttore, tornate alla barca. Passerete sotto una foto-cellula che identifica i Mech; dovrete dunque distruggere le torrette che vi spareranno, in seguito al vostro riconoscimento come umano. Salite la rampa dietro di voi, prendete uno dei due sentieri, eliminate la prima torretta. Tornate alla prima zona, tra il cancello e il mech-detector. Noterete un'apertura sulla destra. Procedete al suo interno, prendete la rampa sul lato opposto, raggiungendo la seconda torretta. Dopo averla distrutta, tornate alla barca. Dovrete dunque rimuovere alcuni detriti; sveglierete forzatamente un secondo Mech, e dovrete per forza raggiungerlo prima che raggiunga Trip. Facendolo a pezzi, completerete anche la missione.

The Titan Factory

Cominciate subito a seguire Pigsy. Vi chiederà di partecipare ad una sfida per raggiungere la cima della torre. Salite senza preoccuparvi della vittoria, potrete comunque procedere lungo il livello. Dopo la scenetta, continuate semplicemente a seguire Pigsy. Tirate su la porta nella sezione bassa della torre, Trip si occuperà di hackerare la successiva. Saltate verso il basso, poi usate la ruota per far salire Trip. Salite sul tubo alla vostra destra, usate la seconda ruota. Eliminate il demolition mech (usando la solita strategia, dunque causate l'Enrage e poi fate in modo che corra verso la vicina colonna). Percorrete dunque il tubo, cercando di raggiungere il mega-caricatore. Interagite con esso, poi tornate alla prima ruota e lasciate scendere la passerella. Sparate poi alla bomba di Pigsy, aprite la vicina porta, e continuate a procedere dritti. Dovrete superare una seconda sequenza di piattaforme, prestando però attenzione agli ingranaggi in movimento. Alla sua fine, re-incontrerete Trip. Aprite la porta, lasciatevi cadere giù, attendete poi che Pigsy si posizioni propriamente ed eliminate i mech inattivi. Lanciate poi Trip verso l'alto, dovrà occuparsi di interagire con le gru. Voi salite le piattaforme sul lato opposto, arrivando così in cima, e poi saltando sulla gru stessa. Dite a Trip di muoverla, poi raggiungetela e usate l'interruttore. Ditele ora di spostarsi verso la piattaforma al centro. Incamminatevi verso il muro alla sua fine, scalatelo e saltate fino all'interruttore. Utilizzatelo poi una seconda volta, per fare in modo che Trip si muova. Lasciatevi cadere giù, tornate alla piattaforma al centro. Poi continuate verso l'icona. Salite su e salvate Trip prima che il Mech la colpisca, poi lanciatela su per completare la missione.

Video - Gameplay

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Old Battlefield

Procedete dritti, dovrete subito combattere una grande quantità di Mech fortemente armati, due ondate. Recuperate dunque le munizioni nelle vicinanze (ne avrete sicuramente bisogno), e superate la porta. Lasciatevi cadere giù, noterete tre Mech completamente spenti. Distruggeteli prima che si accendano, poi muovetevi verso il braccio gigante. Dovrete ora combattere un carro armato (Rhino) Correte via dal soggetto, attendendo che Pigsy cominci a lanciare le bombe all'interno dell'area di gioco. Sparate verso di loro quando Rhino si avvicinerà, sicchè esplodendo vadano a danneggiarlo. Ripetete per tre volte; dovrete dunque fare in modo che il Mech venga proiettato verso la fornace - sparate per tre volte nella sua direzione per farla cadere a terra, poi fate in modo che il Rhino ci vada a sbattere contro, schivando all'ultimo istante una sua carica. Dovrete ora distruggere l'ennesima bomba di Pigsy per creare un passaggio verso il "dito". Giunti in cima, lanciate i detriti verso il basso, facendo a pezzi il Rhino. Dopo una breve scenetta, dovrete inseguirlo. Dovrete riuscire a colpire tutti i boost e salti, pena la morte di Trip. Completato l'inseguimento, finirà anche la missione.

The Dam

Trip aprirà una porta di grandi dimensioni; voi seguite Pigsy. Dopo la scenetta, dite a Trip di cominciare la procedura. Saltate sul tubo, raggiungendo la passerella con il primo interruttore. Esso serve a cambiare la direzione della macchina dal vostro lato. Dovrete fare in modo che voi, saltando sulla macchina, possiate incontrare la "successiva" proprio al centro. Poi premete una volta il successivo tasto, e tornate verso la macchina. Muovetela subito avanti, poi quando si fermerà, saltate sul tubo e salite dall'altro lato. Premete il primo interruttore di nuovo e riportate indietro i carrelli. Premete per l'ultima volta l'interruttore, portate tutto in avanti. Continuate verso la seguente stanza, distruggendo i Mech lì presenti. Interagite poi con la console, causando l'alzata del ponte. Continuate a scendere, eliminando i Mech che giungeranno nei dintorni. Dovrete sparare poi alle ventole, distruggetele tutte e incamminatevi verso la seconda console. Seguite il sub attraverso le porte, raggiungendo poi la fine della missione.

Grand Theft

La prima zona è una grande piattaforma a tempo. Attenzione agli ingranaggi e al fuoco, per il resto - supponendo abbiate la minima esperienza con il genere plataform - non dovreste aver problemi. Sparate alle bombe per distruggere gli oggetti che vi ostruiscono il passaggio (attenzione però a non colpire gli ingranaggi). Salite lungo la rampa, procedendo verso l'interno della seguente stanza. Scalate la piattaforma con le ventole-lame, poi destra, sparate alle bombe per distruggere le ventole. Fate a pezzi la seconda capannina, poi salite verso la successiva serie di piattaforme. Entrate nell'ascensore, scendete, poi ancora verso il seguente ascensore. Raggiungete il generatore, altro ascensore, poi piattaforme e bombe da distruggere. Sarà necessario effettuare i salti con un tempismo perfetto, evitando sia il fuoco, sia gli ingranaggi attorno a voi (specialmente l'enorme pistone, un solo contatto è in grado di distruggervi).


Fate esplodere la terza capanna, correte dritti e ripetete sulla quarta. Verrete teletrasportati nuovamente da Trip. Scendete con l'ascensore e tornate verso il centro del generatore. Salite lungo i tubi, fino alla passerella, preparandovi per il combattimento. Trip causerà l'abbassamento del generatore centrale, una sezione alla volta. Al contempo, diversi Mech giungeranno in zona e voi dovrete farli a pezzi, completando così la missione.

Pyramid

Dato che state per iniziare l'ultima missione, è consigliabile effettuare un totale upgrade del vostro equipaggiamento - risparmiare non servirebbe a nulla. Spostatevi dunque verso la vicina piattaforma e sparate ai tre leech, poi ai due mech. Salite su (altra piattaforma), poi altri due leech. Attenzione alle fiamme incombenti, eliminate gli altri tre leech, dunque muovetevi avanti e percorrete gli ingranaggi. Salite lungo il tubo, altri Mech da eliminare, poi piattaforme da superare. Potrete ora notare uno scorpione metallico gigante che salirà sul vostro mezzo. Interagite con la valvola per rilasciare il gas, e sparate al gas per danneggiare lo scorpione. Trip farà in modo che diversi ascensori idraulici si alzino, sui quali potrete saltare per raggiungere una posizione vantaggiosa (dal punto di vista altimetrico). Dovrete colpire gli artigli dello scorpione in tre zone. Dopodichè, correte via velocemente, verso la piattaforma centrale. Lo scorpione spaccherà infatti tutti gli ascensori. Tornati alla piattaforma, eliminate i Mech. Girate la successiva valvola, e sparate nuovamente al gas, poi salite sulla successiva serie di ascensori. Sparate per tre volte all'artiglio successivo, e tornate indietro. Lo scorpione raggiungerà la vostra zona. Dovrete sparare verso due dei suoi punti deboli, su ogni braccio. Saltate sul pilastro verso sinistra, e lasciatevi cadere giù. Raggiungerete così i due punti deboli. Tornate verso la piattaforma centrale, e sparate agli altri tre punti deboli, stavolta sulla coda. Finitelo poi con un colpo speciale per completare il gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Parte Finale