Tron: EvolutionLa Soluzione di Tron: Evolution 

Una soluzione anche per l'evoluzione!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Capitolo 1 - Reboot

Dopo la scenetta, seguite il Navi verso Tron, che vi attende nei pressi dell'ascensore. Vi verrà richiesto di seguire Quorra. Dovrete superare un breve tutorial di platforming, vi verrà insegnato come correre e saltare efficacemente, nonché come effettuare una corsa lungo i muri ed altri trucchi dello stesso genere. Premete il tasto X per lanciare il disco verso l'interruttore, superate la porta e saltate aldilà del burrone. A metà del salto, lanciate un disco all'altro interruttore, causando la salita di una seconda parte del pavimento, che vi sorreggerà. Effettuate un wall-run lungo il seguente burrone, dunque saltate e (mentre siete a mezz'aria) colpite l'interruttore che causerà il rialzo del pavimento. Raggiungerete una passerella; recuperate il Navi Bit (primo file di Tron) davanti a voi. Qualche altro salto vi separa da una nuova zona, dove sarete forzati a combattere un altro gruppetto di nemici. Servitevi del tasto X per lanciare il disco, del tasto B per il corpo a corpo. Dopo aver sconfitto qualche ondata di avversari, tenete premuto il trigger destro e correte verso una delle panche, potrete usarla come appoggio per prendere possesso del file Tron infetto sopra di voi. Guardate la seguente scenetta, dopodiché dovrete combattere Abraxas. Anzitutto, colpitelo con una combo "basilare" composta da una sequenza di tre X. Ripetete per tre volte per farlo "saltare" fuori dall'arena. Eliminate i tre suoi scagnozzi che tenteranno di affrontarvi; tornerà nell'arena e stavolta dovrete neutralizzarlo tramite contemporanea pressione dei tasti X e poi B. Ripetete tre volte, dunque uscirà dall'arena ed avrete altri tre scagnozzi di cui liberarvi. Quando tornerà in zona, tenete premuto il trigger sinistro per bloccare: bloccate tre dei suoi dischi, combattendo i suoi sottoposti. Per finire il combattimento, dovrete tenere premuto il tasto X per caricare il vostro disco, poi rilasciare per "spararlo" verso l'avversario. Ripetete per tre volte per ottenere la vittoria.
Nella zona successiva, aumenterete di livello e otterrete l'accesso al Core Heavy Disc. Potrete anche accedere alla vicina Disc Station, un negozio che vi consente di comprare degli upgrade. Premete il tasto "indietro" per causare l'apparizione del Navi Bit, che vi dirà in che direzione procedere. Muovetevi avanti, colpendo due interruttori per aprire la porta. Attenzione dunque alle zone gialle, toccandole subirete dei danni. Effettuate un wall-run verso il pad energetico, dunque aprite la seguente porta. Eliminate gli avversari lì presenti, facendo principalmente ricorso all'Heavy Disc, a cui sono particolarmente sensibili (per effettuare l'attacco, dovrete premere il tasto Y - vi farà spendere circa un'intera barra di energia). Ucciso tutto il possibile, correte verso la zona al centro del pavimento. Vi lancerà verso l'alto, facendovi anche recuperare energia e raggiungerete una nuova piattaforma. Guardate verso destra: in cima al terminale, dovreste vedere l'ultimo pezzo di Abraxas. Scalate il muro e colpite l'interruttore per aprire la seguente porta. La seguente stanza sarà piena di nemici. Dovrete correre lungo uno dei due muri con gli ETC, poi saltare verso la piattaforma al centro. Attivare il nodo per liberarvi l'accesso alla zona seguente, attraverso il muro.
Anche nella successiva stanza dovrete terminare parecchi infected; potrete anche localizzare un nodo energetico nella parte bassa del pavimento. Accanto alla scultura a forma di lacrima potrete trovare un file di Tron. Distrutti tutti gli infected, esaminate con attenzione il pavimento per rivelare altri due nodi: attivateli entrambi per rimuovere l'effetto malefico dei nemici dai muri, aprendovi l'accesso verso la nuova zona. In cima alla rampa di scale, potrete trovare una Disc Station. Dopo esservi riforniti, scendete giù e saltate lungo le piattaforme, fino a raggiungere una finestra. Saltate anche attraverso questa finestra, arrivando proprio in mezzo ad un gruppo di infected. Cercate di agire con la massima velocità, superate la porta per far partire una scenetta. Ve la dovrete dunque vedere con le sentinelle di Clu, che lanceranno dischi in vostra direzione. Tenete premuto il trigger sinistro, poi premete X al momento giusto per respingere i dischi che vi vengono lanciati. Vi raggiungerà dunque una Sentry V1, da azzerare seguendo le medesime tattiche, data la similarità costitutiva. Vi raggiungeranno poi due sentinelle "regolari" e una sentinella V1. Uccidete anche tutti questi nemici, poi la porta si aprirà. Procedete fino alla successiva, che sarà chiusa. Uscite dalla finestra sul muro opposto. Ve la dovrete vedere con altre sentinelle, polverizzatele e colpite l'interruttore. Quorra vi fornirà l'abilità di arrampicarvi - tenete premuto il trigger destro e premete B per tirarvi su verso un "punto di arrampicata". Nella seguente stanza ci saranno delle sentinelle V2, più potenti rispetto a quelle a cui siete abituati, infliggono e sopportano una maggior quantità di danni.
Consigliamo di distruggere prima tutte le sentinelle standard, e solo quando la loro minaccia sarà azzerata, completare l'opera distruggendo le V2 con dovuta calma. Colpite dunque l'interruttore e cominciate a salire. Effettuate un wall-run sul muro a destra, poi saltate sui muri dall'altro lato e correte su, dunque altro wall-run per arrivare all'ultima piattaforma. Continuate a seguire i simboli che indicano la direzione verso la quale procedere. Arriverete automaticamente ad un altro file di Tron, sentinella. Dopo averlo fatto vostro, uscite dalla stanza. Rifocillatevi alla Disc Station, dunque visualizzate la scena d'intermezzo. Saltate fino ad una stanza con dei nemici, polverizzate le tre ondate di sentinelle, dunque arrampicatevi (sfruttando l'apposito punto) per arrivare al nuovo file di Tron, Zuse. Lungo il sentiero, troverete molte sentinelle piuttosto potenti. Servitevi dunque dei punti di arrampicata per arrivare ad una piattaforma con una Disc Station. Saltate aldilà di essa, aspettatevi l'arrivo di tre sentinelle piuttosto potenti, dunque superate la porta seguente per causare la partenza di una scenetta. Dopodiché, verrete proiettati in una corsa su un mezzo non particolarmente stabile, quantomeno all'apparenza. Rimanete sulla corsia di destra, sempre però leggermente verso il centro. Potrete così recuperare l'ultimo file Tron della missione, Light Cycle. Vi fornirà un'accelerazione tale da consentirvi di superare il vicino burrone, altrimenti troppo ampio perché lo possiate passare senza problemi. A questo punto comincerà una vera e propria corsa, contro le altre moto-Tron. L'ostacolo principale è rappresentato dalle moto che "scenderanno" dall'alto, riuscirete a liberarvi del resto senza dovervi sforzare troppo. In seguito, i detriti andranno a distruggere pezzi di strada, schivateli all'ultimo momento, sicché i vostri nemici vadano ad infilarsi nei fori da essi creati.

Video - Trailer E3

Capitolo 2 - Shutdown

Eliminate subito il gruppo di sentinelle, facendo ricorso agli attacchi più potenti e veloci a vostra disposizione: sono tutte abbastanza potenti, dunque non fatevi ingannare dalla loro apparente innocuità. Dopo la loro morte, servitevi della panchina per arrivare al punto di appiglio sul muro e cominciate a scalarlo. Quando raggiungerete il cartello, sorgerà un problema, dato che la sua superficie è scivolosa. Dovrete dunque saltare ed usare (mentre siete sospesi a mezz'aria) il punto d'appiglio sul muro dal lato opposto. Proseguite poi verso la Disc Station. Nella stanza successiva dovrete eliminare alcuni Infected, uno dei quali con tendenze "kamikaze": si avvicinerà a voi con l'intento di esplodere. Oltre a danneggiarvi, vi stordirà: non potrete più usare armi per un certo periodo di tempo. Dopo aver superato con successo anche questa sfida, salite di un livello e guardate verso destra. Dovreste notare una porta chiusa, con delle scale nei paraggi. Effettuate un wall-run sulla porta, raggiungendo la piattaforma subito sopra. Potrete così recuperare il frammento di Abraxas. Dovrete ora colpire i quattro interruttori arancio sparsi per la zona di gioco. Due si trovano sul muro al piano terra; il terzo all'interno di uno dei pilastri (dovrete correre lungo il pilastro, fare un salto all'indietro, dunque correre lungo l'altro pilastro e ripetere fino ad arrivare all'interruttore). Per arrivare all'ultimo interruttore dovrete anzitutto raggiungere la cima della piattaforma sopra di voi, sfruttando un wall-run sulla piattaforma "intermedia" - si tratta del punto dove avete anche preso il frammento di Abraxas. Da qui, altro wall-run verso la seguente piattaforma. Colpiti tutti gli interruttori, usate le icone aldilà delle porte chiuse come guide per arrivare facilmente al ponte.
Usciti da questa stanza, dovrete ricominciare a saltare, fino alla fine della sezione, ove potrete facilmente visualizzare un appiglio. Sfruttandolo, arriverete ad una piattaforma sulla quale fare vostro un file Tron di tipo Scout Sentries. Poco più avanti, una Disc Station, ove - volendo - è possibile recuperare un po' di energie. Continuate poi dritti fino ad un ponte, cominciate a percorrerlo, noterete quasi subito un carro armato che spara in vostra direzione, facendo progressivamente a pezzi il ponte. Starà a voi evitare con cura le parti che vengono distrutte, così da evitare la rovinosa caduta nel sottostante burrone. Superato il ponte, continuate a correre: dovrete effettuare alcuni wall-run consecutivi per schivare tutti i colpi del carro armato, che non avrà ancora finito la sua carica. Quando salterete dal secondo al terzo muro, e dunque dal terzo verso la piattaforma successiva, accertatevi di tenere lo stick analogico premuto verso sinistra. Procedete sempre dritti, fino ad un secondo carro armato. Dovrete distruggerlo, anche se siete completamente appiedati. Il metodo migliore consiste nell'avvicinarvi considerevolmente, e premere il tasto Y per effettuare un attacco il più potente possibile. Se siete sufficientemente vicini, la torretta non riuscirà ad individuare con accuratezza il vostro movimento, mancandovi sempre e comunque. Riuscirete così ad eliminarlo senza correre il rischio di essere colpiti. Attenzione però: se il carro vi tocca con la sua corazza, sarete morti all'istante, dunque è sempre necessario mantenere una minima distanza di sicurezza.
Se avete bisogno di ricaricare il vostro livello di energia, usate i punti d'appiglio per arrivare alle piattaforme sopra di voi, che a loro volta vi consentiranno di accedere alle casse ancora più in alto. Riempirete in tale maniera fino a due barre energetiche. Distrutto il carro, attivate i due nodi sulle piattaforme sopra di voi, causando la comparsa in scena di un carro armato a voi dedicato. Entrate e cominciate a viaggiare lungo l'autostrada, distruggendo tutto il possibile. Potrete periodicamente notare alcune "frecce", passandoci sopra recupererete un po' dei vostri HP finora persi. Usciti dal carro, dovrete combattere due sentinelle pesanti V2. Dopodiché, salite nel condotto accessibile poco più avanti, e cominciate a saltare di piattaforma in piattaforma, fino alla zona seguente. Attenzione però ai raggi infuocati che, ad intermittenza, tenderanno a bloccare la vostra avanzata. Alla fine del percorso, saltate nel buco dal quale esce il tubo. Nella seguente stanza, dovrete premere i quattro interruttori arancio. Colpite anzitutto quello nello stesso piano dove vi trovate voi, poi scendete lungo il precipizio e premete l'unico che troverete lungo il percorso obbligato. Spostatevi verso il lato opposto della stanza, premete l'interruttore sul muro qui posizionato. Dunque, salite verso la piattaforma sopra di voi, e via ancora di interruttore, per spegnere tutti i raggi. Scalate poi il muro, servitevi dei punti di appiglio per entrare nel buco seguente. Usate un secondo punto d'appiglio, muovetevi avanti per cominciare il combattimento contro una specie di boss, una variante delle Black Guard dotata di lanciagranate.
Prima di cominciare a fare qualsiasi cosa, raggiungete la fine della piattaforma sulla sinistra, da dove potrete prelevare il file "Solar Sailor". Dunque, potrete cominciare il combattimento con il boss. La sua mossa principale consiste nell'effettuare "acrobazie" lungo la zona di gioco, lanciando granate nella vostra direzione, le quali seguiranno una traiettoria simile a quella di "fuochi artificiali". Mantenendo una certa distanza, non dovreste avere grossi problemi, dato che sarete al massimo colpiti da una o due granate (non dovrebbero togliervi più della metà della vostra barra di HP). Tuttavia, quando/se riuscirà ad avvicinarsi, è possibile che la frequenza dei colpi aumenti così tanto che non riusciate neppure a rialzarvi tra una granata e l'altra: la vostra fine sarebbe assicurata. Il metodo migliore per danneggiarlo consiste dunque nel rimanere sempre abbastanza distanti, e spammare Heavy Disc con il tasto Y. I suoi HP andranno a decrescere in maniera progressiva. Una volta eliminato, il capitolo verrà considerato concluso.

Capitolo 3 - Arjia

Seguite Quorra, visualizzando una scena d'intermezzo. Dopodiché, dovrete scalare il muro nei pressi della Disc Station, così da raggiungere il condotto di ventilazione. Il file Quorra si trova proprio lungo il vostro percorso. Nella seguente sezione di gioco dovrete effettuare alcuni salti lungo le uniche piattaforme disponibili, impossibile perdersi. Raggiungerete così una porta, entrate poi guardate in alto a destra. Dovreste così facilmente localizzare il file Tron Arjia, in cima allo stretto tubo accanto a voi. Saltate e correte verso il tubo in questione per recuperare il file. Poi sfruttate il punto d'appiglio per arrivare dall'altro lato, uccidete i nemici, continuate a scalare fino a raggiungere la struttura a forma di gru. Attenzione alla sua parte che si muove lungo la superficie ed emette scintille. Procedete dritti, fino alla sentinella solitaria. Poco più avanti, arriverete ad una stanza dove dovrete respingere due ondate di nemici - evitare di rimanere per troppo tempo al primo piano, il secondo vi garantisce un notevole vantaggio a causa della maggior elevazione rispetto ai nemici.
La Soluzione di Tron: Evolution
Dopodiché, vi sarà una nuova serie di piattaforme da affrontare: attenzione ai laser mentre salite lungo la prima torre. Rifornitevi alla Disc Station, poi preparatevi a respingere le successive due ondate di avversari. E via, ancora di piattaforme, stavolta focalizzati principalmente sullo schivare il laser gigante. Giunti di fronte al "capo" delle Black Guard, consigliamo fortemente l'utilizzo dei dischi-bomba, poiché tutti gli altri colpi saranno da lui facilmente respinti. Otterrete così il disco "Core Stasis". Dopo la scenetta, cominciate a percorrere il corridoio. Eliminate l'ondata di avversari nella zona circolare, poi usate l'appiglio per muovervi lungo le piattaforme. Arrivati in cima, voltatevi: potrete vedere davanti a voi un appiglio, sfruttabile per recuperare il file Tron "Arjians". Continuate dunque a procedere, raggiungendo l'interno di un nuovo edificio. Saltate verso il pavimento, eliminate le sentinelle, dunque attivate uno dei nodi. Diversi nemici giungeranno in scena; distruggeteli, poi attivate l'altro nodo. Avvicinatevi alla parte centrale del pavimento, dunque sfruttate l'appiglio per andarvene prima che tutto crolli. Usciti dall'edificio, guardate verso destra, e sfruttate la colonna per arrivare alla piattaforma. Poi procedete di piattaforma in piattaforma, fino ad un edificio. Qui dentro, i nemici continueranno ad uscire da ogni porta, fino a che non effettuerete un wall-run che vada a colpire tutti i pad attorno a voi (riconoscibili dalla presenza di un simbolo arancione).
Superate ancora una porta, poi altre piattaforme, lungo le quali dovrete anche schivare dei laser piuttosto aggressivi. Scenderete giù in maniera automatica (in pratica, cadrete giù) e verrete inseriti in un carro armato. Con il mezzo a disposizione, fate a pezzi le sentinelle attorno a voi. Diversi elicotteri rilasceranno nemici: il vostro obiettivo è distruggere almeno 5 elicotteri, non sarà difficile grazie al vostro potente cannone. Fatto ciò, potrete procedere dritti verso la fine della missione.

Capitolo 4 - The Combatant

Il livello comincerà alla guida di un mezzo. Inizialmente, dovrete solo preoccuparvi di evitare gli scontri con i vostri simili. Procedendo con il livello, le cose peggioreranno: diverse bombe cominceranno a piovere da ogni dove. Tenete sempre pronti i riflessi, ma non disperate: dopo un po', potrete scendere dal mezzo e procedere appiedati, più cautamente. Saltate nel buco, recuperate le energie alla Disc Station. Scendete le scale, saltate verso il secondo pilastro. Guardate sulla sua parte posteriore, localizzando un interruttore. Premetelo, poi saltate verso la piattaforma a sinistra. Eliminate gli avversari, causando la comparsa di un appiglio. Saltate verso la passerella, raggiungendo una porta. Giratevi verso destra per notare l'interruttore, colpitelo per causare l'apertura della porta medesima. Nella successiva stanza, saltate verso la Disc Station sfruttando l'appiglio, poi scalate il muro a sinistra della porta. Prima di entrare nel condotto, recuperate il file tron CLU sulla destra. Eseguite poi un wall-run dalla piattaforma sotto il condotto aperto, dunque entrate e lasciatevi cadere giù. Localizzato Gibson, guardate la scenetta. Vi troverete poi a dover combattere contro altri programmi. Eliminate tre ondate di questi semplici nemici per completare il capitolo.

Capitolo 5 - Identification, Friend or Foe

Incamminatevi dritti lungo l'unica via disponibile, fino al raggiungimento di un vicolo cieco, con alcuni pilastri e un pad energetico. Passate immediatamente al disco-bomba, usate il tasto Y sul pilastro corrotto dal male per liberarlo dall'influsso negativo. Una freccia punterà verso la zona che dovete colpire per garantirvi la massima efficacia possibile. Il pilastro cadrà a pezzi, causando la creazione di un ponte. Salite verso la piattaforma sopra di voi, colpite il muro blu per farlo esplodere. Troverete il file "Bostrum Colony". Superate la porta, eseguite dei salti per andare a raggiungere l'interruttore rosso, al centro della stanza di gioco. Causerà l'apertura di una serie di porte al piano terra; al loro interno, potrete localizzare due Infected di livello avanzato. Sono vulnerabili agli attacchi di tipo Stasis, dunque servitevene in massa per potervene liberare senza sforzo.
Continuate dunque a salire, usate l'appiglio sulla destra per arrivare alla piattaforma, dunque colpite l'interruttore rosso al centro per aprire una seconda porta sul pavimento sottostante. Percorrete la zona così creata per visualizzare una scenetta. Vi troverete ora a dover distruggere una serie di Infected che risiedono in zona. Una volta che saranno tutti morti, la maledizione che copre il muro blu verrà automaticamente rimossa, sicché voi possiate distruggerlo e continuare lungo il vostro trionfale percorso. Continuate poi a salire e combattere nemici, fino a raggiungere una stazione Disc. Saltate e prestate attenzione alle sezioni dello scenario che appaiono e scompaiono. Nella stanza seguente, dovrete combattere un altro gruppo di Infected; stavolta, tuttavia, alcuni alleati vi aiuteranno - consigliamo di limitarvi al minimo indispensabile. Effettuate poi un wall-run verso gli health pad dall'altro lato e superate la porta sulla sinistra, recuperando con relativa facilità il file Bostrumites. Ricominciate la scalata; nella stanza successiva, eliminate l'Infected per azzerare il livello di "maledizione" sul muro, così da poter eseguire con facilità il wall-run. Fate a pezzi il muro blu e recuperate un frammento di Abraxas. Distruggete gli Infected rimanenti, colpite l'interruttore, poi percorrete la seguente serie di piattaforme a scomparsa (chiaramente, saltate verso la successiva solo quando starà per ricomparire, pena la caduta nel burrone).
Nella seguente stanza dovrete correre lungo gli health pad per attivarli, seguendo un preciso ordine. Correte anzitutto lungo il primo pad orizzontale, poi tornate indietro e correte lungo il pad verticale nei pressi dell'entrata. Ora correte lungo il pad verticale dall'altro lato della stanza, e poi lungo l'ultimo pad orizzontale. Nella nuova zona di gioco, dovrete cercare di evitare Abraxas che corre in vostra direzione. Giunti al reattore, attivate i due nodi al piano terra, poi salite verso il nodo in cima al reattore. Attivate anche questo, verrete lanciati verso l'esterno. Guardate verso sinistra per localizzare il file Heavy Sentires nei pressi del muro. Dovrete dunque voi stessi vedervela con alcune sentinelle e una Black Guard. Eliminatele tutte per partecipare poi ad un frangente che vi vedrà utilizzare un mezzo motorizzato. L'obiettivo è essenzialmente schivare tutti i detriti che cadranno nella vostra direzione. Dopo il primo salto, vi troverete a percorrere un lungo tunnel (simile, per molti versi, ad un canyon). Il file "Basics" si trova nei pressi dell'inizio del tunnel. Continuate dunque a procedere fino a localizzare la moto, cominciando poi il combattimento contro un boss, Infected Gibson. In questa zona troverete anche il file Tron di Gibson, nonché un frammento di Abraxas. Inizialmente, potrete limitarvi ad evitare gli attacchi di Gibson, specialmente quando assumerà la sua caratteristica colorazione gialla. Dopo un po', diventerà verde: cominciate a colpirlo, è indice della sua vulnerabilità. Ripetete poi l'attacco un po' di volte. Si lancerà dunque verso uno dei vicini health pad, distruggetelo e continuerà a saltare, fino all'esaurimento di tutti gli health pad in zona. A questo punto salterà verso di voi e il combattimento continuerà a svolgersi esclusivamente in modalità corpo-a-corpo, potrete dunque azzerarlo senza troppi problemi. Dovrete dunque affrontare un'altra sessione puramente di platforming, alla fine della quale troverete una Disc Station. Da qui, effettuate un wall-run verso la successiva piattaforma per recuperare il file "Flynn", poi continuate avanti dritti. Vi troverete in una stanza dove dovrete correre lungo diversi health pad mentre alcune sentinelle cercano di fermarvi. Schivate i loro attacchi, poi saltate fino a raggiungere il veicolo di fronte a voi.
Comincerà una sequenza durante la quale vi troverete a guidare il solito mezzo, schivando dei detriti in caduta. Giunti alla strada principale, cercate di rimanere adiacenti alla linea centrale. Dopo uno dei primi salti, potrete infatti automaticamente recuperare il file "Anon", al centro della strada. Poi continuate fino alla fine del percorso; per vincere, non dovrete mai usare il freno. Raggiunta la città, avrete anche concluso il capitolo.

Video - Diario dello sviluppo

Capitolo 6 - The Approach

Volendo, potrete fermarvi alla stazione Disc proprio all'inizio della zona di gioco. Nei pressi dell'area circolare, dovrete distruggere due carri armati. Dopodiché, potrete prelevare il file Tron del "Light Disc" a lato del pilastro centrale. Distrutti entrambi i carri, saltate sul vostro e cominciate a correre lungo la strada. Non fermatevi mai, distruggendo così in maniera automatica tutto ciò che si materializzerà lungo il vostro percorso. Sarete interrotti da un'esplosione, che vi forzerà a tornare allo scoperto. Continuate verso l'interno dell'arena, aspettando l'arrivo di alcune sentinelle. Saltate sulla piattaforma a destra, correte verso il pilastro al centro e prelevate il file Radia. Polverizzate le due ondate di nemici, poi avanti fino ad essere interrotti da una scenetta. Dovrete dunque vedervela con Abraxas. Salite le scale, ed eseguite un wall-run verso uno dei pad rinforza-HP in zona. Da uno di questi, saltate ancora verso i punti d'appoggio per la scalata (anche se non li vedrete, fidatevi e saltate tenendo premuti il trigger destro e il tasto B contemporaneamente). Per eliminare Abraxas, cercate di avvicinarvi, attendendo che "lanci" un'onda shock di colore giallo. Ciò lo renderà vulnerabile ai vostri attacchi, dato che si dovrà ricaricare dopo aver speso così tante energie per eseguire tale colpo. Dopo aver esaurito circa 1/4 dei suoi HP, dovrete cercare di "condurlo" verso i detriti in caduta. Saprete che un pezzo di tetto sta per cadere quando vedrete del liquido blu che cade verso il pavimento. Consigliamo di nascondervi dietro ad uno dei pilastri più piccoli, attirando l'avversario verso la vostra direzione. Quando saranno cadute sulla sua testa 4-5 grandi masse detritiche, avrete la vittoria in tasca.

Capitolo 7 - End of Line

Voltatevi immediatamente e cominciate a salire gli scalini. Prendete a destra, saltate sulla piattaforma e recuperate il file Outlands. Prendete a sinistra, saltate di piattaforma in piattaforma, fino a raggiungere due sentinelle, che chiaramente dovrete sconfiggere. Continuate a saltare lungo le piattaforme, arriverete ad una nave. Al suo interno, ci saranno altri nemici da azzerare e piattaforme sulle quali saltare. Aggrappatevi sugli appositi punti-scalata per arrivare ad una piccola piattaforma popolata da due nemici. Guardate in alto a destra, prelevate il file "Black Guard". Poi utilizzate gli appigli per arrivare ad un'altra piattaforma con altri nemici. Uccideteli tutti per causare la comparsa di un ponte, verso la piattaforma seguente, dove potrete attivare un nodo. Attivatene altri due su quella immediatamente successiva, causando la discesa dell'ascensore. Saltateci su, e fatevi trasportare fino alla cima dell'edificio. Eliminate gli avversari attorno a voi, poi saltate sulle passerelle sottostanti, prendendo a sinistra. Dovreste riuscire a visualizzare una piattaforma, verso la quale potete saltare. Anch'essa sarà popolata da alcuni nemici, non particolarmente minacciosi. Uccisi anche loro, eseguite un wall-run verso le icone arancio, accedendo dunque agli appigli sopra di voi. Procedete fino alle passerelle, dunque tornate verso destra e poi saltate verso la piattaforma sotto di voi.
La Soluzione di Tron: Evolution
Potrete rifornirvi alla Disc Station, dunque superare il passaggio e lasciarvi cadere nel buco. Superate la porta, eliminate le sentinelle, dunque cominciate ad utilizzare il wall-run per evitare i flussi di gas che vengono sparati in vostra direzione. Altre sentinelle da azzerare, consigliamo di saltare dalla passerella così da poter ottenere una visuale nettamente migliore.
Attivate i due nodi, poi usate il disco-bomba sulla cassa-bomba per causare un'esplosione. Lasciatevi cadere nel buco che verrà creato, passando ad una sequenza motorizzata. Raggiungerete subito un muro, nonostante vi possa sembrare che non vi sia via d'uscita, cercate di localizzare velocemente un tunnel nella sezione inferiore della muraglia: sarà la vostra salvezza e al suo interno potrete anche recuperare il file "Regulator Tron". Alla fine di questa sezione, potrete recuperare munizioni e HP grazie alla Disc Station. Saltate poi nel buco per far partire una scenetta. Vi ritroverete poi su una piattaforma, con alcune brevi ondate di guardie da respingere. Giungerà dunque in scena Abraxas: servitevi di un disco bomba per causare l'esplosione della centralina a cui Abraxas è collegato. Dovrete dunque attivare due nodi per poterlo danneggiare. Ripetete la procedura per tutte e quattro le "centraline" che gli conferiscono i suoi poteri. Abraxas si inserirà dunque nel macchinario al centro della zona di gioco; cominceranno ad entrare in scena tantissimi infected, uccideteli mentre vi spostate verso il centro e dunque utilizzate una disco-bomba sul macchinario di Abraxas per completare il gioco!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Capitolo 1

Soluzione Video - Capitolo 2

TI POTREBBE INTERESSARE