Il Signore degli Anelli: La Guerra del NordLa Soluzione de Il Signore degli Anelli: La Guerra del Nord 

Vinceremo anche la guerra nelle gelide terre del nord!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Bree

Parlate con Aragon, dunque con Barliman, Tedder e l'hobbit nei pressi del bar. Volendo, potrete parlare con Rowlie per una specie di side-quest, ma non è strettamente richiesto. Uscite dunque dalla taverna, girate a sinistra, arrivando a Bree. Davanti a voi si trova il sentiero alla fine di cui troverete Grof, accanto al suo carrello - parlate con lui (volendo, alla sua destra si trova Idona, se avete deciso di aiutare Rowlie). Avendo parlato con Grof, tornate al bar, ove Otto vi fornirà una quest riguardante la possibilità di scambiare armi con moneta sonante. Uscite dunque dalla cittadina.

Fornost

Salite le scale, cominciate a combattere contro un primo gruppo di nemici - usando le frecce gialle come indicazione per capire quando lanciare un colpo critico. Salite le scale, uccidete i due goblin poi attenzione agli arcieri nella stanza seguente: volgete subito lo sguardo verso l'alto, così da liberarvene in velocità. Uccisi anche questi, prelevate gli oggetti dai loro cadaveri. Superate la porta, entrando nella fortezza, poi scendendo al livello inferiore. Uccidete una serie di goblin fino a quando il cancello verso il livello superiore si aprirà, così da procedere verso la zona successiva. L'obiettivo sarà ora distruggere le catene dell'animale da voi catturato, sconfiggendo i goblin lungo la via. Ricordatevi anche di prelevare la cassa dal vicoletto.
Il soggetto che avrete salvato parlerà ora con voi. Muovetevi poi a destra, fino al punto di trasporto - potrete scegliere se tornare a Bree, principalmente per curarvi, se necessario. Continuate dunque verso le mura, e mirate immediatamente ai macchinari che dovete gettare dalle mura stesse, uccidendo gli arcieri solo in un secondo momento - il successo della vostra missione dipende strettamente dal polverizzare le macchine d'assedio. Continuate poi avanti lungo l'unico percorso, fino ad essere interrotti da un filmato che segna la fine del livello.

The Outer Wards

Seguite i checkpoint fino a un cancello, respingete i goblin che vi attaccheranno, poi chiamate l'aquila per procedere aldilà del cancello, fino ad un altro checkpoint. Dovrete qui prestare forte attenzione agli arcieri collocati in alto - uccideteli con la massima priorità possibile. Prelevate poi il possibile dalle casse, salite le scale, dopodiché ve la dovrete vedere con il nemico più duro finora incontrato - un goblin di notevoli dimensioni. La strategia da preferire risulta comunque girare attorno a lui in continuazione (la sua lentezza non gli permetterà di contrattaccare), usando degli attacchi speciali per colpirlo duramente. Avendolo ucciso, la missione terminerà.

The Inner Wards

Seguite i vostri nuovi compagni liberandovi del primo gruppo di nemici. Subito dopo, i nuovi compagni vi lasceranno solo. Usate la balestra per uccidere i goblin; si aprirà dunque la porta dietro di voi, e vi troverete di fronte ad un orco. Non è necessario abbatterlo, dunque superate la porta e recuperate il tesoro, eliminando con le frecce gli Psycho Sapper. Salite lungo il percorso in pendenza, dunque colpite le due palle rosse consecutive, arrivando ad un checkpoint. Trovandovi di fronte ad un orco capace di castare magie, dovrete spaccare il suo scudo, interagire con l'interruttore del cancello, poi usare la balestra per colpire i nemici nell'attesa dell'apertura del cancello stesso. Continuate dunque lungo il ponte, ove verrete attaccati da entrambi i lati. Consigliamo di focalizzarvi solo su uno dei due, mentre i vostri alleati si dovranno focalizzare sull'alternativa.
Superate un altro cancello, eliminate i due arcieri sulla sinistra, dunque sparate verso la polvere alla base della torre. Dunque riparate i vostri mezzi usando il punto di trasporto, poi salite lungo la rampa nei pressi della torre, recuperate la cassa sulla sinistra, superate il cancello e tirate la leva. Avanti, scendete giù, poi superate il cancello, venendo nuovamente intrappolati. Prelevate subito la balestra da terra, vi servirà per contrastare le ondate di nemici incombenti - proverranno sia da destra che da sinistra. Consigliamo di utilizzare una strategia fortemente difensiva, attendendo che i vostri amici vi raggiungano e vi aiutino a terminare gli avversari in loco. Superate l'ennesimo cancello, poi mirate con tutte le vostre forze all'orco-mago, l'avversario nettamente più pericoloso - il resto dei nemici non vi creerà problemi.
Il cancello dunque si aprirà e voi potrete concludere la missione.

The Citadel

Consigliamo di farvi aiutare dall'aquila per distruggere la balestra che ostruisce il vostro iniziale procedere. Dunque, dovrete respingere un'ondata di goblin, molto più semplice. Appena il cancello si aprirà, cercate di colpire l'orco prima che lo scudo sia eretto in maniera definitiva, così da ucciderlo direttamente.
Prelevate la cassa a sinistra, seguite il sentiero a destra, attenzione agli arcieri sopra di voi, lungo il ponte. Si aprirà un usuale cancello, da cui usciranno dei grandi orchi - facilmente terminabili con attacchi a medio-lungo raggio. Avanti, salite le scale e prelevate il tesoro in cima. Sinistra, attenzione alla porta insuperabile - i vostri compagni cercheranno di farla esplodere, dunque voi dovrete trattenere i nemici: posizionatevi accanto agli elfi ed usate degli attacchi da lontano per ottenere la massima efficacia possibile.
Superate la porta, usate il punto di trasporto per curarvi, poi salite le scale seguendo gli elfi. Dopo la scenetta, dovrete sconfiggere Tharzog. Trattasi di avversario lento e non particolarmente potente, ma dotato di una masnada di punti-vita: un approccio offensivo e rapido è dunque consigliato, composto da schivate e contrattacchi. Avendolo ucciso, guardate la scenetta che termina il livello.

Video - Trailer dell'elfo

Sarn Ford

Molto semplicemente, dovrete andare a parlare con il capo dei ranger ed ottenere una quest che vi richiede di localizzare Arthelas e curare un soggetto dalla peste. Uscite dal villaggio per attivare la vostra missione principale.

The Barrow Downs

Seguite il sentiero fino ad un'ampia pianura. Destra, prelevate il tesoro dalla nicchia, cercando anche di recuperare le piante. Scendete lungo la collina, poi entrate nel tumulo. Dovrete vedervela con i non-morti che lo popolano: attenzione alla loro capacità di rimanere in vita anche dopo aver perso la testa! Raggiunto il successivo spazio aperto, troverete anche dei troll non-morti - cercate semplicemente di rimanere lontani da loro e prelevare il tesoro dall'alcova, poi muovetevi avanti.
Dopo la conversazione, usciranno degli spiriti da una tomba - più o meno analoghi ai precedenti non-morti. Si aprirà dunque un passaggio e voi potrete continuare aldilà di esso, trovandovi di fronte al boss di zona. Manderà subito un pò di spiriti ad attaccarvi, per poi lanciarvi delle pietre volanti: cercate di fare in modo che gli spiriti intercettino involontariamente le pietre, sicché il boss vada ad uccidere i suoi stessi collaboratori; poi attaccatelo quando sarà rimasto solo, così da ucciderlo in velocità. Spostatevi verso la successiva tomba, e distruggete subito i barili per recuperare delle risorse che vi serviranno per fronteggiare i nemici sparsi attorno a voi, piuttosto numerosi. Ancora avanti, altri non-morti. Richiamate il vostro team e collocatevi nel corridoio, sicché esso svolga il ruolo del "collo di bottiglia" e voi possiate uccidere facilmente tutti gli avversari. Continuando avanti, verrete "benvenuti" da alcuni arcieri-zombie - mantenete il vostro team ben unito e mirate tutti assieme verso l'alto, così da terminare subito la minaccia che essi rappresentano.
Salite poi la montagna a destra, prelevate il tesoro, e dunque tornate verso sinistra ove si trova il checkpoint. Poco più avanti, ve la dovrete vedere con il secondo boss, del tutto analogo al primo - usate dunque la medesima strategia, sfruttando gli spiriti nemici come scudo dai colpi dell'avversario. Seguite poi il sentiero che vi condurrà alla fine del livello.

Among Gorthad

Procedete dritti, dunque giù verso la successiva sezione, incontrando alcuni non-morti da terminare. Poi sinistra, recuperate la chiave dalla cassa, procedete lungo il passaggio circondato da muri d'acqua, nei pressi del quale dovrete respingere un'altra ondata di avversari. Scendete lungo la rampa alla sua fine, prendete la cassa, continuate avanti. Voltate l'angolo, arrivando di fronte ad un terzo "boss": ormai sapete come ucciderlo.
Superato il checkpoint, un altro soggetto si unirà al vostro party. Grazie a lui e al resto degli amici, riuscirete facilmente a terminare lo sciame di non-morti che giungerà in zona. Ancora avanti, poi muovetevi lungo la vicina rampa, prestando attenzione agli arcieri sopra di voi. Usate degli attacchi a lungo raggio per terminarli velocemente, così da poter percorrere il sentiero senza eccessivi traumi.
Ve la vedrete dunque con un boss, il Barrow Lord. Manderà subito un gruppo di non-morti ad intercettarvi, passerà dunque ai suoi "sottoposti", per lanciare infine delle vere e proprie ondate consecutive di energia verso di voi. Consigliamo di usare i pilastri attorno a voi come "scudo" contro queste successive ondate, colpendo i nemici da una zona completamente sicura. Parlate poi con Luin, prendete il tesoro dei non-morti e uscite fuori usando l'entrata, arrivando dunque a Rivendell.

Rivendell

Parlate con Gandalf, poi scendete le scale a destra e parlate con Angmir, il fabbro. Fatevi riparare gli oggetti, dunque chiedete delucidazioni su Narsil - vi verrà fornita una side quest che richiede di recuperare delle gemme da assegnare alle armi - da completare se volete. Superate la casa del fabbro per parlare con Legolas, poi anche il ponte per conversare con Bilbo. Vi assegnerà un compito: portare un oggetto a Arwen, che si trova aldilà del ponte che avete appena superato. Portate l'oggetto, poi andate a parlare con Frodo e Gloin, nonché l'elfo vestito in rosso che vi darà dei rifornimenti. Aldilà del balcone si trovano i figli di Elron, parlate con loro. Poi tornate indietro da dove siete giunti, troverete Elron all'interno, poi potrete salire le scale verso Aragon. Parlate con lui e poi con Elrond, poi andatevene da Rivendell con la nuova missione in tasca.

Coldfells

Muovetevi avanti attivando la prima ondata di orchi, poi gli arcieri nei dintorni. Superate il seguente passaggio, liberatevi della successiva ondata di nemici - piuttosto scarsi - dunque deviate verso destra e terminate i goblin. Proseguendo avanti, troverete una caverna dalla quale dovrete prelevare più oggetti possibili, per poi procedere avanti.
Vi dovrete ora preparare per un lungo combattimento (ma non complesso). Respingete il primo gruppetto di goblin, poi gli orchi guidati dal Berserker - questo secondo gruppetto è più resistente, dunque usate le colonne come copertura per lanciare degli attacchi da lontano e rendere meno fitte le file di nemici. Arriveranno poi altre due ondate di orchi, piuttosto semplici, data l'omogeneità di nemici; ed infine un troll di dimensioni maggiori - consigliamo di usare subito delle pozioni per aumentare i vostri HP così da resistere agli attacchi di questo soggetto, piuttosto resistente ed arcigno. Dopo il combattimento potrete incontrare un vostro vecchio amico e seguire il successivo percorso, sempre puntellato da nemici, ma ora facilmente affrontabili grazie alla presenza di compagni. Seguite la strada parallela al fiume, recuperate la cassa del tesoro con la pergamena segreta, poi salite la collina davanti a voi cercando di rimanere in mezzo agli alberi. Superate il ponte di pietra, percorrete le caverne e salite fino alla cima della cresta montuosa.
Sotto un vicino albero dovreste vedere un tronco, da cui potrete prelevare il miele da usare per completare la side-quest di Arwen. Liberatevi dunque del gruppo di orchi che giungerà alla carica. Poi proseguite verso la cima del passo, guardate il sentiero sotto la cascata per recuperare la cassa, poi uscite e proseguite verso sinistra per ottenere il tesoro. Sarà ora il momento di un nuovo combattimento. Liberatevi degli orchi, degli uomini dotati di balestra, poi del successivo gruppo di orchi e della grande quantità di goblin posizionati nella zona seguente usando le aquile come assistenza (dovreste avere ancora parecchi attacchi-aquila a disposizione). Completato questo compito, procedete avanti. La Soluzione de Il Signore degli Anelli: La Guerra del Nord

High Moors

Uccidete subito l'avversario sulla cresta montuosa sopra di voi, usando un attacco da lontano. Due altri orchi giungeranno in scena, ma questi potranno essere uccisi con attacchi ravvicinati. Liberatevi poi delle ondate di orchi, maghi, goblin e Berserk. Superate il ponte di pietra, seguite il sentiero a destra per entrare nella caverna, prendete la cassa. Salite la collina, liberatevi del successivo gruppo di goblin.
Aldilà del checkpoint, uscirete all'esterno - attenzione immediata va rivolta agli arcieri e agli orchi capaci di castare magie, per poi passare al corpo-a-corpo contro gli orchi dotati di armatura. Salite dunque lungo il pendio nevoso, anche qui senza necessariamente combattere contro tutti i nemici che vi si pareranno davanti - ma solo con quelli che vi intercetteranno in maniera diretta. Al bivio, destra, avviandovi verso le grinfie del boss.

Stone Chasm

Uscite all'aperto per trovarvi davanti a Bargrisar, il gigante di pietra. Nonostante il suo aspetto massiccio, terminarlo non sarà difficile - mirate subito alle sue gambe, che dovrete danneggiare con forza, intensità e velocità, senza badare ad eventuali colpi subiti, che potranno essere piuttosto facilmente assorbiti. Quando cadrà a terra, colpite le sue braccia e la sua faccia, poi passate nuovamente alle gambe per renderlo completamente inoffensivo.
Dopo la battaglia, tornate a Rivendell per prelevare un po' di munizioni, dunque fatevi strada verso Gundabad.

Alpine Pass

Durante l'ascesa, vi troverete a fronteggiare alcuni gruppi di orchi - nulla di particolarmente complesso; ricordatevi di recuperare gli oggetti dai pacchi neri ai lati della strada. Lanciate le aquile per terminare i troll che troverete dopo il primo checkpoint, poi continuate a seguire il sentiero lungo il bordo del burrone. Affrontate con forza e perseveranza gli orchi dotati di martelli, vi verranno lanciati addosso e causeranno notevoli danni, mentre i vostri attacchi "standard" verranno usualmente bloccati, dunque il combattimento potrebbe durare parecchio. Deviate verso sinistra e prendete il tesoro, fatevi strada verso il checkpoint ed attivate dunque la scena d'intermezzo. Voltato l'angolo, terminate gli orchi e prendete gli oggetti, percorrendo dunque il percorso ghiacciato seguente. Giunti al lato opposto, uccidete il troll ed entrate nella caverna; attirate dunque all'esterno i due troll che vedrete subito davanti a voi, così da poterli uccidere con la dovuta calma.
Percorrete la caverna, superate un altro ponte di ghiaccio, dopodiché vi sarà una scena d'intermezzo. Consigliamo dunque di usare un'arma a lungo raggio per uccidere gli orchi visibili in lontananza, in tal modo non vi potranno danneggiare. Esaminate poi la vicina porta e muovetevi all'interno della montagna.

Mountain's Interior

Seguite il sentiero tortuoso, preparandovi subito ad un combattimento. Inizierete terminando un paio di piccoli goblin, mentre un Berserker si avvicinerà dalla distanza - consigliamo di evitarlo girando a sinistra verso il balcone, trovando così un arciere in zona e recuperando la cassa nelle vicinanze. Continuate verso la sezione seguente, terminate i soggetti nei dintorni, dunque andate a destra lungo la passerella localizzando un'altra cassa.
Attivate il checkpoint, dunque localizzate il troll che interagisce con gli ingranaggi, colpendolo per infliggerli grandi quantità di danni. Avendolo ucciso, potrete procedere avanti, superare la porta e salire lungo il successivo sentiero. Superate la colonna, attenzione agli arcieri che apriranno il fuoco il massa - vi trovate proprio sulla loro linea di fuoco, dunque muovetevi lateralmente e colpiteli subito. Al bivio seguente, guardate a sinistra per recuperare una cassa, poi muovetevi ancora su, superate il ponte, scendete verso la passerella e proseguite dritti. Scendete poi ancora, andate a sinistra per recuperare una cassa e una magia, dunque percorrete il sentiero fino ad una torre. Nei suoi dintorni troverete una grande quantità di goblin: terminateli velocemente, però attenzione al troll che seguirà, richiede una maggior concentrazione.
Percorrete dunque il successivo ponte, prendete la cassa dalla parte sinistra della seguente stanza, voltate l'angolo ed attivate il checkpoint di fine livello.

The Gate Chamber

Prendete possesso della balestra sulla sinistra, usandola subito per proteggere i due nani al centro della zona di gioco. Poco più avanti, potrete infatti notare un gruppo di orchi, poi un gruppo di Uruk, dunque uno di arcieri - tenete premuto il pulsante associato al lancio di frecce dalla balestra per terminarli tutti in velocità. Quando i vostri compagni avranno terminato il loro compito, la missione finirà.

Nordinbad

Eliminate il nano, percorrete il checkpoint per raggiungere il Lord di Nordinbad. Dopo la conversazione, scendete le scale per incontrare il fabbro e Galar, che vi donerà una ricompensa. Consigliamo di spenderla per recuperare le frecce e le pozioni. Dunque, uscite da Nordinbad, superate Beleram, e continuate fino a Mirkwood.

The Shadowed Path

Vi troverete subito di fronte ad una specie di troll. Comincerà subito ad attaccarvi da dietro una specie di "scudo di fuoco" - nonostante la presenza di questa barriera, potrete tranquillamente colpirlo da lontano in maniera ripetuta e continua; evitate però di avvicinarvi, sarebbe molto pericoloso ed essenzialmente inutile. Si teletrasporterà periodicamente, ma ciò non dovrebbe essere per voi un problema dato che starete già attaccando da lontano.
Comunque, avendolo eliminato, otterrete una pergamena da dare a Elrond. Prelevate dunque un pò di ricompensa, andate a parlare con Beleram per ottenere la "nuova" parte della missione. Continuate verso la scenetta, che vi introdurrà un nuovo tipo di nemici - i Wargs. Non dovrete subito combatterli: cercando di rimanere sufficientemente lontani, potrete evitare ogni interazione. Raggiungerete poi un lago, aldilà del quale si trova un accampamento di orchi. Localizzate l'arciere tra gli alberi, dunque gli altri nemici nei suoi immediati paraggi. Liberatevi prima degli arcieri, poi dei Berserker attorno a voi - consigliamo di usare le aquile per mirare ai Berserker, così da poter effettuare un attacco contemporaneo sia a questi nemici, sia agli arcieri.
Percorrete dunque il successivo sentiero, fino ad una caverna. Entrate, liberatevi del troll, recuperate gli oggetti attorno a voi e continuate verso la seguente sezione.

Web-Shrouded Wood

Facendovi strada avanti, localizzerete un ragno, poi alcuni suoi simili - lasciate che uccidano gli orchi, dunque attaccateli ed uccideteli. Continuando avanti, troverete dei ragni giganti, grandi il doppio dei precedenti e dunque anche più pericolosi: consigliamo di usare ripetuti attacchi capaci di colpire un'intera area di gioco, data la loro tendenza a muoversi in gruppo; dovranno essere coniugati a veloci "colpi critici".
Percorrete dunque il seguente sentiero. Attenzione agli arcieri collocati sopra al ruscello, vi potrebbero cogliere di sorpresa. I successivi orchi non rappresenteranno invece un serio problema, data la loro scarsa numerosità. Voltate dunque l'angolo, spiaccicate qualche altro ragno, dunque prelevate la staffa ed usatela per raggiungere il successivo checkpoint.

Video - La Compagnia degli Eroi

Woodland Marshes

Dovrete affrontare alcune ondate di Uruk-Hai, dotati di arcieri a loro supporto. Dato che i nemici vi raggiungeranno ad ondate consecutive, dunque in numero contenuto, consigliamo di mirare direttamente agli arcieri, così da poter terminare il resto con la dovuta tranquillità. Proseguite dunque verso la palude, ricordandovi di prestare attenzione ad una possibile alcova sulla destra, da cui recuperare una cassa.
Continuate dunque dritti verso la grande pianura principale. Avvicinatevi al flusso d'acqua, proseguite dritti, poi a destra. Avendo superato un altro gruppo di orchi, arriverete ad un checkpoint ed attraverserete dunque una palude. Il sentiero verrà progressivamente riempito da ragni di colore bianco - che dovrete cominciare da subito ad uccidere, per evitare successive complicazioni. Usate l'indicatore grigio per capire la specifica direzione di movimento, continuando sempre ad uccidere dei ragni, fino alla fine del livello.

Grey Mountains

Procedete avanti, facendo partire una scenetta, poi liberatevi della prima serie di avversari. Ancora avanti, attenzione agli arcieri - entrate nella caverna a destra per prelevare una cassa, poi uscite subito e colpite con forza gli arcieri medesimi.
Durante la seguente battaglia consigliamo di preferire un approccio difensivo, data la grande quantità di soggetti che sarete chiamati a fronteggiare. Voltate dunque l'angolo, colpite con forza i Berserker, dunque ripetete il tutto sugli arcieri. Proseguite verso la montagna. Vedrete immediatamente un arciere, poi un'ondata di Berserker - terminate immediatamente l'arciere, sicché non vi vada a danneggiare durante il successivo corpo-a-corpo con i Berserker. Finito questo combattimento, prendete la cassa a sinistra. Dunque ancora avanti, ripetendo le stesse strategie di prima per fronteggiare gli arcieri e i Berserker. Giunti all'aperto, sfruttate l'aquila per terminate gli attaccanti, poi procedete avanti, prestando attenzione agli avversari a destra e a sinistra. Guardate dunque aldilà del burrone per vedere altri due arcieri, a cui riservare l'usuale trattamento.
Seguite dunque il sentiero a sinistra per raggiungere la loro precedente posizione. Avanti verso il checkpoint, guardate la scenetta che vi introdurrà al successivo boss di fine livello. Il combattimento risulterà analogo a quello svolto contro il precedente capitano - la difficoltà aggiuntiva data la presenza di alcuni orchi posti a sua protezione. Consigliamo dunque di fare in modo che i personaggi a voi associati lavorino sulla difesa dagli orchi mentre voi - in prima persona - dovrete colpire con forza il nemico. Dopo averlo ucciso, prelevate la ricompensa e continuate verso il checkpoint di fine missione.

Urgost Lair

Vi troverete di fronte al dragone. Consigliamo di negoziare piuttosto che decidere di combattere - il dragone è estremamente difficile da sconfiggere. Basterà un po' di diplomazia nel rispondere per procedere direttamente verso la quest seguente.

Nordinbad Under Siege

Liberatevi dei Berserk, dunque cominciate a muovervi di balestra in balestra per terminare gli attaccanti posti sulla torre d'assedio. Avendoli uccisi tutti, tornate alla porta principale per difenderla dall'attacco dei Sapper, che giungeranno da entrambi le direzioni (ma non dalla sezione frontale) - anche in questo caso è bene usare la balestra per poterli uccidere da lontano. Due troll attaccheranno dunque il cancello interiore - salite le scale prima di loro, così da avere un vantaggio di altitudine e poterli affrontare uno alla volta, terminandoli con attacchi da lontano prima che possano mettere le mani su di voi. Passerete dunque al capitano degli orchi: la sua specialità è un attacco-salto che procede dall'alto verso il basso e, letteralmente, vi "taglia a metà" - fortunatamente il salto è visibile, dunque potrete muovervi a lato per schivarlo. Porterà con lui alcuni uomini che complicheranno ulteriormente la questione, dunque è consigliabile imitarlo ed assegnare i vostri compagni al tenere a bada questi soggetti.
Vi verrà richiesto di parlare con il lord dei nani, cercando anche di prendere le due casse ai lati del percorso mentre tornate verso la porta. Dopo la conversazione, potrete recuperare gli oggetti attorno a voi, parlare con Beleram (situato nella camera a destra), ed uscire per continuare verso la successiva missione.

Carn Dum

Salite lungo il sentiero, entrando nella fortezza. Quando noterete i prigionieri gettarsi lateralmente per evitare i colpi di arma da fuoco, deviate a sinistra e continuate a salire. Tirate la leva che libererà tutti i prigionieri, continuate verso il successivo punto d'accesso. Voltate l'angolo, liberatevi degli altri nemici, per poi essere introdotti ad una battaglia di dimensioni piuttosto "epiche". Mirate subito ai maghi sopra di voi, nemici pericolosi - poi mirate ai troll al vostro stesso livello di altitudine, più semplici da terminare. Continuando a sinistra, una porta - purtroppo chiusa. Per aprirla dovrete entrate nella porta collocata subito sotto al "terrazzo" ove prima si trovavano i maghi. Entrati, lasciate che il vostro team si liberi dei prigionieri, mentre voi tirerete la leva.
Respingete i nemici che giungeranno in zona, superate il cancello, voltate l'angolo, poi ancora destra per un'altra cassa. Salite le scale fino al checkpoint, respingete l'ondata di nemici, poi voltate ancora l'angolo e guardate la scenetta successiva. Entrate nella porta più vicina per terminare questa sezione di gioco.

Carn Dum Citadel

Ve la dovrete vedere con il nemico finale - mirate ad utilizzare una strategia fortemente difensiva durante la prima parte della battaglia, cercando di danneggiarlo lentamente ma costantemente, mentre schivate tutti i suoi colpi. Dopodiché, andrà ad essere trasportato da un troll che dovrete colpire da lontano - in questi istanti, il pericolo di subire colpi sarà scarso.
Quando scenderà dal troll, verrà aiutato da alcuni nuovi suoi alleati. Colpirlo risulterà più difficile, ma ricordatevi che a questo punto la quantità di HP rimasta a sua disposizione sarà bassa, dunque 2 colpi lo faranno nuovamente fuggire. Continuate poi verso il checkpoint per accedere all'ultima parte della battaglia. E' piuttosto simile alla precedente, con un'eccezione: quando l'avversario si arrabbierà fortemente, lancerà una bolla di energia che dovrete assolutamente evitare, pena la perdita di svariati HP e di molto tempo. Tuttavia, anche in questo caso pochi colpi saranno sufficienti a renderlo del tutto inoffensivo, dato che la sua barra degli HP è ormai agli sgoccioli. Godetevi poi la scena finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima parte

Soluzione Video - Seconda parte

TI POTREBBE INTERESSARE