Super Fossil FightersLa Soluzione di Super Fossil Fighters 

Sconfiggeremo tutti i fossili, una seconda volta!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Non è al momento disponibile una versione europea e/o italiana.

Prologo

Dopo aver selezionato la modalità Storia, dovrete parlare con Todd; verrete attaccati da un Allosauro, che verrà sconfitto automaticamente durante una delle successive scene d'intermezzo. Scegliete dunque uno tra i quattro dinosauri che vi verranno proposti e guardate la scena d'intermezzo che vi condurrà in maniera automatica al primo vero livello di gioco.

Ribular Town

Scesi dall'elicottero, procedete verso nord arrivando alla stazione di registrazione. Parlate con Stella, poi uscite dalla porta a sinistra. Parlate con Devon, dunque uscite all'esterno. Dopo che vi verrà mostrata la ricompensa per la vittoria, proseguite verso sud-est per localizzare i primi fossili. Leggermente più a est, potrete notare un cannone ancora non completato - esaminatelo, dunque fatevi strada verso Treasure Lake.

Treasure Lake

Recuperate i fossili attorno a voi, andando a pulirli non appena sarete "pieni" e non riuscirete a raccoglierne altri. Ricordatevi che, dopo averne puliti 10, otterrete anche l'assistenza del vostro robot. Comunque, avendoli puliti tutti, avvicinatevi completamente al Treasure Lake, notando come tutti i presenti osservino immediatamente Rupert. Parlate con lui e con Todd, questi due cominceranno poi a pulire il pavimento. Vi verrà dunque comunicato che andrete a combattere contro Todd. Tornati in città, entrate nella gilda e cominciate a visitare i negozi.
Consigliamo dunque di andare a parlare con il ragazzo sulla sinistra per ottenere delle brevi missioni opzionali, sono indispensabili per aumentare il vostro livello di esperienza. All'interno del negozio, è fortemente consigliato l'andare a comprare il sonar, sarà necessario per scovare con maggiore facilità i fossili, lungo le zone che seguiranno. Dirigetevi dunque alla stazione di combattimento, ove vi verrà notificata la possibilità di combattere contro Todd. Se avete già completato delle altre missioni - come vi abbiamo consigliato - il combattimento si rivelerà estremamente semplice. Otterrete dunque un Time Plus, che aumenterà di 30 secondi la vostra capacità di pulitura. Potrete anche accedere ad una nuova zona, ovvero Jungle Labyrinth.

Jungle Labyrinth

Parlate con il barbone a terra che chiede del melone; localizzate la pianta lampeggiante a destra, tagliatela e datela al barbone come nutrimento. Vi riferirà la sua storia. Procedete due spazi verso sud, uno spazio a sinistra. Proseguite nel labirinto, dunque continuate avanti verso la ragazza presente nella successiva zona. Recuperate degli altri fossili, dunque tornate in città ed entrate nella stazione di combattimento. Verrete chiamati da un certo Ned - provate a combatterlo per recuperare delle rocce fossili colorate (è meno forte di Todd, dunque dovreste riuscire a combatterlo con relativa facilità).
Potrete ora anche andare a recuperare dei diamanti e delle perle; dirigetevi dunque verso il lago del tesoro, parlate con l'ospite dello show per far cominciare un quiz - alla prima domanda dovrete rispondere "Pteranodon", alla seconda "Triceratopo", sicché vi venga donato un nuovo set di ossa di dinosauro. Continuate dunque verso la zona di combattimento, salite le scale sulla destra, poi entrate avanti per aiutare un combattente infortunato, sicché continui a ripulire i suoi fossili. Supponendo vi siate allenati a sufficienza, completare questo compito risulterà molto semplice.
Tornate dunque al labirinto della giungla, proseguite dritti, continuate verso nord fino ad udire uno strano suono; quando vi verrà chiesto se siete pronti per la battaglia, rispondete di sì. Attaccate immediatamente il robot in alto, molto più minaccioso degli altri; passate solo dopo al robot più in basso. Dopo un po' di chiacchiericcio, verrete proiettati subito verso il secondo round, ove dovrete vedervela con Rockin Billy. Prima di uscire all'esterno, esaminate i vostri dintorni per localizzare alcuni fossili, necessari per aumentare il vostro livello di esperienza che vi servirà per poter combattere con efficacia Billy, soggetto che apparirà in zona di lì a breve. Attenzione particolare va rivolta a Parapu, dovrete dunque meglio focalizzare le vostre forze nel combatterlo. Il resto dei soggetti potrà invece essere eliminato senza troppi problemi. Potrete dunque accedere a Cranial Isle utilizzando l'elicottero; in realtà, è consigliabile completare due compiti prima di procedere, ovvero "Trash contractor" e "Waste not want not". Dirigetevi dunque verso Jungle Labyrinth, entrate nella terza zona, parlate con il tizio nei pressi della macchina che vi dirà di andare a scavare fuori delle componenti per il robot. Localizzate le sei parti attorno a voi, dunque usate l'elicottero per volare verso Cranial Isle.

Cranial Isle

Subito dopo il vostro arrivo, andate a parlare con Terry per ottenere delle buone notizie. Vi verrà assegnato una specie di "account" necessario per custodire le vostre medaglie; inoltre, potrete portare con voi più di un tipo di Vivosaur. Vi verrà anche chiesto di effettuare un upgrade al vostro chip di tipo sonar - se necessario, ma è molto probabile che abbiate già comprato l'ultimo modello, da poco.
Dopo la scenetta potrete notare il vecchio professore che si lamenta del suo radar. Parlate con lui per poter cominciare a partecipare ad una specie di tour del museo. Dopodiché, consigliamo di dirigervi direttamente alla stazione di combattimento. Dopo essere entrati, vi troverete davanti ad un Tudor che dovrete subito combattere per ottenere una delle abilità necessarie al proseguo del gioco.
Supponendo che abbiate allenato a sufficienza i vostri animali, il problema si risolverà in maniera estremamente veloce - è del tutto possibile che, se i vostri animali sono ad un livello pari a circa 10, l'avversario non riesca neppure a colpirvi. Come ricompensa, potrete trovare anche dei fossili di tipo "scuro" durante le vostre spedizioni archeologiche - sarà tuttavia più complicato riuscire a pulirli completamente. Purtroppo, non sarà possibile entrare immediatamente nella stazione di combattimento - dovrete prima avere ottenuto una tessera VIP e solo dopo potrete farlo. Dirigetevi dunque verso sud, raggiungendo il monte Krakanak.

Mount Krakanak

Recuperate i fossili attorno a voi, poi continuate a procedere verso l'alto fino a raggiungere Todd e Rupert. Rupert verrà colpito a morte dai robot, per poi correre via assieme ai suoi mostri - il vostro obiettivo dovrà dunque essere quello di salvarlo. Superate il ponte e preparatevi dunque per una battaglia contro i robot. Due di essi - Krypto e Trophis - potranno essere uccisi velocemente grazie a pochissimi colpi ben piazzati; un terzo - Beachio - risulterà invece più ostico, soprattutto a causa della sua capacità di causare un'involontaria "rotazione" del vostro team. Consigliamo vivamente di eliminarlo con la massima priorità, sicché possiate poi dedicarvi agli altri due senza troppi patemi d'animo.
Recuperate il resto dei fossili in zona, tornate alla città, e guardate la scenetta che vi introduce la presenza di un "cattivo" in zona - ovvero Don Boneyard, il grande capo della brigata Bare Bones. Non potrete procedere verso Kranak a causa di un masso che è stato da lui posizionato. Parlate con Rupert, metterà a disposizione il suo robot per causare la veloce distruzione del masso in questione.
Prima di continuare, consigliamo di procedere con un giro nei dintorni per andare a recuperare una maggior quantità di fossili, nonché per fare scorta di materiale monetario. Quando vi sentirete pronti, salite lungo la montagna, andando a trovare Ruper e localizzando dunque i membri della brigata nemica, per cominciare un combattimento. Consigliamo di portare i vostri animali almeno a livello 10, per essere certi di poter superare questo combattimento in velocità, facilità e snellezza. Tornate dunque in città e guardate il grande schermo; dopo una breve scenetta, vi potrete preparare al combattimento contro il vostro successivo avversario, ovvero Nell. Consigliamo di focalizzarvi sul Sungari, unico nemico in grado di causarvi qualche potenziale problema. Il resto degli avversari potrà invece essere eliminato con una certa facilità. Otterrete come ricompensa una roccia fossile gigante, nonché l'apertura del passaggio che conduce al Rainbow Canyon. Per poter pulire il fossile gigante avrete bisogno di molto tempo, dunque accertatevi di aver accumulato una sufficiente quantità di tempo a disposizione, magari utilizzando anche una delle "estensioni" disponibili. Tornate dunque a Ribular per ottenere una nuova quest - procedete lungo le scale a destra ed aiutate il ragazzo nell'operazione di pulizia. Consigliamo di portare con voi alcuni "miglioramenti di tempo", risulterà necessario per riuscire a sbloccare la situazione; dovrete infatti prima pulire un fossile scuro, ottenendo 60 punti; poi pulire un fossile su due lati, ottenendo 65 punti; dunque pulire un fossile gigante, andando ad ottenere 70 punti. Alla fine, otterrete 10000 soldi, un fossile di tirannosauro, 3 icone e un'icona di un martello.
Sarà contemporaneamente una nuova quest - entrate nella gilda dei fossili a sinistra, ove potrete consegnare dei fossili per ottenere alcune rocce-gioiello. Dovrete dunque partecipare al quiz-show - alla sua seconda parte. Alla prima domanda dovrete rispondere "Terra (Earth)", mentre alla seconda dovrebbe essere "Menchi". La ricompensa dovrà essere una serie di due icone di Vivosaur.
Dovrete dunque farvi strada verso il Rainbow Canyon, ora liberamente accessibile.

Video - Trailer

Rainbow Canyon

Parlate con la donna francese con il cane, poi muovetevi ancora avanti per andare ad incontrare Terry - vi spiegherà come utilizzare la nave. Scendete dunque a destra, andando a localizzare la ragazza che richiederà la vostra protezione. Dopo la conversazione, tornate su usando la gondola, andando a cercare la pazza donna francese per recuperare la strana tazza che possedeva. Lungo il percorso, vi sarà richiesto di combattere per poter continuare imperterriti. Consigliamo di prestare attenzione al Peloro, è dotato di una maggiore quantità di punti vita rispetto agli avversari, dunque sarà bene focalizzare una "doppia" quantità di sforzi verso la sua uccisione, per evitare futuri potenziali problemi.
Recuperata dunque la tazza, dovreste avere una quantità sufficiente di punti esperienza per riuscire a salire di un livello. Verrà dunque visualizzata una pagina che mostra come la brigata nemica abbia rapito una giovane donna - sarà vostro compito andare a salvarla. Dopo una breve scenetta, entrate nella gondola e procedete su, poi verso nord-est per raggiungere la porta; seguite i nemici che vedrete nei suoi paraggi, localizzando le ragazze che sono state appena rapite. Altra scenetta, dunque procedete verso destra dopo aver parlato con la ragazza - vi chiederà se siete pronti a combattere contro Cole, uno dei tre comandanti di questa brigata che tiene prigioniere le ragazze - e che dunque dovete sconfiggere.
Sia B-Lambie che B-Rex potranno rivelarsi come soggetti piuttosto ostici, data la loro notevole quantità di HP. Consigliamo dunque di trascurare - almeno per i momenti iniziali - il B-Plesio, per focalizzarvi sugli altri due personaggi. In tal modo, non dovreste aver problemi nel raggiungere velocemente la vittoria, ottenendo 15 punti esperienza. Dopo la scenetta, date la tazza alla ragazza - vi verrà svelato che non si tratta in realtà di una tazza, bensì di una maschera. Vi verrà anche rivelato che Lucinda sarà il vostro avversario per il quarto round. Il problema principale della battaglia contro Lucinda sarà la tendenza dell'avversario a focalizzarsi solo su uno dei vostri soggetti. Cercate di curare periodicamente questo personaggio, e di non deprimervi nel caso in cui muoia: è del tutto naturale che ciò succeda, date le circostanze di gioco. Dopo la vittoria, otterrete una roccia fossile di alta qualità, nonché sufficienti punti esperienza per aumentare di livello.
Procedete dunque verso l'ascensore ed usatelo per andare a parlare con Joe. Dopo la conversazione, parlate anche con Pauleen e dunque con Lester, il fratello di Cole. Recuperate la pagina che vi consentirà di accedere ad una nuova area di gioco - Illium Island.

Illium Island

Procedete verso l'interno della stazione di combattimento per incontrare Fred, l'ultimo dei Tudor, che vi chiederà immediatamente di combattere. La presenza di ghiaccio sul corridoio forzerà la vostra continua rotazione, all'inizio di ogni turno; il combattimento non si rivelerà complicato, ma a causa di questa rotazione vi troverete probabilmente a perdere parecchi punti vita in maniera involontaria - non preoccupatevene troppo, avrete tutto il tempo per recuperarli in seguito.
Avendo completato questa sfida, fatevi strada verso Hot Spring Heights.

Hot Spring Heights

Procedete a nord-est poco prima del sottopasso, localizzando così una caverna. Salite lungo la rampa per tornare all'esterno, arrivando nei pressi di una macchina (prima), poi di un'altra zona - non potrete superarla ora, ma è bene sapere il suo posizionamento. Tornate poi giù, superate nuovamente il sottopasso, procedete a destra localizzando Pauleen che parla con un uomo di neve. Parlate con Joe per ottenere una pagina, che vi indica la necessità di andarlo a trovare. La caverna davanti a voi si chiuderà improvvisamente.
Usate dunque il teletrasporto per tornare da Rupert, andando ad incontrare suo padre. Dopo la scenetta, potrete recuperare un po' di fossili, dunque farvi strada verso Cranial City. Parlate con Pomposa, vi dirà che ha perso la sua principessa e vi offrirà un prezioso fossile come ricompensa per il suo ritrovamento. Ricordate la signora francese con il cane? Si tratta proprio della principessa. Procedete lungo la giungla-labirinto, andate a combattere contro il tizio che sta cercando di interagire con il cane per cominciare un combattimento. Non si rivelerà essere una sfida difficile - l'unico soggetto più ostico potrebbe essere Heracles, a causa della sua notevole disponibilità di punti vita; assegnate dunque massima priorità alla sua eliminazione. Dopo la scenetta, vi verrà comunicata l'apertura delle sorgenti - dirigetevi in zona. Todd salterà al loro interno e diventerà gelatina, dunque entrate nella porta a sinistra della stazione di combattimento, ove si trova Kent. Continuate dunque verso il monte Krakanak, ove potrete incontrare Rupert. Salite fino alla sua cima, saltate sulla gondola, seguite l'unico sentiero a disposizione per trovarvi infine di fronte ad una battaglia.
Non fatevi spaventare dall'elevata quantità di punti vita a loro disposizione: sarà necessario parecchio tempo per eliminarli, ma ci riuscirete senza eccessivi problemi, data la loro scarsa capacità d'attacco che gli impedisce di infliggervi seri danni. Verrete dunque riportati ad Illium da Kent; dopo una breve scena d'intermezzo, otterrete una pagina che vi indica l'approssimarsi del quinto round, durante il quale potrete combattere la principessa. Vi troverete di nuovo sul ghiaccio; tutti i personaggi nemici sono deboli nei confronti degli attacchi di tipo Aero, dunque consigliamo vivamente di utilizzare questo genere di colpi per eliminarli in velocità; la ricompensa sarà un'ottima maschera rossa. Vi verrà poi comunicata l'apertura di una nuova zona, ovvero la piana ghiacciata (Icegrip Plateau). Guardate dunque la scenetta, durante la quale incontrerete Lola.
Otterrete anche l'accesso ad una nuova quest, "Show and Tell". Dirigetevi verso la stazione di combattimento in quel di Illum, salendo le scale; al centro, potrete trovare una ragazza che vuole combattere contro di voi; inserite Nigo, Coelo e Peloro nel vostro party, dunque cominciate la sfida. Consigliamo di focalizzarvi sul Raja, nemico leggermente più complesso data la sua buona combinazione di attacco, difesa, e velocità. Il resto degli avversari potrà essere terminato senza grossi problemi e alla massima velocità possibile. I punti esperienza vi serviranno ad aumentare di livello, in vista dell'Icegrip Plateau, ove vi dovrete dirigere proprio ora.

Icegrip Plateau

Provate ad intervenire nella conversazione di Pauleen; dopo che se ne sarà andata, procedete avanti, localizzando il professore svenuto. Recuperate l'oggetto, dunque guardate la scenetta con Pager; dirigetevi poi verso la posizione di Joe. Tornate al ghiaccio, superate Rupert che vi dirà di non voler avere nulla a che fare con voi. Continuate a procedere, trovandovi nuovamente di fronte a Pauleen. Deviate poi verso nord, localizzando Lola. Durante la scenetta, verrete interrotti da Rupert, e comincerà un combattimento contro Lola.
L'avversario non è assolutamente al livello dei precedenti, nessuno dei suoi mostri è particolarmente potente; attaccate a ripetizione per riuscire ad ottenere la massima efficacia. Dopo aver aumentato il vostro livello grazie ai punti esperienza guadagnati, verrete mangiati da una balena. Durante la scenetta, verrete proiettateti verso la zona di gioco successiva. Parlate con i tre comandanti, vi lasceranno fortunatamente passare; dovrete dunque combattere contro Lord Tonzilla - riuscirete ad eliminarlo con un solo colpo ben inferto, non dovreste dunque avere seri problemi. Verrete dunque sparati fuori dal foro per la respirazione della balena. Tornati all'altopiano di ghiaccio, parlate nuovamente con i tre comandanti per essere trasportati da Joe; dopo una breve scenetta, dovrete dirigervi verso Rainbow Canyon. Salite e superate la porta, localizzate la ragazza nel retro della stanza, dovrete subito cominciare a combatterla a causa della maschera, che la rende ostile.
Tutti e tre i suoi combattenti non sono particolarmente forti, pochi colpi inferti con cura li renderanno del tutto inoffensivi. Otterrete appena 10 punti esperienza, giustamente commisurati allo scarso impegno necessario per avere successo in questa battaglia. Dopo la successiva breve conversazione, una pagina vi verrà mandata, indicante un ritardo nell'esecuzione delle semifinali. Salvato il gioco, leggete la pagina che vi indica la necessità di combattere contro Pauleen durante le semifinali; prima di farlo, consigliamo di raggiungere il sito di escavazione nei pressi del lago - nonostante siano necessari 3000 soldi per entrare, ne vale sicuramente la pena. Fatevi dunque strada verso le semifinali. La battaglia contro Pauleen sarà ancora più facile della precedente, mirate in maniera casuale ai suoi personaggi per distruggerli in brevissimo tempo. Otterrete dunque 20 punti esperienza, e l'apertura dell'accesso a Dusty Dunes.
Verrà dunque reso disponibile un altro quiz shot, sempre in quel di Hot Springs, subito a sinistra rispetto alla loro entrata. Alla prima domanda dovrete rispondere "Dimetrodon", mentre alla seconda "Hopter". Ottenuti gli oggetti di ricompensa, potrete ora completare un'altra quest ufficialmente opzionale, ma quasi necessaria per il vostro proseguo. Salite verso la cima del monte Krakanak, vi verrà richiesto del ghiaccio; continuate verso l'altopiano di ghiaccio, nella sua parte a nord potrete notare una caverna, entrate e procedete verso sinistra, localizzando un bambino fatto completamente di ghiaccio; cercate di distruggerlo usando l'ascia, ottenendo il ghiaccio che stavate cercando. Tornate indietro e recuperate una nuova roccia fossile, dunque dirigetevi velocemente verso Dusty Dunes.

Dusty Dunes

Potrete notare il professore al suolo, dategli dell'acqua. Vi chiederà di scavare: posizionatevi davanti a lui, voltatevi, cominciate a scavare. Quando vi verrà detto che il processo di escavazione è stato completato, cercate di andarvene - verrete coinvolti in un terremoto. Andate dunque a parlare con Joe, vi dirà che dovrete dirigervi verso Petrified Woods per recuperare del calcio e del Sardinisaurus. Il sonar verrà migliorato da Joe; procedete verso Petrified Woods.

Petrified Woods

Salite lungo il sentiero a nord, raggiungendo l'albero. Giunti al suo interno, continuate verso nord, scalando il rampicante; sfruttate dunque il radar - recentemente migliorato - per localizzare la X rossa. Cominciate a scavare, recuperando sia fossili che punti esperienza; potrete alla fine riuscire ad effettuare un level up del vostro personaggio. Tornati da Joe per parlare un po' con lui, procedete verso Bonehemoths.

Video - Battaglia

Bonehemoth

Durante la conversazione che avverrà in questa zona, verrà effettuata una divisione del gruppo - Pauleen prenderà Illium, Ruper prenderà Cranial, mentre voi otterrete Ribular. Potrete ora continuare verso la Seabed Cavern.

Seabed Cavern

Muovetevi avanti per cominciare subito un combattimento contro Cole. Eliminate il Pelio, azzerando così le loro disponibilità e capacità di supporto. In questo modo, gli altri due avversari non potranno più rigenerare i loro punti vita e li potrete eliminare con estrema facilità. Tornate dunque da Joe, ottenendo alcune informazioni sul nascondiglio di Don Boneyards. Continuate dunque verso l'helipad preso in custodia da Rupert, da li potrete raggiungere la successiva zona di gioco.

BB Brigade Base

Procedete verso l'interno della base; guardate la scenetta avente Todd, Pauleen e Rupert come protagonisti, dunque salite le scale per cominciare un combattimento con Lola. Prestate attenzione al B-Brachio, personaggio piuttosto potente e non facilmente terminabile data la discreta quantità di punti vita - pari a 250; un focus immediato su di esso vi consentirà di completare la battaglia senza troppi problemi.
Recuperati i 20 punti di esperienza conseguenti a questo combattimento, salite le scale per combattere contro Lester. Anche all'interno del suo team è presente un B-Brachio, dunque valgono le stesse considerazioni fatte per il gruppo precedente: eliminatelo con la massima priorità per facilitarvi il proseguo, gli altri avversari non vi dovrebbero creare seri problemi. Continuate poi avanti per incontrare Don Boneyard, dovrete combattere anche contro di lui. Purtroppo, la composizione di questi gruppi è piuttosto monotona: anche in questo sarà presente un B-Brachio, e anche in questo caso esso dovrà essere distrutto con la massima priorità per evitare che i vostri HP vengano velocemente cauterizzati da questo soggetto. Il resto dei suoi animali non vi creerà particolari problemi. Ottenuti i 30 punti di esperienza, potrete cominciare con l'ultimo round. Prima di cominciare, consigliamo di visitare i dintorni per recuperare un po' di energie, avviandovi in secondo luogo verso la stanza di combattimento, ove potrete fronteggiare il padre di Rupert.
Il suo team è piuttosto forte, dunque la sfida non sarà un vero e proprio gioco da ragazzi. Consigliamo di eliminare per primo il Ryden, dotato di un buon attacco e di una buona riserva di punti-vita (ma di una difesa molto scarsa - per questo motivo potrete terminarlo con relativa facilità, nonostante l'elevata quantità di punti vita a sua disposizione). Passate dunque al Seismo, rimarrà solo il Perso, quasi incapace di danneggiarvi.
Recuperati i 20 punti di esperienza, ve la potrete vedere con Rupert in persona, ora liberato dalla prigionia inflitta da suo padre, ma comunque non soddisfatto e dunque pronto a combattere contro di voi. Consigliamo di utilizzare un mostro particolarmente versato per l'Aero, magia a cui tutti gli avversari di questo frangente risulteranno deboli, e che faciliterà dunque la vostra ascesa verso la vittoria. Riuscirete dunque ad aumentare il vostro livello di esperienza.

Finale

Parlate con Joe; dopo il filmato, vi verrà chiesto che cosa volete fare. Consigliamo di andare a riportare indietro il corpo di Joe. Dirigetevi dal professore, vi verrà detto che Zongazonga ha comunicato a tutti che voi siete membri della brigata e dovete essere catturati. Mentre state per essere catturati, Todd arriverà in scena, purtroppo. Dopo aver visualizzato un filmato, mettetevi la maschera in testa e procedete verso la fine del labirinto-giungla. Esaminate il suo estremo nord, dunque entrate nella piramide. Continuate a procedere verso nord dopo aver parlato con il professore, localizzate dunque l'interruttore sul muro a nord per far partire un combattimento.
Si tratta di una sfida molto più facile rispetto a quello che avete avuto con Rupert, dunque consigliamo di seguire la medesima strategia per completarlo con estrema facilità. Otterrete dunque un martello, necessario per eliminare Zongazonga. Tornate a Cranial City, over Rupert e Pauleen si occuperanno di tenere fermi i membri dello staff, sicché voi possiate procedere all'interno, sbloccando una nuova zona. Purtroppo, verrete immediatamente attaccati da Todd, a cui è stato lavato il cervello e che dunque vi percepisce ora come nemici. Il combattimento non risulterà essere facilissimo, consigliamo di mirare direttamente al Barbaros dotato di 400 punti vita, proprio la loro grande quantità lo renderà un soggetto piuttosto pericoloso - consigliamo di portare i vostri personaggi almeno a livello 17-18, prima di affrontarlo, così da azzerare il vostro rischio di morte.
Salite dunque sull'ascensore, e fatevi trasportare fino al cospetto di ZongaZonga, per il primo dei vari combattimenti finali contro questo soggetto, che andrà ad essere appunto il boss finale. All'interno del primo gruppo del team di Zongazona, consigliamo di focalizzarvi su Argento, personaggio nettamente più pericoloso e che - molto probabilmente - dispone di svariate mosse a cui i vostri personaggi risultano essere particolarmente sensibili. Gli altri due nemici richiederanno invece molti meno sforzi, dunque possono essere inizialmente tralasciati.
Avendo recuperato i 40 punti di esperienza, guardate la scenetta, dirigetevi dunque verso Illium - più specificamente verso la pianura di ghiaccio. Da lì, continuate verso nord-est; dopo una lunga conversazione, tornate da Joe per cominciare la seconda parte del combattimento contro Zongazonga. Piuttosto stranamente, questa parte del combattimento risulterà essere molto semplice, diversamente da quanto visto per la precedente; attaccate senza pietà e riuscirete a terminare i vostri nemici in brevissimo tempo. Purtroppo, verrà seguito immediatamente da un altro combattimento, senza che voi abbiate la possibilità di "ricaricare" le vostre energie.
In questo frangente dovrete combattere in maniera diretta contro Zongazonga, il quale è dotato di una notevole quantità di punti vita, ovvero 650 - posto che la sua eliminazione vi consente di terminare il gioco (anche senza aver eliminato i suoi sottoposti), consigliamo di focalizzare tutte le vostre forze su di lui! Vi potrete così immediatamente godere il filmato di fine livello!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prologo

Soluzione Video - Primo livello

TI POTREBBE INTERESSARE