Dead to RightsLa soluzione completa di Dead to Rights 

LAST CALL/THE DEN OF INIQUITY

Affrontate il tutorial, seguendo le istruzioni che compaiono sullo schermo, dopodichè preparatevi subito a fare una cosa abbastanza insolita. Dovrete controllare i movimenti della spogliarellista, per cui premete i pulsanti che appariranno sullo schermo al momento opportuno, nell'istante in cui passeranno nel quadrato al centro. Per il primo ballo, la combinazione da seguire è: X, Triangolo, Cerchio, Quadrato, X, Triangle, Cerchio, X, Quadrato, Cerchio, Triangolo. Per il secondo, invece, è: X, Cerchio, Triangolo, X, Quadrato, Cerchio, Triangolo, X, Cerchio, Quadrato, X, Triangolo, Cerchio, Quadrato, Triangolo. Per il terzo, premete: X, Cerchio, Triangolo, Quadrato, Cerchio, X, Quadrato, Cerchio, X, Quadrato, Triangolo, Cerchio, Quadrato, X, Quadrato, Triangolo, Cerchio, Quadrato, Triangolo, X. Dopo aver finito di ballare per le guardie, vi troverete nuovamente nel ruolo di Jack. Salite le scale sulla destra, poi entrate nella porta, avanzate verso i telefoni sulla sinistra ed attivate l'allarme. Sbarazzatevi quindi del gruppo di Blatz, poi dopo averli uccisi tutti, prendete la tessera magnetica ed usate l'ascensore nell'angolo. Salite, poi uscite, prendete il tizio davanti a voi per usarlo come scudo umano, dopodichè avanzate eliminando chiunque provi a fermarvi. Attraversate il corridoio, entrate nella porta in fondo, fate fuori i nemici nella stanza, poi uscite dalla porta a sinistra della scrivania. Sbarazzatevi di tutti i tizi nella zona della spogliarellista, poi premete il pulsante dietro al bancone e raggiungete di corsa la porta prima che si richiuda. Inseguite Blatz per le strade, raccogliendo le armature ai lati, uccidendo chiunque vi si presenti davanti. Una volta arrivati a destinazione, proseguite nella vostra opera di pulizia, premendo poi il pulsante vicino alla stazione di sicurezza ed entrando quindi nell'ascensore per vedere la sequenza di intermezzo finale.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

IRON POINT

Picchiate il galeotto con la maglietta bianca più vicino alla cancellata, prendete la tessera magnetica A ed usatela per uscire. Attraversate il corridoio, facendo fuori tutti quelli che incontrate, poi entrate nella porta in fondo. Andate a sinistra, entrate nella porta dell'officina, picchiate il galeotto con la T-shirt bianca, prendete la chiave della porta, poi uscite dal passaggio nella parte posteriore della stanza. Dopo la sequenza animata, continuate a fare a botte con i prigionieri per recuperare delle sigarette, poi uscite, andate prima a sinistra e successivamente a destra, entrate nel cancello da questa parte e poi in palestra. Andate dal pugile, guardate la breve sequenza di intermezzo, picchiatelo per prendere delle sigarette, poi dopo l'ennesima sequenza animata, andate dal tizio che sta prendendo a pugni il sacco. Seguite le istruzioni che compaiono sullo schermo per guadagnare un altro pacchetto di sigarette, poi al termine dell'animazione, andate dal galeotto che sta facendo sollevamento pesi. Dovrete mantenere l'indicatore entro il rosso, premendo ripetutamente il pulsante X, poi dopo aver riempito totalmente quello della Forza, dovrete invece premere Cerchio. Dopo aver terminato tutti i livelli, riceverete un altro pacco di sigarette e potrete lasciare il locale e picchiare il galeotto che si trova lì fuori per recuperate la tessera magnetica C. Entrate nella porta a sinistra di quella della palestra, attraversate il corridoio ed avanzate nella parte principale del blocco C. Fate piazza pulita nella stanza per arrivare a ben 24 pacchi di sigarette, poi sfidate Tony e sconfiggetelo per ricevere l'ultima confezione e poter andare avanti con l'avventura. Tornate nell'officina, date al ragazzo le sigarette, guardatevi la sequenza animata, poi uscite, assistete ad un'altra animazione, quindi preparatevi al combattimento con Sickle. Dopo averlo battuto, procedete verso le docce, entrando dalla porta a sinistra di quella del blocco C, prendete il kit energetico, poi andate nella doccia, guardatevi una sequenza di intermezzo e cominciate a combattere contro Tattoo, ignorando gli altri nemici che affolleranno la zona. Dopo averlo sconfitto, guardate la sequenza animata, poi entrate nella stanza delle guardie, prendete la chiave, tornate nell'area delle docce, saltate nel buco in cui si è già infilato un galeotto, poi seguite la linea tratteggiata sulla mappa in alto a destra. Disarmate subito il primo galeotto, avanzando e sparando successivamente a tutti quelli che vi trovate sul percorso. Entrate nella porta in fondo, fate un giro nelle grotte non mostrate nella mappa per recuperare energia ed armature, poi seguite la linea tratteggiata finchè non potete più andare avanti. Girate quindi a sinistra e proseguite in quella direzione finchè non siete nuovamente sulla linea di prima. Continuate a seguirla, poi andate a sinistra rispetto alla posizione della freccia sulla mappa ed accostate al muro per oltrepassare la buca nel pavimento. Avanzate, andate a destra al bivio, scendete in fondo, poi andate a sinistra, al successivo bivio proseguite in quella direzione, quindi girate a destra al bivio seguente. Continuate ad andare avanti, attraversate il cancello, uccidete i galeotti poi aprite il lucchetto dell'ultima cancellata ed uscite, terminando il livello e facendo partire un'altra sequenza animata.

BLACK ORCHID

Il vostro obiettivo è quello di seguire Fat Chow, quindi ammazzate tutti quelli che vi intralciano ed avanzate nella sua stessa direzione. Dopo la prima sequenza di intermezzo, uccidete un po' di nemici, poi salite le scale, scendete dall'altra parte, fate fuori tutti coloro che si trovano nella stanza, poi raggiungete la porta all'angolo, vicino a dove Chow si è nascosto. Dopo la sequenza animata, continuate ad uccidere, prendete la chiave del gabbiotto del cassiere ed usatela sulla porta, recuperate le armi, l'energia e l'armatura, poi uscite di corsa dall'edificio. Dopo l'ennesima breve animazione, tirate fuori il fucile da cecchino e, prima di salire le scale, uccidete i due cecchini che si trovano sul tetto dell'edificio di fronte, poi andate avanti ed entrate nel cancello in fondo al vicolo. Dopo la sequenza animata, fate a calci e pugni con i tizi che vi si parano davanti, poi cercate la stanza con l'indicatore rosso, che si trova dall'altra parte dell'edificio. Dopodichè, tornate al centro, guardate l'animazione, poi fate vedere chi comanda ai nemici per recuperare le vostre pistole. A questo punto, dovrete proteggere Eve, per cui sparate a tutti quelli che tentano di farle del male e di ucciderla, tentando nel frattempo di lasciare l'edificio. Attraversate i vari corridoi e le varie stanze, sbarazzandovi sempre di coloro che vi sparano addosso e proteggendo la povera Eve. Al termine della successiva sequenza intermezzo, non dovrete farvi prendere in pieno dai razzi lanciati da Chow. Muovetevi quindi circolarmente, senza mai fermarvi, e sparategli finchè non muore, disarmando gli scagnozzi se avete bisogno di munizioni oppure prendendo la magnum che si trova nella vicina cabina telefonica. Guardatevi una breve sequenza animata prima di passare al livello successivo.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

A LATE GOODBYE

Dopo la sequenza iniziale, sparate a tutti i clown, poi cercate la leva dell'indicatore verde e tiratela. Entrate nel cancello che si aprirà, poi rintracciate la seconda leva per usarla ed attraversare la relativa cancellata. Dopodichè, recuperate uno scudo umano e proteggetevi con esso dall'attacco dell'elicottero che sorvolerà la zona poco dopo. Dopo aver attraversato l'area, cercate la successiva leva, tiratela non appena l'avete trovata, entrate nel cancello che si è aperto, poi andate a sinistra ed uccidete tutti i clown alle spalle della cancellata chiusa in modo da farla aprire. Entrate, scendete le scale, attraversate la cripta sbarazzandovi di tutti i nemici, salite le scale, saltate nel buco vicino alla grata di metallo aperta, usate subito la maniglia, poi una volta entrati nell'area recintata, prendete l'altra maniglia, uscite fuori, poi avanzate nella cancellata che si è appena spalancata, salite sul ponte ed andate a destra. Tirate la leva, entrate in un cancello, poi nel successivo, che si trova sulla sinistra. Dopo la sequenza animata dovrete vedervela con un boss. Mettetevi a cercare le svariate bombole di propano sparse per il cimitero e lanciatele una alla volta (o anche tutte assieme) nel retro del camion, poi dopo che saranno giunte a destinazione, sparate per farle esplodere, oppure lanciate l'ultima rimasta per causare una tremenda esplosione che distruggerà il camion. Ci vogliono all'incirca dieci bombole per completare l'opera. Dopo aver fatto saltare il boss, guardatevi la sequenza finale, poi passate al livello successivo.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

MAYHEM INCORPORATED

Guardatevi l'animazione iniziale, poi avanzate proteggendo Eve, sparando a tutti quelli che tentano di farle del male e di ucciderla. Dopo aver attraversato la zona, disinnescate la bomba usando i due stick analogici, cercando di restare sempre intorno alla metà del filo bianco. Comportatevi così con tutte le bombe, poi continuate a proteggere Eve, adottando la stessa strategia già usata con successo in precedenza. Continuate a sparare anche dopo la successiva sequenza di intermezzo, poi rivolgete la vostra attenzione soprattutto a quelli nascosti dietro ai veicoli. Ci sarà un'altra animazione che farà da preludio allo scontro con una serie di limousine. Tirate fuori il fucile da cecchino e sparate quando il mirino si trova sulle parti sensibili delle vetture, come le gomme, il cofano, il motore e addirittura l'autista. Il mirino diventerà rosso una volta sopra queste zone della macchina, per cui siate pronti a premere il grilletto. Quando vedrete un razzo dirigersi a tutta velocità verso di voi, non perdete tempo e siate rapidi a fermarlo prima che vi faccia saltare in aria. Dopo aver vinto lo scontro con le vetture, guardatevi la sequenza di intermezzo prima di passare alla missione successiva.

NO VACANCY

Cominciate ad andare avanti, poi dopo la prima sequenza di intermezzo, uccidete tutti i tizi nella stanza finchè non troverete quello con la chiave dell'albergo. Usatela per aprire la porta a sinistra di quella da cui siete entrati, guardate l'animazione, poi fatevi aiutare dal vostro fido amico a quattro zampe, Shadow, per rintracciare la prima bomba. Entrate nella porta, poi andate a destra e mandate il cane a fianco del distributore di bibite a destra, dove si trova l'esplosivo. Disinnescatela come quella nella missione precedente, poi procedete in fondo alla passerella ed entrate nella porta. Uccidete tutti i nemici presenti nella stanza, prendete la chiave ed usatela sulla porta che vi sarà indicata, quella vicina all'entrata. Fate individuare a Shadow la seconda bomba, nascosta dietro al sipario. Disinnescatela, poi procedete verso la zona del palco, uccidete tutti i cattivi, prendete il kit energetico sulla destra, ammazzate il nemico che si farà vivo poco dopo, quindi andatevene. Continuate a far piazza pulita dei cattivi, poi dopo aver ripulito la prima zona, sbarazzatevi anche del tizio che arriverà lì poco dopo. Portategli via la chiave e salite le scale per raggiungere il balcone, luogo nel quale si trova la porta su cui dovete usare la chiave. Mandate Shadow ad individuare la terza bomba, nascosta proprio alle vostre spalle, vicino al muro in fondo al corridoio. Disinnescatela come al solito, poi avanzate sul percorso di fronte a voi, uccidete tutti i nemici che trovate, prendete la chiave ed usatela sulla porta che vi sarà indicata. Shadow vi farà capire che la quarta ed ultima bomba è nascosta dietro ad alcune scatole, nella parte sinistra della stanza. Disinnescatela, poi dopo la sequenza di intermezzo, uscite e salite le scale sulla destra. Proseguite sulle scale, attraversate le stanze e, una volta usciti, andate a sinistra ed individuate l'estintore, poi tornate indietro e spegnete l'incendio. Prendete la chiave dal sopravvissuto, continuate a spegnere le fiamme di fronte a voi, poi aprite la porta, entrate, prendete un altro estintore ed usatelo per estinguere l'incendio che vi impedisce di andare avanti. Avanzate poi nell'area a sinistra, prendete la chiave che vi darà un altro dei sopravvissuti e l'estintore, poi andate a destra, aprite la porta con la chiave, attraversate la stanza, uscite dall'altra parte, spegnete l'incendio, poi salite le scale. Entrate quindi nella camera sulla destra, cercate il sopravvissuto per recuperare una chiave, aprite la relativa porta, prendete l'estintore ed usatelo sulle fiamme che si trovano nella zona del tizio che avete appena salvato. Entrate nella porta a sinistra, usate il pannello di controllo per accendere le docce antincendio, poi tornate nell'area di prima, quella quasi completamente in fiamme, salite le scale, entrate nella stanza a destra, prendete la chiave dal tizio all'interno, poi uscite, andate a sinistra, attraversate la stanza, andate a sinistra dell'uscita, aprite la porta ed entrate. Dopo la sequenza di intermezzo, lasciate la stanza e proteggete Exner fino al tetto, sparando ai nemici che vi infastidiscono. Dopo la successiva animazione, dovrete vedervela con Antorcha. Per sconfiggerlo, però, vi basterà sparargli in continuazione fino alla sua morte, che segnerà anche il passaggio alla missione successiva.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

A BOATLOAD OF TROUBLE

Seguite Gofer, uccidete i tizi che si faranno vivi poco dopo, prendete la chiave ed usatela sulla porta in cui l'uomo è entrato. Salite al secondo piano, dopo aver ammazzato tutti i nemici e preso la chiave, poi premete l'interruttore ed entrate nella porta che si è aperta. Continuate ad inseguire Gofer, entrando nella porta in fondo all'area dopo aver scassinato il lucchetto. Uccidete tutti i cattivi all'interno, prendete la chiave ed andate ad aprire la porta indicata al piano terra, poi attraversate l'area ed entrate nel passaggio dall'altra parte. Avvicinatevi alla porta chiusa, fate fuori tutti quelli a piano terra, prendete l'ennesima chiave, usatela per aprire un'altra porta, poi procedete di là, prendete il taglierino da uno dei nemici, tornate indietro da dove siete arrivati, usandolo sul pannello di controllo vicino ad uno degli edifici. Entrate nella porta appena aperta, sparate a tutti quelli che si trovano a piano terra, prendete la chiave, aprite il passaggio e poi fate fuori i clown all'interno. A questo punto dovrete vedervela contro un elicottero. Non appena lo vedete, spostatevi un po' a destra, poi date un occhiata sotto al velivolo per trovare un lanciarazzi, che dovrete andare assolutamente a prendere. Dopo aver fatto ciò, nascondetevi da qualche parte e lanciate qualcosa contro l'elicottero non appena questo ha smesso di sparare. Quando lo avrete distrutto, avvicinatevi alla porta rinforzata sopra cui si trovava l'elicottero, raggiungete il carrello elevatore nella parte posteriore di questa zona ed entrate nella porta che si è aperta. Uccidete i tizi all'interno, prendete la tessera magnetica ed usatela sul pannello di controllo nella parte sinistra della stanza. Entrate nella porta che si apre, attraversate l'area ammazzando i nemici, poi prendete uno di loro ed usatelo come scudo umano per raggiungere la passerella.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

Entrate quindi nella porta, fate fuori tutti, prendete la Thermostat Card, usatela sul pannello di controllo dietro alle casse nell'angolo, entrate, sbarazzatevi di tutti, prendete l'ennesima chiave ed usatela sulla porta, Seguite il percorso, scendete al piano terra dalla rampa ed entrate nel passaggio in fondo per vedervela contro un altro boss. Recuperate le armi al centro dell'arena e sparategli addosso finchè non è morto. Al termine della successiva sequenza di intermezzo, dovrete premere rapidamente i pulsanti indicati sullo schermo per sopravvivere alla tortura. Fate in modo di mantenere elevato il livello della barra dell'ossigeno, poi dopo essere sopravvissuti ed aver visto una breve animazione, entrate nella stanza a fianco, date calci e pugni per stordire tutti i nemici, prendete una chiave, aprite la porta, poi fate quel che dovete fare per entrare in quella dall'altra parte. Non appena siete entrati nella stanza, disarmate il primo tizio armato, prendetegli la pistola e la chiave, poi entrate nella porta chiusa. Continuate così finchè non avete raggiunto l'ascensore, saliteci dopo aver trovato la chiave, poi una volta giunti a destinazione, attraversate l'area, scendete le scale ed aprite la porta in fondo nel solito modo. Procedete in fondo alle scale, prendete il fucile da cecchino, usatelo per uccidere i nemici in lontananza, scassinate la porta chiusa ed entrate. Prendete la chiave, usatela sulla porta dell'ufficio in cima alle scale, recuperate la tessera magnetica ed apriteci la porta all'interno della stanza. Prendete la chiave da uno dei tizi all'interno, entrate nella porta chiusa, poi salite al secondo piano, usate la centralina di controllo, avanzate nella porta in fondo, guardatevi la breve sequenza di intermezzo, poi aprite il cancello con la chiave e fate fuori tutti quelli presenti all'interno per terminare il livello.

A BILLION IN BULLION

Dopo la sequenza iniziale, uccidete tutti i nemici all'interno della stanza, poi entrate nella porta al secondo piano, naturalmente dopo averla scassinata. Attraversate l'area seguente, poi raggiungete il piano più basso dell'edificio, tramite le scale, prendete la chiave dal tizio nella zona al centro, quello sopra le rampe, poi fate fuori tutti ed entrate nella porta che vi sarà indicata dopo averli eliminati tutti. Avanzate nell'area a fianco, uccidete i nemici, entrate nella porta, poi scendete a piano terra, schivando la torretta sulla sinistra e nascondendovi dietro alle sbarre dorate dopo aver fatto fuori tutti i cattivi attorno a voi. Usate il fucile per sparare alla torretta, poi salite sulla rampa al centro, prendete la tessera magnetica, usate il pannello di controllo, ripulite la stanza ed entrate nella porta indicata. Dopo la breve sequenza animata, attraversate la stanza come al solito, facendo piazza pulita, poi scendete al piano terra per portare avanti la vostra scia di morte. Dopo una breve sequenza di intermezzo ve la dovrete vedere con Tattoo. Sparategli finchè non l'avete ucciso, ovviamente schivando tutti i suoi colpi ed attacchi. Al termine del combattimento, entrate nella porta dall'altra parte, guardatevi una breve animazione, poi attraversate i tunnel e correte dall'altra parte dello stretto davanzale alla fine. Procedete sul percorso finchè non avete raggiunto l'uscita.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

FULL CIRCLE

Al termine della sequenza iniziale, raggiungete la roulotte che avevate visto nel tutorial per recuperare delle pistole, qualche armatura e dell'energia. Fate fuori tutti quelli che trovate sul vostro percorso, poi usate il fucile da cecchino per sbarazzarvi dei tizi che si trovano nelle zone più ostiche. Una volta giunti nella zona finale, salite di corsa la collinetta, prendete il lanciarazzi ed usatelo sul velivolo, poi non appena avete esaurito i razzi, tornate su e rifornitevi. Dopo aver distrutto l'elicottero, avanzate nel portone per terminare la missione.

POST RIOT SYNDROME
Vi ritroverete così nuovamente in prigione. Entrate nella stanza con le docce, sbarazzatevi di tutti i nemici, poi attraversate la porta dalla parte opposta rispetto a quella da cui siete entrati, poi andate avanti e guardatevi una breve sequenza di intermezzo. Eliminate tutti i nemici ed i prigionieri nei blocchi A e B, poi dopo aver recuperato entrambi i fusibili elettrici, dovrete entrare nel cancello di fronte a voi, attraversare il blocco C e prendere una chiave. Dopodichè, uscite dal blocco, andate a sinistra, procedete sul percorso a destra, entrate nella porta dalla stessa parte, prendere un altro fusibile, poi uscite dalla stanza, andate avanti ed inserite i fusibili nella scatola elettrica, entrando quindi nella porta che si aprirà. Attraversate il metal detector, prendete l'armatura nell'ufficio a destra e l'energia in quello a sinistra, poi avanzate nella porta al centro, prendete la chiave dell'altro ufficio da uno dei nemici, apriteci la relativa porta, poi usate il computer all'interno. Entrate quindi nell'ufficio ad ovest, aprite la Gas Chamber dal computer, avanzate nella stanza, poi dopo la breve sequenza animata, mettetevi a prendere a calci e pugni il boss di questo livello, Rafshoon Diggs. Continuate a picchiarlo finchè non avete fatto esaurire la sua energia, poi al termine della successiva animazione, togliete la maschera antigas dalla faccia del tizio, indossatela, poi continuate a picchiarlo finchè non l'avete ucciso. Entrate quindi nel portone in fondo per terminare il livello.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

THE STASH

Dopo la sequenza iniziale, prendete le munizioni e le armi nella gabbia sulla destra, vicino alle scale, ma anche l'energia in quella a sinistra. Procedete verso la stanza delle comunicazioni radio, usate la mira manuale e sparate attraverso il vetro per uccidere il tizio che si trova davanti allo strumento. Dopodichè, fate fuori tutti, prendete la chiave ed usatela per aprire la stanza con le gabbie. Avvicinatevi al pannelo di controllo, prendete la tessera magnetica ed usatela nel gabbiotto, entrando successivamente nella porta che si aprirà poco dopo. Al primo bivio andate a sinistra, entrate nella Briefing Room, prendete la chiave della stanza per la manutenzione, poi uscite ed andate avanti. Girate a sinistra appena possibile, aprite la stanza per la manutenzione con la relativa chiave, usate il pannello di controllo per staccare la corrente ed aprire la porta. Dopodichè, uscite, procedete verso la Briefing Room, girando a sinistra nel corridoio per trovare una porta in cui entrare. Attraversate la zona con i laser, entrate nella porta marchiata "Evidence", guardate la breve sequenza di intermezzo, poi dirigetevi all'uscita per terminare il livello.

GREED

Dopo la sequenza iniziale, attraversate l'area uccidendo tutti quelli che vi si parano davanti, raggiungete la scatola all'interno di uno spazio contornato di rosso, poi dopo la breve animazione, prendete uno dei tizi vestiti con l'impermeabile giallo e trascinateli sulla scatola per aprire il cancello e poi entrare. Raggiungete quindi la cancellata principale, apritela, entrate, scendete le scale, poi andate giù dalla collina, salite la rampa e raggiungete la torre di guardia. Premete l'interruttore per aprire il cancello, poi scendete, attraversate quello in fondo, raggiungete il molo, dopodichè scendete la rampa e procedete verso l'ascensore. Provate ad usarlo, senza riuscirci, poi dopo la breve sequenza animata, andate nella parte posteriore dell'edificio su cui sta volando l'elicottero, uccidete il tizio che si trova lì, prendete la chiave ed andate ad usarla con l'ascensore. Entrate, salite, attraversate l'area ammazzando tutti i nemici, prendete la chiave, poi andate ad aprire la porta chiusa. Avanzate nell'area successiva, cercate la tessera di livello 3, apriteci la relativa porta, poi cercate il fusibile ed usatelo per sbloccare l'ascensore ed entrare. Prendete l'energia, scendete dalla rampa, poi preparatevi a combattere contro Mayor Pinnacle. Muovetevi seguendo una traiettoria circolare per attirare Pinnacle vicino a voi e farvi prendere a pugni. Dopo averne schivati tre o quattro, prendetelo alle spalle, disarmatelo ed usate i pulsanti indicati sullo schermo. Dopo aver portato quasi a zero il suo indicatore dell'energia, soffocatelo per ammazzarlo, poi entrate nel suo ufficio. Prendete l'armatura e l'energia dietro la scrivania e gli esplosivi nei pressi della porta, poi dopo la breve sequenza animata scendete le scale, sbarazzatevi dei nemici che si trovano lì, mettete gli esplosivi nei posti contrassegnati dagli indicatori verdi. A questo punto ve la dovrete vedere con i Gemelli ed avrete solo un minuto e mezzo per batterli, visto che dopo 90 secondi, il posto esploderà. Prendete le pistole mostrate nella breve sequenza animata e sparate loro in continuazione, schivando le granate che vi lanceranno addosso. Dopo averli uccisi, scappate a gambe levate e godetevi la sequenza finale, preludio alla missione successiva.

La soluzione completa di Dead to Rights La soluzione completa di Dead to Rights

HEAVY CARGO

Attraversate l'aeroplano, recuperando le chiavi dai nemici e sterminandoli subito dopo. Aprite tutte le porte che vanno aperte, poi una volta arrivati sul ponte, eliminate i tre assassini, guardatevi la sequenza di intermezzo, poi cominciate ad inseguire Fahook e raggiungetelo per dare il via al combattimento. Sparategli, ovviamente schivando i suoi attacchi, finchè il suo indicatore dell'energia non è quasi al minimo, poi dopo la breve sequenza animata, continuate a sparargli, cercando di non farvi colpire dal suo lanciafiamme, magari nascondendovi dietro qualche cassa o altra struttura. Se doveste esaurire i proiettili, avvicinatevi alla porta da cui siete entrati per recuperare qualche arma, poi non appena vedrete Fahook bere dalla bottiglia, mirate verso l'oggetto e distruggetelo, poi continuate a sparargli finchè non l'avete ucciso. Dopo la sequenza animata, trovate gli interruttori di cui vi parlerà il pilota prima che l'aereo si schianti, poi guardatevi l'animazione che precede il passaggio all'ultima missione.

STORY OF THE CENTURY
Avanzate nell'atrio, uccidendo i nemici presenti in zona, prendete l'armatura vicino alla porta principale, poi raggiungete la porta a sinistra della stazione di sicurezza. Dopo la breve sequenza animata, prendete il lanciarazzi, che si trova in cima alle scale che portano al secondo piano, poi sparate all'elicottero, restando nascosti tra le due scalinate a quest'ultimo piano, per sette volte. Dopo averlo distrutto, ve la dovrete contro il boss finale, Hennessey. Mettetevi spalle alla fontana, poi non appena vedete lo scudo del tizio diventare di colore rosa, fate un salto al rallentatore e saltate fuori dalla fontana, in modo da far finire Hennessey nell'acqua e fargli prendere la scossa. Adottate questa tattica per una decina di volte in modo da terminare la prima parte del combattimento, poi dopo la breve sequenza di intermezzo, attraversate il corridoio, picchiate i tizi che vi si parano di fronte ed entrate nella porta in fondo. Prendete Hennessey a calci e pugni finchè la sua energia non è quasi a zero, poi avvicinatevi alla fornace, non appena il vostro nemico l'avrà aperta, e colpitelo due o tre volte per lanciarlo all'interno e batterlo definitivamente, terminando anche il gioco.

Sommario della soluzione

LAST CALL/THE DEN OF INIQUITY
IRON POINT
BLACK ORCHID
A LATE GOODBYE
MAYHEM INCORPORATED
NO VACANCY
A BOATLOAD OF TROUBLE
A BILLION IN BULLION
FULL CIRCLE
POST RIOT SYNDROME
THE STASH
GREED
HEAVY CARGO
STORY OF THE CENTURY

TI POTREBBE INTERESSARE