La Soluzione Completa di Evil Dead Regeneration  0

The Cabin

Non c'è molto da fare in questo livello, fatta eccezione per il fare un po' di pratica con le combo ed imparare i controlli. Inizierete contro una Deadite, piuttosto facile da uccidere. Dopo averla uccisa, ne verrà fuori un'altra dalla finestra, per poi venirvi incontro. Dopo di ciò, perderete un attimo il controllo, e gli oggetti nella cabina si animeranno. Mirate e sparate ad essi. Quindi dovrete combattere contro altri mostri. Guardate il filmato, e vi trasformerete in Evil Ash. Siete più forti quando usate Evil Ash. Uccidete il resto dei nemici, quindi andate verso la città, e guardate i cadaveri. Il gioco ora inizierà.

Sunny Meadows

Proseguite lungo il corridoio, cercando di stare lontani dai termosifoni, dato che esplodono facilmente. Esploderanno anche due porte lungo il percorso. Proseguite, appena arrivate al cancello guardate il filmato. Ora avrete la disponibilità della pistola, e dovrete uccidere i mostri che vi inseguono. La cosa migliore da fare, mentre la vostra armatura è al minimo, e scappare. Giratevi e tornate dove avete iniziato, cercate la finestra verso l'ufficio e sparate al vetro. Salitevi. Avrete ora ottenuto la prima pagina. Lasciate l'ufficio e superate il corridoio. Arriverete ad un cancello bloccato vicino ad un ufficio, sparate alla finestra. Salite, e troverete una leva che lampeggia. Usatela per aprire il cancello. Noterete anche che i monitor della sicurezza sopra i tavoli sono lampeggianti. Prendetevi cura dei Deadlite e lasciate la stanza per procedere lungo il corridoio. Appena raggiungete un certo punto, vedrete qualcuno che corre verso sinistra. Non seguitelo. Dirigetevi a desta, entrate nelle porte e nel corridoio. Uccidete i nemici. Quindi uscite dalla porta dalla quale è uscito l'ultimo Deadite, e salvate. Fate attenzione al radiatore. Salvate e continuate. Ignorate la porta aperta, si tratta di un trucco. Entrate nell'altro set di porte. L'ascensore arriverà dopo che avrete premuto il tasto. Una volta che recuperate i sensi, appariranno due muri di spiriti su entrambi i lati della stanza. Sono basilarmente delle barriere che indicano la necessità di eseguire degli specifici obiettivi per proseguire nel gioco. Premete rapidamente il tasto fuoco appena i pezzi iniziano a levitare. Dopo aver fatto a pezzi i mobili dovrete fare lo stesso con la spazzatura e le porte. Una volta fatto tutto nella stanza, i muri scomparairanno e voi potrete proseguire. Se avete bisogno di punti vita, ci sono due kit di aiuto nei bagni da entrambi i lati delle due porte vicino all'ascensore. Prima di continuare, date un'occhiata al bagno sulla sinistra. Ora avrete la seconda pagina. Lavatevi le mani e proseguite. Fate attenzione al cancello con il recinto. Salite le scale dove due scatole vi attendono. Attraversate la porta e dirigetevi verso la guardia, utilizzando l'ascensore. Premete il bottone di chiamata per fare un bagno di sangue. Una volta uccisi, si apriranno delle porte. Appariranno poi dei raggi di elettricità e le porte si chiuderanno. Dovrete per forza tornare indietro e premere l'interruttore. I primi due raggi in basso sono facili. Fate attenzione invece al percorso da effettuare per il superamento dei raggi verticali. Ci sarà comunque sempre un passaggio sufficientemente grande per riuscire ad entrare. Andate alla porta della cella per aspettare che i due raggi verticali scompaiano. Ora dovrete evitarne tre. Dirigetevi verso l'interruttore ed utilizzatelo. Arriveranno ora tre Deadlites. Occupatevene per poi tornare al corridoio. Vedrete qualcuno sorpassarvi e andare per il corridoio a destra. Giratevi verso sinistra ed ignorate il tutto. Ora a destra, ed entrate nell'ascensore che vi attende. Una volta che ne avrete preso il controllo, proseguite avanti ma fate attenzione alle casse. Dei ratti di dealite verranno fuori da ovunque. Sparate loro in maniera molto veloce, prima che si possano avvicinare eccessivamente a voi. Seguite quindi il corridoio fino ad arrivare ad un muro. Girate a sinistra per trovare un save point. C'è anche un'uscita. Entratevi, superate il corridoio, prendete gli HP, girate a sinistra, e sarete bloccati da una piscina elettrificata. Entrate nella stanza dalla quale venne fuori la porta. Troverete un tizio che è stato elettrificato. Aiutatelo, rompendo gli elettrodi. Potete ora procedere. Entrate nella porta del retro, guardate il filmato. Ora averete disponibile la sega elettrica ed il Boomstick. Appena avete ucciso i Deadites, si apriranno sei cabine e rilasceranno i loro occupanti per attaccarvi. Dovete quindi, dopo averli uccisi, tornare indietro per l'uscita vicino al save point, e procedere cautamente. Ci sono infatti tre punti nel corridoio che vi potrebbero colpire. Salvate quindi il gioco, e proseguite per il passaggio. Salite il muro sulla sinistra, quindi salite la scaletta. Dirigetevi dall'altro lato del muro, e superatelo. Arrivati al manicomio, quindi dirigetevi verso la porta, che appena vi avvicinate si sigillerà. Arriveranno dei nemici, uccideteli. Quindi il muro che blocca la porta cadrà, e voi potete entrare. Dopo di ciò proseguite per il corridoio ed entrate nell'ufficio di Reinhard. Dovrete arrivare al suo laboratorio segreto. Dirigetevi verso gli oggetti fiammeggianti ed usate il pulsante di azione. La porta segreta si aprirà. Nella stanza aperta, alla vostra destra, troverete delle casse. Usatele se potete. Avrete ora ottenuto anche al terza pagina. Proseguite per il corridoio, trovando altre casse. Siate certi di avere l'energia al massimo, dato che ora dovrete combattere con un boss.

Sparky

Si tratta di un Deadlite con dei poteri di tipo elettrico. Il vostro campo di battaglia risulta essere una stanza allagata con quattro isole su un pavimento secco. Fate attenzione al fatto che l'elettricità non va d'accordo con l'acqua. Sparky vi farà degli attacchi ripetuti. Appena inizierà ad essere elettrificato ed a mezz'aria, siate pronti ad evitare i suoi attacchi. Come seconda cosa, una colonna di energia dovrà essere da voi evitata. Fate anche attenzione alle correnti di energia, cercando di evitare anche quelle. Potete lasciarle dissipare fino a che non finiscano. Dopo aver combinato questi attacchi, la potenza di Sparky diminuirà, fortunatamente. Usate il Bookmstick o la pistola. Entrambi fanno circa la stessa quantità di danni. Vedrete quindi una cutscene.

Cemetery

La prima parte si tratta di una sezione di tutorial. Vedrete quindi una finestra dietro delle casse. Rompetele, e sparate per scalare all'interno della stanza. Vi ritroverete in un forno crematorio. Date un calcio all'uscita, quindi proseguite, ed andate verso il cimitero. Noterete una pagina del Necronomicon. Dovrete come prima cosa prepararvi ad alcune ondate di scheletri che vi vorranno uccidere. Una volta uccisi, tornate indietro tra la seconda e la terza tomba sulla parte sinistra per trovare un'apertura in un cancello vicino ad un fiume. Entrate nell'acqua e continuate a tornare indietro. Avrete ora ottenuto la quarta pagina. Dirigetevi fuori dal fiume, entrate nel cancello e salvate. Continuate poi lungo il percorso, prima di raggiungere la fine girate a sinistra ed entrate nell'acqua, quindi di nuovo a sinistra. Otterrete la quinta pagina. Lasciate il fiume, e rompete il cancello con le tre radici. Guardate la ctuscene, uccidete i Deadlites, andate giù, quindi dovrete superare il cancello. Una FMV farà vedere Knowby che vi spiega cosa significhino i simboli sul vostro percorso, e che ora potete prendere il controllo di Sam per entrare in una caverna. Superate il ponte arrivando al simbolo di attessa, e prendete il controllo di Sam. Entrate nell'acqua, poi nella caverna, e procedete fino al Deadlite gigante. Uccidetelo, quindi andate avanti, rompete gli oggetti appena arrivano, e fate andare il Deadlite verso il cimitero. Ora riprenderete il contorllo di Sam. Tornate indietro verso il ponte ed avvicinatevi al Deadlite. Alla prima chance che avete, sparate Sam in cima per aprire l'uscita. Quindi continuate ad attaccare. Arriveranno degli scheletri, uccideteli. Ora potrete entrare. Mentre proseguite per il sentiero, degli Hag verranno fuori un po' da ovunque. Occupateven come facevate per gli altri nemici. Quando raggiungete l'area principale, appariranno due Hags. Nel mentre, dovrete affrontarne altri. Una volta che saranno stati uccisi, il muro si abbasserà, così da mostrarvi altre parti di percorso che bloccano il vostro percorso. Se avete bisogno di cure, tornate indietro e rompete tutte le casse sui piedistalli. Prima di proseguire, dirigetevi dalla parte opposta, verso la cava, ed entrate. Rompete tutte le radici che bloccano gli alberi. Quindi attivate il simbolo. Otterrete un upgrade del vostro livello di vita. Tornate dove eravate in precedenza, e procedete per le radici che bloccano la vostra strada. Superate il cancello con la Soul Eater. Apparirà un professore, e vi spiegherà delle cose. Proseguite nel corridoio sulla sinistra di peppers e salvate il gioco. Seguite il sentiero, entrate dentro per prendere il primo uovo ed il primo spirito. Una volta che arriverete lì, dovrete riportare il tutto a Peppers ma alcuni deadlite ve lo impediranno. Come prima cosa, salite le scale vicine all'altra porta, le quali vi condurranno a Peppers. Tiratela fuori, quindi correte verso Sam per intercettare gli scheletri. Uccideteli tutti, dato che Sam andrà da Peppers. Una volta che avrete ucciso tutti quanti, andate dietro a Sam ed portatelo da Peppers. Andrà giù un muro di spirito che in precedenza bi bloccava. Superate il save point e superate il primo cancello. Seguite il sentiero fino a raggiungere un cancello, prendete l'uovo e lo spirito. Tornate indietro ed occupatevi degli scheletri. Sam proseguirà. Seguitelo per le scale, quindi di nuovo lungo il sentiero, dove due Hag verranno fuori. Uccideteli, quindi incontrate Sam. Date a Pepper lo spiriti, e dovrete quindi proseguire dentro un altro cancello. Saite pronti a dover affrontare una resistenza piuttosto pesante. Superate anche il secondo cancello, uccidete gli Hag. Quindi proseguite, entrate nel cancello sul resto, dalla parte sinistra, per poi proseguire lungo l'area rotonda verso il successivo cancello. Arriveranno fuori cinque scheletri dai vicini cimiteri. Una volta fatto, altri quattro Hag usciranno dalle tombe. Uccideteli tutti come sempre, non dimenticatevi dei punti vita che vi attendono tra i piedistalli. La successiva area vi porterà fino all'uovo. Prendete i vostri spiriti, quindi dopo il filmato continuate a sparare. Ricordatevi di fare attenzione a Sam, e continuate a muovervi, cosicchè i vostri attacchi siano il più veloce possibile. Nella prima area vedrete uno scheletro ed un Hag. Nell'area rotonda altri nemici. Quindi proseguite fino al sentiero, affrontate gli scheletri nel cimitero. Nell'area di Peeper ve ne saranno ancora altri. Proseguite verso le catacombe.

The Catacombs

Dopo il FMV, potete ricominciare a giocare. Seguite il sentiero fino a raggiungere il cancello. Proseguite nella successiva stanza, e Sam vi rivelerà come voi dobbiate necessariamente superare il cancello che non potete aprire dal lato. Mentre Sam lo apre, prendetevi un attimo per rompere gli oggetti che sono lì intorno, così da ottenere dei punti vita. Superate il passaggio, e superate la successiva stanza. Prendete il controllo di Sam, per poi tornare indietro. Passate vicino all'uscita, poi sentiero. Prendete il bio-blast, dato che alcuni Scheletri vi staranno attendendo. Sam sarà fatto a pezzi dalla corrente. Se cadete mentre state saltando, fate attenzione. Dalla parte opposta, uccidete l'altro scheletro. Seguite il fiume facendo attenzione ai pezzi appuntiti che potrebbero uccidervi. Otterrete la pagina numero 6. Cercate di combattere la correte vicino al banco di terra. Salite sul muro, per poi arrivare al sentiero ed al cancello. Aprite il cancello per tornare da Ash. Tornate quindi totalmente indietro fino ad arrivare al cancello che avete appena aperto. Superate il corridoio, quindi girate a sinistra per superare lo spazio. A destra quindi, fino ad arrivare ad un buco. Otterrete un upgrade di vita. Procedete lungo le scale sulla sinistra, entrate nella stanza, quindi dirigetevi verso il cancello dall'altra parte, dove Sam cercherà di aprire la serratura arrugginita. Dovrete cercare di proteggerlo. La miglior strategia risulta essere quella di rimanere davanti a sam e continuare a sparare. Una volta che avrete aperto il cancello, superatelo e scalate il muro sulla parte sinistra. Proseguite lungo il corridoio, e salite la scaletta. Seguite quindi il sentiero verso la successiva stanza, e prendete alcuni oggetti. Vedrete uno spazio nel quale potete inserirvi. Seguite il muro sulla destra per trovare un simbolo di possessione. Ora seguite il corridoio, prendete nota delle scritte. Dovrete cambiare il bio blast di Sam. Quindi salite le scale, dove un Deadlite apparirà. Nella successiva stanza dovrete superare le piattaforme. Appena vi entrate, uccidete i Deadlite, e fate attenzione agli altri deadlite presenti. Saltate sulla piattaforma sottostante, quindi saltate di nuovo verso l'alto. Caricate il tutto, per poi colpire di nuovo prima di proseguire verso la piattaforma successiva. Saltate di nuovo giù, colpite il nemico, e continuate con lo stesso procedimento fino ad arrivare ad un cancello che dovrete aprire. Guardate come il Deadlite morirà. Preso il controllo, di nuovo, di Ash, dirigetevi verso il cancello che avete appena aperto e tornate indietro verso dove avete visto Sam. Appena raggiungete la piattaforma, continuate avanti e saltate lungo la stanza. Date un'occhiata nei dintorni. Quindi scendete le scale per completare il livello.

Necromancer Queen

Il primo attacco del boss, che viene indicato da lei che alza il suo braccio, evoca delle spine dal suolo che vi impalano. Cercate semplicemente di guardare la polvere che si alza ed evitare tutto. Come seconda cosa, tirerà fuori la sua mano e sparerà delle fiamme di fuoco verso di voi. Dovrete semplicemente evitarle. Come terza cosa, tirerà fuori tutte e due le mani, quindi le alzerà verso l'alto, facendo uscire delle correnti elettriche da essere. Appena prenderà di nuovo possesso del suo scudo, una ondata shock verrà mandata verso di voi. Alla fine, guardate la cutscene, e saprete di poter accedere ai poter di Evil Ash.

The Woods

Vedrete dei barili, lasciateli stare per ora. Andate avanti fino al punto in cui vedrete una barriera di legno sulla sinistra. Entrate dentro e spaccate tutto, quindi seguite il sentiero. Vedrete dei legni. Arriverete dunque ad un'altra area con degli altri barili, delle casse ed una cava recintata. Continuate fino a raggiungere una pianura. Sarete quindi attaccati da degli Hell Hounds. Premete rapidamente X appena il primo di essi vi attacca. E' la migliore opportunità che possiate avere per provare i nuovo poteri di Evil Ash. Dopo due ondate di questi avversari, la foresta diverrà silenziosa. Prendetevi questa opportunità per tornare indietro e fare di nuovo il pieno della vostra energia prima di continuare. Mentre proseguite, noterete due casse. Seguite il sentiero fino ad un'altra pianura. Uccidete i lupi. Prendete i barili di energia e le casse di punti vita. Quando avete fatto, tornate indietro ed entrate nella caverna. Salvate il gioco, quindi entrate nella successiva camera. Andate verso il recinto, e superatelo arrivando al successivo buco. Ora dovrete occuparvi di quattro scheletri. Uccidete gli scheletri, quindi correte in velocità verso destra, per trovare uno spazio lungo il quale strisciare. Superatelo. Quando uscite fuori, andate alle placche vicino al Deadite gigante e salitevi sopra. Rompete tutti gli scheletri che vi ostruiscono la vista, fino a raggiungere un primo recinto. Rompetelo e fate tornare Ash. Rintracciate Sam, e siate pronti a combattere. Dovrete uccidere il nemico gigante. Quindi, una volta battuto, salite il muro sulla sinistra. Quando avrete raggiunto la cima, il gioco finisce ed appare un FMV. Ora avrete ottenuto la Harpoon Gun. Dovrete utilizzarla. Sopra di voi vedrete tre minatori Deadlite. Uccideteli con la vostra Harpoon Gun e fateli a pezzi con il Boomstick. Tornate indietro da dove siete venuti, arrivando fino alla seconda pianura. Dall'uscita della cava, potete vedere un'altra caverna dall'altro lato. Avvicinatevi, e scalate. Continuate dopo le due casse di vita, verso il muro dietro, di essi, e salitevi. Vedrete un barile ed una specie di attrezzo. Continuate lungo il sentiero sulla sinistra fino a raggiungere un buco. Colpite il tasto di target, quindi usate la fiocina per far scendere il ponte. Passate il ponte stesso. Avrete ora ottenuto l'ottava pagina. Tornate del tutto indietro, da dove siete arrivati. Ora, uccidete i minatori, quindi dirigetevi verso l'edificio nel retro. Uccidete anche qui i nemici, quindi dirigetevi verso le rovine sulla destra. Una volta che avrete ucciso anche gli ultimi nemici che avete ivi trovato, proseguite. Sam vi rivelerà il vostro obiettivo, dicendovi anche il ponte si è rotto. E' ora il momento di esplorare. Tornate all'area dove avete ucciso i due minatori, e vedere un ponte. Tiratelo giù, quindi superatelo. Otterrete un evil upgrade. Tornate indietro verso le rovine, e guardate il carrello sul ponte, caduto. Prendetelo con il vostro arpione. Quindi dirigetevi verso la piattaforma sulla destra del ponte, e seguitelo fino a vedere un'azione apparire. Superate le rovine, quindi a destra dell'entrata alla miniera, così da poter trovare una scaletta sul muro. Scalatela, e siate pronti a combattere. Due scheletri usciranno fuori, ma dovrete uccidere prima i minatori. Continuate fino ad arrivare ad un masso, con un supporto che diventa di vari colori. Avvicinatevi al supporto stesso e fate l'azione, quindi vedrete Sam che viene fatto a pezzi. Ora che Ash è tornato attivo, dirigetevi verso l'edificio e salite sulle casse. In cima ad esso, dirigetevi dall'altro lato e fate cadere giù il ponte. Poi andate dall'altro lato e fate scendere il ponte. Superatelo per arrivare dall'altro lato, troverete un carrello dei minatori. Ora dirigetevi verso la gabbia che è stata bloccata, e seguite il muro fino a vedere dove è localizzato il masso. Una volta arrivati dall'altro lato, potete occuparvi dello scheletro, e di due altri nemici. Fate attenzione a loro, quindi saltate dall'altro lato dell'entrata alla miniera. Quindi riportate al livello massimo il vostro livello di vita, ed entrate dentro.

Forsaken Mines

Uccidete i deadlite, quindi avrete preso la decima pagina. Scendete giù, quindi entrate nella stanza. Uno spirito sul muro vi bloccherà la via, ed appariranno sei minatori. Fate delle combo, mentre cercate di evitare la dinamite. Continuate a muovervi e sparare. Fate attenzione ai barili. Usateli per proteggervi. Il muro dello spirito se ne andrà in pezzi, e voi potrete proseguire. Superate le casse, quindi andate verso il lato e salvate. Continuate e prendete il carrello della miniera, per poi nascondervi dietro di esso. Dirigetevi verso le placche e proseguite. Dalla distanza potete notare due minatori di deadlite. Uccideteli, quindi proseguite, poi uccidetene altri due. Saltate il pozzo, senza preoccuparvi di cadere. Rompete le casse per ottenere dell'energia, e continuate ad andare avanti fino a vedere un oggetto lampeggiante. La leva è relativa all'ascensore davanti a voi. Rimanete dietro di essa, appena entrate, per poi far andare verso il basso l'ascensore. Arriverete ad una stanza grande, con dei barili esplosivi ovunque. Dirigetevi dal lato opposto della stanza, e vedrete un interruttore. Accendetelo, ed arriveranno dei minatori Deadlite e dei Deadlite che vi vorranno bloccare. Da qui, uccideteli. Prendete possesso della vostra sega elettrica,dato che arriveranno altri nemici. Continuate per la porta successiva, dove arriverete ad una stanza con moltissime trappole. CI sono degli oggetti che possono essere rotti, a terra. Continuate verso Peppers, per poi trovare una scaletta che sale verso l'alto. Continuate a seguire la passerella fino ad arrivare ai massi. Saltateli, ed arrivate all'uovo. Sam tornerà per la passerella. Una volta che averete raggiunto il buco dove siete saltati in precedenza, vederete venire fuori uno Stiger. Occupatevene, quindi Sam proseguirà. Uccidete gli altri deadlite, quindi andate dietro a Sam stesso. Superate il muro, quindi proseguite lungo la passerella e seguitela fino a raggiungere il set superiore di scale. Saltate dalla parte sinistra di esse per avvicinarvi alle casse, e romperle. Otterrete un upgrade. Dirigetevi verso l'ascensore sulla destra di Peppers. Andate giù, tagliate le radici, quindi prendete il simbolo della possessione. Noterete che l'aria diventa verde. Fate attenzione, dato che si tratta di gas tossico, tornate quindi indietro velocemente verso il simbolo e prendetene possesso. Proseguite verso il basso, uccidete i nemici tirando loro della dinamite, uccidete il primo e fate la vostra mossa finale, superate il ponte, quindi salite ed uccidete il successivo minatore. Uccidetelo, per poi salire sulla piattaforma davanti alla ventola, andate sotto il cavo generatore, quindi rompetelo, fate attenzione ai punti che sono esposti. Lasciatevi cadere a terra, vicino all'interruttore, e lasciate quindi andare Sam. Rintracciate quindi le orme di Sam impersonando Ash. Andate a destra e superate il ponte per prendere l'uovo, quindi a sinistra per la cassa di punti vita. Ottenuta la pagina numero 11, prendete lo spirito e tornate indietro. In cima alla scaletta, c'è un nemico da uccidere. Uccidetelo, quindi scendete giù, poi guardate lungo i muri, dato che uno Stinger verrà fuori ed ucciderà due minatori. Una volta che li avrete uccisi, tornate verso l'area principale, dove anche qui dovrete uccidere. Avrete quindi accesso alla successiva zona. Arrivati al carrello dei minatori, prendete il possesso di Sam e procedete verso la sezione della caverna. Fate attenzione alla dinamite; dovrete arrivare lì. Proseguite avanti uccidendo gli avversari che si presenteranno lungo il percorso. Andate verso l'uovo, vicino al ponte, uccidete i Deadlite, quindi salite lungo il muro sinistro, vicino ai minerali. Ora fate alcuni salti, lungo le ringhiere ed i macchinari. Arrivati al dirupo, premete l'interruttore. Preso quindi il controllo di Ash, rintracciate Sam vicino all'uovo. Seguitelo fino all'entrata. In cima alla piattaforma apparirà un Deadlite Miner. Fate attenzione al primo di essi, quindi seguite Sam fino alla piattaforma dalla quale sono usciti i due Deadlite. Ora potrete entrare nella sala principale. Uccidete i nemici, quindi seguite Sam lungo la scaletta. Appena raggiunta la sua metà, dovrete uccidere un altro minatore. Quindi salite di nuovo la scaletta, e date da mangiare a Peppers. Ora che è addormentato, dovrete affrontare il boss.

Mega-Miner

E' molto più forte di un nemico ordinario, ma comunque non di certo invincibile. Possiede tre attacchi basilari: un attacco ravvicinato, che viene effettuato attraverso un martello; un pugno che procede dall'alto in basso, ed un'onda. Sono tutti e tre piuttosto facili da evitare. Cercate di tenere d'occhio il terreno mentre correte per cercare di evitare gli attacchi. Alla prima possibilità che vedrete, cercate di mirare a Mega-Miner e dare la carica a Sam con dell'energia di tipo cattivo. I vostri attacchi effettuati tramite Sam dovrebbero essere sufficientemente dannosi da riuscire a distruggerlo in tempi non eccessivi. Lasciate la miniera.

The Shipyard

Vi ritroverte a Port Turnam. Dirigetevi nel cortile, ignorate la porta ed i cancelli, quindi avvicinatevi al recinto rosso sul retro, ed usate il vostro uncino sul container alla vostra destra. Rompete le casse, e correte verso la fine della zona, circondata da container. Avvicinatevi al primo container ed aprite la porta, dentro ci sono dei topi. Uccideteli, quindi dirigetevi dall'altro lato, aprite l'altra porta per trovare altri ratti ed altre casse. Ora dirigetevi verso l'ultima porta ed uccidete i nemici. I container si apriranno, e riveleranno due Deadlite. Cercate di evitare che vi venga tirata la dinamite. Dirigetevi quindi avanti, ed uscite dall'altro lato per incontrare Peppers. Rompete i contenitori vicino a pepper, per poi proseguire all'interno. Seguite il corridoio fino ad arrivare ad una porta bloccata dal delle casse. Rompetele per salvare. Continuate a percorrere l'edificio fino ad arrivare a due porte ed un interruttore. Dirigetevi fuori ed avvicinatevi alle navi sullo sfondo. Arriveranno tre Deadlite dall'acqua, per rincorrervi. Usate la vostra pistola e fateli a pezzi il più velocemente possibile. Fate attenzione alle due grate delle fogne sul terreno, dato che dalle ultime due usciranno fuori dei mostri. Continaute verso le barche, e guardate la cutscene. Ora otterrete il lanciarazzi. Mirate alla nave davanti a voi, quindi saltate ed aprite il container. Dirigetevi dentro la nave e siate pronti a vedere che i contenitori dall'altro lato faranno uscire dai nemici. Dovrete affrontare tre ondate di nemici prima di riuscire a liberarvene. Quindi dirigetevi dentro il container alla vostra destra. Dirigetevi ora verso i contenitori alla fine e mirate al muro della nave, di nuovo, per riuscire ad andare avanti. Poi uscite, girate a sinistra, per trovare un deadlite gigante. Fate Sam a pezzi con il rocket launcher dato che due minatori appariranno. Mentre aspettate che Sam si rigeneri, occupatevi dei Deadlite che si vedono al suolo prima di far tornare Sam in cima e sparare un altro po' di volte. Quindi occupatevi degli altri deadlite. Se avete bisogno di punti vita, ci sono delle casse all'angolo. Siate pronti a sparare il più veloce possibile. Prendete lo spirito, quindi uscite fuori. Emergerà un altro deadlite da un contenitore davanti a voi. Sparategli con la lancia quindi andate verso l'apertura dalla quale siete usciti dalla nave. Dirigetevi verso il contenitore e salite la scaletta sulla parte sinistra per arrivare dall'altro lato. Una volta che Sam arriverà lì, arriveranno due deadlite dall'acqua, di nuovo. Uccideteli, quindi dirigetevi verso l'apertura, di nuovo. Dirigetevi verso l'edificio nell'area di Peppers, uccidendo i soliti nemici. Quindi superate il buco nel muro, e dirigetevi verso il macchinario in mezzo al cortile, dal quale appariranno tre minatori Deadlite. Uccideteli, quindi guardate verso i cancelli per sorpassarli. Se avete bisogno di punti vita, ci sono delle casse di punti vita sulla sinistra del cancello. Superatele, e tenetevi pronti. Andate ancora avanti, uccidendo tutti i nemici che incontrate nel mentre. Fate attenzione alla possibile imboscata nella quale incorrerete. Otterrete quindi la tredicesima pagina; tornate da dove siete arrivati, e salite le scale dall'altra parte del cancello per arrivare al porto, dove vi aspetta un Deadlite Gigante. Incontratelo normalmente, ma fate attenzione dato il fatto che due minatori usciranno fuori dalle fogne ogni volta che li sconfiggerete. Cercate di concentrarvi sulla sconfitta del boss piuttosto che sui suoi scagnozzi. Una volta fatto ciò, uccidete i suoi amici più piccoli. Dirigetevi sotto la gru, per prendere delle casse di punti vita ed il simbolo della possessione. Salite quindi la scaletta, e dirigetevi verso la gru stessa. Una volta raggiunte le ringhiere sospese. Tornati da Ash, saltate dall'altro alto per arrivare al porto. Equipaggiate la vostra lancia prima di prendere lo spirito. Apparirà un deadlite dietro di voi; uccidetelo e dirigetevi verso le scale. Appena raggiungete la cima, uccidete il mostro, quindi usate il vostro bookmstick, per poi procedere fino al deadlite. Uccideteli e dirigetevi fuori. Ignorate i nemici, quindi dirigetevi verso Peppers. Date Sam a Peppers. Il muro dello spirito cadrà, salvate il gioco. Se avete bisogno di punti vita, ci son delle casse dentro l'edificio vicino al save point. Una volta che siete pronti, dirigetevi dentro per trovare un altro simbolo di possessione e possedere Sam. Seguite poi il sentiero. Prendete il vostro bioblast, dato che arriveranno due minatori dalle fogne. Uccideteli. Quindi un altro apparirà in cima. Uccidete tutti quelli che vedete, salite sulla piattaforma dell'edificio, e seguitela fino a raggiungere una linea vicino all'edificio. Uccidete il Deadlite, prendetelo e portatelo da dove siete arrivati fino a raggiungere la tanica di propano. Rompetela per far esplodere il muro ed uccidere sia Sam che il Deadlite Gigante. Come Ash, uscite e dirigetevi verso il muro che avete fatto esplodere. Seguite il sentiero di Sam ed entrate nel magazzino aperto. La porta si chiuderà dietro di voi e voi dovrete fare a pezzi tutti i nemici. Quindi salite le casse per proseguire per il percorso lì presenterete. Cercate quindi di uscire, ma girate a sinistra prima della fine dell'edificio. Otterrete la pagina numero quattordici. Continuate lungo il ponte per prendere il terzo uovo, ma fate attenzione. Appena prendete lo Spirit of Death, questo verrà su. Ash e Sam andranno in varie direzioni, ma Sam sarà preso in una gabbia. In cima la ponte, dovete proteggere Sam dai Deadlite che appariranno ovunque. Continuate a a mirare ai Deadlites che appaiono e colpiteli con la lancia. Dopo aver superato l'ascensore, uccidete l'altro nemico. Date a Pepper il mangiare, quindi dovrete affrontare l'ultimo nemico.

Chomper

Si tratta del primo. Possiede dei denti piuttosto grandi, che vi possono mangiare, e possiede una coda di scorpione. Nel caso in cui vi avviciniate troppo, fate attenzione che emetterà del gas. La sua coda, oltretutto, cercherà di uccidervi. Oltretutto, questo boss è completamente a prova di proiettile. Cercate di rimanere lontani. Poi, quando userà la sua coda, e rimarrà bloccato al solo, colpitelo con la vostra sega elettrica. Ripetete il procedimento fino alla sua morte.

The Swamp

Il percorso è bloccato da delle porte piuttosto pesanti, che dovrete far necessariamente esplodere per poter proseguire. Dirigetevi dentro le paludi, superando il cancello. Seguite quindi il sentiero, ed arriverete a dei mostri verdi. Uccidete tutti, in due ondate, quindi dal tubo sulla destra ne arriveranno altri. Cercate di tenere una certa distanza tra voi ed i mostri, colpendoli con dei razzi, cosicché Sam possa colpire. Superate la piattaforma centrale, e guardate nell'angolo a sinistra per trovare dei punti vita. Dirigetevi verso la piattaforma centrale, saltate dalla passerella verso sinistra, rompete la cassa, e troverete un simbolo. Prendete possesso di Sam, e dirigetevi verso il filo elettrico, cercando di utilizzare un corretto timing, così da non essere elettrificati. Saltate dall'altro lato, per poi fare attenzione ai mostri che vi bloccheranno prima che possiate raggiungere il tubo che pende dalla sinistra. Continuate lungo il sentiero, utilizzando il vostro bio blast. Superate il punto centrale di quest'area cercando di colpire i tre Deadlites che si alzeranno dalla sinistra. Uccideteli, quindi procedete. Prima di raggiungere il sentiero, dovrete ucciderne altri due. Superate il recinto, trovando un deadlite gigante vicino ad un edificio. Dei topo appariranno e vi lanceranno delle cose, non cercate neppure di combattere dato che si rivelerebbe una perdita di tempo. Emergete e salite sul Deadlite, quindi dirigetelo verso le rocce sull'angolo a sinistra, fuori dal recinto. Ottenuta la pagina 15, quindi tornate indietro da dove siete venuti e rompete il cancello per riprendervi Ash. Superate il punto dove precedentemente c'era il cancello, dovrete ora uccidere tutti. Cercate di colpire Sam appena potete, e quindi dirigetevi avanti prendendo una cassa, sulla sinistra, per poi girare la valvola del tubo, così da aprire la successiva porta. Appena uscite, vederete un arco di compensato rotto. Rompetelo con il vostro lanciarazzi per ottenere della vita. Proseguite lungo il ponte e seguite l'acqua arrivando ad un altro arco di compensato. Prendete una nuova cassa di punti vita. Otterrete la pagina 16. Appena uscite, dirigetevi verso la scaletta, sul ponte rotto, e salite per arrivare dall'altro lato. Rompete le casse, ottenendo un upgrade dei vostri punti vita. Saltate giù, e dirigetevi verso il territorio davanti a voi, arrivando ad un edificio che porta la dicitura Port Turnham Fuel Storage su di esso, sulla sinistra. Usate il save point dietro di esso, quindi sparate al buco sul muro per entrare dentro e guardare la cutscene. Tornate al primo arco, uccidete i nemici, quindi altri verrano fuori dal cancello sulla destra. Potete quindi scendere dalla scaletta. Salvate, quindi dirigetevi fuori per tornare all'entrata. Prima di raggiungere la piattaforma, uccidete i deadlite. Mettetevi in linea con il buco in cima alla struttura, ed usate la vostra torcia per accendere Sam. Quando sarà infuocata, mirate e buttatelo avanti per far esplodere la porta e proseguire verso il prossimo livello.

Port Turnham

Proseguite avanti, dato che si tratta anche dell'unica strada disponibile. Arriveranno dei nemici da un po' ovunque. Questi vi tirano delle bombe Motolov, prestate attenzione. Continuate avanti ed un HellHound verrà fuori dal vicolo, uccidetelo con i razzi. Uccidete anche gli altri nemici, entrate nel vicolo e rompete le casse, per prendere la pagina 17. Tornate alla strada, e superate l'angolo, vedendo un Deadite gigante che blocca un vicolo, fatelo a pezzi. Entrate poi nel vicolo per trovare un uovo sulla sinistra. Si tratta di nuovo di Peppers; prendete lo spirito, quindi seguite Sam lungo le scale; uccidete i Deadlites che vi bloccano, ma la vostra preoccupazione principale dovrà comunque essere l'HellHound che salta fuori appena voi salite le scale. Premete X molto rapidamente per ucciderlo. Guardate la cutscene, la quale vi mostrerà degli spiriti. Salvate prima di proseguire. Quindi tornate all'inzio del livello, e guardate il vicolo elettrificato sulla destra, è la vostra destinizione. Entrate nell'edificio, che ora risulta essere aperto, per trovare un simbolo di possessione, e possedere Sam. Tornate alla strada, uccidete il minatore, uccidete anche l'altro deadlite, quindi tornate al vicolo dal quale avete preso la pagina, occupandovi del Deadlite che apparirà davanti a voi. Salite la scaletta, e dirigetevi verso l'altro minatore. Andate sotto l'avviso, e superate la scaffalatura. Dirigetevi verso l'edificio rosso, per poi superare il muro. Una volta che riuscirete ad arrivare dall'altro lato, andate avanti fino a superare l'area elettrificata. Uccidete i deadlite. Andate vicino al power box, fate l'azione, e Sam morirà, così da dare spazio ad Ash. Come Ash, tornate al vicolo, guardate le casse che contengono dell'energia cattiva che vi può servire. Continuate quindi lungo il vicolo per prendere l'altro uovo. Prendete lo spirito, per poi tornare indietro. Un deadlite verrà fuori da una discarica. Uccidete anche l'altro, quindi dirigetevi verso la strada, dove un altro deadlite verrà fuori dalle fogne. Quindi dirigetevi verso Peppers. Potete dargli da mangiare. Lo sprit wall andrà quindi giù, e voi potete salvare il gioco. Tornate all'Hardware di Joe per attivare la cutscene, e prendere la sega elettrica. Sarete attaccati da molti nemici, occupatevene. Dopo, potete proseguire per le scale sul retro. Troverete altre casse di energia cattiva. Prendete il controllo di Sam, e dirigetevi verso lo spazio in cima alle scale. Dirigetevi quindi verso la linea di controllo vicino al vicolo. Andate dall'altro lato, quindi verso la successiva uscita antiincendio, per poi proseguire verso il Deadlite Gigante. Tornate verso il vicolo fino a raggiungere una tanica di propano. Rompetela per sbloccare l'altra apertura, ed uccidere tutti. Ora uscite fuori, nel vicolo. Scendete giù, prendendo le casse, fino a raggiungere l'uscita. Potrebbe esservi utile una sega elettrica. Una volta che ne ucciderete sette, è il momento di proseguire per la strada. Dirigetevi il più vicino possibile alla piscina elettrificata. Mirate alle due centraline, e fatele a pezzi. Giratevi, per poi proseguire nel vicolo sulla vostra sinistra, prendendo altra energia. Salite la scaletta verso il tetto, quindi saltate giù, dirigendovi poi verso il save point dall'altro lato. Se avete bisogno di energia, tornate indietro all'inizio del livello per prenderla. Salvate, e premete l'interruttore su On. Per il terzo uovo, proteggete Sam, uccidendo i nemici che arrivano in ondate con Evil Ash. Dopo la porta, ci sarà anche un deadlite gigante da uccidere. Prima di prendere lo spirito, dirigetevi verso destra per poi tornare indietro. Otterrete la pagina numero diciotto. Se avete dei punti vita, tornate indietro per prenderli, prima di arrivare al punto e salvare. Prendete il vostro spirito, quindi appena uscite, troverete tre Deadlite. Uccidete tutti, quindi proseguite, ed uccidete ancora. Seguite Sam lungo la strada. Un altro mostro arriverà dal vicolo, procederà quindi al suo interno e si dirigerà verso il negozio di hardware. Dovrete occuparvi di diverse ondate di scheletri prima di poter continuare. Utilzzate il vostro lanciarazzai, e quindi la vostra sega elettrica. Quindi seguite Sam verso la strada principale. Uccidete gli HellHound. Un Deadlite monster verrà fuori dalle fogne. Uccidetelo, quindi seguite Sam verso Peppers. E' ora il momento di chiudere l'ultimo portale. Sfortunatamente, vi ritroverete entrambi in un'altra dimensione.

The Temple

Girate verso destra, per poi seguire il sentiero verso la fine della strada. Tornate verso l'area dove siete stati in precedenza, e continuate verso sinistra. Quando la strada diviene un muro, dirigetevi verso il buco per poi superarlo. Saltate sul pezzo rotto di muro, per scavalcarlo, quindi dirigetevi verso il centro, ed entrate nel tempio. La porta si chiuderà dietro di voi e non potrete uscire in alcun modo. Equipaggiate il vostro lanciafiamme, ed usate tutti gli oggetti che avete per aprire la porta. Ricordatevi la possibilità di effettuare questa mossa, dato che vi sarà molto utile. Entrate nella stanza dove vedete due torce che aspettano solo voi per essere accese. Uccidete gli scheletri che arriveranno in ondate. Con la vostra nuova motosega, non ci vorrà molto ad ucciderli. Salite quindi le scale e portate le torce al vostro livello. Rompete qualche vaso per prendere dei punti vita, e dirigetevi verso l'area successiva. Appena lasciate questa zona, arriveranno alcuni scheletri. Fate uccidere il Deadlite a Sam, per focalizzarvi sugli scheletri, quindi continuate verso destra. Uccidete i nemici, continuate diritti. Appena raggiungete la fine delle scale, arriveranno altri Scheletri! Anche qui, solito trattamento non particolarmente gentile. Ora unitevi a Sam, fatelo dirigere verso la torcia. Tornate indietro ed entrate nella seconda porta, che ora sarà aperta. Dentro troverete tre torce, due standard ed una terza che si occupa delle fiamme. Accendete le due torce per aprire la porta, quindi accendete la terza per far salire le scale. Fate attenzione ai soliti scheletri, cercate di tenerli lontani da voi per riuscire a far scendere le scale. Giratevi a destra e salvate. Seguite quindi il sentiero. Appena raggiungete il vaso, arriveranno altri nemici. Proseguite verso le scale, appena scendete uccidete gli scheletri, quindi altri scale, ed arriverete ad un' arena, dalla quale non potete uscire fino a che non avrete ucciso tutti i deadlite ed i mostri, i quali arriveranno in ondate. Una volta fatto, le scale alla fine dell'arena si alzeranno, e la porta si aprirà - prima di proseguire, però, andate verso destra in cima alle scale e seguite l'arena. Prendete gli HP, per poi prosegiure lungo la porta, salvando e vedendo due torce. Accendetle, e proseguite. Una volta usciti, uccidete i nemici; a metà strada, uccidete l'altro deadlite. Una volta che avrete ucciso tutto, arriverà del gas; accendete le torce, per poi proseguire e ritrovarvi in una stanza con molto sangue, due torce e dei vasi. Accendete le troce, quindi dirigetevi velocemente verso le porte. Una volta che sarete fuori, si chiuderanno. Andate verso la destra di Ash, e proseguite verso la successiva entrata per entrare in una stanza del tutto analoga. E' ora il momento nel quale un mostro verrà fuori e tenterà di colpirvi. Proseguite poi avanti, e potrete ora accendere le torce. Nella stanza successiva, salvate il gioco, rompete i vasi, quindi salite le scale. Vi troverete in una stanza con un sentiero che non si sa dove porti. Uccidete i nemici, ed apparirà una Death Sword. Le torce quindi si accenderanno. Nella successiva stanza, altra torcia. Nella stanza successiva, ci saranno due torce, ma entrambe risultano essere troppo alte perchè voi riuscite ad accedervi ed accenderle. Dovrete attivare le scale per potervi arrivare. Poi andate verso la stanza successiva, cercando di evitare i mostri, e i loro colpi. Andate su per le scale. Accendete la torica, quindi usate la vostra sega elettrica. Saltate giù, per poi cercare di colpire i mostri. Appena la porta si aprirà, dirigetevi al suo interno, per poi ritrovarvi fuori. La porta si chiuderà dietro di voi, e vi bloccherà il percorso. Aprite il blocco davanti a voi, quindi salite le scale prima che si chiuda. Uccidete i tre mostri, potrete usare Evil Ash per farlo. Quindi dirigetevi verso il muro. Accendete Sam, e fatelo andare verso le torce. Superate quindi il muro che avete trovato all'inzio, e ora potrete arrivare dall'altro lato del tempio, dove potete vedere una piccola piattaforma. Si tratta dello stesso scenario che avete visto in precedenza. Dopo che avrete acceso la seconda torcia, le scale vicino al centro saliranno. Salite sulle scale e procedete salendovi verso sinistra. Siate pronti a combattere con il boss.

Reinhard

Non si tratta di un boss così impossibile come sembrerebbe. Appena scompare, cercate di esser pronti ad evitarlo, dato che sta per attaccarvi. Il secondo tipo di attacco consiste in delle linee di sangue che appaiono dal solo. Le linee si separano mentre si dirigono verso di voi, dunque fate attenzione. Il suo attacco finale consiste in una normalissima onda che somiglia ad un terremoto, che potete evitare con un semplice salto. Prendete un lanciarazzi e continuate a tentare di colpirlo. Cercate anche di tenerlo a distanza. Quando avrete tolto un certo ammontare di energia al mostro, Reinhard tornerà verso il Necronomicon per recuperarla. Cercate di continuare a sparare. Finirete così il gioc

Sommario della soluzione

THE CABIN
SUNNY MEADOWS
SPARKY
CEMETERY
THE CATACOMBS
NECROMANCER QUEEN
THE WOODS

MEGA-MINER
THE SHIPYARD
CHOMPER
THE SWAMP
PORT TURNHAM
THE TEMPLE
REINHARD