La soluzione completa di Ninja Gaiden  0

Se vi siete persi tra ninja e samurai, vi troviamo noi la strada.

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle differenze per la versione italiana.

LA VIA DEI NINJA

I primi nemici che incontrerete sono dei ninja molto deboli, correte sulle piattaforme e salite sull'albero, prima di entrare nella caverna assicuratevi di aver raccolto due Elisir per la vostra salute. Raggiunta la fortezza ninja sbarazzatevi di altri due nemici poco impegnativi e prendete un altro Elisir nella stanza con l'armatura da Samurai, sfondate il muro per proseguire fuori dalla grotta, fate attenzione ai ninja sulla rampa e prendete il Talismano dalla cassa prima di lasciarvi cadere di sotto. Ora tornate nella stanza dell'armatura Samurai inserite l'oggetto e prendete la chiave, andate a salvare alla statua con il drago fluttuante. Salite le scale e superate il ponte, troverete dei ninja bianchi ad aspettarvi, cercate di non perdere troppa energia, state per affrontare il Boss di fine livello. Murai: Contro il primo Boss tornano utili gli Shuriken e gli attacchi dal muro, tenetevi a distanza e non saltate sopra la sua testa, nel vaso alla vostra sinistra troverete una pozione, ricordate che la battaglia terminerà quando Murai avrà perso i ¾ della sua energia.

IL VILLAGGIO NINJA DI HAYABUSA

Tornate all'inizio del livello e avvicinatevi alle porte, prendete la pergamena ninpo e proseguite verso la foresta sbarazzandovi dei samurai, incontrerete un mago in grado di lanciare palle di fuoco ma non preoccupatevi, è un avversario alla portata. Sull'albero troverete la mappa del villaggio, saltate oltre il ponte rotto raggiungete la sporgenza e giratevi per vedere una nicchia, da lì potrete lanciarvi e correre sull'acqua. Nel villaggio troverete la testa di una statua, portatela alla scultura vicina all'entrata per avere una bella ricompensa poi cercate di raggiungere la finestra aperta correndo sul muro, all'interno potrete fare acquisti. Oltre a vari samurai e ninja (raccogliete le frecce dai cadaveri) dovrete affrontare quattro nemici a cavallo, schivate le loro cariche e bersagliateli con i dardi a disposizione. Quando ci sarete riusciti tenetevi pronti, proseguendo affronterete il Boss di fine livello. Samurai a cavallo: A rendere impegnativa questa sfida sono i compagni del Boss, dei samurai che lanciano incantesimi contro di voi, se decidete di ignorarli per ucciderli alla fine, dovrete colpire il cavaliere con colpi ravvicinati e usando il vostro ninpo, altrimenti sbarazzandovi subito dei suoi compagni sarà più facile bersagliarlo con le frecce.

CIELI DI VENDETTA

SCARABEI D'ORO:

  • Vicino alla finestra negli alloggi del Capitano
  • In fondo alla grande stanza con le casse.
  • Nel passaggio del compartimento della corrente sulla cassa metallica e poi sul muro per atterrare sulla passerella
Controllate tutte le stanze della nave per raccogliere tutti gli oggetti possibili, dovrete affrontare le squadre speciali e trovare la chiave in fondo al corridoio. Lasciate indietro la porta alle vostre spalle, ci tornerete una volta presa la card di identificazione. Ora, vedrete due rampe di scale, quella a sinistra porta al negozio di Murasama (migliorate subito la vostra lama), non preoccupatevi di quella a destra, entrate nella porta e controllate la cucina, proseguite oltre la porta bianca e preparatevi a un nuovo scontro. Dopo essere scesi con l'ascensore dovrete combattere ancora, recuperare la card e tornate nella porta che vi siete lasciati alle spalle. Una volta entrati salite in cima alle casse e raggiungete il retro della stanza per prendere la porta di fianco al punto di salvataggio. Non appena inizierete a girare la leva sarete attaccati, eliminateli e mettete fuori combattimento anche le guardie prima di appendervi al cavo e strisciare lungo di esso. Saltate infine attraverso la finestra e distruggete il macchinario, poi tornate nell'area vicino agli alloggi dei capitani e proseguite fino alla scaletta senza salire. Saltate invece sui muri in modo da raggiungere il passaggio in cima, in fondo troverete l'interruttore, cliccate e tornate giù per salire la scaletta. Il Capitano Cyborg: Il capitano non è un avversario difficile, dalla lunga distanza userà la pistola ma sarete in grado di schivarne i colpi, quando sarete più vicini usate gli attacchi saltando sopra di lui (sarebbe utile avere il secondo livello della Spada), fate solo attenzione a non essere spazzati dal suo attacco ravvicinato.

LA CITTA’ IMPERIALE

SCARABEI D'ORO:

  • Nella fontana davanti alla piazza del grande ponte
  • Sul balcone, accanto al ninja morto
  • Nel vicolo dove si trova lo Shuriken Boomerang
  • Nell'area del ponte levatoio, entranti nella porta con la gemma blu proseguendo, nell'apertura a destra.
Andate avanti per l'unica via possibile e sbarazzatevi delle squadre speciali, quando sarete al cancello raccogliete la tecnica dal ninja morto ed entrate nella porta eliminando subito il nemico con il lanciagranate. In fondo al vicolo troverete una delle tre tavolette di pietra, scendete le scale e sistemate le guardie usando le frecce, saltate verso il muro blu e aggrappatevi al margine nascosto, scorrendo lungo di esso arriverete nel punto dove si trovavano le guardie uccise, fermatevi e sistemate anche le guardie sul balcone poi aggrappatevi e percorrete il cavo. Quando salterete giù dirigetevi verso la porta a destra, nella piazza col campanile andate a sinistra e raccogliete i nunchaku dal ninja morto, se decidete di salire le scale preparatevi ad un combattimento molto impegnativo contro i ninja del Clan dei Ragni Neri. Questi avversari sono veramente degli ossi duri, i loro pugnali possono essere bloccati, se ne avete uno conficcato in corpo lanciatevi verso un nemico per coinvolgerlo nell'esplosione. Una volta tornati al negozio premete l'interruttore per sbloccare il globo verde, e sconfiggete gli altri nemici per tornare alla piazza del grande ponte e scendere le scale a sinistra. Saltando sul muro nel violetto potrete salire sui tetti e trovare il bottone che sblocca la porta adornata di gioielli. Entrando in questa porta arriverete al bar di Han, l'uomo vi spiegherà che per entrare occorre un biglietto, salvate il gioco e andate a raccogliere la pergamena nel vicolo dall'altra parte del bar. La pergamena parla di un arma leggendaria, per trovarla dovrete effettuare tre salti sul muro e aggrapparvi infine su un appiglio molto difficile da raggiungere. Una volta raccolto lo speciale shuriken andate a parlare col vecchio del negozio e otterrete il biglietto per entrare nel bar.

LA CITTA’ DEI DEMONI

SCARABEI D'ORO:

  • Attraversato il ponte, sulla collina girate a destra al punto di salvataggio e scendete la collina, in fondo in una delle due stradine alla base.
  • Nella nicchia del punto di salvataggio sulla collina oltre il ponte levatoio.
Raccogliete la chiave mentre tornate al Bar di Han; nell'area con le scale, dove avete ucciso le guardie in alto con l'arco, troverete la porta da sbloccare la chiave giglio. Dall'altra parte dovrete affrontare ninja e corpi speciali per prendere la Chiave del Pegaso dal forziere, questa apre la cancellata per raggiungere l'interruttore del ponte levatoio. Attraversato il ponte salite la collina e salvate la partita, si avvicina il momento del boss. Superate il monastero e affrontate una serie di nemici diversi cercando di non subire troppe ferite, all'interno del monastero dovrete combattere contro i tre dragoni rossi, si tratta di uno scontro impegnativo, evitate gli attacchi facendo in modo che i draghi vadano a sbattere contro le pareti, in questo modo resteranno storditi. Gli attacchi a rimbalzo sul muro sono un ottima arma contro questi pericolosi avversari. Una volta sconfitti questi nemici dovrete battere un demone dotato di tentacoli, niente paura, si tratta di un avversario estremamente semplice da battere.

IL MONASTERO

SCARABEI D'ORO:

  • Nella vetrina dell'archivio
  • Nella stanza degli archivi prima della porta che conduce al balcone
  • Sul balcone, a sinistra appena usciti dall'archivio
  • Nel cimitero sotterraneo, appena scesi.
  • Nella stanza dove compaiono per la prima volta le vespe, correte sul muro per raggiungere la nicchia.
  • Nel buco nel muro della Tomba degli Eoni.
Entrate nel monastero e spazzate via i nemici che si teletrasportano ovunque, prendete la porta a sinistra e proseguite nell'altra stanza, liberatela dai nemici e cercate di raggiungere il piano sopraelevato, lanciate la shuriken incendiario nella crepa del muro e raggiungete il balcone, dall'altra parte, nella stanza del monaco troverete un diario tra le altre cose. Le due date contenute nel diario sono le quattro cifre che dovrete usare per ottenere il Libro degli Eoni, dovrete portare il volume nella hall all'ingresso del monastero e posizionarlo sull'altare, così facendo aprirete un nuovo passaggio. Nel corridoio troverete una crepa in un muro, sfondate la parete e preparatevi a correre e salvare il gioco. Cadere giù durante la discesa sarà mortale, prestate quindi attenzione, soprattutto durante gli scontri (usate gli shuriken contro le vespe). Continuando la discesa arriverete nella Stanza Rituale e, eliminati tutti gli insetti, dovrete vedervela con un orda di morti viventi. Prendete il calice e sbarazzatevi degli zombie iniziando dagli arcieri, quindi tornate indietro nell'area del fossile, dovrete superare una serie di piattaforme ostacolati da arcieri morti viventi, usate le palle di fuoco per evitare di cadere colpiti dalle frecce. Posizionate il calice sull'altare e preparatevi ad affrontare lo scheletro del dinosauro. Scheletro del Dinosauro Dovrete distruggere le sue gambe una alla volta, fate attenzione quando colpite il mostro, il fossile vi sparerà contro le sue stesse ossa, quindi colpite e parate immediatamente, poi colpite ancora prima che prepari un altro attacco. Quando avrete sconfitto il boss tornate sul piano con le catene ma fate attenzione a non cadere proprio adesso, sarebbe un peccato...

IL MONDO SOTTERRANEO

SCARABEI D'ORO:

  • In una delle nicchie del muro dove giace lo scheletro del boss
  • Subito prima del ponte, sul margine sinistro
  • Sotto l'Occhio Blu
  • Sott'acqua, vicino all'ascensore.
Tornate nella stanza dove il mostro, cadendo, ha aperto un passaggio e saltateci dentro, superati gli arcieri non-morti raggiungerete un negozio dove potrete potenziare la vostra spada. Nella camera dell'Occhio Rosso dovete prima di tutto eliminare gli arcieri dalla distanza, se avete bisogno di frecce andate nella camera con l'Occhio Blu e perquisite il cadavere del Ninja, una volta eliminati i nemici dovrete raggiungere il fondo della stanza evitando di essere colpiti dai pendoli. Una volta premuto il pulsante andate nell'altra stanza, per raggiungere l'occhio dovrete distruggere il pannello rosso alla vostra destra (potrete anche sparare qualche freccia ai pannelli sopra ai pendoli per rallentarli) aprendovi la strada per un periodo limitato. Una volta premuto il secondo Occhio potrete dirigervi alla nuova porta e scontrarvi nuovamente col nemico tentacolato... Dopo averlo sconfitto tornate su saltando sopra il muro e raccogliete l'oggetto vicino alla sedia prima di imboccare il passaggio, salvate il gioco e attraversate lo stretto corridoio bloccando le frecce dei nemici. Individuate il corpo del Ninja morto e prendete il nuovo Ninpo, risulta utile negli spazi angusti, quindi potete utilizzarlo subito. Nella camera del Sonno Perpetuo dovrete risolvere un piccolo enigma, quando siete di sotto il sarcofago si alzerà, fermatevi sull'interruttore che lo fa scendere e andate sull'altro balcone senza scendere. Infine correte lungo il muro e raggiungete la piattaforma, così potrete scendere senza far salire il sarcofago. Prendete tutti gli oggetti, fra essi troverete la chiave del cancello. Prima di salire sull'ascensore potrete salvare nel grande corridoio, poi dovrete affrontare dei Ninja neri e il boss non appena vi avvicinerete all'Altare. Alma: Quando questo boss vi scaglierà contro le colonne dovrete schivarle rotolando di fianco e poi saltando subito via. Un semplice salto o spostamento non saranno sufficienti, né potrete bloccare l'attacco senza subire danni, se invece volete evitare le sue palle di fuoco potete correre via per schivarle. Quando invece il nemico si lancerà contro di voi potrete spostarvi rapidamente e allo stesso tempo cercare di colpirla in uscita, non sarà facile ma se riuscite a stordirla potrete procurare un bel po' di danni. Se il boss inizierà ad urlare (se vi avvicinerete troppo e per molto tempo) correte e rotolate via, il terreno sotto di voi inizierà ad illuminarsi e se non sarete rapidi sarete scagliati in aria per poi subire la furia del nemico.

TAIRON IN ALLERTA

SCARABEI D'ORO:

  • Dietro alla porta sbloccata con la Chiave del Teschio
  • Nella stessa area, saltate al terzo piano, correte lungo il muro dall'altra parte, sulla sinistra troverete una nicchia con lo scarabeo.
Prima di tutto tornate nel Monastero e controllate l'Archivio per recuperare qualche oggetto curativo, poi tornate nel luogo dove avete combattuto con Alma e raccogliete il martello da guerra perso da Rachel. Ora dovrete dirigervi alla Base Militare (non lontana dalla piazza dei Serpenti Gemelli), raggiungete l'area recintata e usate la Chiave del Teschio per aprire la porta avrete accesso ad un'area in cui è possibile fare acquisti. Per raggiungere l'entrata della base dovrete affrontare un discreto fuoco nemico, usate le frecce e aspettate che l'elicottero finisca le munizioni e vada via. Dalla finestra dove avete raccolto il nuovo arco dovreste riuscire a vedere l'interruttore e usare una freccia per azionarlo.

LA BASE MILITARE

SCARABEI D'ORO:

  • Appena usciti dal cunicolo, sulla sinistra.
  • Nel magazzino, in cima al treno.
  • Nel magazzino, in cima alla baracca, dall'altra parte rispetto a dove si trova la card.
  • Davanti al tetto, sulla sporgenza.
Salvate il gioco e lanciatevi contro i soldati, rendete inoffensive le torrette dalla distanza, eviterete di essere bersagliati quando vi avvicinerete. Entrati nel magazzino potrete raccogliere alcuni oggetti e dando energia con l'interruttore attiverete anche dei piccoli elicotteri difensivi, eliminateli e scendete al primo piano e attivate l'altro montacarichi. Ora tornate su e proseguite, salite le scale e raccogliete la card nella stanza quindi uscite dalla serranda e preparatevi ad un altro scontro. Se volete salvare potete farlo in uno dei depositi vicini, dopo esservi sbarazzati dei soldati prendete l'arco e state pronti ad affrontare due carrarmati. Usate le frecce esplosive come primo colpo, riuscirete a ridurre momentaneamente la potenza di fuoco dei carri. Quando avrete finito con i blindati potete tornare indietro a salvare, salendo le scale, infatti, incontrerete il vero boss. L'Elicottero: Utilizzate le frecce per abbattere questo nemico, schivate i missili e sparate subito i vostri dardi contro il mezzo, quando spara con la mitragliatrice diventa più pericoloso ma potete bloccare le pallottole senza subire danni se siete abbastanza veloci. Proseguendo vedrete in lontananza la torre e un gruppo di soldati armati di lanciamissili, lasciateli perdere, schivate i missili e distruggete i radar usando l'arco. Sbloccando le porte dovrete affrontare altri mini elicotteri ed eliminare tutti i soldati finché troverete la chiave per aprire la porta più avanti.

L'ACQUEDOTTO

SCARABEI D'ORO:

  • Nella stanza della Riserva Blu
  • Nella stanza della Riserva Rossa
  • Al secondo piano della Sala della Bilancia
  • Nella grotta prima di incontrare i vermi, in una nicchia sulla sinistra.
  • Nel punto dove si trova la prima anguilla, salite su per il muro
  • Nella nicchia di uno dei Serpentoni nella caverna
  • Nel Santuario Sotterraneo, nella stanza con il corpo senza vita del ninja
  • Nel passaggio del Peristilio su uno dei pilastri a destra.
  • Alla sinistra della spada rituale
Appena entrati non avrete altra strada che una botola, sconfiggete i nemici ed entrateci per salvare subito la partita, dopo la porta marrone affronterete altri nemici, ricordate di raccogliere la mappa dell'acquedotto dal cadavere del Ninja nella hall. Una delle porte ha un insetto inciso ed è bloccata, prendete la porta marrone e dirigetevi a nord e poi a ovest, vicino al Serbatoio dell'Acqua Blu potrete acquistare alcuni oggetti. Tornate al Acquedotto B2 (dove si trova il cadavere del Ninja) e saltate nel buco che porta al B1, una volta nel B3 andate a nord e, prima di entrare nella Sala della Bilancia, controllate lo scrigno sulla destra, qui potrete anche salvare il gioco. Una volta entrati vedrete la cassa che contiene la chiave Insetto, per raggiungerla andate a sinistra, correte sulla parete vicino ai topi e una volta aggrappati proseguite verso destra. Ora potrete aprire la porta nella hall all'inizio e affrontare i Serpenti... State lontani dall'acqua ed evitati i loro attacchi saltando sulle pareti per poi contrattaccare. Proseguendo giungerete sopra alla Sala della Bilancia, se avete bisogno di soldi potete uscire nel corridoio e affrontare alcuni nemici, in questa locazione potrete combattere all'infinito se volete, troverete sempre qualcuno da sconfiggere per riempirvi le tasche. Nella Sala della Bilancia troverete la Tavoletta Rossa, portatela al Serbatoio dell'Acqua Rossa e salite al B2 per prendere la statuetta nella stanza. Infine tornate al B3 e posizionate l'oggetto sulla porta con la "Terra", dovrete affrontare altri due serpentoni nelle caverne... Dopo esservi sbarazzati di questi mostri fastidiosi seguite il passaggio centrale ed esplorate l'area prima di uscire, troverete la Tavoletta Azzurra. Tornate al Serbatoio Dell'Acqua Blu e inserite la Tavoletta, entrate nella porta e proseguite nel corridoio fino a raggiungere il portone che avete sbloccato. Cercate di saltare sul tasto sul pavimento vicino alla statua, così facendo aprirete la porta, nel Santuario Sotterraneo avrete bisogno della spada rituale per proseguire, per raggiungere la sporgenza su cui si trova l'oggetto dovrete effettuare alcune acrobazie. Prima di usare la spada salvate il gioco, state per affrontare un altro boss... Il Guardiano: Cercate di restare sempre vicino al nemico in questo modo eviterete che usi il laser, l'onda d'urto provocata dal suo salto può essere bloccata ma il morso è letale, fate molta attenzione. Cercate di colpirlo con una combo quando abbassa la testa, causerete maggiori danni.

LA VIA PER ZARKHAN

SCARABEI D'ORO:

  • All'inizio, in acqua di fronte a voi, nuotate sotto la grata per prenderlo
  • Dopo l'area del fossato, appena usciti sulla sinistra
  • Nella stanza della nave affondata in cui trovate il Cilindro dell'Ossigeno
  • Dopo essere entrati nell'area con il Medaglione d'Argento, vicino all'ingresso da cui arrivate
  • Nel Sotterraneo Segreto, nell'area in cui avete raccolto la chiave del Teschio, al di sopra del sarcofago, sul soffitto.
Alla vostra destra troverete la mappa, prendetela e salvate il gioco. In acqua ci sono alcuni grossi pesci, potete anche evitare lo scontro, andate nel buco sotto il cancello per prendere il Medaglione d'Oro, è fondamentale! Per proseguire entrate nell'apertura sul fianco sinistro del muro e fermatevi sul corpo del ninja per trovare la combinazione (0971), più avanti troverete l'Occhio del Gufo su un altro cadavere e potrete usare la combinazione. Proseguite a nuoto e prendete l'arpione dal corpo senza vita, arrivati nella grotta salvate la partita. Continuate dritto verso sinistra in direzione della nave affondata, dovrete trovare una manovella per usare la carrucola in cima alla nave, entrate nella nave e prendetela dalla cassa. Azionando la carrucola potrete entrare nella stanza a nuoto e recuperare il Cilindro dell'ossigeno sul tavolo. Ora tornate indietro attraverso l'apertura del cancello e nuotate nell'altra area, una specie di labirinto, cercate di trovare la cassa che nasconde il Medaglione d'Argento e tornate sull'Isola. Inserite i due Medaglioni nella grotta piena di vespe e aprirete la porta misteriosamente bloccata. Tornate nel Sotterraneo Segreto e nuotate fino all'ascensore, salvate e salite e tornate su per cercare il diario del Monaco, lo troverete tra i resti della scrivania. Il codice è 1223, sinistra, sinistra, destra, sinistra, otterrete il Gioiello del Sigillo dei Demoni. Ora potrete proseguire verso il boss: Doku: Si tratta di un nemico veramente impegnativo, fate scorta di Elisir per affrontarlo, i suoi attacchi sono devastanti ma ricordate che procurerete maggiori danni attaccando subito dopo che li avrà effettuati. Attenti ad avvicinarvi troppo o ad attaccare senza sosta, Doku vi afferrerà e vi farà male. anche dalla distanza il boss non scherza, attenti all'onda d'urto e al soffio...

LE CAVERNE

SCARABEI D'ORO:

  • Sulla sporgenza nello stadio
  • Nell'area dello stadio, dove si trova l'interruttore che attiva le piattaforme, in fondo a sinistra.
  • In cima allo stadio, una sporgenza raggiungibile con le piattaforme
  • Le tre teste di pietra vicine al punto di salvataggio possono essere distrutte, nei resti troverete uno scarabeo.
  • In fondo al lago di Zarkhan
  • Nel Sentiero del Fuoco subito dopo la seconda statua sputafuoco
  • Nell'area della fornace, sulla destra vicino alla lava
  • Nella caverna ghiacciata, vicino al punto di salvataggio
Attivate le piattaforme, uscite e dirigetevi a sinistra, saltate sulla piattaforma più in basso e colpite l'interruttore, saltete quindi sulla piattaforma in basso a destra e premete l'interruttore. Ora correte sul muro per raggiungere la piattaforma accanto poi saltate sulla successiva, attivate l'interruttore anche su questi due ultimi piani. Tornate indietro, dove vi trovavate prima e usate l'interruttore, saltate giù sulla prima a destra, giratevi, correte lungo il muro nella direzione da cui siete arrivati e proseguite verso l'uscita. L'accesso al Palazzo Imperiale è bloccato, tornate a Tairon per parlare con li vecchio, attenti i nemici sulla vostra strada diventano sempre più impegnativi. Andate nelle caverne e ricordate che non potrete risalire fino al termine del capitolo, sconfitti i primi avversari, correte sul muro e saltate all'indietro sulla sporgenza. Dopo aver salvato saltate di sotto e proseguite fino alle punte di ghiaccio che bloccano il passaggio, lì vicino tra le rovine troverete l'oggetto per aprire la porta lasciata indietro. Raccogliete la Tavoletta di Pietra e il Minerale Metallifero, afffrontate i nemici e proseguite fino al margine che si affaccia sulla lava. Correte sul muro per raggiungere la sporgenza, aspettate il momento giusto per evitare il getto di vapore e correte dall'altra parte. Andate nella stanza a sinistra e preparatevi allo scontro con numerosi nemici, quando sarete in fondo al dirupo sulla destra, effettuate una attacco ascendente per colpire il meccanismo che fa apparire la piattaforma, saltateci sopra poi spiccate un balzo per afferrare la sbarra e lanciatevi in avanti. Qui potrete acquistare degli oggetti quindi correre lungo le pareti in rovina sulla destra e raggiungere un'altra stanza. Una volta liberata l'area correte sul muro e raggiungerete il calderone dove usare i minerali raccolti (sono necessari almeno 4 pezzi) per sciogliere il ghiaccio che blocca il passaggio nella caverna ghiacciata. Tornate indietro e salvate prima di entrare nella stanza. MiniBoss 1: Cercate di restare alle spalle del mostro per colpirlo, affrontarlo faccia a faccia è impossibile visto che non potrete bloccare i suoi colpi. Raccolto l'occhio raggiungete la cima della stanza, e lanciatevi per raggiungere lo scrigno contenente il Ninpo, raccogliete la Rotella nell'area in rovina e tornate alle Caverne di Magma. Mettendo la rotella sulla porta guadagnerete l'accesso al Sentiero del Fuoco, al termine del labirinto affronterete il secondo mostro MiniBoss 2: Usate la stesa strategia, per evitare l'anello di fuoco saltate verso l'alto appena il mostro lancia quest'attacco. Scappate via con il secondo occhio, ora potrete aprire la porta con la faccia e risvegliare la furia del drago... Drago di Fuoco: Colpite la testa del nemico quando è bassa e raggiungibile, oppure usate una piattaforma per salire più in alto e usare una combo sul bersaglio. E' importante anche contrattare subito dopo aver schivato uno degli affondi del Drago, non sarà facile sconfiggerlo soprattutto se nel superare il livello avete subito molte ferite.

IL RISVEGLIO DEL MALE

Dovete tornare nella Piazza dei Serpenti Gemelli a Tairon e inserire i tre frammenti di pietra ed essere teletrasportati nel villaggio di Hayabusa. Nel cimitero otterrete la Vera Spada del Drago, poi usando il teletrasporto raggiungerete una nuova locazione, qui dovrete affrontare nuovamente Alma: lo scontro sarà meno impegnativo dell'ultima volta... Nella piramide dovrete inserire le tavolette nel posto giusto. In una delle sale troverete uno specchio di fronte ad un trono, il suggerimento dello specchio è chiaro, usate il Ninpo del fuoco per accendere le due fiamme ai lati della sedia e riceverete il Gioiello del Sigillo del Demone. Uscendo dalla piramide terminerete il tredicesimo capitolo.

LO SPIRITO DELLA VENDETTA

SCARABEI D'ORO:

  • Entrati nella porta del Leone, in fondo al corridoio a sinistra
  • Nell'area del labirinto, subito prima di affrontare Doku
Il cancello con la Bestia è bloccato, andate a destra, fate qualche acquisto e salvate i vostri progressi, dovrete affrontare una serie di nemici per ottenere la chiave e proseguire nel livello. A questo punto vi imbatterete in un nuovo tipo di nemici, i Piragna, questi rispuntano in continuazione e tentano di circondarvi per sbranarvi... Usate il Ninpo e cercate di usare combo abbastanza lunghe da non rimanere indifesi al termine della serie. In un'apertura, nel muro troverete una Vita dei Mille Dei, salite le scale e andate a recuperare gli oggetti a destra prima di proseguire sulla sinistra. La chiave del Leone si trova nel sentiero di sotto (ci saranno altri nemici di affrontare), una volta entrati vedrete nuovamente Doku e dovrete sbloccare un'altra porta, andate a destra e salite le scale per trovare un Grande Elisir Spirituale. Tornate giù e proseguite sulla destra per recuperare la chiave, affronterete ancora piragna, sia all'andata che quando tornerete ad aprire la porta. Dall'altra parte affronterete nuovamente Doku.

IL NUCLEO

SCARABEI D'ORO:

  • L'ultimo scarabeo d'oro si trova al 4° piano, a destra della porta c'è una sporgenza, saltate giù e girate sulla destra.
Andate a destra e aprite il forziere quindi dirigetevi dalla parte opposta, perquisite i due corpi che trovate sulla strada (il primo è vicino al save point), il secondo impugna la chiave per proseguire per proseguire. Nelle stanze sui quattro piani incontrerete numerosi nemici, Salvate prima di oltrepassare il portale, state per affrontare la sessione più dura di tutto il gioco... Dovrete scontrarvi con i soliti nemici , in più ve la dovrete vedere con due mostri decisamente più impegnativi (vecchie conoscenze). Demone: Fate attenzione soprattutto al momento in cui spicca il volo (potrebbe afferrarvi se gli siete di fronte) e quando atterra, allontanatevi in fretta dal suo raggio d'azione e schivate subito le palle di fuoco. Dopo lo scontro potrete aprire il Cancello Infernale e (dopo aver salvato) sconfiggere l'Imperatore: L'imperatore di Vigoor: Colpite gli arti finché non diventano rossi, poi concentratevi sulla testa e il tronco, dovrete fare attenzione soprattutto ai laser. L'imperatore di Vigoor II: Lo Shuriken Boomerang è molto utile contro questo nemico. Quando vengono fuori i teschi o la testa cornuta che cerca di mordervi usate il Ninpo Inazuma, riuscirete a provocare discreti danni al nemico.

LA MALEFICA SPADA DEL DRAGO NERO

Allontanatevi in fretta e recuperate La Spada Malefica (sarà qui il vostro punto di controllo), poi raggiungete Rachel e preparatevi a combattere ancora una volta. Questa volta è veramente finita, ce l'avete fatta, complimenti.

TERMINANDO IL GIOCO

Concludendo il gioco la prima volta sbloccherete la modalità Molto Difficile e la possibilità di indossare un nuovo costume e la spada al plasma. Ricominciando il gioco cliccate il grilletto sinistro per ottenere la nuova tenuta.

50 Scarabei: Sbloccherete Ninja Gaiden 1

Ninja Gaiden 2: Sbloccato Ninja Gaiden 2 colpite l'orologio di Tairon vicino al negozio di Murasama poi andate a prendere il disco nel forziere apparso sul tetto dall'altra parte, dove appaiono i tre ninja neri.

Ninja Gaiden 3: Sbloccato Ninja Gaiden 2, nella stanza cerimoniale dell'Acquedotto, salite sul pilastro rotto dove avete trovato lo Scarabeo.

Evil Ryu: Terminate il gioco nella modalità Molto Difficile, premete il grilletto destro iniziando il nuovo gioco.

Malefica Spada del Drago Nero: Giocando per la seconda volta troverete la spada nel capitolo 13.

Video della soluzione - Tairon