PoPoLoCroisLa soluzione completa di PoPoLoCrois 

Storia 1 - Libro 1: L'inizio del viaggio

Dirigetevi a nord est, scendete le scale e, una volta nella stanza del trono, uscite e andate verso sud est; continuate fino a ritrovarvi all'aperto, seguite la strada verso nord est ed infine scendete le scale per trovare un baule. Fatto ciò, prendete l'uscita a sud ovest, continuate verso nord est e troverete una ragazza: parlatele e poi uscite dalla stanza. Procedete verso sud ovest, poi verso nord ovest, aprendo i forzieri che troverete lungo la vostra strada, ed infine tornate indietro e dirigetevi verso sud ovest una volta arrivati in cucina. Entrate ora nella torre a nord ovest, salite le scale e, dopo aver parlato con Sania, uscite dalla suddetta torre e proseguite a sud est.
Andate a sud est nella casa alta, salite le scale e, dopo aver aperto tutti i forzieri, uscite e aggiornate il vostro equipaggiamento nei negozi; quando avrete finito lasciate la città attraverso il cancello a sud est e proseguite verso est, fino a raggiungere un ponte che in direzione nord est.
Dopo aver perlustrato per bene questo villaggio alla ricerca di forzieri, posizionatevi davanti al negozio e dirigetevi verso nord ovest; dopodichè proseguite vero nord est, attraversate il ponte per recuperare un altro forziere, tornate indietro e continuate verso nord est. Superate un altro ponte, andate a sud est, poi a sud ovest per aprire una cassa ed infine continuate verso est per raggiungere la casa di Hilda.
Dopo una scena di intermezzo, la strega Narcia si unirà a voi; parlate a Guilda all'interno della casa per ricevere dell'acqua santa, poi uscite e continuate verso sud per tornare indietro al villaggio. Quando avrete riposato/finito i vostri acquisti, tornate indietro a Popolocrois e proseguite verso sud fino ad imbattervi un un ponte; attraversatelo, procedete verso sud est e successivamente verso nord est e, una volta aperti i forzieri sulla strada, continuate in direzione sud est dopo il cartello fino a raggiungere il fiume. Andate verso sud ovest, attraversate un altro ponte, aprite le varie casse in giro e poi procedete verso sud stando vicini al muro; attraversate il grande ponte che vi troverete davanti per raggiungere la cittadina di Pasela.
Assicuratevi di guardare bene in ogni angolo della città e di aggiornare il vostro equipaggiamento, poi tornate indietro al cartello fuori da Pasela e proseguite il vostro viaggio verso nord est; dopo una scena di intermezzo dirigetevi verso nord ovest attraverso il corridoio, salvate il gioco, uscite dalla stanza e continuate verso nord est nella stanza successiva. Seguite la strada scendendo nella zona sottostante, aprite il baule a sud ed infine andate verso nord ovest per raggiungere la stanza seguente; attraversate il ponte, proseguite verso nord ovest e superate il gruppo di orchi addormentati vicino alla gabbia, passando attraverso l'apertura per poi assistere ad un filmato. E' tempo di combattere il re degli orchi e i suoi scagnozzi.
Per questo combattimento assicuratevi di uccidere prima i 3 orchi ed infine il re, e non dovreste avere grossi problemi; una volta sconfitti, tornate alla gabbia per assistere ad un filmato in cui il cavaliere bianco si unirà al vostro gruppo. Ora andate ancora nella stanza del re, aprite i vari forzieri ed uscite salendo verso sud ovest; seguite la strada e, dopo un altro filmato, lasciate la miniera dall'uscita a sud, raggiungendo la città di Gordrif.
Dopo qualche giretto in paese, dirigetevi verso la grotta nell'angolo a ovest della mappa, seguendo il sentiero fino al primo bivio, dove dovrete prendere la strada verso ovest; continuate lungo questa direzione anche al successivo incrocio, poi sud a quello dopo, fino a raggiungere una caverna ancora più grande di quella vista in precedenza. Scendete le scale, dirigetevi a sud, seguite il cartello per raggiungere un'altra zona della caverna; procedete lungo la strada, entrate nella piccola grotta a nord est, aprite i bauli e, dopo essere usciti, attraversate il ponte a sud est e proseguite lungo l'unica direzione possibile. Rimanete sul sentiero, attraversate la porta a sud ovest ed infine a sud est per uscire dalla grotta.
Vi ritroverete ancora nel laboratorio del mago: perlustrate la zona per eventuali forzieri e poi uscite a sud ovest per tornare a Pasela.
Comprate i nuovi prezzi di equipaggiamento, entrate nel grande palazzo dove attraccano le navi e, dopo il filmato, andate nella parte superiore della città (quella con il grande stabilimento) ed entrate nella miniera a sud est; proseguite lungo la strada fino a raggiungere Godrif, poi salite con l'ascensore e dirigetevi a nord ovest verso la forgia del fabbro. Parlategli e, dopo un'altra scena di intermezzo, riposate alla locanda, tornate da lui e controllate la lettera sul tavolo; ritornate indietro ora a Pasela e dirigetevi a nord fino al villaggio di Takinen.
Prendetela strada verso nord ovest una volta arrivati in città, proseguite lungo questa direzione e, dopo aver attraversato il ponte, continuate verso sud per trovare due forzieri; fatto ciò, continuate lungo la strada a nord est, poi a nord ovest fino a superare un altro ponte. Procedete a sud est dentro la caverna, sconfiggete i robot ninja che vi si pareranno davanti e raggiungete l'ascensore a nord; seguite infine la strada, aprendo i forzieri che troverete, per arrivare nella cittadina di Gami Gami.
Dopo aver girato per bene tutta la città, salite la grande rampa di scale a nord est per entrare nel castello e, una volta dentro,dirigetevi verso la grande porta per incontrare il Demone Gami Gami; aprite la porta, andate verso nord est scendendo le scale, passando attraverso un portone dorato ed aprendo il forziere dietro le credenze. Ora tornate alle scale, aprite la porta a sud ovest e tirare la leva per dare energia all'ascensore; salite al secondo piano, andate a sud est, salite le scale ed aprite il baule dietro le scatole. Dopodichè controllate per bene il terzo e il quarto piano e, una volta al quinto, dirigetevi a sud est e riposate alla locanda per poi continuare la vostra avventura verso nord est; qui usate la vostra id-card per aprire la porta, poi procedete a nord est e successivamente nella porta a sud est. Continuate lungo la strada fino a trovarvi all'aria aperta, dirigetevi verso nord est, tirate la leva e poi tornate indietro alla grande sala da pranzo; esaminate la grande sedia, proseguite verso la stanza di controllo e preparatevi ad affrontare l'armatura Gami Gami.
Dopo averla sconfitta, il demone farà esplodere il castello e voi dovrete dirigervi a sud est nella stanza del suddetto demone per salvarvi; vi ritroverete nella città di Gami Gami, ed il vostro prossimo obbiettivo è Talkinen.
Appena arriverete al villaggio andate a sud est per assistere ad un filmato e recuperare ciò che vi era stato rubato; tornate ora a Pasela, andate a parlare con Poshtov, nella zona est del porto, e, dopo qualche scenetta, parlateci ancora per partire alla volta di Byronia. Una volta arrivati in città, perlustrate la zona alla ricerca di oggetti e poi salite su per la grande rampa di scale nel mezzo ed esaminate la porta: 4 compagni del demone del ghiaccio vi insulteranno e poi scompariranno nel vuoto. Dopodichè scendete, dirigetevi verso sud est, poi a nord est fino a raggiungere ad una casa al livello superiore: qui esaminate la porta e, dopo una breve scena di intermezzo, potrete entrare all'interno del palazzo. Dopo che Sabo vi racconterà un bel po' di cose utili, il demone Gami apparirà e sarà vostro compito rincorrerlo; salite su per la rampa di scale centrale, dirigetevi a nord est seguendo Sabo e poi salite ancora per trovare un baule ed assistere ad un filmato. Ora tornate al piano di sotto, entrate nella porta a nord ovest, continuate verso nord est per un paio di stanze e troverete il demone intento a leggere un libro; dopo un po' di convincimento si unirà al vostro gruppo. Ora dirigetevi a nord est e, dopo un filmato, dirigetevi nella stanza con la grande scalinata ed andate a sud est; qui, dopo qualche scena, apprenderete che l'unico modo per salvare Popolocrois è distruggere il cuore di Baru. E' ora di fare un po' di esercizio. Per il combattimento contro Baru è consigliabile usare attacchi ad area, nel caso evochi degli aiutanti per combattervi; una volta distrutto, dirigetevi a sud ovest e saltate sullo yacht volante. Dopo qualche scena vi ritroverete nella casa di Guilda, all'inizio del secondo libro.

Storia 1 - Libro 2: Il mondo oscuro

Dirigetevi alla città di Gami Gami, assistete a qualche scena e, quando tornerete al comando del vostro personaggio, dirigetevi a sud est in città, fate i vostri acquisiti e poi continuate verso nord ovest fino a raggiungere le montagne; qui proseguite a nord est della scaletta che troverete sulla strada, poi salite la seconda scala che troverete, attraversate il ponte e continuate verso nord ovest. Entrate nella casa e, dopo qualche scena di intermezzo, uscite e andate verso nord est, raggiungendo così la cima della montagna; qui saltate nel portale e preparatevi ad affrontare Carpa, uno dei 4 grandi.
Massimizzate il danno con Pietro, Gami Gami e il cavaliere bianco, lasciando a Narcia le cure per abbatterlo in breve tempo; una volta morto, il vostro gruppo entrerà nel mondo dell'oscurità e atterrerà sulla schiena di una balena, che vi porterà al tempio di Danu.
Dirigetevi a nord est, poi a nord ovest ed infine a nord est attraverso la porta, raggiungendo così due npc che fungono da locanda e da negozio; dopodichè andate su per le scale a nord ovest e da qui a nord est per raggiungere il re Danu. Esso vi dirà di andare da Mac: seguite i suoi consigli e poi partite per il pianeta del demone.
Proseguite verso nord ovest dalla posizione di mac, poi continuate verso nord est ed infine a nord ovest, arrivando alla città deserta; perlustrate la zona, procedete verso nord ovest e seguite la strada fino a quando assisterete ad un filmato. Una volta concluso, posizionatevi sul simbolo al centro della stanza per raggiungere l'area successiva, dove dovrete dirigervi verso sud e scendere le scale per affrontare Dorun.
Dopo la battaglia, scappate fuori dalla torre mentre sta collassando e tornate da Mac che vi porterà in salvo.
Parlate con Danu e con Mac e, dopo esser tornati sulla terra, scendete verso il villaggio; sulla strada incontrerete Raduk che, dopo qualche scena, vi trasporterà indietro a Popolocrois, dove potrete vedere il castello del demone del ghiaccio in distanza.

Storia 1 - Libro 3: La landa innevata

Appena riprenderete il controllo del vostro personaggio seguite Narcia nella sua stanza, poi uscite e dirigetevi a Popolocrois; qui equipaggiatevi per bene e poi continuate verso Takinen e, da qui, nella foresta a nord ovest. Proseguite verso nord est, poi a nord ovest al cartello,dove assisterete ad un filmato; appena conclusosi tornate indietro a Popolocrois ed andate di corsa nella stanza di Narcia. Dopo l'ennesimo filmato, comprate l'equipaggiamento per tutti in città, tornate a Takinen e da qui alla fontana di Gallop, che, poichè sarà ghiacciata, potrete attraversare per proseguire verso nord ovest.
Nell'area successiva seguite il muro a sud est e, una volta giunti nell'angolo a nord est, aprite il baule e seguite il muro di nord est appunto; quando arriverete nell'angolo a nord ovest invece, proseguite verso sud ovest fino al relativo angolo e da qui continuate a sud est per tornare al punto di partenza. Ora che avete preso i tesori nell'area, avanzate verso nord est e successivamente fate una leggera piega verso nord ovest, fino ad arrivare al Villaggio Bianco.
Qui esplorate la zona, poi lasciate la città attraverso l'uscita a nord, fino a quando assisterete ad un filmato; una volta nel tempio di ghiaccio, dirigetevi a nord e successivamente a est, per poi continuare verso il grande fascio di luce nel centro della stanza, dove dovrete affrontare Zoldan.
Utilizzate principalmente le abilità del fulmine di Pietro per questo scontro e, dopo averlo sconfitto, camminate sotto il fascio di luce per venire trasportati in una specie di labirinto su più piani; cominciate ad andare verso sud ovest, poi sud est ed ancora sud ovest per trovare una potente arma per il cavaliere bianco e il successivo raggio di luce. Ora procedete a sud ovest, poi a nord ovest, nord est ed ancora nord ovest, arrivando al successivo fascio; dopodichè entrate nel raggio a sud est, poi in quello a nord ovest, seguendo successivamente la strada a nord est. A questo punto scendete verso sud ovest, superate il raggio a sud est ed entrate in quello più avanti; quando sarete al livello successivo continuate verso nord ovest sulle scale, poi a nord est per trovare l'ultimo raggio di luce in cima ad un'altra rampa di scale. Fatto ciò, preparatevi per due scontri di fila e salite sulla piattaforma che si trova nell'intersezione a sud ovest per accedere all'area successiva; ora è il momento del combattimento con Yaboo.
Come per il combattimento con Zoldan, usate l'abilità di Invocare Fulmini di Pietro fino a quando non avrete sconfitto il vostro avversario; una volta morto, è tempo di ripetervi contro il Demone del Ghiaccio.
Per questo combattimento fate usare a Narcia la sua magia Retribuzione, e poi fatela nascondere in un angolo, assaltando il demone con il resto del gruppo e curandoli con la strega quando ne avranno bisogno; quando avrete sconfitto il Demone assisterete ad un filmato, che porrà fine al terzo libro della prima storia.

Storia 1 - Libro 4: La pace interrotta

Ora che il demone è stato distrutto, la pace sembra essere tornata a Popolocrois; il re Paulo ha però qualcosa da dirvi. Potete recarvi da lui subito, o potete assistere a dei piccoli filmati caratterizzanti dei vari personaggi se vi dirigerete in giro per le varie cittadine. Comunque sia, andate al castello di Popolocrois: dalla stanza del trono dirigetevi a nord ovest, salite le scale, continuate verso sud est e, quando parlerete col re, rispondete "Si" per tre volte ed assisterete così al filmato finale della prima storia.

Storia 2 - Libro 1: La prova di Pietro

Dirigetevi nella stanza del trono, dove Don e Gon si uniranno a voi, poi tornate in città e aggiornate il vostro equipaggiamento prima di partire per il villaggio di Takinen; qui limitatevi a dirigervi verso la casa nell'albero nella foresta, dove, sulla vostra strada, sarete attaccati da un mini demone. Quando lo avrete sconfitto assisterete a qualche scena con Guilda e Narcia, poi non vi resterà altro che entrare nella caverna dei re da soli; iniziate andando a sud est, poi a nord est fino a giungere davanti a due rampe di scale, prendendo quella a nord est. Fatto ciò, scendete fino in fondo, prendete le scale a sud ovest, poi la scaletta a nord ovest per seguire successivamente il sentiero che conduce al piano di sotto; salite su per la scala a pioli, andate verso sud est, poi verso nord ovest, scendete le scale e seguite la strada fino ad arrivare nella stanza con 3 forzieri. Da qui entrate nelle doppie porte a nord est ed esaminate la corona per assistere a qualche scena di intermezzo; dopo di essa vi ritroverete fuori dalla caverna e non potrete far altro che dirigervi alla stanza del trono di Popolocrois, e consegnare al re la corona per completare il primo libro.

Storia 2 - Libro 2: Il tranello della dea

Quando tornerete ai comandi del vostro personaggio, dopo una scena abbastanza lunga, andate in città, aggiornate l'equipaggiamento per i vostri personaggi e poi partite alla volta della casa di Guilda, vicino a Takinen; la strega vi dirà di cercare Raduk, vicino a Godrif. Una volta al villaggio salite le scale nell'angolo a sud, seguite la strada fino ad un castello e, dentro, proseguite fino ad arrivare nella stanza con il pannello di controllo e i cerchi bianchi per terra; appena cercherete di entrare nella stanza successiva verrete attaccato dal Robomander.
Dopo averlo sconfitto, usando Retribuzione e Invoca fulmini, il demone Gami Gami si unirà al vostro gruppo e dovrete solo lasciare il castello e raggiungere la città di Gami Gami; qui comprate qualche nuovo pezzo di equipaggiamento, poi entrate nel castello, andate a nord est e successivamente a sud est, scendendo le scale. Continuate verso nord est, esaminate il pannello di controllo blu davanti alla porta e seguite la strada per recuperare la parte mancante per il nuovo aereo; fatto ciò, tornate indietro al nuovo castello di Gami Gami, dove salirete sull'apparecchio appena costruito e, dopo un viaggio abbastanza turbolento, arriverete al villaggio di Hata Hata.
Girate per bene la città e, quando avrete finito, cominciate a salire su per la montagna; sulla strada troverete Kimendoji, allievo di Raduk, che si unirà al vostro gruppo. Una volta arrivati alla casa di Raduk, salvate il gioco e curatevi, poi andate nella stanza sul retro, dove il mago vi teletrasporterà nella giungla dove si trova la spada sigillata di Remoria; dirigetevi a nord ovest dal punto iniziale, andate verso nord est 3 volte per trovare 3 forzieri ed infine continuate verso nord ovest per due volte, nord est e ancora nord ovest per due volte. Dopo una breve scena di intermezzo, dovrete affrontare Zard; quando lo avrete sconfitto assisterete ad un filmato che concluderà il secondo libro...

Storia 2 - Libro 3: L'isola delle rovine

Uscite dal castello, aggiornate l'equipaggiamento e dirigetevi alla casa di Guilda, che vi dirà di prendere una nave a Pasela; una volta arrivati al villaggio, parlate con Poshtov, andate a riposare e, dopo qualche scena, dirigetevi nella foresta il mattino seguente. Andate a nord ovest della casa della strega, parlate con Guilda e poi dovrete affrontare Gorg, uno spirito oscuro. Usate il Colpo Lunare e Retribuzione per vincere senza problemi, poi dirigetevi, dopo un piccolo filmato, al castello di Popolocrois, nella stanza del trono; quando sarà finita l'ennesima scena di intermezzo, andate alle Caverne dei Re, seguendo la strada fino a dove avevate trovato la corona. Vasqual sarà qui ad aspettarvi e creerà per voi un portale per l'isola di Cotrico; comprate oggetti e riposatevi e poi entrate nelle rovine a est.
Una volta dentro procedete verso sud ovest, successivamente verso nord ovest fino all'arco nel muro e, dopo aver aperto i 3 forzieri che si trovano qui, tornate indietro all'arco e continuate verso nord ovest; seguite la strada giù per le scale, avanzate verso nord est, sud est ed ancora sud est fino a raggiungere delle altre scale. Scendetele, aprite i 4 bauli sul percorso, tornate su ed entrare nella porta a nord est per affrontare il Re Leone Oscuro.
Mantenete alti i vostri hp e circondatelo per evitare che i suoi attacchi colpiscano tutto il vostro gruppo, usate Retribuzione e tutte le vostre combo di attacco per sconfiggerlo; una volta vinta la battaglia assisterete alla scena finale che concluderà il terzo libro e con esso la seconda storia.

Storia 3 - Libro 1: Il drago della terra

Dirigetevi a Pasela dopo aver aggiornato il vostro equipaggiamento e, una volta arrivati, entrate nella miniera a nord est, continuando in questa direzione una volta all'interno fino a raggiungere il cavaliere bianco; dopdocihè proseguite dentro la caverna sino ad arrivare davanti a Ulthra, un drago che dovrete affrontare. Continuate a colpirlo finchè non morirà, visto che in effetti non vi attaccherà, e poi assistete alla scena di intermezzo che seguirà; fatto ciò, appena tornerete ai comandi del vostro gruppo, scendete le scale verso nord ovest e poi continuate verso sud, raggiungendo così il villaggio di Mansel.
Esplorate la zona, lasciate la cittadina attraverso l'uscita a sud ovest e, nella valle successiva, seguite il sentiero attraversando il ponte e dirigendovi nella cava a sud ovest; procedete verso nord ovest per recuperare due forzieri, poi spingete la pietra luminosa nel buco lì vicino per aprire la porta a nord ovest. Entrate, proseguite lungo la strada verso nord ovest, nella stanza successiva spingete la seconda pietra luminosa nel buco e poi tornate indietro un po'; ora dovreste vedere una via che conduce a sud ovest. Prendetela, continuate verso nord ovest, poi verso est, dove Boxie vi dirà che vi ha preso in giro e vi attaccherà; limitatevi ad attaccarlo per vincere lo scontro.
Dopo qualche scena vi ritroverete nella terra dei draghi. Qui parlate al drago nero, esplorate un po' la zona e poi avanzate attraverso la porta a nord est fino a trovarvi davanti al grande drago; dopo alcune scene di intermezzo il libro 1 sarà concluso.

Storia 3 - Libro 2: Sigillata dentro

Aggiornate l'equipaggiamento, andate a Takinen e parlate all'uomo vicino a tizio che taglia la legna per ricevere un utile oggetto, poi tornate a Popolocrois e procedete verso sud ovest fino ad arrivare al circo; girate la zona e, dopo alcune scene, vi ritroverete nel castello di Popolocrois. Scendete nella stanza del trono, assistete ad un altro filmato e proseguite per Pasela; andate verso il porto, poi verso nord est, attraverso il sentiero tra le case, dove Kimendoji si unirà al gruppo. Ora dirigetevi verso nord est, poi verso sud est, fino a raggiungere una vecchia barca spiaggiata; riposatevi al suo interno, proseguite fino all'angolo nord ovest dell'area e infine continuate a seguire la spiaggia a nord est per giungere a Roma.
Esplorate la cittadina e, quando avrete finito di comprare ciò che vi serve, continuate verso nord est e salite la larga scalinata per entrate nel castello di Roma; girate tra stanze e corridoi fino a giungere nella stanza del trono, poi parlate col re e tornate in città, più precisamente nella parte sud est del porto. Da qui prendete la strada a nord est, raccogliete gli oggetti sulla strada e continuate verso nord, scendendo poi la collina e svoltando verso sud ovest; quando arriverete in una zona abbastanza grande procedete vicino al muro a sud. Ora proseguite verso nord ovest, poi sud / sud ovest, fino ad arrivare al villaggio di Poleh Poleh; qui, dopo il solito giro di perlustrazione, dirigetevi a nord salendo le scale e poi a nord est per uscire dalla città. Fatto ciò, seguite la strada verso nord / nord est, al bivio girate a sud est e a quello successivo a nord; dopodichè al terzo incrocio avanzate verso nord est e seguite il sentiero per arrivare alla Città del Demone d'Acciaio.
Dopo il classico giretto, entrate nel castello situato a nord est e, quando sarete dentro, procedete verso nord est, poi nord ovest ed infine verso ovest sulla scala; da qui continuate verso nord ovest, premete il pulsante rosso sul muro, uscite dalla stanza e salite sul nastro trasportatore a nord est, seguendolo fino alla porta a sud est. Dirigetevi ora a nord est sulle scale, poi nella porta a nord ovest, avanzando poi verso est e scendendo la scaletta poco più avanti; fatto ciò, spingente la statua nel quadrate verde, prendete il corridoio a ovest e andate verso sud est, nord est, su e giù per due scale ed infine a nord per entrare nella stanza successiva. Dopodichè continuate verso nord ovest, poi verso sud, raccogliendo gli oggetti che troverete sulla strada, camminando in ultimo sulla parte di pavimento luminosa; bene, tornate indietro alla stanza con il nastro trasportatore e andate verso sud ovest, salendo e scendendo da un paio di scalette. Girate verso sud / sud est, spingete i 3 blocchi luminosi negli appositi spazi a lato, poi salite sulla scala vicina e premete l'interruttore per completare il percorso; scendete successivamente le scale a sud ovest, salite quelle a nord ovest e, nella stanza successiva, continuate a salire per trovare una panacea. Dopodichè proseguite verso sud ovest al piano superiore, entrate nel corridoio a nord est, riposatevi alla "locanda" che c'è qui e, dopo essere usciti, entrate nella porta a nord ovest; scendete le scale a sud est, salite nella porta a nord ovest ed infine seguite la strada a nord est, dove incontrerete la principessa Jilva alle prese con 3 robot che dovrete sconfiggere.
Dopo la battaglia procedete nel corridoio a nord ovest, poi a sud ovest, premete l'interruttore rosso sul muro e continuate verso est; qui premete un altro interruttore rosso dietro il bancone, procedete verso sud ovest, salite le scale a nord est ed entrate nella stanza. Al suo interno troverete il Demone d'Acciaio, che dovrete sconfiggere per liberare i bambini rapiti.
A combattimento concluso avanzate verso nord ovest, esaminate il mezzo poco più avanti e dopo qualche scena arriverete al castello di Roma; qui scoprirete che dovete ancora recarvi all'isola di Cotrico, per cui dirigetevi al porto di Roma e parlate al marinaio per salpare.
Arrivati all'isola, dopo aver recuperato Gami Gami per strada, entrate nella rovine a nord ovest e proseguite lungo questa direzione fino alle scale verso sud ovest; scendetele, entrate nella porta a nord est, prendete la strada a sud est al bivio e continuate verso sud. Scendete un paio di scale, avanzate verso sud ovest, poi verso nord ovest per scendere le scale ed entrare nella porta in fondo ad esse; salite la rampa di scale a nord ovest, proseguite verso nord est e salite due rampe di scale, entrando nella porta porco sopra. Ora salite su per la rampa, andate a sud est e, dopo una scena di intermezzo, continuate lungo questa direzione; scendete le scale a sud ovest, avanzate nella stanza a nord est e riposatevi alla luce verde. Fatto ciò uscite dalla stanza, scendete un paio di scale, dirigetevi nel corridoio a nord ovest, giù da un'altra rampa di scale a sud e poi seguite la strada; arrivati davanti alla gabbia di un leone nero vi toccherà affrontare Zul.
Dopo la sua sconfitta, e dopo alcune scene, andate verso nord est, fino a trovarvi davanti una cosa luminosa sul pavimento; esaminatela e il vostro gruppo sarà trasportato nella terra degli dei.
Ai controlli di Narcia, entrate nei vari templi vicino a voi per recuperare alcuni oggetti, poi proseguite nell'area successiva a nord est, fino a raggiungere una fontana; riposatevi alla luce verde, salite nel grande tempio a nord est, proseguendo lungo questa direzione sino a trovare Pietro accasciato vicino ad una grande statua. Jurius, il grande dio, vi dirà come salvare il vostro amico e vi trasporterà indietro al castello di Popolocrois. Terminerà in questo modo, dopo qualche altra scena, il libro 2.

Storia 3 - Libro 3: Il lago fatato

Uscite dal castello, comprate i nuovi pezzi di equipaggiamento, andate al cancello sud est della città e poi a Takinen dove, dopo alcune scene, non vi resterà altro da fare che andare da Guilda; parlatele, andate a Pasela e da qui a Roma. Fatto ciò, seguite la strada per la montagna a nord ovest del negozio di armature, attraversando un ponte e salendo un po' di scale, per poi andare a nord ovest; dopodichè arriverete in un'area nevosa dove potrete riposarvi, per poi continuare lungo il sentiero a sud est.
Ora proseguite in questa direzione, scendendo due pendii e poi avanzando verso sud / sud ovest per assistere ad una scena di intermezzo; una volta conclusasi, riposate alla luce verde e procedete a nord est, attraversando il ponte, per raggiungere la foresta fatata.
Camminate verso nord est, parlate al gufo, seguitelo e, dopo un'altra scena, parlate a Roshmov e dirigetevi al castello fatato; cocnclusasi un altro intermezzo, riposatevi alla luce verde ed entrate nel castello a nord est. Girate tutta l'area, raccogliendo gli oggetti che troverete sulla strada, e, una volta arrivati all'ultimo piano, esaminate la porta in cui è scappata Narcia; dopo un'altra scena procedete a nord est attraverso la porta, dove dovrete affrontare Garp. Quando sarà sconfitto il libro 3 sarà concluso.

Storia 3 - Libro 4: L' oscurità

Raggiungete il castello di Popolocrois, entrate nella stanza del trono e, dopo alcune scene, uscite, equipaggiate per bene il vostro gruppo e tornate in città, dove verrete raccolti da Gilbert e portati nella terra dei draghi; una volta atterrati correte dal Grande Drago, dove assisterete ad un filmato e vi verrà detto di recarvi all'isola di Cotrico. Tornate da Gilbert, dirigetevi all'isola e andate nelle rovine, dove troverete Gorg ad aspettarvi.
In questo scontro tenete Gabo lontano dal nemico, usando la solita combo Retribuzione+Abilità di attacco per vincere senza problemi; fatto ciò proseguite verso nord est nel punto dove avevate sconfitto il Re Leone Oscuro, e troverete Maira che sta terminando il rituale di evocazione. Dopo il seguente filmato vi ritroverete all'esterno del tempio di Jurius, nella terra degli dei; qui il dio vi dirà che Pietro dovrà raccogliere la forza degli umani per sconfiggere Maira, quindi vi teletrasporterà indietro al castello di Popolocrois.
Dopo alcune scene di intermezzo sarete di nuovo ai comandi del vostro gruppo, e ora avrete la possibilità di chiamare Gilbert con l'ocarina di Pietro, a patto che siate in luoghi aperti fuori dalle città. Bene, ora potete viaggiare per il mondo per recuperare tutti i personaggi e, quando sarete pronti, usate Gilbert per raggiungere il continente di Remoria.
Una volta arrivati procedete verso nord est su per le scale, poi a nord ovest nel palazzo, seguendo la strada verso nord est ed andando a sud est al bivio; raccogliete i forzieri in giro, proseguite verso sud e scendete le varie scale che troverete. Dopo un po' giungerete al tempio di Maira; potrete usare la luce verde come locanda per riposarvi, poi entrate nel tempio a nord est.
Posizionatevi sul simbolo al centro della stanza e, dopo essere stati trasportati via, il vostro gruppo sarà diviso e dovrete andare avanti con i singoli personaggi; per questo motivo sarebbe meglio portare con voi il Cavaliere Bianco, Jilva e Kimendoji. Con Pietro seguite la strada, esaminate la porta dorata e il controllo passerà al secondo personaggio (nel nostro caso il Cavaliere Bianco); andate verso est, prendete la seconda porta a nord est e poi proseguite fino ad una porta dorata simile a quello esaminata da Pietro. Toccatela e passerete ai comandi del terzo personaggio, nel nostro caso Kimendoji; per questo personaggio il percorso da compiere sarà praticamente tutto dritto. Per il quarto personaggio (Jilva) avanzate verso nord est e al bivio prendete la strada verso sud est; continuate così fino a raggiungere un ponte che comincerà a tremare, facendo rompere la porta che blocca la strada a Pietro.
Tornati ora dal vostro eroe, attraversate la porta e, nella stanza seguente, spingete l'orca nell'acqua per poter proseguire; andate avanti fino a che non raggiungerete una stanza in cui una sorta di creatura suonerà una melodia con l'organo che farà svenire Pietro. La porta che bloccava la strada al secondo personaggio ora è aperta, per cui attraversatela ed entrate nella porta a nord ovest; dirigetevi nella stanza successiva, dove dovrete affrontare la cosa che ha fatto svenire Pietro, il comandante del caos.
Dopo averlo sconfitto proseguite fino a giungere ad un simbolo simile a quello che ha fatto dividere il vostro gruppo, e a questo punto prenderete i comandi del vostro terzo personaggio; spingete il blocco viola sulla parte luminosa per aprire la porta, seguite la strada, poi andate a nord e vi ritroverete nella stanza con lo strano simbolo, insieme al personaggio numero 2. Con il terzo personaggio correte dietro alla strana cosa, girando a nord ovest qualche volta prima che si fermi e vi attacchi; una volta sconfitto andate avanti sulla strada per raggiungere gli altri due personaggi nella stanza con il simbolo.
Appena Pietro si risveglierà procedete verso ovest, riunitevi ai vostri compagni e poi proseguite verso est, poi verso sud est alcune volte per raggiungere la luce verde dove potrete riposarvi; fatto ciò andate a nord est attraverso la porta e preparatevi ad affrontare Boxie.
Sconfiggetelo, poi continuate verso nord est per affrontare Maira. Per questo scontro usate attacchi ad area che colpiscano le 3 code di Maira, specialmente Colpo del Fulmine, e assicuratevi di curare tutto il gruppo abbastanza frequentemente; ricordatevi di portare con voi oggetti che ricarichino i punti magia. Quando l'avrete sconfitta assisterete ad una piccola scena di intermezzo, poi vi ritroverete all'interno del cuore di Maira; riposatevi alla luce verde, seguite la strada fino alla grossa sfera nera e preparatevi ad eliminare il cuore di Maira. Una volta distrutto vi toccherà affrontare il seme di Barbaran subito dopo; tenete alti gli hp dei vostri personaggi e non dovreste avere problemi a risultare vittoriosi.
Dopo un altro breve filmato, guidate Pietro a sud verso il sigillo e gustatevi il filmato finale del quarto libro.

Storia 3 - Libro 5: Epilogo

Pietro si sveglierà nella sua camera e, quando tornerete ai suoi comandi, dirigetevi alla fontana di Gallop, vicino a Talkinen: qui assisterete ad una toccante scena tra Narcia e Pietro che segnerà la fine del gioco.

Il sommario della soluzione

Storia 1 - Libro 1: L'inizio del viaggio
Storia 1 - Libro 2: Il mondo oscuro
Storia 1 - Libro 3: La landa innevata
Storia 1 - Libro 4: La pace interrotta
Storia 2 - Libro 1: La prova di Pietro
Storia 2 - Libro 2: Il tranello della dea
Storia 2 - Libro 3: L'isola delle rovine
Storia 3 - Libro 1: Il drago della terra
Storia 3 - Libro 2: Sigillata dentro
Storia 3 - Libro 3: Il lago fatato
Storia 3 - Libro 4: L' oscurità
Storia 3 - Libro 5: Epilogo

TI POTREBBE INTERESSARE