La soluzione completa di Resident Evil 3: Nemesis  0

Scappa, c'è Nemesis!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze per la versione italiana.

LA SALA CONFERENZE

Uscite dalla stanza e uccidete gli zombie nel corridoio. Andate avanti, girate a destra ed entrate nella porta davanti a voi. E' la stanza buia dove si sviluppano le foto. Raccogliete il File dietro la macchina da scrivere, i nastri, la polvere da sparo dall'armadietto e lasciate qualche oggetto dell'inventario. Salvate e uscite. Entrate nella porta che avete saltato, uccidete gli zombie o i cani dietro l'angolo e proseguite lungo il corridoio.
Entrate nella stanza delle conferenze dove troverete dei nastri sul tavolo nell'angolo a sinistra e la tessera S.TA.R.S. al centro della sala sul tavolo. Potete usare il computer della Hall. Annotate il codice che dovrebbe essere uno di questi (0131, 0513, 4011, 4312) e recuperate l'oggetto nell'altro cassetto.
Salite le scale. Uccidete gli zombie ed entrate nell'ultima porta. Entrate nell'ufficio della S.T.A.R.S e troverete un grimaldello utile per aprire le porte, munizioni per la pistola, nel fax il File #7, lo spray medico appeso al muro e un Lanciagranate nell'armadietto (le munizioni si ottengono mescolando la polvere C con il ricaricatore; mescolando la polvere A o B o C con le granate standard otterrete le granate esplosive o acide o congelanti).
Uscite! Troverete 2 erbe rosse alla fine del corridoio. Dovete scendere per tornare nella Hall, ma Nemesis vi sorprenderà ancora! Se volete salvare la posizione per evitare guai correte subito nella stanza buia, altrimenti correte verso l'ultima porta e tornate nella Hall. Salvate se non l'avete fatto e uscite fuori!

IL CENTRO COMMERCIALE
Per proseguire dovete aprire la porta nel vicolo a destra utilizzando il grimaldello. Proseguite, perquisite il cadavere e troverete delle munizioni e un File. Girate a sinistra. Proseguite e troverete 2 erbe blu, entrate nel cancello, sparate ai 3 cani che vi aspettano e proseguite. A sinistra prendete la polvere da sparo B dal cadavere ed entrate nella porta dietro di voi. Nell'officina uccidete i 2 cani e prendete il cavo elettrico dalla prima auto davanti a voi, proseguite ed entrate nell'ennesima stanza di salvataggio. Prendete le munizioni, i nastri, sistemate l'inventario e salvate.
Uscite e uccidete altri 3 cani o evitateli. Andate avanti ed entrate nella porta a destra. Prendete la mappa dal muro a sinistra. Preparatevi per sparare a 2 bersagli grossi! Avanzate per avere una visuale migliore. Spunteranno due creature da dietro l'angolo; uccidetele o scappate nella porta a sinistra se ne avete l'opportunità (comunque, dovrete ucciderle in seguito).

IL RISTORANTE

Girate a destra e proseguite. C'è una vasca e delle erbe verdi, ma vi consiglio di non prenderle per ora. Proseguite invece lungo la strada evitando gli zombie ed entrate nel ristorante.
Troverete un File sul tavolo a sinistra e polvere da sparo A. Entrate nella cucina, e usate il grimaldello per aprire l'armadietto dall'altro lato. Prendete il gancio e usatelo sulla botola del pavimento. Assisterete a un filmato.
Altra scelta possibile; meglio nascondersi nella cucina! Potrete così rubare a Nemesis la prima parte della pistola Eagle 6.0. Uscite dal retro, e dopo aver parlato con Carlos correte velocemente nel vicolo a destra ed entrate nella porta a destra. Altra stanza di salvataggio: prendete le munizioni, i nastri e la manovella arrugginita. Sistemate l'inventario e salvate. Proseguite a destra, dopo la porta ancora a destra ed entrate nella redazione del Raccoon Press.

LA REDAZIONE DEL GIORNALE
Sulla scrivania troverete uno spray medico e sul telefono a sinistra un'altro File. Spingete la scaletta fino al distributore di bibite (semplicemente camminandoci davanti), saliteci sopra e accendete l'interruttore in alto. Scendete e aprite la grata con l'apposito interruttore a destra.
Salite le scale, attraversate la porta ed entrate nell'ufficio. Uccidete gli zombie e prendete nell'ufficio la gemma verde, 2 contenitori di polvere da sparo A, una foto e un articolo. Vi conviene tornare nella stanza dei salvataggi prima di continuare, ma fate attenzione a Nemesis! Prendete le due gemme e usatele sull'orologio davanti al municipio.

IL RACCOON CITY HALL
Proseguite lungo il vialetto e prendete il percorso di sinistra, poi sparate agli zombie. Troverete della polvere da sparo B nella macchina della polizia nell'angolo. Oltrepassate il cancello, proseguite e troverete 2 erbe verdi che potrete raccogliere anche dopo. Uccidete i due cani, prendete la polvere da sparo B dal cadavere nell'angolo, scavalcate la barricata e uccidete un altro cane. Entrate nella funivia utilizzando l'ultima porta e prendete il File. Per la riparazione occorrono 3 oggetti: il cavo elettrico, un fusibile e una tanica con una miscela di olio e benzina.
Dopo la conversazione con i membri della Umbrella proseguite lungo il convoglio e uscite dalla porta anteriore. Raccogliete la chiave inglese sopra il sedile. Tornate indietro stando attenti a cani e zombie, aprite il cancello questa volta nel passaggio di destra. Proseguite fino ad arrivare al distributore di benzina. Prendete le 2 erbe rosse, aprite la serranda utilizzando la manovella e continuate il lavoro con la chiave inglese. Entrate e prendete i 3 contenitori di polvere da sparo A sopra il tavolo e combinateli tutti e tre insieme se avete problemi di spazio.
Andate dietro il bancone e risolvete l'enigma. La combinazione a pulsanti deve essere sbloccata facendo in modo di far accendere tutti i pulsanti contemporaneamente e poi accendendo una sola lettera per volta. Dopo qualche tentativo riuscirete a farcela! Prendete la tanica di benzina e lo spray medico dallo scaffale a fianco. Uscite e godetevi una bella esplosione!

LA FONTANA
Ora uscite dal municipio, ma fate attenzione perché spunteranno degli zombie. Eliminateli tutti ed entrate nella porta a sinistra, prendete le 3 erbe verdi e il libro dalla statua del sindaco. Ora tornate nella vasca davanti al ristorante passando prima dalla stanza di salvataggio. Prendete le 3 erbe verdi e ponete il libro nell'apposita fessura. Raccogliete la bussola di bronzo e portatela alla statua del sindaco, che vi darà in cambio una batteria.
Dovrete usarla per far funzionare l'ascensore che si trova nel passaggio a destra dove avete ucciso le due creature prima di arrivare al ristorante.

LA CENTRALE ELETTRICA

Usate l'elevatore e fate qualche passo avanti, sparate agli zombie ed entrate nella centrale elettrica usando l'ultima porta. Prendete le 2 piante rosse ed entrate. Attivate l'interruttore principale, quello a sinistra, e potrete usare il pannello di controllo. Per aprire la prima porta dovete impostare la corrente tra 15V e 25V, mentre per la seconda tra 115V e 125V. Le sequenze sono Rosso, Rosso, Rosso, Blu e Rosso, Blu, Blu, Blu.
Entrate nella prima stanza e prendete il fusibile. Fate attenzione a Nemesis; scegliete di aumentare il voltaggio della centrale! Entrate nella seconda stanza e prendete dall'armadietto una nuova arma, la Magnum. Ora tornate a Raccoon City passando dall'officina, salvate e portate con voi la chiave inglese. Uccidete gli zombie che incontrate e recuperate le granate dallo sportello aperto della macchina della polizia.
Proseguite dove avete trovato le 3 piante blu; al termine di questo vicolo troverete una manichetta per l'idrante. Staccatela dal muro usando la chiave inglese, poi lasciatela perché non serve più! Entrate nella porta a sinistra preparandovi a uccidere due creature dietro l'angolo; sparate al barile per far prima. Uscite dalla porta e uccidete gli zombie. Prendete la porta davanti e uccidete i cani.

L'UFFICIO VENDITE - PRIMA PARTE
Ora dovete spegnere l'incendio usando la manichetta nell'attacco sul muro a sinistra. Sistemate l'inventario nella stanza di salvataggio ma non salvate ancora.
Ci sono 3 erbe blu oltre la prima porta della nuova area: prendetele e tornate a sistemare l'inventario. Salvate, tornate dove avete preso le 3 erbe blu e preparatevi a uccidere altre due creature oltre la porta. Vedrete una manovella ma non distraetevi: fate fuoco a sinistra dove c'è la prima creatura. Proseguite; l'altra è nascosta dietro l'angolo, fate attenzione! Recuperate la manovella ed entrate nella porta a destra per ritrovarvi nell'ufficio vendite della Umbrella.
Assisterete a un filmato. Prendete lo spray medico, i nastri, i 2 File e usate il telecomando sulla scrivania. Partirà lo spot pubblicitario di un nuovo prodotto (Adravil, Aquacure oppure Safsprin): usate il nome del prodotto come password per il computer e sbloccherete la porta. Vi consiglio di aspettare, prima di entrare!

IL MAGAZZINO - SECONDA PARTE

Vi conviene tornare nel piazzale prima del Bar di Jack, dove c'è una grata che potete aprire con la manovella. Dentro troverete 18 granate standard. Ora tornate nel magazzino dove avete iniziato l'avventura, andando verso il vicolo a destra. Fate attenzione agli zombie e andate avanti.
Nel magazzino dovrete uccidere tre zombie nel piano inferiore e uno in quello superiore (quello che fa finta di essere morto, uccidetelo sparando verso il basso). Non vi conviene andare al piano superiore se non dovete salvare o sistemare l'inventario. Salvate solo se non potete farne a meno, eventualmente salverete la partita una volta ritornati dove avete spento l'incendio. Entrate nel container e troverete un File e polvere da sparo A e B. Uscite e tornate nell'ufficio vendite facendo la stessa strada di prima e salvando la posizione.

L'UFFICIO VENDITE - SECONDA PARTE
Entrate nella porta che avete sbloccato e frugate negli scaffali. Troverete 3 polveri da sparo A e 3 di quella B oltre al flacone d'olio da combinare con la benzina. Fate attenzione! Al ritorno gli zombie vi attaccheranno, sparate contro il tubo del vapore per fare prima. Uscite e sparate ancora! Prima di uscire fate attenzione, perché nell'anticamera vi attende un altro zombie; potete evitarlo correndo subito verso la porta.
Ora tornate indietro: dovete avere il fusibile e la tanica di benzina che combinerete con il flacone d'olio. Attenzione! Nemesis vi attaccherà nei pressi della stanza di salvataggio; se siete abbastanza veloci riuscirete a correre per evitarlo e rifugiarvi nella stanza. Se ci riuscite salvate, altrimenti entrate nel cancello. Continuate a correre per raggiungere il garage: Nemesis non vi seguirà più. Nel garage si aprirà una voragine: scegliete di arrampicarvi.
Raggiungete la stanza di salvataggio, ma non vi consiglio di salvare per il momento. Uscite, fate fuori gli zombie e prendete le granate dalla macchina della polizia, se non l'avete già fatto in precedenza! Proseguite verso l'altra stanza di salvataggio. Sistemate l'inventario: dovete avere il fusibile, la miscela di olio e benzina e il cavo elettrico. Salvate!

LA FUNIVIA
Proseguite, non badate ai cani ed entrate nel municipio. A un certo punto incontrerete nuovamente Nemesis: evitatelo e correte a sinistra verso la funivia. Cadrete in un'altra voragine; non sprecate munizioni, bisogna essere veloci. Dovete attivare i due interruttori negli angoli che non si vedono, proprio quelli dove c'è la creatura! Dovete correre in diagonale premendo INVIO a ripetizione mentre siete attaccati al muro.
Vi verrà fatta una domanda: volete attivarli? Premete INVIO per confermare sempre correndo prontamente fuori dalle fauci del mostro. Fate la stessa cosa con il secondo interruttore. Fate scendere la scala usando l'altro pulsante (l'unico visibile) facendo la stessa operazione, ma una volta attivato premete velocemente INVIO per salire, prima che sia troppo tardi. Forse sarà necessario qualche tentativo e assumere qualche curativo.
Finalmente arrivati alla funivia, inserite il fusibile, la miscela e il cavo elettrico. Carlos vi consegnerà delle granate, poi andate nell'altro vagone. Assistete al filmato e tornate nell'altro vagone. Brutta sorpresa, ancora Nemesis; finita la sequenza cercate di tornare indietro. Scegliete di gettarvi dal finestrino, non c'è molta differenza!
Se scegliete la seconda soluzione vi ritroverete nel giardino della torre dell'orologio anziché nell'ingresso principale: verrete attaccati dai corvi e dovrete fare la strada al contrario.

LA TORRE DELL'OROLOGIO
Entrate nell'edificio e sparate agli zombie. Prendete la chiave dietro il quadro storto sulla destra. Entrate nella stanza di salvataggio, salvate e lasciate spazio nell'inventario. Entrate nella stanza successiva, prendete le granate, il File dal tavolino e i nastri. Entrate nel salone: prendete il File dal corpo del mercenario e il Lanciamine, lo spray medico dalla scrivania e la mappa. Date un'occhiata ai due carillon negli angoli della sala.
Troverete le lettere GSGGSG e SGSSGS, utili in seguito. Entrate nella porta dopo quella dove siete entrati e vi troverete nel giardino. Abbattete i corvi, percorrete il vialetto per trovare 2 erbe blu e 3 erbe verdi. Entrate dalla porta di sinistra: sarete nella stanza del pianoforte. Entrate nella stanza a sinistra, dove potete salvare e dove troverete la chiave dorata e tanta polvere da sparo A e B. Uscite, sparate agli zombie, entrate nell'altra stanza dove troverete zombie o ragni e 6 granate o mine sopra il camino. Tornate nel salone e salite le scale.
Sparate ai ragni, tre in tutto, e uscite sul balcone esterno. Raccogliete le 2 erbe rosse nell'angolo, poi controllate la fessura al centro. Usate la chiave e salite la scala; prendete l'ingranaggio, la polvere da sparo e le mine o granate da sopra il mobile. A sinistra c'è un'altro carillon. Usate l'indicazione trovata in precedenza (Su, Giù, Su, Su, Giù, Su) per riprodurre la melodia. Prendete la chiave da combinare con quella che avete già: otterrete la chiave Chronos.

IL MAGAZZINO - PRIMA PARTE

Dopo un'esplosione prendete il controllo di Jill e correte avanti, uccidete il primo zombie e salite sulle casse davanti a voi. Scendete. Andate dalla parte opposta del magazzino e troverete sopra gli scatoloni uno spray medico e alle vostre spalle le pallottole per la pistola. Salite le scale ed entrate nell'ufficio.
Nella stanza troverete la chiave per uscire dal magazzino appesa a destra, due contenitori di polvere da sparo A nell'armadietto (la polvere A serve per ottenere le munizioni per la pistola, quella B per ottenere quelle dello Shotgun; combinandole assieme otterrete la polvere da sparo C) e 3 nastri per salvare la partita davanti alla macchina da scrivere. Combinate la polvere da sparo con il caricatore e otterrete le munizioni.
Il baule a sinistra è il vostro inventario supplementare dove depositare gli oggetti che non servono subito. Dentro troverete anche un coltello, che però non serve praticamente a nulla. Nell'inventario esaminate le istruzioni di gioco A e B liberando così 2 slot. Adesso salvate la partita e uscite dal magazzino lasciando la chiave, ormai inutile.

LE STRADE DI RACCOON CITY

Oltrepassate la porta del vicolo, andate subito a sinistra ed entrate nella porta a destra. Proseguite, salite le scale, avvicinatevi alla porta di destra e preparatevi a sparare. Brad uscirà di corsa dalla porta inseguito da 5 zombie che si dedicheranno subito a voi. Scendete nello scantinato e raccogliete la benzina per l'accendino.
Esaminate il cadavere e prendete lo Shotgun. Uscite e imboccate il vicolo dove è fuggito l'uomo. Raccogliete le 2 erbe verdi e proseguite oltre la porta. Fate secchi i 3 zombie davanti a voi e proseguite facendo fuori altri zombie. Poco più avanti, sulla sinistra, ci sono 2 casse: salite e raccogliete la mappa sul muro, salite le scale e troverete 2 erbe verdi. Combinate le erbe verdi tra loro. Proseguite ed entrate nell'ultima porta a destra.

IL BAR DI JACK
Avanzate e scendete le scale a destra, uccidete altri zombie, avanzate fino ad arrivare alla porta sulla sinistra. Entrate nel Bar di Jack. Non sparate, tanto non serve. Troverete una foto sul bancone, dei proiettili e un accendino vicino al telefono a gettoni. Unite l'accendino con la benzina nell'inventario e uscite dalla porta da cui siete entrati. Ritornate al bivio, proseguite a destra e subito a sinistra fino alla porta.
Gli zombie scalpitano dietro una barricata: quando sfonderanno la protezione indietreggiate e sparate al barile rosso per farli saltare in aria. Uccidete i sopravvissuti e perlustrate la zona dove erano rinchiusi. Raccogliete le 2 erbe rosse e combinatele con quelle verdi se non avete spazio. Raccogliete anche una foto dal cadavere del poliziotto, è il File #4. Avvicinatevi al cancello. Usate l'accendino e proseguite. Due cani vi attaccheranno: uccideteli ed entrate nella porta di sinistra, prendete i 2 contenitori di polvere da sparo A e B, 3 nastri dalla macchina da scrivere e salvate.

LA STAZIONE DI POLIZIA
Uscite e andate a sinistra. Entrate e proseguite verso l'altra porta. Incontrerete Nemesis intenzionato a farvi la festa! Avete due possibilità: affrontarlo o evitarlo. Difficilmente affrontandolo potrete metterlo ko, almeno senza utilizzare tutte le munizioni. Potete scegliere di affrontarlo e, dopo averlo schivato la prima volta, frugare per recuperare la tessera S.T.A.R.S. dal cadavere di Brad. Ma anche questa ipotesi è di difficile attuazione! Io vi consiglio di darvela a gambe levate. Risparmierete energia e munizioni, ma dovrete fare un giro più lungo per recuperare la tessera.
Adesso vi ritroverete nella Hall. Ci sono 3 erbe verdi a destra, munizioni per pistola sul bancone, la mappa della stazione sulla scrivania e la macchina da scrivere per salvare la posizione. Il computer vi servirà per ottenere il codice che apre un cassetto nella stanza delle prove, ma vi serve la già citata tessera.
Entrate nell'unica stanza accessibile, gli zombie vi attendono impazienti. Uccideteli o evitateli girando attorno alle scrivanie ed entrate nell'ufficio con la porta aperta. Raccogliete il File dal corpo di Marvin e le munizioni per il fucile sulla scrivania. Uscite velocemente ed entrate nell'altra stanza, quella delle prove. Aprite il cassetto a sinistra, quello con la luce rossa, e prendete l'oggetto. C'è un'altro cassetto dall'altra parte ma vi serve il codice per poterlo aprire.

LA SALA MACCHINE

Salvate e scendete. Ora avete due scelte: usare il cavo elettrico per stordire Nemesis, accecarlo con la luce e buttarlo giù. Se scegliete la prima potete recuperare la seconda parte della pistola Eagle 6.0, però Nemesis vi inseguirà in capo al mondo. Se scegliete la seconda dovrete fare la stessa strada ma con più calma! Tornate nel salone, entrate nella porta a sinistra, uccidete gli zombie o i ragni ed entrate nella porta a sinistra usando la chiave Chronos.
Uccidete le tre creature ed entrate nella porta; prendete il File dal corpo del mercenario. Prendete le pietre preziose dalle mani delle tre statue e posatele dove ci sono i tre quadri con gli orologi. Lo scopo è di riuscire a regolare quello al centro alla stessa ora degli altri. Prendete l'ingranaggio d'oro e combinatelo con quello d'argento per ottenere l'ingranaggio Chronos. Andate sul retro della stanza e prendete le munizioni.
Provate a spingere la campana ma non ci riuscirete! Tornate in cima alla torre e usate l'ingranaggio per attivare il meccanismo dell'orologio. Sistemate l'inventario per uno scontro epico con Nemesis (vi consiglio il Lanciagranate con almeno 20 colpi, la Magnum, il Lanciamine e tanti curativi). Salvate e scendete la scaletta.
Dopo il filmato dovrete combattere: cercate per prima cosa di evitare i colpi di Bazooka e poi sparate con tutto quello che avete, curandovi ogni tre o quattro attacchi di Nemesis. Vi toccherà provare e riprovare più volte prima di spuntarla!

L'OSPEDALE
Prendete il controllo di Carlos, salvate e uscite. Non sprecate munizioni con gli zombie. Correte verso la porta ed entrate. Evitate gli zombie o sparate se non potete farne a meno! Dirigetevi nella stanza dove avete risolto l'enigma dei tre orologi e sparate a tutto ciò che si muove! Spostate la campana e uscite.
Cercate di evitare gli zombie senza sparare. Correte a sinistra ed entrate nell'ospedale. Tenetevi sulla destra e verrete attaccati subito da 2 creature; andate nella zona da dove sono sbucate e prendete le 2 erbe rosse. Entrate nella porta, prendete i nastri e lo spray medico. Salvate ed entrate nell'altra stanza dove troverete: una pianta di erba blu, munizioni per la pistola, la mappa dell'ospedale sul muro e un registratore.
Sbloccate l'ascensore con il registratore: andate prima al piano S3.
Fuori vi aspettano gli zombie! Usate la pistola per risparmiare colpi. Entrate nella stanza in fondo al corridoio, uccidete le creature con la pistola e dirigetevi verso l'altra porta. Andate a sinistra e prendete la base per il vaccino dallo scaffale e un po' più avanti un File dalla scrivania. Azionate l'interruttore; usate il macchinario usando la base per il vaccino.
Dovete portare i due indicatori allo stesso livello: spostate la prima e la terza leva e la leva A. Prendete il vaccino, curatevi ed equipaggiatevi con il fucile automatico.
Verrete attaccati dalle due creature; se riuscite, potete evitarli entrando nella porta. Tornate all'ascensore sparando a tutto ciò che incontrate. Recatevi al terzo piano: uscite ed entrate nella porta sulla destra. Vedrete un filmato; andate dietro gli scaffali e prendete il File e la chiave: troverete anche delle altre munizioni. Uscite ed entrate nella prima stanza a destra: sparate ai lucertoloni o zombie, facendo attenzione alle munizioni.
Controllate il cadavere del dottore e memorizzate il codice (che può essere 104, 253, 325, 531). Prendete le 2 erbe verdi e controllate in che angolo della stanza si trovano i cassetti.

LA STANZA 402

Uscite ed entrate nell'altra stanza; posizionate i cassetti nell'angolo opposto a quello dell'altra stanza. Avrete accesso alla cassaforte, che aprirete con il codice; prendete il vaccino e combinatelo con la base del vaccino che avete recuperato in precedenza. Entrate nell'ascensore e selezionate PT.
Fate attenzione alle creature che vi aspettano subito fuori! Salvate e correte fuori dall'ospedale: vi ritroverete vicino alla porta. Entrate e troverete degli zombie che stanno cenando. Potete anche evitarli! Mentre cercate di arrivare da Jill verrete attaccati da Nemesis: schivatelo e proseguite. Salvate e date il vaccino a Jill.

IL PARCO
Prendete dall'inventario il grimaldello. Evitate Nemesis e uscite dalla torre dell'orologio attraverso la porta che conduce all'ospedale. La prima porta che vedete è una stanza di salvataggio: entrate e prendete i nastri, la chiave per il parco, 6 granate o mine dal tavolo e 6 dall'armadietto, il File. Sistemate l'inventario, salvate e uscite. Uccidete gli zombie e andate a sinistra; usate la chiave per aprire la porta del parco.
Scendete le scale a destra, uccidete le creature o gli zombie e proseguite. Dopo il cancello dovrete sparare ancora. Proseguite e recuperate dai cadaveri un File, una chiave e delle munizioni per la Magnum. Tornate indietro, risalite le scale e dirigetevi al cancello dalla parte opposta. Prendete le piante curative. Azionate il meccanismo della fontana, posizionando i dischi neri sopra, verso destra, e quelli argentati sotto. Scendete nella fontana, scendete nella botola, andate diritti e risalite a destra. Uccidete le creature o evitatele; salite la scaletta e vi ritroverete nel cimitero.

IL CIMITERO
Fate attenzione agli zombie che escono dal terreno! Entrate nel cimitero e girate a sinistra: troverete 2 erbe rosse. Andate avanti ed entrate nella porta. Prendete il tubo di ferro e la polvere da sparo A e B sopra il tavolo; andate nell'altra stanza per sistemare l'inventario, prendete lo spray medico e salvate.
Ritornate nella prima stanza, accendete il fuoco con l'accendino (lasciatelo perché non serve più) e utilizzate il tubo di ferro. Nella nuova stanza troverete: 2 File, delle granate, una chiave e dei nastri nel giubbotto antiproiettile appeso al muro. Uscite dalla stanza, armatevi e prendete tutti i curativi che avete, oltre alla chiave che avete trovato. Salvate e uscite; fuori verrete attaccati ancora dal mostro gigante. Dovete usare le granate e le mine.
Curatevi ogni due attacchi e cercate di stare dove c'è l'acqua. Dopo averlo sconfitto, salite sulla grata per uscire. Fate tutto il percorso inverso fino ad arrivare al cancello dove avete preso i proiettili per la Magnum dal corpo del mercenario. Se volete salvare la partita o siete feriti, dovete tornare nella stanza fuori dal parco. Fate attenzione, perché ci sono zombie ovunque!
Usate la chiave ed entrate, salite le scale e incamminatevi lungo il ponte per raggiungere la fabbrica.
Nemesis non si arrende, e avrete ancora due possibilità: spingerlo giù o saltare voi. Questa scelta influenza i filmati finali e lo svolgimento della storia: vi consiglio perciò di giocarli entrambi!
Se scegliete la prima opzione entrerete nella fabbrica dall'ingresso principale, scegliendo la seconda invece entrerete dallo scarico esterno. Subito a destra c'è la stanza video e dovete perciò fare il percorso inverso.

LA FABBRICA

Buttate giù Nemesis ed entrate nella fabbrica. Percorrete tutto il corridoio ed entrate nella stanza a sinistra uccidendo le creature sul vostro cammino. Incontrerete Carlos. In questa stanza di salvataggio troverete: un File, 1 spray medico, la chiave magnetica, polvere da sparo e nastri.
Entrate nella stanza dopo quella di salvataggio. Ci sono dei getti di vapore che vi impediscono di raggiungere la console. Andate a destra e premete il pulsante, premete ora l'ultimo e poi il penultimo, poi tornate indietro. Andate dall'altro lato e premete l'ultimo e il penultimo. Tornate indietro e fate la stessa cosa. Accendete il generatore e attivatelo.
Tornate indietro e prendete le 2 erbe blu. Tornate nella stanza di salvataggio, sistemate l'inventario lasciando un po' di spazio e salvate. Tornate nel corridoio e imboccate la prima porta a sinistra. Uccidete gli zombie, prendete il disco di sistema sul tavolo, la mappa dal muro e le 3 erbe verdi; ora entrate nell'ascensore.
Fuori vi attenderanno tre creature: uccidetele e prendete dal carrello le munizioni per lo Shotgun. Scendete le scale e aprite la porta: state indietro il più possibile perché avrete delle visite. Sparate verso il basso per uccidere le creature. Scendete nell'acqua e raggiungete la prossima stanza.

LA SALA VIDEO
Troverete dei nastri, un File e un campione d'acqua. Uscite dall'altra porta e scendete le scale. Prendete gli oggetti sul tavolo e lo spray medico. Inserite il campione d'acqua nel macchinario contro il muro. Risolvete l'enigma posizionando le tre onde in modo da ricreare nella quarta riga il grafico della prima, corrispondente al campione d'acqua. Fate attenzione alle linee e alle mezze linee. Muovete a destra e a sinistra fino a far combaciare i pezzi.
Avete sbloccato la seconda protezione della porta al piano superiore.
Prima di salire, utilizzate la chiave magnetica sul macchinario a destra e otterrete la chiave tessera. Tornate indietro, salvate e fate attenzione alle nuove creature. Entrate nell'ascensore; uccidete gli zombie al piano superiore e tornate nella stanza di salvataggio. Sistemate l'inventario tenendo solo il disco di sistema, armi e curativi. Vi serviranno per lo scontro con Nemesis.

La soluzione completa di Resident Evil 3: Nemesis

LO SCONTRO FINALE

Entrate nella stanza che avete sbloccato e avanzate. Dopo il filmato dovete inserire il disco di sistema nell'apposita fessura dove c'è la luce rossa. Ad aspettarvi c'è Nemesis! Vi consiglio di usare le granate esplosive e quelle acide e il Lanciamine. Quando Nemesis si inginocchia continuate a infierire fino a che non vedrete un filmato.
Raccogliete la tessera magnetica al centro della stanza e usatela sulla console per uscire (avete circa un minuto di tempo per farlo). Uscite e uccidete gli zombie. Andate nella stanza dei getti di vapore (prendendo prima la chiave tessera se non l'avete). Usate prima la tessera magnetica per attivare l'elevatore, scendete e raccogliete le 12 granate, andate all'armadietto e usate la chiave tessera per aprirlo.
Troverete un Lanciarazzi, risalite e salvate. Lasciate spazio nell'inventario e uscite. Entrate nella porta chiusa dalla grata: usate la tessera magnetica per aprirla. Uccidete i tre zombie e proseguite. Prendete le 2 erbe verdi ed entrate nella stanza successiva.

Qui i filmati possono essere tre. Dovete comunque prendere il radar portatile, lo spray medico e le munizioni per la Magnum nell'armadio a destra entrando. Potrete, a seconda di ciò che avete fatto sul ponte, parlare alla radio con Carlos (primo finale) oppure incontrare nuovamente Nicholai.
Se incontrate Nicholai potete negoziare o aprire il fuoco. Se fate fuoco per abbattere il suo elicottero basta un colpo con il Lanciamissili o sei colpi di Magnum. Dopo, potete o uscire dalla stanza e rientrare oppure scendere la scaletta (rispettivamente secondo e terzo finale). Il conto alla rovescia è attivato. Scendete e sistemate l'inventario. Dopo aver ucciso il secondo zombie a terra (che finge di essere morto) e quello davanti a voi, prendete la foto da terra e le munizioni per lo Shotgun sullo scaffale (due volte). Uscite, prendete un'altra foto da terra e proseguite.
Entrate nella porta: questa è la stanza dello scontro finale. Fate il giro e attivate il pannello del computer, poi spingete le tre batterie nelle loro sedi nell'ordine.
Vi consiglio di rimanere davanti al computer nell'angolo. Sparate prima con il Lanciamissili, poi con il Lanciagranate; curatevi ogni due attacchi di Nemesis. Dopo il primo colpo di cannone correte nell'angolo opposto, stando però lontani dalla traiettoria del prossimo colpo. Nemesis vi seguirà e verrà diviso in due. Uscite dalla porta: scegliete se finirlo o scappare (non c'è molta differenza). Entrate e azionate l'elevatore: sarete finalmente salvi!

Video della soluzione - Prima parte