La soluzione completa di Ristar  0

Pianeta 1 : Flora

Pianeta 1 : Flora

Il primo pianeta che dovrete affrontare sara’ un’enorme foresta con pipistrelli colorati, conigli e lucertole. In questo mondo Ristar ricevera’ la chiamata che lo informa che suo padre e’ stato catturato e che il diabolico nemico vuole conquistare l’intero Sistema Solare (non proprio il massimo dell’originalita’ lo ammetto).
Questo primo pianeta sara’ niente piu’ di un lungo tutorial che vi permettera’ di rpendere confidenza con il gioco.

Zona 1

In questa prima zona vi troverete tra una miriade di cespugli, solitamente dentro ci troverete dei simpatici conigli assassini o delle spore bomba che vi toglieranno parecchia energia. Troverete pure nelle sporgenze in alto che contengono delle gemme, per arrivarci usate le piattaforme trappola (state attenti).
Gli scagnozzi di Greedy si trovano in giro per tutta la zona, dovrete eliminarlio per esplorare completamente la zona. In mezzo al cammino troverete una buca con dentro una vita. L’entrata per la tana del serpente sara’ nascosta tra le buche, la testa del serpente apparira’ in una di queste, colpitelo quando ci riuscite fino a farlo fuori, occhio ad evitare i morsi che puo’ darvi con la testa e dopo averlo eliminato proseguite fino alla fine dello schema.

Bonus Zona

Ci sara’ una stella da prendere nella schermata prima del muro che vi portera’ dal serpente. Fate un salto in alto e in diagonale a destra per trovare questo muro e la stella speciale.

Per Prendere il Tesoro

Ne troverete uno solo qui, dondolate a destra e a sinistra fino ad atterrare a destra sulla terra dove si trova il tesoro. Apritelo e prendete il tesoro che restera’ vostro fino alla fine del gioco.

Zona 2

Ci sono dei bozzoli tra gli alberi che contengono orblet. Distruggetele per liberare il contenuto e poi eliminate gli striscianti. Se prenderete la parte bassa dovrete distruggere degli alberi per proseguire, non prendete le foglie in cima o sarete sommersi da nemici e vi troverete nei guai.
In mezzo al passaggio verrete bombardati da delle fragole che dovrete assolutamente evitare se volete proseguire. Eliminate le lucertole nascoste tra gli alberi e poi colpite le lanterne che si trovano tra gli alberi per illuminarvi il cammino (non e’ obbligatorio ma utile) e poi prendete la stella che vi dara’ Riho il vostro primo Boss.

Bonus Zona

In cima allo schermo ci sono una serie di fastidiosi pipistrelli viola che vi lanceranno delle mine. Prendeteli uno alla volta e lanciateli a terra. Alla fine avrete il Bonus.

Per avere il tesoro

Dovrete scalare le pedane saltando da una all’altra in diagonale dal basso verso l’alto, fatelo fino a che non troverete il forziere, andate li e prendetelo. Una bellissima mela di cristallo sara’ la ricompensa per le vostre fatiche.

Boss

Dopo la scenetta Ristar incontrera’ il Boss di questa terra, un tipo con una scimmia sulla schiena. Fortunatamente per voi gli attacchi del Boss non sono molto forti (colpo di neve gigante ed un colpo tornado) cosi prendetelo per le gambe e fategli danno. Ogni terzo colpo portato con successo potrete colpire il vero nemico dello scontro, fate questo fino a che non avrete sconfitto la minaccia.

Pianeta 2 : Undertow

Pianeta 2 : Undertow

Un pianeta la cui superficie e’ completamente ricoperta da acqua, Ristar e’ un ottimo nuotatore quindi non avrete grossi problemi. Occhio agli squali nemici ed in generale a tutte le creature acquatiche che vorranno farvi la pelle.

Zona 1

Non molto da dire su questo livello, state solo attenti alle anguille nascoste tra le alghe e quando state sulla terra ferma cercate di evitare i pesci volanti. Fate le cose con calma e non avrete nessun problema a superare questa zona, sara’ semplice vedrete.

Bonus Zona

Non sara’ semplice trovarla, avanzate verso l’alto fino ad essere coperti completamente dall’acqua, a sinistra in fondo troverete quello che cercate su di una piccola isoletta.

Per avere il tesoro

Dovrete navigare in uno stretto canale per raggiungere il tesoro, occhio alle correnti che vi potrebbero portare in punti pericolosi con perdita di energia, andate a destra e poi verso il basso per una scorciatoia fino ad arrivare alla vongola.

Zona 2

Questa zona avra’ bisogno di una certa abilita’ per essere superata, sara’ una serie di lunghe catacombe marine piene di nemici come nautili e altri. Prima di entrare qui potrete trovare una vita aggiuntiva in una isola sopra l’acqua. Prendete la rincorsa e proseguite a destra fino alla terraferam ed alla fine troverete una bolla a bloccarvi il cammino.
Saltateci sopra ed arriverete all’isola con la vita. Tornate indietro ed andate nelle caverne ricordandovi che dovrete uccidere tutti i nemici per poter proseguire. Dopo aver eliminato i nemici ed esser usciti dalle caverne sembra finita ma un Boss e’ in agguato...

Bonus Zona

Andate nella zona piu’ lontana a sinistra ed una volta usciti dalla caverna distruggete il Generatore e poi camminate fino al limite sinistro fino a trovare un piccolo pesce arancione. Eliminatelo se vi attacca e poi saltate sulle bolle una dopo l’altra fino a trovare un’altra isola.

Per avere il tesoro

Se guardate attentamente vedrete un simbolo a forma di freccia, prendete la maniglia piu’ vicino a voi e poi quella che punta al simbolo e da li arriverete al tesoro. Apritelo per ricevere uno splendido servizio da te (siete proprio fortunati).

Boss

Ohsat non sara’ un grosso problema se seguite attentamente i suoi movimenti, generalmente leggermente sotto la superficie dell’acqua. Per eliminarlo prendetelo e rompete i quattro tappi che staranno nell’acqua. A volte vi sparera’ contro dei pesci preistorici che dovrete eliminare prima di tornare al Boss.
Vi lancera’ anche delle meduse esplosive ma queste sono veramente semplici da evitare, meno semplice sara’ evitare le rocce che vi pioveranno addosso. Dopo averlo colpito quattro volte potrete finirlo colpendolo normalmente.

Pianeta 3 : Scorch

Pianeta 3 : Scorch

Qui le cose sono gia’ parecchio piu’ difficili che gli schemi precedenti, il mondo e’ basato totalmente sul fuoco e molto spesso farete fare al vostro personaggio una fine piuttosto bruciata. A movimentare il tutto il Boss qui sara’ uno dei piu’ difficili del gioco e nella prima zona non avrete vite extra. Siete pronti ? Cominciamo.

Zona 1

Come inizierete noterete che un lanciatore di orblet si trova tra quattro blocchi di pietra. Passate dietro al tubo dietro ed eliminate l’orblet e poi premete il pulsante. Disabilitate i quattro blocchi e poi proseguite. Poco piu’ avanti troverete una serie di trappole, le potrete disabilitare automaticamente usando una piccola statua oppure farlo voi manualmente usando le vostre abilita’ e saltando al momento giusto per evitare di cadere di sotto. Piu’ avanti dovrete distruggere delle gabbie per poter avanzare, una volta fatto passerete l’avvoltoio, eliminatelo e poi proseguite fino ad arrivare a delle piattaforme bianche che dovrete passare (simili alle trappole di poco fa).
Se volete una gemma avanzate nella direzione delle piattaforme ma ricordate che un pericoloso e difficile oceano di lava vi aspettera’ in questa dolorosa e difficile scalata. Tornate alla via normale e vedetevela con dei nemici fiammeggianti, provate ad usare i piani superiori per ripararvi dai colpi. Subito dopo gli orblet usciranno da sei buchi, eliminateli nella stessa maniera di come sono usciti (osservate gli occhi per capirlo). Dopo questo andate avanti fino alla fine.

Bonus Zona

Ricordate la maniglia prima dell’avvoltoio ? Usatela per avanzare verso l’alto e dopo qualche difficolta’ ce la farete.

Per avere il tesoro

Per prenderlo dovrete farvi una bella scalata stando attenti a non finire sulle spine, salite fino in cima e poi stando molto attenti andate a destra e verso il basso, alla fine il premio per la vostra fatica sara’ una Spada Fiammeggiante.

Zona 2

Sarete in una fabbrica di ferro, dovrete esplorare tutta la zona stando attenti alle vie che vi porteranno in un vicolo cieco (se succede dovrete tornare indietro). Usate la maniglia quando la vedrete per prendere la vita che si trova nel forziere in alto a destra proprio sull’angolo, poi tornate indietro fino al piano terra per poter proseguire.
Proseguite uccidendo gli orblet protetti dallo scudo di fiamme, per farlo prendeteli da dietro. Usate le carrucole per aprirvi la via lungo le mura, occhio da evitare le fiamme che verranno sparate dai cannoni e proseguite fino a che un orblet non fara’ esplodere tutto con la dinamite.
Da li avrete quasi finito, andate sempre a destra per vedervela con il Boss.

Bonus Zona

Ricordate quando avete visto il nascondiglio ? E’ proprio li che si trova la maniglia, andate a sinistra dalla maniglia di sotto e troverete l’entrata alla zona bonus.

Per avere il tesoro

Ci sara’ una lunghissima linea orizzontale di maniglie qui cosi ovviamente la pioggia di meteoriti sara’ la chiave per avere il tesoro. Usate le maniglie spingendo piu’ che potete e poi prendete l’altra al momento giusto (ci vuole un po’ di tempismo). Dovrete fare questo parecchie volte prima di arrivare alla Pentola di Fuoco.

Boss

Una gigantesca talpa meccanica piuttosto pericolosa vi creera’ non pochi problemi. Correte subito verso destra, prendete la stella blu se vi sarete feriti cadendo dalle rocce. Quando arriverete faccia a faccia con lui ricordate di stare a sinistra o a destra dello schermo. Occhio a quando vi lancera’ le braccia per attaccarvi e soprattutto quando usera’ l’attacco doppio. Cercate di prendere le sue braccia e poi bloccarlo per poterlo attaccare, dopo un paio di colpi la situazione cambiera’ e voi dovrete combatterlo ad un altro livello.
Quando cadra’ ancora una volta sara’ per lui l’ultima, ora vedrete delle piccole talpe rosse che circondano il robot, sconfiggetele per terminare questo mondo e preparatevi psicologicamente e fisicamente al prossimo.

Pianeta 4 : Sonata

Pianeta 4 : Sonata

Questo e’ un pianeta ossessionato dalla musica (il nome dice tutto mi pare) ma quello che non dice e che ve la vedrete con gli uccelli. Tanti nemici tosti ed un nome su tutti, Awaunek.

Zona 1

Questo livello vi vedra’ confrontarvi contro molti aspiranti musicisti. Ogni volta che eliminerete uno di questi uccelli musicisti avrete dei simpatici cambi di colonna sonora e motivetti vari. Il trucco per risolvere ogni metronomo sara’ questo : Studiare la zona, usare le ventole ed i portali per un veloce teletrasporto del loro prezioso carico, uccidere ogni orblet che vedrete (vi daranno parecchio fastidio se li lasciate in vita) e stare sotto la pinza per portare il metronomo oltre le spine.
Dopo aver fatto questo la bellezza di quattro volte dovrete vedervela contro un bel concerto di tre uccelli meccanici, ognuno di questi lo eliminerete dopo tre colpi e lo potrete colpire solamente quando avra’ la testa abbassata cosi dovrete usare tutte le vostre abilita’ per farli fuori.
Quando la musica cambiera’ sarete attaccati da orblet che voleranno dal robot verso di voi, distruggeteli e poi attaccate il robot. Dopo averli sconfitti tutti troverete la via per la fine del livello subito sulla vostra destra.

Bonus Zona

Giusto prima di arrivare al secondo uccello musicista noterete una serie di punti di appoggio luminosi blu. Scalateli fino ad arrivare al posto dove si trova il Bonus.

Per avere il tesoro

Questo sara’ uno dei tesori piu’ difficili da prendere di tutto il gioco visto che il cammino che dovrete fare sara’ costellato da grandi quantita’ di forzieri vuoti. Dovrete usare questi forzieri come rampa di lancio per arrivare al soffitto, una volta arrivati li usate le campane per andare da una parte all’altra dello schermo.
Inizierete a sinistra e dovrete andare a destra dove si trova il forziere. Un piccolo errore e dovrete ricominciare tutto da capo e fare questo errore sara’ veramente semplice.
Il mio suggerimento sara’ quello di usare il terzo forziere dal basso e risalire, cadere sulla prima colonna ed usare le scale per raggiungere il tesoro.

Zona 2 :

Non dovrete fare molti sforzi per risolvere gli enigmi in questo livello, quello che dovrete fare sara’ proseguire a destra come al solito. State attenti quando scendete le corde perche’ spesso e volentieri ci saranno delle trappole di spine che vi attenderanno. Scendete anticipando la caduta per evitare il problema.
Ricordate che gli oggetti metallici che si trovano sulle corde spesso contengono utili oggetti tra cui una nuova vita. Occhio ai nemici che vi lanceranno delle bambole, cercate di anticiparli o sarete nei guai, quando saranno disarmati fateli fuori senza pieta’.
Le guardie danzanti con la chitarra elettrica lasceranno degli utili oggetti ma state molto attenti o farete una brutta fine, nel mezzo del livello ci sono una serie di tamburi che potrete usare come trampolini, fate delle prove prima di proseguire perche’ dovrete prendere dimestichezza con i salti, una volta finiti i tamburi e passate le spine finirete il livello e ve la vedrete con il Boss.

Bonus Zona

Quando sarete nel mezzo del cammino con i tamburi vedrete una colonna con le spine, l’entrata del livello bonus si trova li in basso e poi a destra. Prima di tentare ricordate di avere il livello di energia alto perche’ sara’ dura arrivare fino in fondo.
Quando avrete preso la barra in fondo andate sul muro per evitare di venire infilzati dalle spine e dirigetevi a destra dove vi aspetta il bonus.

Per avere il tesoro

Iniziate a sinistra e dovrete vedervela con delle montagne ricoperte di spine. Anche se riceverete danno da queste spine dovreste riuscire a raggiungere lo stesso il tesoro pero’ se non volete essere danneggiati provate a saltare direttamente nel centro di ogni trampolino luminoso e curvare il piu’ possibile verso destra senza prendere in pieno il lato sinistro della montagna (non vi sto’ a spiegare il perche’ vero ?).
Il tesoro che troverete qui sara’ una Statua.

Boss

Il vostro nemico qui sara’ l’Awaunek, un nemico che vi torturera’ con i suoi fastidiosissimi suoni. Per eliminarlo dovrete colpire la sua pertica tre volte (state molto attenti a non finire in mezzo tra la pertica ed il bestio o non ce la farete). I suoi attacchi sono a distanza e soprattutto le bombe sono parecchio pericolose.
Da dove vi trovate avrete ora due possibilita’, tenere il nemico occupato fino a che non recupererete energia oppure se non avete voglia di aspettare colpitelo un paio di volte. Quando lo farete lui tornera’ sul trespolo, voi eliminate i nemici di contorno e poi rifate il processo fino a che non lo avrete fatto fuori. Finito il Boss preparatevi per il prossimo Pianeta.

Pianeta 5 : Freon

Pianeta 5 : Freon

Eccolo qui lo schema di ghiaccio, cosa credevate che i programmatori se ne fossero dimenticati ? Naturalmente no perche’ un platform che si rispetti ha sempre uno schema ghiacciato dove scivolerete e dovrete fare particolare attenzione a dove mettete i piedi. Durante il vostro cammino avrete i soliti nemici, state attenti ai piu’ temibili, gli Itamour.

Zona 1

Il vostro avversario da eliminare qui e’ un piccolo alieno che sembra un incrocio tra uno scarafaggio ed un panda. Non vi dara’ troppi problemi state tranquilli, dovrete invece preoccuparvi seriamente delle punte ghiacciate quasi dappertutto nello schermo.
L’unica possibilita’ di avere qualche controllo della situazione sara’ di saltare quando vedete che la situazione volge al critico. Usate le gemme ghiacciate per aumentare la vostra velocita’ e supererete gli ostacoli piu’ ostici.
Il perfido nemico qui comincera’ con lanciarvi dei ghiaccioli tanto per darvi il benvenuto e passera’ subito dopo al lancio di palle di neve a raffica veramente difficili da evitare, quando finira’ sara’ il momento di colpire veloci e letali. Tre colpi al mostro lo metteranno fuori gioco e voi potrete terminare il livello.

Bonus Zona

Ci sono una serie di chiavi ghiacciate nella strada verso l’alto, scalate eliminando gli ostacoli ed arriverete in un posto proprio sopra di voi, prendete la maniglia a sinistra e raggiungerete il vostro obiettivo.

Per avere il tesoro

Dovrete fare delle belle scivolate qui cosi al primo scivolo di ghiaccio saltate e andate nel muro di destra, proseguite continuando le scivolate ed evitando le minaccie dei ghiaccioli fino a trovare il forziere con dentro un bel Gelato tutto per voi.

Zona 2

Altra zona d’acqua per voi, non ci saranno molti problemi ma i nemici che vi lanciano le bombe di ghiaccio saranno un po’ piu’ problematici del normale. Se state attenti vedrete che le bombe che vi tira il nemico possono essere tornate indietro solamente usando la vostra arma con tempismo. Le statue dei rospi invece possono lanciare bombe ugualmente ma non possono essere bloccate.

Bonus Zona

E’ il piu’ complesso e lungo dei bonus in questo livello, per raggiungerlo fatevi la strada sulla terraferma finho a che non incontrerete una cascata con salmoni (giusto un paio non pensate a chissa’ che scena spettacolare). Il trucco qui e’ di andare verso il primo salmone e poi al volo lanciarsi verso il secondo. Da qui il cammino sara’ lungo ma senza cambiamenti da fare quindi proseguite fon ad arrivare alla Piramide di ghiaccio.
Scalatela ed arrivate in cima, quando sarete al livello piu’ alto andate a sinistra per trovare una statua di rospo e l’entrata tanto agognata.

Per avere il tesoro

State molto attenti per trovarlo, saltate sullo scivolo di ghiaccio per arrivare alla piccola apertura e poi nuotate velocemente attraverso una serie di spine ed alla fine troverete un altro scivolo di ghiaccio. Quello che dovrete fare adesso sara’ saltare leggermente a destra (ci possono volere parecchi tentativi) e poi passare il canale pieno di spine usando al punto giusto il pulsante del salto, una volta arrivati sulla terraferma saltate verso il muro piu’ lontano a sinistra e scalatelo fino ad una spaccatura che dovrete raggiungere per trovare la Gemma di Ghiaccio.

Boss

Spero che a questo punto abbiate una seria dimestichezza con il gioco visto che l’abilita’ qui sara’ indispensabile per far fuori il bestio. Itamour e’ un grosso Boss con attacchi parecchio potenti, se non starete attenti bastera’ uno solo di questi attacchi per farvi fuori.
Quello che dovrete fare e’ gettare nella bocca del Boss una serie di piatti di curry piccante. Per farlo state vicino alla quarta sfera sul ponte e dopo aver evitato l’attacco laciategli il piatto bollente in bocca ed il Boss smettera’ di masticare. Seguite la sua ombra per capire l’esatta posizione e poi potrete correre verso di lui. Rifate il procedimento fino a che non lo potrete colpire (cinque volte mi pare) e poi colpitelo senza pieta’ e passate senza indugi al livello successivo.

Pianeta 6 : Automaton

Pianeta 6 : Automaton

Eccoci ad un bel pianeta dominato totalmente dalle macchine, la prima parte di questo pianeta sara’ una delle piu’ complesse e frustranti di tutto il gioco. La seconda parte sara’ una sorta di labirinto che vi obblighera’ ad usare tutte le vostre abilita’ per arrivare indenni al Boss.

Zona 1

Ci saranno un sacco di posti pericolosi in questo livello. Il nemico che incontrerete qui sara’ tosto e dopo il primo colpo ricevuto si dividera’ in due. Scalate il livello come meglio potete, vi dico subito che sara’ un vero casino riuscirci, andate verso sinistra ed arrivati in cima buttatevi a destra. Se avete fatto tutto bene dovreste trovare una superficie luminosa che vi fara’ scivolare come foste su quella ghiacciata. Troverete qui un forziere con dentro una vita sulla piattaforma a destra.
Ci saranno dei robot volanti di guardia che dovrete colpire non appena appariranno, occhio ai loro colpi di fuoco che potranno arrostirvi con estrema facilita’. Quando vedrete il letto di spine andate a sinistra. Proseguite nella zona di anti gravita’ e prendete le scarpe che vi permetteranno di proseguire.
Dovrete indossarle immediatamente e poi scendete da dove vi trovate e andate verso sinistra, scendete ancora e ora andate a destra. Vedrete una grande colonna piena di spine all’interno, scalatela fino alla cima e poi prendete la trave dal basso e girate per evitare le spine, rifate questo procedimento fino a che non sarete fuori da questo pasticcio.
Non credo ce la facciate al primo colpo quindi provate e riprovate fino a che non lo avrete passato. Da dove vi trovare ora aprete due possibilita’, andare a sinistra e dopo un passaggio con parecchie insidie prendere una vita oppure continuare a destra e saltare da un letto di spine all’altro eliminando nel frattempo i nemici che vi si parano davanti.
Finita questa zona ci sara’ un lungo corridoio e solamente un muro vi separera’ dall’ultima sfida. Prendete la maniglia a destra e sarete dall’altra parte. Vi troverete faccia a faccia con una bella schiera di nemici, credetemi saranno molti di piu’ di quelli mai visti finora negli altri pianeti. Questa Armata ha quattro attacchi, pioggia (attacco in gruppo parecchio potente), elica (danno a spirale che prendera’ tutto il pavimento), croce (si metteranno in formazione a croce e gireranno contro di voi) e cerchio (dove il sergente sara’ in mezzo al cerchio dell’armata che lo difendera’).
In pioggia evitate il primo attacco e poi colpite i nemici quando potete. In elica state tutto indietro per evitare l’attacco e poi prendetelo da dietro. Le altre sono semplici, dopo averlo colpito cinque volte consecutivamente il capo dei nemici finira’ alle vostre spalle dove voi potrete facilmente finirlo.

Bonus Zona

Ricordate la colonna infame piena di spine ? Andate a sinistra da quel punto fino a trovare un muro che dovrete scalare, eliminate i nemici e poi avanzate uccidendo tutti fino ad arrivare all’entrata.

Per avere il tesoro

Come per i tamburi del pianeta precedente ci sono delle pedane luminose che dovrete usare come trampolino. Tutto quello che dovrete fare sara’ arrivare fino alla cima dello schermo evitando le spine e cambiando gli interruttori in maniera da cambiare la posizione delle pedane. Occhio a non cadere se no dovrete rifare tutto da capo e come ricompensa per i vostri sforzi avrete una Parte di Macchinario.

Zona 2

A differenza della prima parte veramente stressante e difficile questa seconda parte sara’ facile e soprattutto divertente. Sarete dentro ad un guscio di noce intrappolato in varie stanze con dentro ognuna un trasportatore. Per lasciare una stanza e passare all’altra avrete bisogno di trovare il pulsante che attiva il trasportatore (una gemma) e metterlo su on.
Non c’e’ niente di complesso anche se dovrete stare attenti ad alcune cosette. Alcune stanze hanno dei teletrasporti che vanno avanti o indietro, spesso vi troverete nella condizione di ricevere danno da un nemico anche se si trova dietro a voi (proprio per la strana conformazione della stanza). Altra cosa non potrete lasciare la stanza se prima non sarete al primo piano.
Verra’ un momento che durante il livello ve la dovrete vedere con un grande robot blu che cerchera’ di schiacciarvi verso il muro in fondo a sinistra. Come camminera’ verso di voi cercate di colpirlo ai piedi in maniera da farlo cadere all’indietro. Cercate di guadagnare abbastanza spazio tra voi ed il robot, quando vedrete una stanza con due teletrasporti uscite dal solito cammino ed entrate li per trovare una vita (molto opzionale, rischiate di perderla la vita non di guadagnarla).
Ci sono altre stanze con delle piattaforme volanti dentro, colpitele da dietro e cominceranno a muoversi verticalmente (attenzione a non farvi colpire, mettetevi nella posizione corretta). Ad un certo punto vi troverete una stanza con dei nemici che dovrete eliminare (tra cui un robot), vi consiglio di prendere la gemma velocemente e andarvene da qui perche’ la situazione potrebbe risultare molto difficile.
Se vi trovate in una stanza con una maniglia, prendetela velocemente perche’ se non sarete abbastanza svelti sarete catturati dai nemici che vi faranno fuori.

Bonus Zona

Vicino alla fine dello schema ci sara’ una stanza a forma di L con una marea di spine. Alla fine della stanza vi troverete ad un bivio e dovrete decidere dove andare, prendete la maniglia e salite lasciando la presa proprio all’ultimo per poter proseguire. Passate oltre al trasportatore vicino all’orblet solitario ed entrate nel prossimo teletrasporto per raggiungere il vostro obiettivo.

Per avere il tesoro

Qui per averlo dovrete veramente faticare parecchio, ad un certo punto sembrera’ che qualsiasi cosa proviate con Ristar sia inutile, le sue abilita’ non sono sufficienti per risolvere la questione ma c’e’ un trucco. Il trucco sara’ quello di prendere le mura appena dietro alle gemme viola (che non potrete prendere) e poi velocemente andare in diagonale sul muro sopra di voi. Sembra impossibile da farsi ma provate e vedrete che il vostro super personaggio avra’ anche questa abilita’.
Proseguite con lo stesso identico sistema fino ad arrivare alla fine dove dovrete balzare su tre pezzi di terra consecutivamente e poi balzare nel mezzo di una ed arrivare saltando al pezzo di terra dove si trova il tesoro. Un fortunato salto in diagonale sulla pedana luminosa e poi salterete sulla stessa pedana per avere finalmente l’oggetto dei vostri splendidi desideri, uno strano oggetto diamante che chiameremo l’Artefatto.
E con questo ultimo oggetto potete sentirvi pienamente orgogliosi per aver preso tutti gli oggetti che il gioco poteva offrirvi, ora non vi resta che l’ultimo Boss e poi il livello finale per terminare questo gioco.

Boss

Forse credete che a questo punto le cose si fanno particolarmente complesse e che avrete la vita dura ma la verita’ e’ che il robot che dovrete eliminare come Boss finale del pianeta e’ proprio una passeggiata.
Piccoli consigli sono quando il robot si avvicinera’ a voi per spararvi un bel fulmine incenerente ricordatevi di saltare al momento giusto per non morire. Quando vi troverete faccia a faccia con lui colpitelo a ripetizione ma quando sbattera’ gli occhi occhio alle pinze che dovrete prendere e mandare al mittente, lo colpiranno facendogli danno.
Ripete questa simpatica procedura per 3-4 volte e lo farete fuori, assistete alla scena della Citta’ Spaziale di Grredy lanciata e subito dopo sarete pronti per la battaglia finale.

Gran Finale : Space City

Gran Finale : Space City

Ci siete arrivati finalmente, I primi sei pianeti avevano solo l’influenza del cattivone del gioco ed avete dovuto eliminare I suoi soldati piu’ potenti ed ora ve la vedrete con lui in persona. Dovrete farlo fuori per finire questo gioco quindi vediamo di darci da fare.
In questi due livelli finali ve la vedrete con tonnellate di orblet che vi girano attorno e anche i vari robot che incontrerete non saranno proprio amichevoli con voi. Ma bando alle ciance e che comincino le danze.

Zona 1

Dopo la vostra assolutamente spettacolare entrata dovrete avanzare nel livello eliminando tutti i nemici. Preparatevi alla scalata che sara’ semplice e veloce, alla fine del cammino troverete una porta enorme, dietro la porta che dovrete attraversare ci sara’ una bella sorpresa per voi.

Boss

Lo scienziato pazzo e’ tornato e voi dovrete confrontarvi con lui da vicino questa volta. Non sarebbe affatto difficile se non fosse per il suo destriero, un robot serpente che diventera’ attivo quando lo scienziato inserira’ la spina. Non ci sono possibilita’ di bloccarlo quindi non ci provate.
Dovrete colpirlo sull’occhio ripetutamente per avere ragione del nemico e far fuori la sua diabolica creatura. I laser che lancera’ ed il boomerang possono essere evitati facilmente, dopo un paio di colpi l’occhio sara’ danneggiato e lo scienziato uscira’ fuori nel tentativo di aggiustarlo.
Colpite lui e l’intero robot sara’ danneggiato, dopo 5 o 6 colpi lo farete fuori. Entrate ora nel tubo per la prossima zona.

Zona 2

In realta’ la zona 2 sara’ solamente un lungo filmato che alla fine vi portera’ a confrontarvi con il mitico ultimo cattivissimo e pure brutto Greedy !!!!
All’inizio non vi attacchera’ direttamente ma cerchera’ solamente di spararvi con dei cannoni per tenervi occupato. Per evitare i colpi dovrete trovare il momento preciso per anticiparli, osservate quando state per fare fuoco e poi evitate i colpi, dopo un paio di volte verra’ automatico.
Il fatto che il nemico non vi attacca dovrete prenderlo a vostro vantaggio, attaccatelo con tutte le forze e se riuscirete a prenderlo gli farete danno (occhio ai nemici che vi lancera’ contro in questo caso). La mossa successiva del Boss sara’ quella di circondarsi di piccoli orblet neri. Dovrete cercare di evitarli (correte a sinistra e a destra per farlo) e poi prendete l’ultimo per ricevere una stella.
Questo vi permettera’ non solo di ripristinare la vostra energia ma anche di aumentare la barra dell’energia di parecchio permettendovi di respirare agli attacchi del Boss. Quando potete prendete Greedy e colpitelo, dopo circa cinque colpi Greedy sparira’ ed una volta riapparso creera’ un vortice di orblet. Eliminatele velocemente per non essere feriti e poi vedrete Greedy scomparire e riapparire un paio di volte, saltate in alto per colpirlo e dopo averlo fatto riceverete come ricompensa una bella scarica di fulmini da evitare.
Quando vedrete le scariche saltate a sinistra per evitarle (occhio a non farvi mettere all’angolo o saranno guai seri. Avrete altre stelle da prendere e poi Greedy andra’ in cielo e voi dovrete colpirlo per altre cinque volte ed alla fine lo avrete sconfitto, mettetevi comodi e codetevi il filmato finale che vi siete faticosamente guadagnato.

La Fine ?

La Fine ?

Il filmato finale vi fara’ facilmente capire come gli ideatori di Ristar pensino facilmente ad un seguito. Grredy riuscira’ a scappare mentre la nave cadra’ letteralmente a pezzi mentre voi rimarrete intrappolati.
Fortunatamente apparira’ un portale che vi permettera’ di fuggire e subito dopo ci sara’ la vera fine ed i titoli di coda con i crediti. Questo e’ tutto, avete finito Ristar, aspettate con impazienza il prossimo emozionante capitolo.
Fine (per ora)

Sommario della Soluzione

Pianeta 1 : Flora
Pianeta 2 : Undertow
Pianeta 3 : Scorch
Pianeta 4 : Sonata
Pianeta 5 : Freon
Pianeta 6 : Automaton
Gran Finale : Space City
La Fine ?