La soluzione completa di The Sims 2: Funky Business (Open for Business)  0

Aprire il primo negozio

Per poter aprire il vostro primo negozio, avrete bisogno di un capitale di base assai cospicuo; i lotti di terra più economici si aggirano intorno ai 6000$, il che non è molto, ma è comunque caro per una prima famiglia. I pezzi di terreno più costosi stanno sui 100.000$, prezzo assai caro per famiglie anche di seconda e terza generazione; il prezzo del lotto è determinato essenzialmente dalla grandezza dello stesso, dalla presenza o meno di edifici su di esso e dagli oggetti presenti nei suddetti edifici. Un pezzo di terra completamente vuoto per cui non costerà tanto mentre, al contrario, molti dei lotti più costosi hanno tavoli, mensole, credenze e scrivanie disposti sapientemente nelle varie parti dell'edificio; ciò però vi farà guadagnare tempo prezioso con l'arredamento, concedendovene di più per pianificare le strategie di vendita.
Se volete comprare un lotto di terreno, basta che selezionate un Sim adulto e usiate il telefono; dopo aver comprato un cartello per 20$, sempre usando il telefono, clickate su "Inizia business da casa" per cominciare la vostra carriera di venditore. Il Sim che ha effettuato la chiamata diventerà automaticamente il proprietario dell'azienda, ma questo non implica che sia il suo unico lavoro; ad esempio, prendendo una coppia sposata, il marito può avere un lavoro normale e un business part time, mente la moglie può lavorare principalmente in negozio.
Una volta determinati i ruoli e le meccaniche della vostra attività commerciale, andate a controllare l'edificio, se essa non è un'attività casalinga; al contrario l'azienda casalinga sarà aperta ai clienti non appena verrà creata. Anche se ciò può essere un po' noioso, poichè non potete sistemare nulla prima dell'apertura, selezionate un Sim e fategli prendere il cartello verde comprato in precedenza; con questo oggetto potete chiudere o aprire il vostro negozio. Per ora chiudetelo, visto che non avrete ancora nulla da vendere.

Il pannello di controllo

Una volta che avrete iniziato un'attività, una piccola interfaccia apparirà nell'angolo in alto a destra dello schermo, per tutta la durata in cui sarete sul lotto del negozio; ciò significa che esso sarà sempre presente nel caso di un lavoro casalingo, mentre sarà nascosta se sarete in casa e avrete iniziato un lavoro fuori casa. Il pannello di controllo è costituito da 6 principali bottoni:
- Il bottone in alto, con la stella, è quello della fedeltà dei clienti. Esso vi mostrerà tutti i clienti che hanno visitato il vostro negozio e quanto vi sono fedeli; un grado maggiore di fedeltà accetteranno di pagare di più per i prodotti, e torneranno a visitare il negozio spesso.
- Il secondo bottone in senso orario è quello relativo agli impiegati. Esso vi mostrerà l'umore di tutti i vostri dipendenti, se sono o meno felici della loro paga, il loro attuale compito,le loro abilità e i loro talenti(che saranno spiegati nell'apposita sezione più avanti); questo è un buon posto per controllare lo stato dei vostri impiegati, specialmente poichè mano a mano che diverranno più abili dovrete pagarli maggiormente.
Il terzo bottone invece vi mostrerà tutte le spese entranti e uscenti che avrete, e la relativa perdita o il relativo guadagno; comunque questi dati non sono assolutamente precisi poichè tengono conto di tutte le spese che fate nel vostro negozio. Per esempio se state gestendo un'attività a casa e comprate un vaso di fiori da mettere in bagno, esso risulterà come spesa del negozio effettuata in quel giorno.
Il quarto bottone, quello con il registratore di cassa, vi mostrerà le informazioni di base della vostra piccola azienda; queste includono il valore del terreno, quanti livelli di fedeltà avete bisogno per passare al livello successivo, ecc.
Il bottone in basso, quello grande con il cartellino del prezzo, vi permetterà di mettere in vendita le cose. Una volta attivato ci sono parecchi modi per dare prezzi ad un oggetto, ma parleremo di questo nella successiva sezione relativa.
Al centro del pannello di controllo troverete il registro di cassa e la stella. Mano a mano che il vostro negozio acquisterà fama, potrete comprare qui nuovi ranghi per aiutare la crescita della vostra attività.

L'inventario

Nessun negozio può aprire senza cosa da vendere, ed infatti la prima domanda che dovrete farvi è: "Cosa voglio vendere?"
Potete aprire un mini market e vendere un po' di tutto, o potete concentrarvi solo su un particolare tipo di oggetto, a voi la scelta; uno dei negozi di esempio a Bluewater Village è un negozio di elettronica che vende tv e stereo.
Una volta che avrete deciso cosa vendere potrebbe essere molto difficile cambiare oggetti, per cui fate attenzione; se per esempio vendete letti e decidete di iniziare a vendere piante da ornamento, non troverete grandissime difficoltà a cambiare tutto il vostro inventario, perderete solo un po' di tempo. Prima di tutto comunque avrete bisogno di un registratore di cassa, che potrete acquistare nella modalità di acquisto; avrete bisogno anche di un bancone su cui appoggiare il suddetto registro(non potete infatti posizionarlo su un tavolo da cucina), per cui sceglietene uno di vostro gusto e piazzatelo nel vostro negozio. Fatto ciò comperate un registro di cassa, mettetelo sul bancone e voilà, non vi resta altro che decidere cosa vendere.
Nel nostro caso, abbiamo deciso di far aprire alla nostra Sim un'attività casalinga, visto i pochi soldi di cui disponeva; con circa 7000$ da gestire, Jillian decide di spendere 5400$ comprando 6 attrezzida palestra per tonificare le gambe, specializzandosi così i attrezzi sportivi con l'obbiettivo di trasferirsi poi in un vero negozio per cominciare a fare i veri soldi. Ricordate che più l'oggetto che comprate è costoso, più guadagnerete se riuscirete a venderlo. Fatto ciò non ci rimane che mettere il prezzo agli oggetti da vendere.

Metodologie di vendita


Il metodo "Uno alla volta"
Questo metodo è utile quando non avete troppa merce da gestire, permettendovi di scegliere quale oggetto mettere in vendita; dopo aver comprato il vostro primo ogetto, e averlo posizionato nel vostro negozio/casa/giardino, cliccate sul pulsante apposito(quello con la targhetta del prezzo, ricordate?) per aprire la schermata di settaggio del prezzo. Noterete uno smile circondato da alcuni "spicchi", che rappresentano la percentuale di rincaro che potete attribuire ad un oggetto, ovvero quanto esso sia costoso; più aumenterete più la faccina al centro si intristirà. Per il momento lasciate il prezzo sul 15%, poi clickate sull'attrezzo da ginnastica; quando diventerà giallo significa che sarà pronto per essere venduto.
Ricordate che se usate un qualsiasi oggetto prima di venderlo il suo prezzo crollerà in maniera drammatica; invece quando metterete in vendita qualcosa il suo prezzo rimarrà costante fino a quando verrà venduto.
Per vedere il prezzo degli oggetti in vendita, passate semplicemente il cursore sopra di essi ed otterrete tutte le informazioni riguardanti l'oggetto come la percentuale di guadagno e il prezzo corrente, come detto sopra.
Comunque, visto che un solo attrezzo per le gambe non è sufficiente per far decollare la nostra impresa, applicheremo ora un'altra metodologia di vendita.


Il metodo "Tutto ciò che compro, lo vendo"
Una volta nella modalità di vendita potrete notare, sulla destra, un pulsante bianco che corrisponde alla vendita di tutto il materiale che avrete a disposizione; una volta clickatolo, tutti gli oggetti in vendita potranno essere rivenduti, e potrete mettere in vendita anche qualsiasi altra cosa. Ogni oggetto che comprerete nella modalità di acquisto ora verràmesso automaticamente in vendita; selezionando il nostro attrezzo pr le gambe, Jillian ne seleziona5, avendo così mezza dozzina di attrezzi pronti per essere venduti.
La differenza tra le due metodologie è che, con quest'ultima, comprerete gli oggetti all'ingrosso, pagandoli di meno che comprandoli singolarmente; per esempio ora, avendo comprato gli attrezzi tutti assieme, possiamo notare che il profitto per singolo prezzo è salito a 122$.

Il metodo "Molti alla volta"
Se avete una serie di oggetti su una mensola o in una vetrina, selezionandola potrete mettere in vendita tutti i suddetti oggetti presenti su di essa; questo è una metodologia di vendita veloce e intelligente nel caso, per esempio, che abbiate una fila di piante da vendere. Tenete conto che le dimensioni degli oggetti in questa situazione sono assai determinanti; infatti degli oggetti grandi occuperanno parecchio spazio, per cui ce ne staranno al massimo due su una delle suddette superfici di esposizione. Comunque alcuni oggetti non possono essere posizionati su mensole e/o tavoli.

Oggetti fabbricati dai sims

Una novità presente in questo gioco è la possibilità di creare oggetti; ci sono 3 tipi di tavoli da lavoro con cui si possono creare 3 tipi di oggetti, ovvero bouquets, giocattoli e robot. Ognuno di essi richiede uno specifico talento e differenti abilità, comunque, se volete un Servo, diventare maestri nella creazione dei robot è l'unico modo di ottenerne uno. Produrre oggetti vi costerà dei soldi, al contrario che in Sims 1, ma potete poi rapidamente vendere l'oggetto creato attraverso le modalità descritte in precedenza per recuperare la spesa spersa; potente anche tenerlo e farlo usare al vostro Sim nel suo appartamento se vi aggrada.
Oggetti costruiti velocemente saranno di qualità non eccelsa e si venderanno a prezzo relativamente basso, mentre oggetti più elaborati richiederanno più tempo per la lavorazione, ma si venderanno a prezzi più alti. Qualsiasi cibo è considerato "fabbricato" e per cui può essere venduto anch'esso come un normale oggetto; c'è una speciale vetrina refrigerante che vi permette di mettere in esposizione il vostro cibo e mantenerlo fresco per i clienti.
Tutti gli oggetti creati dai Sims, siano essi cibo o altro, dipendono, per la qualità, dall'abilità del loro creatore; ciò non influisce sul prezzo, ma oggetti di qualità superiore attireranno più clienti e faranno salire il grado di fedeltà degli stessi.

Rifornire il negozio

Una volta che un oggetto viene venduto, esso verrà sostituito da un cartello grigio, che ne indicherà l'avvenuta vendita; quando il vostro negozio è a corto di oggetti, dovrete necessariamente rifornirvi, altrimenti andrete in banca rotta. Per far ciò ci sono essenzialmente due modi: se avete comprato gli oggetti all'ingrosso basterà semplicemente comprarne altri e sostituire i cartelli grigi con i nuovi oggetti, se gli oggetti venduti erano prodotto da voi, invece, il proprietario del negozio deve averne uno di rimpiazzo nel suo inventario personale. Esso può essere di colore diverso, ma il tipo deve essere esattamente lo stesso.
Rifornire il negozio è semplice: fate clickare ad un Sim il cartellino grigio e selezionate "Rifornisci". Nel caso di oggetto non prodotto il Sim comprerà l'oggetto da sostituire, sempre che abbiate i soldi necessari a comprarlo; nel caso di oggetti prodotti in casa invece, come detto, l'oggetto verrà preso dall'inventario personale del padrone. Inoltre potete dire ad un Sim di rifornire un'intera superficie espositiva; ciò non diminuisce il tempo di rifornimento, ma sicuramente diminuisce il mero tempo delle operazioni.

I dipendenti

Quando inizierete la vostra attività sarete in gradi di gestire tutto facilmente, i clienti saranno pochi, gli oggetti rimarranno sugli scaffali per molto tempo e voi vi occuperete di ogni prezzo e supervisionerete ogni aspetto delle vendite; però, più il vostro negozio crescerà, più avrete bisogno di qualcuno che vi aiuti con le operazioni di rifornimento e vendita della merce.
Per assumere un Sim dovrete sottoscrivere un contratto usando il telefono e selzionando la voce Attività -> Assumere impiegati -> Per questo negozio; vi verrà mostrata una lista di 5 candidati con relativo nome, stipendio iniziale, talenti che hanno imparato e le loro abilità. Più saranno alte abilità e talenti, più alta sarà a loro paga. In alternativa potete assumere qualcuno che conoscete; per far ciò selezionate "Assumi" dal menu di interazione parlando con qualcuno nel negozio e, se accetta, vedrete la scheda talenti e abilità del suddetto Sim. Ricordate che Sim con una decente relazione preesistente saranno più inclini a farsi assumere come dipendenti e che, quando un Sim rifiuterà la vostra richiesta di assunzione, il grado di relazione si abbasserà leggermente.
Parlando di relazioni, dovrete cercare di instaurare un buon rapporto con i vostri dipendenti, in modo da massimizzare la sua rendita e non farlo scappare via a gambe levate; dopo aver chiamato il nuovo impiegato a lavoro, usando il telefono o aprendo il negozio, potrete assegnargli una divisa da lavoro, cambiargli il salario ed assegnargli varie mansioni. Una volta assegnato il compito esso continuerà a compierlo per tutta la durata della giornata, ergo se volete che facciano altro dovrete riassegnare le sue mansioni; oltre a ciò potrete anche licenziare i vostri dipendenti. Ci sono due modi per licenziare un dipendente: uno è il licenziamento "standard", che avrà come ripercussione l'incrinamento della relazione con il dipendente, l'altra è semplicemente un allontanamento del vostro aiutante(gli direte in pratica che non potete più permettervi di pagarlo).
Per rendere l'ambiente di lavoro più accogliente, potete creare delle piccole stanze solo per il personale, magari con un bagno, una tv e un piccolo frigobar, in modo che i vostri impiegati possano rilassarsi durante le pause ed avere un umore migliore quando sono al lavoro.

I talenti

I talenti che un Sim ha acquisito durante la sua vita sono mostrati tramite piccole spillette in questo gioco, ed esse indicano il grado di esperienza che un Sim ha acquisito in un certo ambito lavorativo; più spille ha per una certa attività, più il Sim effettuerà quell'abilità più velocemente. Le spille hanno essenzialmente 4 livelli: il primo corrisponde a 0 spille, poi vanno da bronzo ad oro. Non ci sono limitazioni a quante spille un Sim può avere nelle varie attività, anzi essi possono avere anche tutte spille d'oro in qualsiasi attività; cucinare invece non è considerato un talento, ma è determinato solo ed esclusivamente dalle abilità.
Parlando di abilità, esse influenzano enormemente i talenti, poichè ogni azione che vi può far guadagnare una medaglia talento è connessa ad un'abilità; più è alta l'abilità, più velocemente un Sim guadagnerà una medaglia. Per esempio Sim destinati al reparto vendita avranno bisogno di un carisma alto, poichè influenzeranno così maggiormente i clienti.

Aprire un ristorante

I ristoranti hanno un piccolo problema di base: anche il più piccolo e rudimentale di essi ha bisogno come minimo di 3 dipendenti. Se avrete tutti i possibili cibi sul vostro menu potrete soddisfare una grande varietà di clienti e di conseguenza avere un grande afflusso di gente; al contrario, se il vostro chef non è molto abile, c'è la possibilità che esso bruci alcuni cibi e non prepari benissimo, il che porterà i clienti a lamentarsi. Il ristorante che creerete dovrà avere comunque un buon bilanciamento di cibo e divertimento; aggiungete anche un bar all'interno dello stesso per rendere il ristorante più accogliente.

Stelle di Fedeltà

La fedeltà dei clienti è molto importante per la vostra attività; alcuni preferiscono la Pepsi, altri la Coca Cola, ma qualsiasi cosa scelgano è merito di quei clienti se il mercato va avanti o cade. Tutti i clienti inizieranno come neutrali la prima volta che entreranno nel vostro negozio e, se saranno trattati bene e non posti sotto pressione, cominceranno ad apprezzare la vostra attività; quando apparirà una stella d'oro sopra la loro testa significa che saranno diventati più fedeli. Al contrario, se vedrete apparire una stella rossa significa che saranno insoddisfatti del vostro negozio e perderanno un punto fedeltà.
Ogni attività inizia a rango 0 ma, con sufficienti stelle di fedeltà esso verrà promosso a rango 1; oltre ad acquisire più clienti e a poter alzare leggermente i prezzi, con ogni nuovo rango guadagnerete dei speciali talenti per il negozio. Per accedere ai talenti del negozio clickate l'icona al centro del pannello di controllo e vedrete 25 talenti divisi in 5 categorie; il primo vostro talento sarà uno dei 5 più in basso, il secondo potrà essere il secondo(dal basso) dello stesso ramo, oppure uno dei primi degli altri rami.
I talenti vengono acquisiti dal proprietario del negozio, ma un Sim può passare i suoi talenti permanenti ai suoi figli, in modo da poter mandare avanti un'attività famigliare senza dove ogni volta iniziare tutto da capo.

Gli ascensori


Pro e contro degli ascensori
In questo gioco, come si pu capire chiaramente, il denaro è la variabile più importante con cui operare ed il tempo è denaro; per questo non vogliamo che i clienti spendano ore a salire su per le scale invece che stare a guardare le vetrine e comprare i nostri prodotti. Per questo gli ascensori si rivelano essere una valida alternativa; esaminiamo ora i pro e i contro, iniziando dai pro.
Per prima cosa, la differenza di costo tra scale e ascensori non è esagerata: alla fine un ascensore economico costa all'incirca 1200$, più o meno come una rampa di scale. Secondo, gli ascensori sono più pratici in termini di spazio, occupando 2x2 quadrati invece che 1x4(stessa area ma è meglio avere organizzato un negozio con dei quadrati che non con lunghi e stretti rettangoli); oltretutto gli ascensori possono essere disposti anche all'esterno dell'edificio, in modo da far guadagnare ancora più spazio, riuscendo però a trasportare le persone grazie all'entrata posta sul muro esterno. Gli ascensori poi funzionano molto meglio rispetto alla realtà: non hanno tempo di attesa, nè tempo di percorrenza. Essi trasportano istantaneamente i Sim da un piano all'altro, a dire il vero sono più simili a dei teletrasporti... In ultima analisi, nelle cabine degli ascensori i vostri Sim potranno fare Fiki Fiki, cosa che va vista almeno una volta data l'ilarità della scena.
Detto ciò passiamo ai lati negativi degli ascensori. Per prima cosa, essendo componenti meccanici, essi si possono rompere e, se non avete un'uscita di emergenza, possono intrappolare un Sim al loro interno; assicuratevi di avere un telefono su ogni piano per poter chiamare un tecnico specializzato. In definitiva l'unico motivo per cui non costruire un ascensore è se avete già delle scale in casa o avete paura che qualche Sim rimanga bloccato al suo interno in caso di rottura.

Costruire un ascensore
Gli ascensori sono assai facili da costruire, basta che facciate le cose nel giusto ordine; prima di tutto dovrete decidere dove piazzare il vostro ascensore. Ricordate che potete piazzarlo anche attraverso i muri: se volete che sia interno sarebbe bello costruirci dei muri intorno, cosìcchè i Sims non vedano tutti gli ingranaggi che compongono la struttura dell'ascensore stesso. Una volta che avete studiato bene la disposizione, comprate e personalizzate la cabina del vostro ascensore; ora posizionatelo dove avete deciso e fate attenzione ad orientarlo nella maniera corretta. Fatto ciò andate al piano di sopra e vedrete quattro tasselli sopra l'ascensore evidenziati di verde, che mostreranno cosa c'è in quella porzione di pavimento, sia esso un tappeto, del parquet o assolutamente nulla; posizionate l'estensione dell'ascensore direttamente sull'area verde per collegare le due parti, cambiando l'orientamento della seconda parte come vi aggrada e seguendo la struttura dell'edificio, a patto che essa sia sempre allineata perfettamente con la parte sottostante.

Che cos'è un Servo?

Il Servo non è altro che un robot tuttofare che è stato introdotto in una delle prime espansioni di The Sims(più precisamente The Sims: House Party) e che in pratica è una cameriera, un giardiniere e un ripara tutto in una cosa sola; il suo vantaggio rispetto a una persona in carne e ossa, ai tempi, era che poteva essere attivato in qualunque momento. Bastava che un Sim andasse alla sua postazione, lo attivasse e lui cominciava a pulire la casa, sistemare i letti, riparare le cose rotte e occuparsi del giardino; il Servo no si disattivava fino a che non aveva terminato il lavoro, al contrario delle cameriere che a una certa ora andavano via e dei giardinieri, che erano disponibili solo 3 giorni alla settimana. Ciò significava che, nel caso si fosse rotta la doccia durante la notte, sareste stati fregati almeno fino al mattino successivo. Una buona strategia di utilizzo del Servo era quella di farlo attivare dall'ultimo Sim adulto prima che andasse a letto, in modo che esso lavorasse durante la notte senza intralciare così i Sims durante il giorno; nelle precedenti versioni però il Servo costava veramente tanto(15.000$), anche se, essendo considerato un oggetto casalingo, permetteva al prezzo dell'immobile di salire nel caso si volesse vendere.

Cos'è e cosa non è cambiato nel Servo nuovo?

Prima di tutto ora ci sono due modelli di Servo: uno maschile e uno femminile. Dopo aver scelto la personalità, potete anche dargli un nome e ciò lo renderà ancora più "umano"; in effetti in questo gioco i Servo non sono più trattati come elettrodomestici, ma come dei veri e propri Sims, ed occuperà uno dei possibili 8 slot della famiglia.
Ora potete comandare gli androidi manualmente, facendo loro fare ciò che i Sims fanno normalmente, ovvero cercare lavoro, essere assunti, imparare nuovi abilità, e via così; possono addirittura andar via di casa e prendere casa per conto loro. Questa loro libertà è estesa ovviamente anche alla sfera emotiva: essi possono instaurare relazioni con altri Sims o altri Servo, possono flirtare, innamorarsi, sposarsi e...bè anche fare Fiki Fiki con un Sim. L'unica cosa che i Servo non possono fare è avere bambini; comunque i Sim conserveranno ricordi speciali dopo aver fatto Fiki Fiki con un robot...strani gusti...
Oltre a tutto ciò, essendo il Servo come un Sim ora, esso avrà anche le relative barre dei bisogni, anche se sono limitate solamente a 4: l'energia, il divertimento, le relazioni e l'ambiente. La barra dell'energia è ricaricata dal sole, e per cui dovrete far andar fuori qualche ora al giorno i vostri robot per farli ricaricare alla luce de sole; potete far ciò selezionando il Servo e ordinandogli di farsi i fatti suoi. Dopo essersi completamente ricaricato il vostro robot riprenderà le normali funzioni e tornerà in casa; gli altri 3 indicatori invece funzionano esattamente come per gli altri Sims.
Anche se ora il vostro robot ora ha una personalità tutta sua, quando non sarà selezionato come Sim attivo e sarà per i fatti suoi, continuerà comunque ad essere incline a rifare i letti e a sistemare la casa; ovviamente gli ordini che imparterrete loro sorpasseranno le loro mansioni "autonome".

Come fare ad avere un Servo?

Ora ottenere un Servo è molto meno costoso di quanto fosse in The Sims, però non è più così semplice come allora: se volete un Servo dovrete sudare.
Prima di tutto dovrete comprare un tavolo da lavoro per creare robot, e, fatto ciò, prendete un Sim e cominciate a produrre robot come pazzi; ricordate che tutti i robot costano soldi per essere costruiti, ma potete facilmente recuperarli vendendo i robot appena creati. Continuate ad andare avanti così fino a quando il vostro Sim non otterrà la medaglia d'oro nella costruzione di robot; a questo punto potrà spendere 2000$ per i materiali necessari per costruire un Servo e iniziare a crearlo.
Quando il vostro robot sarà completato, spostatelo dal tavolo di lavoro al pavimento e, selezionando un qualsiasi sim, scegliete l'interazione "Inizializza" dal menu; potete, come detto, settare il "sesso" del Servo(maschio o femmina) e il suo nome(esso prenderà il cognome del suo creatore). Dati i compiti standard del robot, esso avrà al massimo le abilità di pulizia e di meccanica, mentre tutte le altre caratteristiche saranno uguali a quelle del Sim che l'ha costruito; le medaglie dei talenti invece non verranno passate al robot appena nato, e dovrà conquistarsele da solo. Per, visto che il tempo di ricarica dell'energia di un Servo è più veloce di quello di un normale Sim, ed oltretutto i robot non devono fermarsi a mangiare o a dormire, essi possono raggiungere la medaglia d'oro in ogni attività relativamente velocemente; potete anche far imparare al vostro Servo come costruire un suo simile, e fare lo stesso con quello appena creato. In questo modo in breve tempo avrete una folta comunità di Servo in giro per il vicinato, che potrà cominciare ad essere assimilata da altre famiglie; un buon modo per far soldi è quello di produrre qualche servo, far loro comprare un negozio e poi produrre nuovi robot e venderli infine alla gente.
In parole povere il primo Servo è il più faticoso e il più lungo da creare; dopodicchè, con un po' di lavoro, la popolazione dei robot crescerà esponenzialmente fino a quando forse troverete in giro più Servo che persone!

Sommario

Aprire il primo negozio
Il pannello di controllo
L'inventario
Metodologie di vendita
Oggetti fabbricati dai sims
Rifornire il negozio
I dipendenti
I talenti
Aprire un ristorante
Stelle di Fedeltà
Gli ascensori
Che cos'è un Servo?
Cos'è e cosa non è cambiato nel Servo nuovo?
Come fare ad avere un Servo?