La soluzione completa di Tomb Raider: Legend  0

La leggenda di Tomb Raider...

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze per la versione italiana.

BOLIVIA - TIWANAKU

Correte avanti saltando il buco. Correte poi verso sinistra, dirigendovi verso l'ombra. Ora nuotate, per poi salire dall'altro lato, e salire la successiva piattaforma. Premete il tasto a forma di triangolo per prendere la roccia, quindi premetela via. Lasciatevi cadere giù per trovare la medaglia di bronzo. Ora tornate indietro saltando di nuovo il buco. Salite su, quindi a destra, per poi prendere la corda, ruotando Lara cosicchè sia rivolta verso sinistra. Tuffatevi verso la cava, quindi accendete la luce, per poi seguire il tunnel e prendere la medaglia di argento. Saltate giù alla fine del tunnel, per poi girare a sinistra, correndo fuori dal tunnel, saltate poi sulla piattaforma davanti a voi, salite su e aggrappatevi sul pezzo di roccia per dondolarvi verso la cascata. Ora saltate all'indietro così da raggiungere una roccia, accanto alla cascata. Salite su, rimanendo sulla sinistra dell'acqua. Davanti a voi c'è una roccia, dovrete prestare attenzione ad essa dato che inizierà a rotolare appena vi avvicinerete. Quindi saltate sulla roccia che potete vedere alla vostra destra, da qui saltate avanti a voi, per poi superare il fiumiciattolo. Correte verso la guardia, aprite il fuoco per ucciderla, prendete tutto ciò che ha lasciato, quindi superate l'angolo sulla sinistra, prendendo la medaglia di bronzo. Correte fino alla fine della roccia, quindi saltate per prendere il suo bordo, salite la piattaforma, avvicinatevi alla roccia, fatela cadere giù, saltate giù anche voi, e vedrete un pezzo della medesima roccia che ora potrà essere da voi utilizzato per salire. Dopo di ciò, correte avanti, usate l'uncino sulla tavoletta circolare per farla cadere, e proseguite. Correte verso le guardie ed aprite il fuoco, prendete i loro oggetti, ora dirigetevi verso l'acqua, saltate dalla roccia, per poi dirigervi verso sinistra, quindi una volta che l'avrete raggiunta, saltate verso il retro ed iniziate ad andare avanti ed indietro. Prendete il pezzo di roccia, saltate verso sinistra, quindi di nuovo salite la piattaforma, guardate intorno e prendete la corda, usatela per portarvi aldilà dell'acqua, quindi prendete la medaglia di bronzo. Dirigetevi verso la successiva piattaforma, dondolatevi verso il polo, quindi di nuovo fino alla piattaforma che potete osservare nei dintorni. Uccidete la guardia, seguite il percorso, superate il buco e l'angolo, prendete la medaglia di bronzo con il vostro uncino, guardate la cutscene. Sparate alle rocce per farle cadere verso le due guardie, quindi correte giù, correte poi avanti, quindi a destra, prendendo il successivo artefatto. Ora a sinistra, prendetevi cura delle due guardie, continuate su usando la corda per arrivare dall'altro lato, quindi terminate le sei guardie, prendendo gli oggetti che vengono da loro fatti cadere. Prima di entrare nel tempio prendete la medaglia di argento. Sparate al muro sulla sinistra, quindi entrate nel tempio. Date un calcio ad una delle rocce che vedete avanti a voi, quindi saltate verso il pavimento, premendo di nuovo X per usare il vostro uncino. Salite le scale, andate verso il passaggio alla vostra sinistra, prendete la medaglia di bronzo, salite la catena in mezzo, quindi saltate su quella di sinistra, per poi proseguire di nuovo su quella al centro. Osserverete che dal lato opposto rispetto alla vostra posizione vi sarà un altra catena, ed è il vostro successivo obiettivo. Seguite il sentiero, saltando dentro l'acqua. Uscite dall'acqua appena potete, prendete la medaglia di bronzo dalla piattaforma, saltate di nuovo in acqua, seguendo il passaggio subacqueo. Ora imboccate il corridoio, uccidete il leopardo. Prendete la gabbia, premetela verso il masso. Utilizzatela come protezione, seguite quindi il nuovo sentiero arrivando ad una grande stanza. Ci sono tre interruttori e tre box, dovrete metterli nel giusto ordine per aprire il cancello. Prendete come prima cosa quello alla vostra destra portandolo verso il vicino interruttore. Ora saltate verso il piano inferiore, attenzione al leopardo. Una volta morto, portate il box verso destra, quindi vederete una roccia piatta. Portate quella gabbia vicina alla gabbia sotto la roccia, quindi prendete quest'ultima. La rocca formerà così una rampa. Portate un box verso il punto più alto della rampa. Salite verso il piano superiore, verso la parte centrale, da qui saltate verso il retro della roccia per lanciare la cassa in aria. Dirigetevi verso il punto di atterraggio della cassa, quindi portatela verso il bottone centrale. Ripetete il processo con la rampa e con l'altro box. Una volta che i box sono tutti al piano superiore, dovrete riportarli verso il posto dove erano inizialmente situati. Premete il box sulla sinistra verso l'interruttore sulla sinistra, quindi fate lo stesso per quello di destra, e quello di mezzo. Dovrete ora cambiare un po' il meccanismo per ottenere la medaglia d'oro. Andate verso il box al centro e tiratelo via dall'interruttore, facendo lo stesso per quello di destra. Ora premete quello in mezzo verso l'altro interruttore. Andate verso destra, e continuate a guardare i meccanismi rotanti sulla destra. Giratevi di 180 gradi, quindi premete il box di nuovo sull'interruttore. Ora dirigetevi verso il cancello, salendo sulla catena sulla sinistra per poi saltare verso la piattaforma. Arrivati al cancello, salite su una delle piattaforme lì vicino, per poi superare il cancello via salti. Prendete la medaglia d'oro. Quindi scendete giù, andate verso sinistra, saltate per prendere la piattaforma, dondolatevi verso destra, e salite su. Prendete il medaglia di argento, ora tornate al cancello e strisciate sotto di esso. Continuate lungo la piattaforma, tirate fuori il fucile d'assalto, e sparate al leopardo che è nella stanza sotto di voi. Entrate poi nella stanza, e premete la roccia fino a che non andrà più avanti. Ora rilasciate la roccia, e seguite il sentiero alla vostra destra. Alla fine di esso, prendete la medaglia d'argento. Tornate alla stanza precedente, e dirigetevi verso destra, salendo la piccola roccia. Da qui, dirigetevi verso sinistra e dirigetevi verso la statua. Saltate per farla ruotare. Ora verso la successiva, quindi verso il muro, aggrappandovi alla piattaforma. Dondolatevi verso destra, tentando di aggrapparvi alla successiva piattaforma, alla vostra destra. Ora saltate indietro, prendendo il polo. Utilizzandolo, arriverete in un'alcova con il medaglia di argento. Ora lasciatevi cadere e ripetete tutta la procedura, ma invece di andare verso l'alcova, andate verso la piattaforma sopra di voi. Ora dondolatevi verso destra, quindi superate l'angolo. Lasciatevi cadere, salite sulla piattaforma superiore, quindi seguite il sentiero. Correte avanti dopo la scena, per poi saltare. Uccidete i mercenari per finire il livello.

Time Trial
Questo livello risulta essere uno dei time trial più facile, anche se comunque non estremamente facile nel caso in cui non siate ancora diventati rapidi nei movimenti. Potete ignorare senza problemi i nemici. La parte più difficile è ricordare dove le trappole mortali si trovano; principalmente, l'elicottero, la sequenza di tasti, ed il giaguaro. Una volta che ricordate di fare attenzione nei salti così da non morire, non perderete più di tanto tempo, e completerete il livello velocemente.

PERU - RETURN TO PARAISO

Potrete trovare una medaglia nascosta tra gli edifici nelle vicinanze del punto di inizio. Localizzate il pezzo di muro sporgente che vi fornisce la possibilità di accedere al soffitto, ed usate il vostro uncino per arrivarvi. Da questo punto, tuffatevi verso l'altro lato della strada, per andare a prendere la medaglia nel vicolo nascosto. Dovrete lasciarvi cadere giù per prenderla; il vicolo, con precisione, si trova vicino al punto di inserzione. Dopo aver completato questo obiettivo, appena Anya prenderà il volo con la sua Cherokee gialla, sparate al camion dei trasporti ed uccidete tutti i nemici che si trovano nel cortile, con questa mossa. L'ultimo nemico, che a volte potrebbe essere stato "clonato" per un qualche bug del gioco, possiede una shotgun, dunque prestate un po' più di attenzione. Una volta che non vi saranno più avversari ad infastidirvi, cercate di esplorare i dintorni. Potrete trovare una medaglia di bronzo sulla parte superiore di uno degli edifici; sarebbe a dire, sul tetto. Per arrivarvi dovrete usare quel macchinario che si trova vicino al camion, per poi saltare verso la medaglia stessa. Accanto all'edificio di prima, potrete trovare altre due medaglie; una di esse si trova dietro l'edificio di cui sopra, per essere più precisi la troverete al suolo; la seconda, invece, si trova dentro il secondo piano dell'edificio. Utilizzate quindi la bandiera per dirigervi verso l'uscita, e prendere la medaglia nell'edificio; per poi premere il tasto azione così da aprire le porte, per trovare la medaglia dentro la stanza; prendete quindi il vostro uncino, ed utilizzatelo per superare la strada così da arrivare alla stanza con la shotgun, prendere le granate, e combattere con tutti i nemici presenti nelle strada di tutto il Perù. No dai. Mentre combattete con le summenzionate guardie, non vi dovrete preoccupare troppo di utilizzare delle tattiche complicate, dato che non risultano essere particolarmetne utili contro questi personaggi; dovreste, invece, utilizzare il fucile d'assalto, ed imparare ad utilizzare la modalità da cecchino. Quest'ultimo punto in particolare può risultare compito difficile specialmente nel caso particolare delle pistole. La sola cosa alla quale dovrete fare attenzione risulta essere cercare di evitare la parte finale della strada, ove troverete la motocicletta. Infatti, una volta che l'avrete trovata, dovrete rigiocare l'intero livello di nuovo, così da raggiungere le medaglie che si trovano nelle strade. Le medaglie possono essere recuperate sul terreno, nelle vicinanze dell'edificio vicino alla bandiera, così come sul tetto dell'edificio vicino alla corda. Utilizzate lo stand di burritos per raggiungere il livello superiore. Per quanto riguarda la medaglia d'argento, dovrete dirigervi all'interno dell'edificio vicino all'asta della bandiera. Ciò deve essere eseguito necessariamente prima di prendere possesso della motocicletta. Ora, avendo fatto ciò, prendete la moto, ed iniziate ad esplorare le strade senza avere alcuna preoccupazione riguardante la possibilità che vi siano dei nemici che vogliono sparare a Lara. C'è una medaglia in un vicolo, dove la strada fa una svolta ad angolo, verso destra. Il camion con la pistola è visibile, infatti, ma non lo è altrettanto la moto. Potete utilizzare sia il fucile d'assalto, che la shotgun, senza alcun problema nel decidere l'alternativa. Il fucile d'assalto è comunque più utile, come indicazione generale. Per prendere la medaglia dovrete dirigervi in un vicolo adiacente alla strada ove avete trovato la motocicletta. Trattasi comunque di facile compito, essendo la medaglia a terra. Ora dovrete affrontare il livello riguardante la motocicletta; si spiega da sè, ed è un livello molto più corto rispetto al successivo siberiano. Tenete premuto il tasto spara, e dovrete sparare automaticamente ai nemici mentre si voltano. Il tasto azione spaccherà gli esplosivi per farvi passare gli ostacoli senza avere alcun problema. A differenza di prince of persia, però, potete fermarvi per fare in modo di prevenire gli incidenti. Non vi è alcuna medaglia in questo livello, ma potete utilizzare i med-kit ed i rimpiazzi dei pick-up sul camion stesso. Non c'è ora molto altro da fare se non correr avanti, sparare ai nemici, e proseguire appunto con la strategia appena suggerita fino alla fine. Una volta che Lara avrà ucciso tutti nel convoglio, usate il "Knight Rider" con la bici per arrivare sul successivo camion senza copertura, per poi proseguire verso la successiva area del livello. Qui, Lara non può ne attaccare, nè utilizzare alcuna torcia, e quindi si tratta della Lara dei vecchi Tomb Raider. Possiede però i segnali luminosi, che posso essere utilizzati due alla volta, nonostante la loro disponibilità sia infinita.

Seguite il tunnel verso gli esploratori giovani, fino a che le cose non inizieranno ad andare storte. Il buco nel pavimento può essere sorpassato con facilità con le mani, e la maggior parte dei puzzle risulteranno essere di natura molto facile. Vi sono due medaglie molto facili da ottenere in questa area ove giocherete come la giovane Lara, quindi dovrete cercare di non perderle. Potrete vederle molto facilmente nel caso in cui facciate ruotare la vostra telecamera; una di esse si trova davanti a voi dopo il primo blocco e ed il puzzle. Muovete le palle ed i blocchi accendendoli e spegnendoli per fare in modo che le trappole si spostino di posizione. Alcune trappole rotte fanno in modo che l'oggetto si muova fuori dal piatto, mentre altre possiedono una specie di punta che serve come barra, la quale muove l'oggetto verso il piatto. Nessuno di questi puzzle è particolarmente difficoltoso. La parte difficile, invece, è la sezione nella quale dovrete affrontare le entità sovrannaturali ed impossibili da uccidere, le quali si trovano immediatamente dopo aver ucciso lo studente di nome Kent. Durante la scena, dovrete rimanere vicini a Lara e controllarla. Dovrete correre via dal mostro, e saltare i due ostacoli per potervene andare. Scendete giù lungo il buco, in modo da scappare. Salite dunque al livello superiore in modo da attivare la trappola utilizzando la palla di pietra nella stanza. Dopo aver superato la porta, arriverete ad un checkpoint; prestate attenzione alla piattaforma dietro di esso per ottenere una medaglia. Quindi, uscite proprio fuori, e tornate alla realtà dopo aver visto la cutscene. Tornerete quindi a giocare come la solita Lara, più grande. Andate a fare una ricerca nel vecchio campeggio per cercare e trovare due medaglie. Una si trova nella struttura di legno, dentro un box, mentre un'altra si trova nella tenda aperta nella piscina. Sono le ultime due medaglie di bronzo. Se ve ne manca qualcuna, significa che l'avete passata in precedenza. Più precisamente, una si trova in box di legno vicino all'inizio, e per prenderla dovrete distruggere tutti i box di legno nel campeggio; mentre l'altra si trova, come detto prima, nella tenda rotta. La successiva sezione consiste interamente nel nuotare, con un piccolo nonchè veloce puzzle in mezzo. Utilizzate con saggezza i tasti per tornare in superficie, tuffarvi, e nuotare più velocemente. Ci sono molti punti dove potrete prendere aria, non dovreste dunque avere difficoltà in riguardo a questo. Cercate di mantenere la telecamera dietro Lara; si tratta di una buona idea per riuscire a mantenere il senso dell'orientamento. Appena vi avvicinate ad un checkpoint mentre siete sotto acqua, avrete raggiunto la stanza principale delle rovine. Cercate di far uscire l'acqua dalla stanza principale utilizzando tutti i quattro gli interruttori blu, che si trovano sotto acqua. Dovrete riuscire con un solo respiro ad attivarli tutti e quattro, dunque cercate di fare del vostro meglio. Una volta che l'acqua sarà andata, guardate nei tunnel per trovare una medaglia. Prendetela, quindi avvicinatevi alla rottura nel muro per arrivare ad un checkpoint. Nella successiva sezione del livello, troverete una sola medaglia d'oro rimanente, nel caso in cui le abbiate già prese tutte nei punti precedenti. Dovrete dunque concentrarvi sulla sopravvivenza per ora. Per salire nelle aree pendenti, saltate ed utilizzate al contempo il vostro uncino. Non potrete usarlo mentre siete a terra, comunque, dato che Lara deve essere in aria per poter effettuare la mossa con efficacia. In cima ai tetti, dovrete fare un puzzle, il quale comincerà immediatamente dopo il checkpoint. Premete nella direzione che volete con il joystick, quindi i tasti nella sequenza in cui appaiono per poter scappare. Premete SU, quindi SALTO e poi AZIONE. Il puzzle che troverete sembrerà, a prima vista, incredibile. Si tratta comunque di qualcosa di molto facile una volta che avrete trovato tutte le sue parti. Utilizzate l'uncino per portare giù la statua vicina al checkpoint. In questo modo arriverete ad una palla di pietra. Utilizzate ora la seconda palla di pietra con la prima per fare in modo che i pannelli di pavimento centrali e destro vadano verso il basso. Arriverete ad una statua con delle scalette che raggiungono il successivo piano, il quale ha una terza palla di pietra in cima. Premetela via per completare il puzzle. Avendo come obiettivo il raggiungimento della cima, utilizzate le piattaforme che potete vedere nella bocca e nel corpo per superare la scaletta. Il raggio di luce non vi ucciderà. Il tunnel che vi porta alla quarta palla può essere facilmente visto mentre vi muovete verso la corda. Sul piedistallo vicino alla corda, potrete guardare verso l'alto, per vedere un buco ed una piattaforma sulla destra verso la quale dovrete mirare dalla corda. Dopo la sequenza della storia, vi troverete in un territorio molto pericoloso. Non avrete alcun save point fino a che non raggiungerete le collinette che avete superato prima, e ci sono molti oggetti nonchè nemici che possono facilmente uccidere Lara. Salite verso il piano superiore, e lasciatevi cadere giù con la corda. Il modo più facile per tornare indietro è seguire la stessa strada che avete fatto per andare. Comunque, c'è anche un pezzo di roccia sopra la piattaforma caduta, sulla sinistra della corda, sfruttando il quale potrete oscillare verso un tunnel ove troverete la quarta palla di cui parlavamo prima. Fatela scendere lungo la collina e fatele spaccare in questo modo il muro. Seguitela fino ad arrivare al piedistallo centrale per ottenere la medaglia, questa volta d'oro. Dovrete ora scappare dalle rovine; dovrete salire su e superare il pavimento rotto, lasciandovi cadere giù verso la corda. Uccidete i mercenari lungo la via di ritorno; utilizzate come arma principale il fucile d'assalto. Una volta uccisi tutti i nemici, avrete finito il livello.

Time Trial
La parte più lunga del livello risulta effettivamente essere la parte in motocicletta. Morendo una sola volta infatti tornerete al precedente checkpoint, perdendo in questo modo molto tempo, e rendendo la vostra missione impossibile. La buona notizia è che, una volta che li avrete guadagnati, i codici funzionano. In particolare, potrete usare il codice per uccidere con un solo clpo. Una volta attivato, potete usare la vostra pistola così da uccidere i nemici con efficienza con un solo colpo mirato in qualsiasi parte del loro corpo. Come ultima cosa, il codice rende possibile un risparmio di tempo che vi fornisce un avanzo il quale può essere utilizzato per prendere i salti con più calma, così da non morire in uno di essi.

JAPAN - MEETING WITH TAKAMOTO

Lara non può combattere in questo momento; dunque, seguite lo script ed incontratevi e parlate con il barista, per così sbloccare la porta che conduce al capo d'azienda Nishimura. Una volta che avrete completato il vostro discorso, Lara inizierà a comportarsi come fa solitamente. Dovrete come prima cosa uccidere tutti i nemici nella stanza del party, così da avere accesso ad una nuova cutscene. Lo schermo della TV può essere utilizzato per uccidere i nemici, ma non è necessario farlo. Andate verso il piccolo ascensore su un lato per poter continuare. Si trova sul lato opposto dell'ufficio di Nishimura. Arriverete dunque al tetto; sul tetto, c'è parecchio da fare. Tutte le medaglie sono dentro la stanza con la motocicletta; una si trova sul tetto vero e proprio. Spaccate il generatore, e salite sul polo per andare su. C'è una medaglia nel box sul tetto, mentre l'altra si trova sotto le scale vicine alla motocicletta rossa. Entrate nella stanza della motocicletta usando il rampino sulla luce, e tirandovi dunque su. C'è un'altra medaglia sotto le scale, ed una terza dietro alcune scatole. Prendete tutte e tre le medaglie, quindi utilizzate la motocicletta e dirigetevi verso la passerella rota per fare una sequenza premendo dei tasti. Dovrete premere i tasti che sono indicati sullo schermo; cioè quello dedicato al rampino, poi salto, quindi evita. Arrivati all'altro lato della strada, la sezione inizia proseguendo lungo le scaffalatura e prendendo la medaglia dal box al livello inferiore. Tornate dunque indietro e continuate fino alla cima verso la fine ove troverete una corda che vi attende. Andate verso il centro dell'area della passerella superiore sparando all'ostacolo, quindi utilizzando la corda. Una volta fatto ciò, arriverete ad un checkpoint. La terza medaglia si trova infatti sulla passerella più bassa della scaffalatura. Aldilà della strada, ora. Usate il vostro rampino per portare le piattaforme di lavaggio finestre più vicine a Lara, così da poter saltare su di esse senza paura di cadere. Mentre siete su una di queste piattaforme, dovrete usare il vostro rampino per dondolarvi verso gli ancoraggi attorno alla parte esteriore dell'edificio. Seguite il percorso attorno, verso la destra, fino a raggiungere terreno solido. Una volta fatto ciò, dovrete combattere con alcuni tizi della Yakuza ed alcuni cani. Saltate quindi sulla piattaforma leggermente sollevata, dato che da qui i cani non potranno comunque attaccare Lara. In ogni caso, gli esplosivi e la polvere da sparo possono raggiungere Lara. Arriverete immediatamente dopo all'edificio di Takamoto. Lì dentro, scendete le scale per ottenere una medaglia. Tornate ora di nuovo su, per ottenerne una seconda, la quale richiede più lavoro. Usate i tubi per raggiungerla. Più in dettaglio, la prima può essere recuperata in un box di legno dopo esser scesi dalle scale, mentre la seconda può essere trovata sui tubi in cima ad esse. La successiva zona consiste in un ufficio giapponese; l'uscita si trova nella porta di mezzo, la quale conduce ad un ambientazione analoga ad un ufficio, con molti nemici al suo interno. Uccidete tutti i nemici nella stanza, e non mancate le due medaglie nello scompartimento. Una si trova nell'angolo dell'ufficio, in un piccolo box sul pavimento. La seconda dentro l'armadietto che può essere raggiunto salendo le scale così da arrivare al piano superiore. Fatto ciò, scappate dall'ufficio usando il rampino sullo schermo della TV. In questo modo vedrete due uncini di metallo i quali reggono lo schermo; sparate ad entrambi per farlo cadere così da poter proseguire verso l'uscita. Mentre siete qui, comunque, potreste voler prendere una shotgun, dato che vi può essere utile nel combattimento successivo contro il boss. La quinta medaglia di bronzo è rintracciabile nel box di legno al pian terreno, in un angolo nelle vicinanze del grosso schermo TV. La terza, d'argento, può essere rintracciata dentro un armadietto di metallo argentato. E' facile trovarli nel caso in cui abbiate sufficiente tempo per guardare. La successiva zona è la parte esterna del grattacielo. Non ci sono medaglie per un po'. Dovrete semplicemente salire sui lati dell'edificio usando i pali, i tubi ed i sostegni per il rampino. Non risulta essere un compito difficile, quindi salite su senza farvi alcun problema. Occasionalmente dovrete tornare su una delle barre sulle quali siete stati in precedenza. Non si tratta di un errore. In cima, i tubi e le barre inizieranno a rompersi a pezzi, dunque dovrete riuscire a trovare un appiglio sul quale essere sicuri, per poi muovervi al primo momento possibile per avere una certa sicurezza. Non è difficile come Prince of Persia, comunque. All'entrata della stanza d'arte dovreste trovare un checkpoint al quale salvare. Arrivati al museo, uccidete tutti i nemici al suo interno; si può sparare al candeliere usando il tasto AZIONE. E' comunque meglio dirigersi verso il secondo piano ed utilizzare i fucili d'assalto per uccidere i nemici. Potete prendere la vostra shotgun più tardi. Troverete una medaglia sul balcone, ed una seconda dentro la piccola stanza con quattro armadietti; la prima è di bronzo, la seconda d'argento. Il corridoi seguente è pieno di trappole di varia natura. Potete evitare i laser nel caso in cui li riuscite a notare utilizzando quella specie di innaffiatoio per riuscire a vederli. Alternativamente, potete semplicemente far rotolare giù la pietra ed usarla come scudo contro la torretta. Dopo essere arrivati alla torretta, aspettate cinque secondi perchè la torretta non abbia più potenza. Quindi lasciate la palla ed andate avanti, verso la stanza del dragone. Qui, dovrete occuparvi di tutti i nemici, successivamente alla cutscene, e prendere possesso delle shotgun nel caso in cui lo vogliate. Usate l'uncino sul dragone, per poi utilizzarlo come bastone per spaccare il vetro. Uccidete tutti i nemici che arrivano; c'è un'altra medaglia che può essere rintracciata nella cabina ornata sul livello superiore. Rompetela buttandola giù dalla piattaforma, in modo da poter prendere la medaglia contenuta al suo interno. Arriverete dunque al boss, personificato in Takamoto. Il boss risulta essere piuttosto forte, soprattutto se non evitate le sue palle verdi di energia. Andate dietro una delle statue e salite il palo per arrivare al livello del boss. In questo modo eviterete le torrette al livello inferiore. Utilizzate la shotgun sulla sua faccia da distanza ravvicinata per fargli del male. Il boss tenterà di correre quando vi avvicinate a lui; comunque, vi può attaccare nel caso in cui vi avvicinate troppo, facendovi molti danni. Le statue bloccano alcuni dei suoi colpi, ma per la maggior parte del tempo potete evitare il fuoco semplicemente spostandovi. Uccidendo il boss vincerete il livello; nel caso in cui non abbiate sufficienti munizioni per la shotgun, ci metterete forse un po' più di tempo, ma la procedura è essenzialmente identica.

Time Trial
Il combattimento con Takamoto è il problema più grande per quanto riguarda le tempistiche di questo livello; ad esclusione dei salti mortali sulle scaffalature subito dopo la scena del party, i quali potrebbero portarvi via un po' di tempo. La parte esterna del grattacielo è facile, a meno che non vogliate davvero fare troppo velocemente, perdendo punti vita con le cadute. Il numero molto alto di nemici però aumenta la sua difficoltà. Cercate di utilizzare il codice per l'uccisione con un colpo. Nonostante con questo codice voi non possiate utilizzare quello per avere munizioni infinite, potrete comunque uccidere tutti i nemici, boss incluso, con un solo colpo e senza alcuno spreco di tempo. In questo modo avrete molto tempo per i salti, che così diventano facili.

GHANA - PURSUING JAMES RUTLAND

Iniziate il livello tuffandovi dalla cascata. Dovrete dirigervi dentro le rovine del tempio. Il complesso è grande, ma il puzzle non è difficile. Utilizzate la corda per sbloccare il meccanismo del cancello, quindi utilizzate il rampino sul ponte per aprire la porta principale. Prima di entrare, dovrete prendere tre medaglie sott'acqua. Sull'isola con il meccanismo, una si trova tuffandosi a destra partendo dalla porta del tempio, l'altra invece tuffandosi a sinistra, sempre partendo dalla porta del tempio. Una terza è sotto l'isola stessa. Si può prendere solo dopo la cutscene che fa aprire l'entrata del tempio. Una volta prese le medaglie, entrate, appunto, nel tempio. Superate l'acqua utilizzando la zattera unitamente alle corde. Dopo di ciò, potrete semplicemente nuotare, specialmente quando la corrente si fa meno intensa. Uccidete il vostro nemico, e superate le trappole rotte. Il nemico qui presente possiede una pistola; attenzione dunque. Entrate quindi nella stanza grande per combattere con i nemici. Qui troverete un altro nemico; si tratta di una mitragliatrice. Non ha comunque un'ampia portata. Andate verso un lato e saltate verso la posizione della mitragliatrice, uccidendo i nemici e sparando poi al pilastro di pietra vicino all'acqua semovente. Mentre siete nella stanza principale, potete anche prendere una medaglia, si trova nell'angolo superiore vicino al mitra di cui sopra. Ora, dovrete far muovere la ruota, che è ora secca. Iniziate il tutto utilizzando le barre sulla ruota stessa per avere accesso alla piattaforma su un angolo. Arrivati lì, usate il ramino per prendere la macchina di metallo così da arrivare all'altro lato. Superate il varco con le corde, ed i tubi verso la scaletta verso il livello superiore. Salite quindi fino in cima, e dirigetevi verso la stanza secca ove potete vedere una zattera. Prendete la zattera con il rampino per portarla fino all'entrata, per poi saltare su di essa e combattere con il giaguaro. C'è una medaglia sotto i due blocchi semoventi. Utilizzateli poi per raggiungere il piano superiore. Da qui, potete vedere l'acqua nella riserva. Potete semplicemente tuffarvi oppure usare la zattera sotto di voi. Nella riserva c'è n angolo con un'area secca sulla quale potete appoggiarvi. Medaglia, in cima al secondo set di pietre semoventi, a destra. Una medaglia d'argento si trova nella riserva d'acqua, la potete trovare in un posto in basso. Un'altra all'angolo. Superate poi il varco utilizzando le piattaforme e rimanete sul pavimento per arrivare ad un blocco piuttosto grande. Si tratta di una scorciatoia dalla stanza secca nel caso in cui cadiate. Per liberare la dea dell'acqua dovrete piazzare un blocco al secondo piano. In questo modo il pezzo di metallo si muoverà. Per aprire l'altro pezzo, rimanete sul primo piano e superate la statua davanti a voi prima che il varco si chiuda. Utilizzate poi il rampino sul seno della statua per tornare alla stanza della ruota dell'acqua ed andare nel corridoio dove ci sono i pistoni. Il corridoio che precedentemente era stato bloccato da trappole può ora essere superato, dato che le trappole stesse non ci sono più. Rotolatevi o correte attraverso ogni set di pistoni, quindi appena arrivate alle forbici utilizzate il blocco su un lato di esse. Attenzione quando raggiungete la fine del corridoio, Lara deve fermarsi. Rilasciate il blocco e saltate per continuare. Un secondo si trova nel muro e può essere utilizzato per arrivare al successivo set di forbici. Dopo di ciò arriverete ad un checkpoint. Attenzione al masso. Saltate il primo set di trappole, quindi correte sotto il secondo, per poi saltare il pozzo. Appena il masso supera Lara, avrete una scorciatoia per arrivare all'isola. Scendete la scaletta per prendere una medaglia, quindi tornate di nuovo di sopra e superate il varco per proseguire avanti. Utilizzate le bare e le piattaforme per muovervi verso la faccia esterna del tempio di Ghana. Molte volte delle rocce cadranno e vi uccideranno, quindi siate veloci nel muovervi verso il successivo elemento disponibile. Se non lo fate, infatti, dovrete ricominciare il livello. Utilizzate il tasto azione mentre siete sulle piattaforme per muovervi velocemente verso il successivo punto, oppure sarete bloccati. Per la maggior parte del tempo, nel caso in cui sentiate uno strano rumore quando atterrate, muovetevi velocemente via. Superate ora tutta la parte frontale del tempio e continuate ad andare avanti evitando le rocce. Saltate sull'ascensore. Arrivati al checkpoint, salvate, quindi guardate la cutscene. Utilizzate poi la torcia per illuminare la via, ed usate quindi il rampino per superare i varchi. Uccidete tutti i nemici sul ponte, per poi arrivare al blocco superiore e rompere il ponte stesso. Per sfruttare appieno il sistema di checkpoint, dovrete avere almeno una granata, quindi uscire fuori, usare i tubi per arrivare alla piattaforma inferiore, quindi superare con un salto le cascate per arrivare ad una piccola isola con una porta marrone. Spaccate la porta con un esplosivo, prendete la medaglia, quindi tornate indietro verso il ponte che avete passato in precedenza. Dovrete ritornare al checkpoint all'inizio di questa sezione per poi tornare al checkpoint dopo la corda cosicchè non vi sia necessità di tornare alla medaglia ogni volta che morite. E' molto facile fare questo percorso, molto probabilmente non vi sarà alcuna possibilità di morire. Usate le barre e le piattaforme per raggiungere la parte superiore di questo interiore. Cercate di evitare le pozze d'acqua semoventi, così come i barili rossi esplosivi, quindi superate il ponte ed uccidete i nemici. L'unico nemico che non ha l'uniforme SWAT possiede un lanciagranate, ma è più pratico continuare comunque ad usare la shotgun anche per uccidere lui, nonostante si possa rivelare arduo. Superate il ponte con la corda per spaccare il bombardiere, quindi il fucile da cecchino da lontano. Un calcio farà si che il bombardiere muoia definitivamente, e potete semplicemente muovervi verso la stanza finale senza alcun problema. Alla successiva zona, uccidete il jaguaro dopo il checkpoint, quindi salite le scale, saltate verso la corda per evitare i massi, ed un terzo apparirà sulle scale di destra. Usate la nicchia nelle vicinanze per evitare di essere colpiti. Rimanete sul pavimento in cima, ma non andatevene, per ora. Appena arrivate alla porta in cima, tornate giù per le scale, quindi entrate nella stanza sotto il pavimento per prendere una medaglia. Tornate quindi su, prendete le vostre pistole, uscite dalla porta e siate pronti per il boss. Si tratta di Rutland; non può essere ucciso fino a che non avrete risolto il puzzle presente nella stanza. Attaccate prima il boss fino a che non inizia a rigenerare i suoi punti vita sulle piattaforme presenti nell'arena; il boss possiede attacchi ravvicinati piuttosto potenti e dolorosi, quindi cercate di evitarli e saltare per evitare di essere uccisi. Come stavamo dicendo prima, una volta che il boss inizia a rigenerarsi usate il tasto azione per distruggere le quattro pietre che si trovano su ogni piattaforma. In questo modo sarà rivelata una pietra nascosta sulla quale potete usare il vostro rampino. Distruggendo tutte e quattro le piattaforme il boss non potrà più rigenerarsi. Una volta che il boss continuerà ad attaccarvi da vicino, utilizzate la vostra shotgun per arrivare al punto più ad ovest. Alcuni colpi messi bene faranno in modo che muoia.

Time Trial
Il combattimento contro il boss è, come sempre, il punto cruciale per riuscire ad ottenere una buona performance per quanto concerne il tempo. L'area con blocco per cercare di contrattaccare le lame a forbice è un altro punto al quale dovrete prestare attenzione per evitare di essere uccisi. Una volta che avrete superato il masso, il tutto sarà molto più facile, posto che riusciate ad uccidere i nemici con un colpo. Utilizzate, se volete, il codice per uccidere con un solo colpo, per avere più tempo per saltare con efficienza ed efficacia le trappole.

KAZAKHSTAN - PROJECT CARBONEK

Saltate dalla collina, quindi utilizzate il mitra per uccidere i nemici. Usate il tubo per superare i tetti, quindi tornate indietro una volta che vedrete troppi nemici, così da potervi coprire e combatterli. Sul tetto potrete trovare la medaglia di bronzo in un box di legno nel tetto di un edificio vicino al mitra di prima. Dentro il bunker, prendete tutte le armi, quindi entrate nell'edificio. Dentro la stanza dei rifornimenti, salendo la scaletta, potrete trovare la seconda medaglia di bronzo. Uccidete i nemici scendendo dalla torre di guardia. Spaccate la cassa vicino al cancello prendendo la medaglia d'argento, accanto alla torre di guardia. Entrate nell'edificio vicino alle armi, quindi usate il codice per far aprire il cancello. Attenzione al lanciagranate. Salite la collina, evitate i barili esplosivi, entrate nell'edificio, salite la scaletta, spaccate i nemici, quindi prendete la moto. Sarete su un treno; uscitevi ed uccidete quanti più nemici potete. Arrivati alla fine, potrete trovare una singola medaglia sul terreno una volta che supererete il rottame. Utilizzate le gru idrauliche per, partendo dal punto iniziale, arrivare all'entrata del tunnel. Ci sono svariate piattaforme un po' ovunque, che potete utilizzare per non perdere tempo. Per trovare la terza medaglia di bronzo, dovrete andare verso il basso prima di superare il muro di fuoco, e cercare il box all'angolo. Sparate alla ventola, quindi scendete di un livello. Appena inizierete a dondolarvi, fermatevi un attimo e lasciatevi cadere giù così da prendere la medaglia. Quindi tornate su, per uscire. Nella stanza del generatore, dovrete piazzarvi direttamente davanti al punto da dove siete entrati, e dirigervi verso sinistra. Aprite il cancello per avere accesso alla medaglia d'argento. Per poi far partire il generatore, dovrete seguire la passerella per arrivare all'interruttore. Nella successiva stanza, evitate il gas verde utilizzando i tubi e le piattaforme. All'angolo, usate le piattaforme per continuare. Entrate nella successiva stanza, alla fine del corridoio. Scendete lungo il ponte rotto, uccidendo i nemici. C'è una medaglia che potete ottenere guardando con attenzione lungo tutta l'area. Si trova nel punto più basso del reattore principale. Arrivati al checkpoint, salite la torre del generatore. Usate il polo a terra per raggiungere il checkpoint. Usate i poli con delle trappole ad elettricità per raggiungere il corpo morto, al quale vi sono dei checkpoint. In cima, muovete Lara in modo da darle la possibilità di sparare agli obiettivi che si trovano nella cassa. Sparate al barile per ottenere la medaglia d'argento. Seguite il percorso fino al suolo verso il successivo corridoio. Cercate di evitare il gas, uccidendo i nemici, e risolvete il puzzle. Salite in cima alla torre di controllo ed usate le scalette e i tubi per superare la stanza. Lara in questo modo può utilizzare la piattaforma centrale. Sparate al barile esplosivo per arrivare al successivo checkpoint. Utilizzate la leva nella stanza di controllo, scendete giù, e dirigetevi al generatore. Fate a pezzi la porta, arrivando immediatamente fuori dal generatore principale. Superate il tutto, quindi aprite le porte del generatore principale, cercando di superare le porte a trappola, arrivando al checkpoint. Salvate il gioco, quindi avvicinatevi alle porte vicine alla Tesla Gun. Utilizzate gli interruttore rossi per uccidere i tre nemici, cercando di mirare alla testa. Premete "spara", quindi ricaricate il gioco nel caso in cui manchiate, dato che avete pochi colpi a disposizione. Per arrivare alla medaglia finale, dovrete usare la Tesla Gun. Prendete la piattaforma, e tiratela verso l'ascensore quando esso si avvicina verso di voi. Una volta che la piattaforma di metallo sarà sul punto corretto, tirate fuori i quattro box di metallo vicini alla Tesla Gun. Il box a terra dovrebbe essere portato fino al gap. In questo modo Lara può aggrapparsi alla piattaforma. Usate la torica per rivelare il percorso. Prendete la medaglia una volta girato l'angolo. Di nuovo, tornate alla Tesla Gun, e portate la piattaforma di metallo verso il ponte. Utilizzate l'uncino per muovere l'ascensore. Sparate alle ostruzioni, quindi dirigetevi dentro la porta. Ci sarà un boss da combattere. Non potrete ucciderlo, dunque cercate semplicemente di evitare i suoi colpi, dirigendovi verso gli interruttori vicini alle palle, per sbloccare la seconda parte del puzzle. Dirigetevi dunque verso la Tesla Gun, mirate ad ogni sfera e sparatele dentro il campo elettrico. Cercate di tenere premuto il tasto spara. Una volta terminato il boss, dovrete prendere la motocicletta. Si tratta di un percorso lungo, ma non particolarmente difficoltoso.

Time Trial
Il giro in moto è la sezione più lunga nonchè tediosa dell'intero livello, assieme alla sezione riguardate il nocciolo della centrale. Utilizzate il codice per l'uccisione con un solo colpo per completare velocemente il livello della moto. Senza di esso, infatti, perderete un'enormità di tempo, il quale vi è invece necessario per prendere con calma i successivi salti.

ENGLAND - KING ARTHUR'S TOMB

Dirigetevi al box sotto il condotto, quindi entratevi, prendete la medaglia. Uscite fuori, quindi usate le cornici delle finestre per raggiungere l'interruttore. Tornate quindi alla piscina, usando la porta per andare di nuovo dentro il parcheggio. Usate l'interruttore per entrare nella stanza. Entrate nel condotto vicino ai nemici, quindi prendete la medaglia e tornate fuori. Usate i tubi per raggiungere il ponte per poi superarlo. Mirate alla barca, quindi dirigetevi dall'altro lato cercando un condotto che conduce ad un'altra medaglia. Operate con la spada sull'interruttore per raggiungere un'ancora. Aprite la porta, andate avanti fino ad arrivare ad un puzzle. Usate l'ascensore con attenzione, dato che i box sottostanti devono rimanere in posizione verticale. Muovete uno di essi verso l'angolo sotto il condotto, quindi prendete il secondo e muovetelo verso il primo. Fate alzare la scatola così da poterla usare per entrare nel condotto e prendere possesso della medaglia. Spaccate la tomba direttamente davanti alla rampa per prendere la seconda medaglia. Usate l'ascensore per superare le trappole, quindi entrate nell'ufficio del professore per prendere la medaglia, utilizzando i due box e l'ascensore per arrivare al condotto. Per la seconda, dovrete spaccare il sarcofago. Per uscire dalla locazione, saltate, quindi dovrete ottenere tre medaglia nella successiva zona. Alla destra di Lara ,in cima alla colonna, potete trovare la quarta medaglia, aldilà di esso la quinta, quindi la sesta dentro il tunnel. Una volta che inizierete ad andare verso il basso, fate attenzione al fatto che il suolo inizierà a collassare. Muovetevi verso il fuoco, quindi portate la gabbia con Lara verso la stanza con la lama. Potete usarla per proteggervi. Sulla sinistra rispetto all'entrata, una medaglia. Un puzzle opzionale nella sala delle trappole. Prendete entrambe le gabbie, ed usatele sul lati dell'area centrale. Andate verso un lato, e premete l'interruttore. Muovete i box attraverso le lame, ed un corridoio di fuoco apparirà. Entrambi i box formano un sentiero a prova di fuoco. Entrate nella stanza con i candelieri, ed usateli per rompere i barili nell'alcova. Andate sulla bara, per tornare all'interruttore, quindi scendete e tirate la bara sull'interruttore stesso così da aprire il cancello per proseguire. Nella stanza di cui sopra, aprire la grata vi condurrà ad una medaglia. Entrando nell'acqua, usate l'interruttore per far aprire il cancello, quindi prendete la bara e fate tornare Lara al punto iniziale per proseguire verso il successivo tunnel. Prendete la medaglia immediatamente sotto l'area iniziale prima di proseguire. Nella seconda parte, la medaglia si trova sotto la bara. Ignorate nella successiva zona tutti gli interruttori; dirigetevi verso l'entrata, quindi sparate il vostro uncino verso entrambe le torce, e salite su un lato, per proseguire lungo la corda, ed usare le braccia come tubi per poter proseguire. In cima al tempo, cercate la medaglia all'angolo. Dopo la cutscene, localizzate la tomba, quindi dovrete fare in modo che il candeliere vada verso la posizione della campa. Una volta che il candeliere inizierà a andare di qua e di là, salite sulla corda della campa, e fate rumore. Dovrete poi affrontare un boss. Non potete ucciderlo, dovrete terminarlo sparando alle campane che si trovano vicine ai quattro pilastri. Rimanete all'asciutto, mirate e sparate. Una volta ucciso, usate la carcassa per raggiungere le piattaforme superiori. Dovrete superare una corta sequenza di salti e di uncinate, nulla di difficoltoso. Mirate dunque alla corda. Salite su, e lasciatevi cadere sulla piattaforma per prendere la medaglia. Successivamente, tornate verso l'uscita. Superate le lame, e la stanza con i nemici. Usate le gabbie per quanto concerne l'attivazione degli interruttori. Premete gli interruttori seguendo un ordine sequenziale 1-2-3 per poter aprire il muro nascosto e prendere la medaglia d'oro. Dirigetevi quindi verso l'ascensore dei mercenari, usate il pannello di controllo per salire, ed uccidete il nemico in cima. Arrivati alla stanza principale, fate a pezzi tutti i nemici nella stanza per proseguire. Dovrete poi uccidere alcune ondate di nemici, compito semplice ma tedioso. Dovrete combattere di nuovo il boss, e dovrete ucciderlo nello stesso modo di prima, usando le campane.

Time Trial
La sezione più tediosa risulterà essere quella nella quale continuerete a morire nell'ascensore. Cercate di fare il tutto lentamente, utilizzando il solito codice per l'uccisione con un solo colpo. L'altro problema riguarda il boss, il quale vi può facilmente uccidere, facendovi in questo modo perdere molto tempo. Cercate di avere molti medkit.

NEPAL - THE GHALALI KEY

In questo livello vi attenderanno delle piattaforme cadenti, delle spranghe che vi arrivano addosso provenendo dal nulla, e delle colonne che si rompono al vostro mero passaggio. Le medaglie non sono nascoste sotto di questi ostacoli, comunque. Dovrete, però, imparare a far muovere Lara in velocità per superare tutti gli ostacoli elencati in precedenza. Premete il tasto azione tra le piattaforme e le colonne per fare in modo che le trappole non abbiano alcun effetto su di voi. Dal punto di inserzione, proseguite avanti fino al primo checkpoint. Scendete dal bordo per prendere la medaglia. Salite di nuovo, e continuate. Dondolatevi verso le stalattiti. Avrete sufficiente tempo per far ruotare Lara, cosicchè sia verso la direzione opposta rispetto a quella verso la quale era voltata in precedenza. In questo modo Lara ha la possibilità di saltare di pezzo di ghiaccio in pezzo di ghiaccio. Sotto la piattaforma, al primo checkpoint, la medaglia. Quindi, dopo i pezzi di ghiaccio, ma prima di rompere il muro di ghiaccio. Spaccate dunque il muro, e dirigetevi verso il precipizio che dà sul punto ove si è schiantato l'aereo. Lara deve scendere giù per evitare di essere coinvolta nel crollo. Usate l'uncino per dondolarvi verso l'altro lato della cava, e poi fermarvi. Giratevi, e spaccate il ghiaccio per ottenere la medaglia. Saltate per arrivare dall'altro lato, dovrete probabilmente provare qualche volta essendo il salto non particolarmente facile. Arrivati, dunque al punto ove l'areo si è schiantato, usate le piattaforme sull'aereo stesso nonchè quelle che potete vedere sul muro di ghiaccio. C'è una medaglia superato il propellente; prendetela, e superate l'ostruzione. Scendete dunque giù, uccidendo l'animale, per poi localizzare un punto sul quale poter usare il vostro uncino e lasciarvi cadere giù. Ora dondolatevi in modo da arrivare alla successiva medaglia. Per un resoconto un po' più particolareggiato sul come arrivare alle medaglie: per quanto concerne quella di bronzo, saltate giù, andando sotto il propellente immediatamente dopo l'apparizione dell'elicottero di Rutland, ma prima di raggiungere i motori che sono stati distrutti. Per ciò che concerne la medaglia d'argento, andate verso un lato del corpo dell'aereo; c'è un piccolo varco bloccato dalla carcassa dell'aeroplano. Buttate la carcassa a lato, per poi saltare per ottenere la medaglia. Arrivati dentro al cockpit, usate l'uncino per aggrapparvi al motore, così da scendere dall'aereo prima che vi siate addentrati in esso in maniera eccessiva. Arriverete ad un checkpoint nel caso in cui abbiate fatto ciò in maniera corretta. Premete dunque il tasto azione, per poi premere il tasto alto sul joystick, quindi evitare il colpo, per poi saltare di nuovo così da uscire. Nella zona successiva, utilizzate le piattaforma di ghiaccio e le barre per raggiungere il basso. Tutto ciò che vedete nei vostri dintorni cadrà a pezzi, dunque cercate di fare tutto giusto. Appena Lara attera su un suolo solido, usate l'uncino sulla medaglia dietro di lei, per poi entrare nella caverna. C'è un'altra medaglia sulla quale potete utilizzare l'uncino, la quale si trova dentro la caverna di cui sopra, assieme ad un'altra ancora la quale si trova successivamente alla piattaforma sulla quale c'è scritto "don't slip". Dopo quest'ultima, dunque, tornerete a poggiare i vostri piedi su terreno sicuro. Ruotate la telecamera di 180 gradi, per poi aggrapparvi alla sporgenza. Così facendo arriverete alla medaglia nascosta. Tornate dunque indietro, e superate tutta la caverna saltando di piattaforma in piattaforma. Con più precisione, per prendere la medaglia d'oro dovrete superare la piattaforma inclinata, per poi scendere da essa e dondolarvi fino ad arrivare alla ricompensa. Arrivati alla successiva zona, uccidete tutti i nemici, per poi prendere il lanciagranate. Non c'è null'altro in zona, fatta eccezione per una medaglia dietro un muro di ghiaccio. Distruggetela per poi saltare prima di prenderla, usando la corda. Non c'è nulla in acqua, quindi non perdete tempo con immersioni o non avrete alcun kit medico. Le medaglie: una si trova al suolo, vicina al lago, ma non in acqua, mentre l'altra sul bordo della corda. Quella d'argento si trova dietro un muro di ghiaccio. Sparate a tutto ciò che trovate vicino alla corda, saltare verso la medaglia risulterà facile. La seguente zona consiste in una cava di ghiaccio. Per prendere la medaglia, sparate al soffitto quando non riuscite più a proseguire avanti. Quindi dirigetevi verso la successiva cava, seguendo il flusso di ghiaccio fino alla sorgente, così da ottenere la seconda medaglia. Uscite dal tunnel oscuro andando verso il tempio, e poi ad un checkpoint. Arrivati al tempio successivo, uccidete l'animale, e scendete le scale che potete vedere alla vostra destra. Un muro che troverete al piano inferiore può essere rotto per ottenere una medaglia. Dopo di ciò, tornate indietro ed usate il vostro rampino per dondolarvi verso il puzzle della statua. Arrivati lì, potete prendere una delle due strade per andare ad esplorare il luogo ove troverete le ultime medaglie del gioco. Una di esse si trova su un lato del balcone del tempio; dovrete prima superare il varco; l'altra, si trova ovviamente sul lato opposto del balcone; anche qui, superate il varco. La medaglia d'argento può invece essere localizzata dentro il tempio, ma prima di superare il varco scendete la rampa di scale sulla destra. Un muro frangibile vi aspetta al piano inferiore, il quale nasconde la medaglia. La porta nella successiva zona risulterà bloccata. Piazzate il box più piccolo che avete sull'ascensore. Quello più grande, sull'ascensore dal lato opposto. Piazzate invece quello medio sull'ascensore assieme al box piccolo. Lara aggiunge un certo peso su ogni lato, in questo modo il box più grande può comunque arrivare in cima. Piazzatelo sul piatto sul pavimento e prendete l'arma. Dovrete dunque scappare; nel caso in cui vogliate cercare di evitare il dialogo, salvate in modo da manipolare il checkpoint. Dovrete utilizzare la nuova arma di Lara al meglio per poter uscire fuori. Arrivati al livello inferiore, saltate da una piattaforma all'altra fino a che non avrete raggiunto l'uscita.

Time Trial
Il Nepal risulta essere piuttosto facile come time trial, specialmente nel caso in cui decidiate di ignorare tutti i nemici che si trovano dopo il punto ove l'aeroplano è caduto, dato che comunque vengono tutti uccisi da un solo vostro colpo. La parte più lunga del livello risulta coincidere con la sezione nella quale voi continuerete a morire immediatamente dopo la spada, oppure nel tentativo di superare il varco vicino al puzzle. Cercate di andare lenti in queste due sezioni. E' meglio proseguire non eccessivamente veloci ma con bilanciamento piuttosto che buttare via tutto. Il problema principale risulta essere avere tempo da perdere per la parte finale, dato che lì non c'è molto altro che potete fare se non avere fortuna, ed avere una buona abilità di salto. Vi ci vorrebbero comunque alcuni minuti di riserva in modo da non avere eccessiva pressione; per fare ciò, però, dovreste essere capaci di non morire in nessun altro punto del livello. Per quanto concerne il varco più lungo, ricordatevi che l'altezza è un fattore determinante, così come la capacità di dondolarsi di Lara.

BOLIVIA - THE LOOKING GLASS

Si tratta dell'ultimo livello, e non risulterà particolarmente problematico. Utilizzate la vostra spada per ucciderei nemici, prendete i medkit. Il boss risulta essere mortale solo se lasciate che gli spari si connettano tra loro. Utilizzate i pilastri per, invece, bloccarli e cercare di schivarli. Attenzione, che i pilastri vengono distrutti con pochi colpi da parte del boss. Usate la spada per danneggiarlo. Non molto altro da dire. Avete finito il gioco.

CROFT MANOR

Lara Croft possiede molte ville tra i suoi possedimenti. La villa di Abbington è quella apparsa anche nei film di Tomb Raider. Non si tratta del livello di pratica; si dovrà infatti affrontare questo livello successivamente al completamento della missione in bolivia. Entrate nell'ufficio tecnico ed usate il portatile a terra. In questo modo aprirete la serratura per arrivare all'uncino. Prima di andarvene, utilizzate l'uncino sulle barre sopra l'ufficio, e prendete anche un'altra medaglia al livello superiore usando il rampino sull'interruttore. La medaglia si trova vicina alle scale. Per prendere la seconda, usate il rampino con l'interruttore per rivelare una medaglia nascosta nel muro. Andate quindi verso la stanza da letto al secondo piano; la porta è a sinistra. Se arrivate dentro la liberia, tornate poi fuori. Non c'è qui nulla che vi può uccidere. Per prendere la terza medaglia andate dietro il letto. Per la prima medaglia d'argento, andate nella stanza 2F, dopo aver preso le pistole, dato che dovrete sparare all'interruttore per ottenerla. Le pistole sono in un piccolo box che può essere aperto da due interruttori a forma di pugnale che si trovano nella stanza da letto. Ora dirigetevi verso la piscina che si trova nei livelli più bassi. C'è una medaglia in acqua, ed un interruttore che può essere premuto per aprire la via d'acqua sotterranea. Ci sono anche tre statue che potete tirare, così come alcune barre che potete usare successivamente. Utilizzate l'uncino per tirare le barre e Lara per tirare fuori le statue. C'è una medaglia dietro una delle statue, ed una vicino ad alcune sedie. Utilizzate dunque le statue per raggiungere il livello superiore; ondeggiate tra le barre e saltate sulle piattaforme per arrivare al secondo livello con due statue rotanti. Ruotate le statue per superare le lance arrivando ad un interruttore. In questo modo aprirete i cancelli nel tunnel sotterraneo. Prendete la medaglia lì vicina, quindi andate dall'altro lato utilizzando le barre e l'uncino. In questo modo Lara arriverà ad un altro balcone. Prendete la medaglia dietro una delle statue, e muovete la palla di pietra sull'interruttore. Scendete dunque le scale, per poi salire sul candeliere. Usate il rampino per far ondeggiare il candeliere, quindi andate verso la piscina per ottenere la medaglia. Dirigetevi dunque nel tunnel subacqueo che avete aperto nella piscina. Prendete la medaglia; quindi andate al gymnasium. Nella piccola piscina vi sarà un'altra medaglia; vi sono qui diverse medaglie di bronzo e d'argento. Se avete il rampino, potete usarlo per muovervi con agevolezza tra gli oggetti attorno a voi, per poi prendere la medaglia muovendovi lungo le varie piattaforme e barre. Nessuna delle medaglie risulta essere difficile da ottenere. Procedura completa per ottenere la nona medaglia di bronzo: partendo dall'entrata della palestra, andate avanti, quindi a destra. Usate l'inIzio della barra, quindi aggrappatevi alla barra vicina al declivio. Saltate sulle barre e sui tubi che si trovano sul declivio. Ora da qui, verso le piattaforme, utilizzando anche i pali per far arrivare lara fino alla medaglia. Per quanto riguarda la decima, posizionatevi verso l'entrata della palestra, per poi andare avanti e poi a sinistra. Utilizzate la barra per saltare, quindi il rampino per raggiungere le successive piattaforme, e la medaglia. Ora l'undicesima; sempre partendo dall'entrata della palestra, andate indietro, e poi a sinistra. Di nuovo indietro ed a sinistra per 4 volte, per poi proseguire verso la piattaforma. Utilizzate il palo dello stargate per far raggiungere a Lara l'alcova dalla quale prendere la medaglia. Per la dodicesima: partite sempre dall'entrata, voltatevi verso l'acqua, quindi usate la piattaforma per saltare. Dovrete fare in modo che il palo dello Stargate sia orizzontale, e la scaletta deve necessariamente essere perpendicolare al muro, per fare sì che Lara possa raggiungere la nicchia. Ora dovrete puntare alla tredicesima; sempre dall'entrata della palestra, andate indietro ed a destra. Di nuovo sulla roccia, e salite sul palo orizzontale per poi andare lungo il muro e prendere la medaglia. La quinta d'argento si trova a livello dell'acqua, può essere presa seguendo un percorso simile a quello della nona medaglia. La sesta di bronzo si trova in cima all'ascensore. Utilizzate la piattaforma di roccia per saltare verso di essa. La settima, è sopra l'entrata della palestra. Sempre aiutandovi tramite la roccia, andate verso il secondo ascensore. Il salto finale è piuttosto complicato, utilizzate il rampino per far andare Lara vicina prima di saltare. E' ora il momento di dirigersi verso la successiva zona, e cioè lo studio. Si tratta dell'altra porta al secondo piano della libreria. Entrate dentro, e troverete una torcia sul tavolo. Utilizzate il rampino e la pistola per sbloccare la maggior parte dei segreti qui presenti. Sparate infatti il rampino verso il muro vicino all'entrata della libreria al primo piano per arrivare ad un altra libreria. Prendete la medaglia successiva al muro rotto, e muovete entrambe le librerie verso gli interruttori. In questo modo aprirete un nuovo tunnel segreto. Prima di entrare, prendete le due medaglia sulla libreria al secondo piano; una è all'aperto, l'atra dietro un interruttore sul muro. Prendete la medaglia nel tunnel segreto successivo, dentro la cassa di legno all'angolo. Quindi dirigetevi verso l'interruttore, il quale vi fornirà un indizio conducente ad un puzzle. Il secondo interruttore fornisce a Lara un'uscita dalla sala da letto, ma se avete sufficienti armi non è necessario premerlo. La medaglia d'argento si trova in un muro frangibile al primo piano. L'indizio di cui abbiamo parlato in precedenza è la chiave per la medaglia finale. Tornate all'interruttore a forma di faccia nella piscina; solo con l'indizio dal tunnel segreto potete ruotare le statue delle Spear Sister per fare sì che gli scudi siano uno contro l'altro. Una volta fatto ciò, avrete accesso al secondo indizio. Andate verso la libreria; l'indizio finale verrà ricevuto quando userete i libri, in questo ordine: blu, giallo, verde, rosso. Una volta fatto ciò, tornate alla stanza principale ed usate i due interruttori sui due lati del secondo piano. Per farli aprire simultaneamente, dovrete dondolarvi da un lato all'altro. Una volta che la statua di Athena è stata fatta salire in alto, giratela in modo che si trovi verso il sole, quindi salite su un interruttore vicino alle scale. La medaglia finale dovrebbe apparire ora.

Video della soluzione - Prima parte