VexxLa soluzione completa di Vexx 

TIMBERDALE
Cuori: 10
Vite extra: 9
Andate a casa di Darby, state sul lato della piattaforma centrale, quella con il fuoco, e raggiungete la sporgenza in alto. Troverete una vita extra ed un teletrasporto: entrandoci vi ritroverete all’interno di uno degli arazzi. Sulla testa di uno dei personaggi che lo popolano troverete il Rock Suit. La pergamena di Reia si trova vicino al grande albero.
*Cuore n. 1: dal punto di partenza seguite le frecce fino a raggiungere il grosso albero. Arrampicatevi, sempre seguendo le frecce, che vi porteranno verso una piccola piramide con il cuore sulla sua cima.
*Cuore n. 2: oltrepassate il grosso albero e seguite le frecce. Ad un certo punto dovrete arrampicarvi su di una roccia per raggiungere la cima dell’albero. Salite sull’anello in cima ed affrontate il vostro avversario esperto di Sumo (il trucco è attaccarlo mentre è di spalle, spingendolo verso il bordo del ring; dovete buttarlo fuori 3 volte per vincere), battuto il quale otterrete il secondo cuore.
*Cuore n. 3: andate a sinistra e seguite le frecce. Arrampicatevi sulla roccia evitando i nemici ed i massi cadenti, salite poi sulle piattaforme galleggianti, saltando da una all’altra fino a raggiungere quella più alta su cui si trova il cuore. Prima di saltare assicuratevi sempre di trovarvi di fronte alla roccia e che la roccia sia sufficientemente vicina.
*Cuore n. 4: dalla casa di Darby seguite il sentiero che porta dietro alla cascata fino a raggiungere la cima. C’è un muro che potete scalare proprio accanto alla piccola cascata. Entrate nella caverna e vi troverete in una strana stanza con una porta al centro. Attraversate questa porta. Nell’area successiva entrate nell’apertura scura e fate attenzione al pavimento che cade: rimanete sulle piastrelle rosse e non su quelle bianche! Saltate sulla piattaforma beige per salire e raggiungete la cima saltando di piattaforma in piattaforma. Non badate alla finestra della torre, ci arriverete dopo.
*Cuore n. 5: entrate nella caverna in cima alla cascata, entrate nella strana porta e troverete altre tre porte. Questa volta non andate nell’apertura buia, ma uscite dalla porta in fondo. Uscite dall’acqua e saltate sulla piccola sporgenza e da qui saltate di sporgenza in sporgenza fino ad arrivare al soffitto. Vexx si aggrapperà al soffitto, muovetevi quindi verso la grande fontana al centro. Lasciatevi cadere nel buco centrale, attraverso l’anello metallico per attivarlo. Ce ne sono altri due da attivare. Tornate nella stanza principale ed entrate nella porta a sinistra. Nuotate attraverso i dischi rotanti, raggiungete la cima ed attraversate l’anello metallico per attivarlo. Andate nell’ultima torre, saltate sulla sporgenza, uccidete i nemici e saltate sul palo giallo. Arrampicatevi fino in cima e saltate in acqua per attivare anche l’ultimo anello e recuperare il cuore che apparirà nella stanza principale.
*Cuore n. 6: Trovate il pallone, che dovrete calciare fino al punto di arrivo che si trova alla fine della piccola foresta, evitando i nemici.
*Cuore n. 7: andate alla meridiana e muovete il puntatore tra i due piccoli segni. In questo preciso momento del giorno il Portale della meridiana dovrebbe essere aperto. Entrate nel portale e sarete trasportati nel mondo parallelo. Saltate di piattaforma in piattaforma fino a raggiungere il cuore.
*Cuore n. 8: per raggiungere questo cuore dovete possedere il Rock Suit. Partendo dall’ingresso, andate nella foresta, dove noterete un cerchio rosso per terra. Mettetevi su di esso per usare il Rock Suit e preparatevi a correre prima che il tempo scada. Lasciate la foresta e correte verso il fiume, attraversate il ponte, seguite il sentiero fino in cima. Attraversate il ponte in legno, il cuore si trova nella gabbia di ghiaccio. La dovete rompere correndoci contro.
*Cuore n. 9: dovete raccogliere tutte e 6 le Soul Jar (quelle gialle) a TimberDale. 1) a sinistra della grossa cascata vicino a Darby, nella nicchia in cima alla parete. 2) vicino al secondo ponte (accanto alla cascata piccola), sulla sporgenza. 3) vicino alla meridiana, sulla piattaforma più alta. 4) sulla piattaforma rotante a sinistra del grosso albero. 5) dietro al grosso albero, usate il trampolino con il sole per raggiungerla. 6) in cima al grosso albero c’è una piattaforma con 3 nemici ed un palo giallo. Scendete questo palo, saltate sull’altro palo, sull’ultimo palo arrampicatevi sul cannone. Raccogliete l’ultima Soul Jar ed il cuore apparirà vicino all’albero.
*Cuore n. 10: Raccogliete 100 Shard per ottenere il cuore.

DRAGONREACH
Cuori: 9
Vite extra: 6
Salite sulla schiena del drago e dopo la sezione con i pali gialli lasciatevi cadere sulla sporgenza a sinistra. Teletrasportatevi sulla montagna vicina e andate a cercare l’Air Suit. La pergamena di Reia si trova vicino alla meridiana e al cuore nella gabbia di ghiaccio.
*Cuore n. 1: seguite le frecce per raggiungere il sentiero che porta sulla colonna vertebrale del drago. Troverete una freccia che indica il basso: saltate sulle piattaforme bianche fino a raggiungere un altro osso, che sta girando. Evitate le rocce infuocate e percorrete il dito medio fino alla fine per recuperare il cuore.
*Cuore n. 2: seguite le frecce a sinistra fino ad arrivare ad un piccolo tempio. Al suo interno vi aspetta un divertente minigioco, che si svolge in 3 round, e chi accumula meno punti è squalificato. Lo scopo del gioco è saltare sul maggior numero possibile di piastrelle, che cadono giù subito dopo essere calpestate, quindi dovete essere molto veloci per riuscire a non cadere e perdere tempo. Quando vincete tutte e 3 i round, ricevete il cuore come ricompensa.
*Cuore n. 3: nell’angolo in basso dello schermo vedrete la mappa di un labirinto sotterraneo, che vi mostra le posizioni dei cubi che dovete attivare per ottenere il cuore. Per attivare questi cubi dovrete passare attraverso gli anelli metallici che trovate sott’acqua, facendo attenzione agli squali e alla barra della vita (che potete integrare con le bolle). Il primo pozzo in cui dovete entrare si trova di fronte al punto di partenza, il secondo poco più avanti a destra, il terzo vicino alla gabbia congelata del cuore n. 6. Una volta collezionati tutti i cubi, il cuore apparirà di fronte alla porta.
*Cuore n. 4: seguite le frecce che vi portano di fronte ad una grossa porta. Dentro al tempio noterete 4 grossi blocchi che pendono dal soffitto. Per recuperare il cuore dovete tagliare tutte e quattro le funi che sorreggono i blocchi. Nella prima stanza c’è un meccanismo che muove la piattaforma su e giù, saltate per raggiungere la fune. Nella seconda stanza saltate sull’interruttore nero e poi rimbalzate sulla piattaforma rossa con la X e raggiungete l’altro lato per tagliare la fune. Nella terza stanza percorrete il sentiero circolare per raggiungere la cima, poi saltate da una piattaforma all’altra per raggiungere l’altro lato della stanza e tagliare la fune. Nella quarta stanza saltate sui tre pali gialli e tagliate l’ultima corda: il cuore si trova sui blocchi ora raggiungibili.
*Cuore n. 5: Andate a destra sul percorso di ossa, seguite le frecce evitando gli ostacoli e lasciandovi scivolare vicino al circolo giallo. Usate l’Air Suit per volare seguendo i cerchi luminosi. Il termine del percorso è su un’isola con il cuore.
*Cuore n. 6: andate verso le sabbie mobili e troverete un cerchio rosso disegnato al suolo. Mettetevi dentro di esso per poter utilizzare il Rock Suit, e da questo momento avete 30 secondi per raggiungere il cuore ghiacciato. Andate a destra delle sabbie mobili ed oltrepassate la meridiana, seguendo la riva del fiume sabbioso: questa è una scorciatoia che vi porta dritti dritti alla gabbia di ghiaccio in cui si trova il cuore.
*Cuore n. 7: per prendere questo cuore dovete tornare a TimberDale! Tornate alla stanza con il pavimento che si sbriciola nella torre di TimberDale, ma non salite fino in cima, fermatevi al punto in cui dovete incamminarvi sulle sporgenze strette. Qui si trovano due minuscole piattaforme galleggianti, su cui c’è un piccolo interruttore luminoso. Toccatelo per far aprire una finestra in uno dei muri della torre, punto che dovete raggiungere per essere trasportati in una torre simile a DragonReach, dove tutto è identico a prima, con l’eccezione che ora tutto è fatto di sabbia. Raggiungete il cuore in cima.
*Cuore n. 8: le Soul Jar sono situate attorno allo scheletro del drago. 1) vicino alle sabbie mobili. 2) salendo sulla colonna vertebrale del drago prima dei pali gialli, saltate sull’osso a destra, alla fine del quale si trova la Soul Jar. 3) da quest’ultimo punto andate a destra su un altro osso. È buio ed è difficile vedere, ma c’è una sporgenza lungo il muro che porta proprio ad un’altra Soul Jar. 4) tornate sulla colonna vertebrale del drago e prima dei pali gialli saltate sull’osso a sinistra, in fondo. 5) alla fine dell’osso accanto a quello della quarta Soul Jar. 6) sul dito medio dell’artiglio del drago. Raccolte tutte e 6 le Soul Jar, il cuore apparirà sopra le sabbie mobili, su una piattaforma bianca.
*Cuore n. 9: ci sono molti Shard da raccogliere in tutto il livello. Guardate ovunque e visitate di nuovo ogni area. Ce ne sono molto lungo il fiume sabbioso, nei pozzi, sullo scheletro del drago. Una volta raccolti 100 Shard, otterrete un cuore.

NEVERGLADES
Cuori: 9
Vite extra: 5
La pergamena di Reia si trova alla base delle scale che portano al tempio principale.
*Cuore n. 1: seguite le frecce, che vi portano in un luogo con una grossa statua al centro e tre piedistalli di colori diversi di fronte ad esso. Tutto ciò che dovete fare è riportare le statuette al loro piedistallo corrispondente. La statuetta gialla si trova alla sinistra delle scale che portano al grosso tempio. La statuetta rossa si trova avanti a destra rispetto all’ingresso, saltate oltre il fiume, seguite il percorso sull’isola: è sull’ultima pedana. Per potarla indietro vi dovrete fermare e lanciarla al di là di ogni precipizio. La statuetta blu è vicina alla grossa statua con la fiamma nella bocca, dovete portarla lungo il percorso che si snoda a sinistra, dietro alla grossa cascata. Evitate i nemici e saltate sulla pedana rotante, lanciando al statua da quel punto. Quando tutte e 3 le statuette saranno state riportate ai loro piedistalli, si aprirà il teschio che contiene il cuore.
*Cuore n. 2: di fronte alla statua con la fiamma nella bocca, dall’altra parte del lago, c’è un pozzo. Saltateci dentro. Finirete in una stanza con 3 anguille che nuotano attorno ad una piattaforma subacquea. Dovrete attirare le 3 anguille nell’anello, e per farlo dovete solo nuotare attorno ad esso, di modo che le anguille vi seguano. Quando ci sarete riusciti, la piattaforma centrale si solleverà. Premete l’interruttore nero al centro per far apparire il cuore.
*Cuore n. 3: andate dietro all’ingresso e noterete un muro su cui ci si può arrampicare, salitelo e vi troverete di fronte ad una grossa porta. Potrete aprirla raccogliendo 3 amuleti che si trovano attorno al muro dietro la porta. Una volta aperta la porta, vedrete un tempio sommerso nella sabbia, alla cui sommità c’è il cuore.
*Cuore n. 4: tornate nell’area con il tempio sommerso, dovete illuminare gli occhi di tre statue per far emergere il tempio dalla sabbia. Per la prima, saltate sul trampolino per raggiungere la sporgenza in alto, premete l’interruttore nero per potervi arrampicare sul muro, premete l’altro interruttore per accendere gli occhi della statua. Salite poi sulle piattaforme mobili arancio e premete l’interruttore per la seconda statua. Rimanete sotto l’anello metallico e saltate fino a raggiungere la cima, premete il pulsante per l’ultima statua. Quando tutte le statue sono accese, apparirà un interruttore, da premere per alzare il tempio. Salite sul tempio usando il palo giallo vicino al muro a destra per arrivare al cuore in alto.
*Cuore n. 5: Entrate nel grosso tempio. Questa volta dovrete correre attorno ad una piattaforma circolare con un buco al centro. Lo scopo del gioco è raccogliere quanti più anelli possibile. Quando avrete vinto tre round, sarete ricompensati con un cuore.
*Cuore n. 6: dirigetevi al tempio, ma non entrate. Invece andate verso la sporgenza che si trova nella parte posteriore, a sinistra troverete un cerchio rosso sul suolo. Posizionatevi al suo interno per utilizzare l’Air Suit, volando a sinistra e recuperando il cuore che si trova in cima alla cascata.
*Cuore n. 7: dirigetevi al tempo, ma ancora una volta non entrate. Andate invece alla sporgenza sul retro e sul grosso tronco che porta a delle piccole piattaforme metalliche a destra. Raggiungete la piattaforma più lontana, fate esplodere due colpi in direzione degli occhi della statua per accenderli e andate a recuperare il cuore.
*Cuore n. 8: raccogliete le 6 Soul Jar all’interno del tempio. Nella stanza a sinistra ci sono cinque grossi arazzi appesi ai muri. Entrate nella piccola porta nera e sarete teletrasportati all’interno di essi, è qui che dovete cercare le Soul Jar. 1) nel primo arazzo salite sul palo, saltate a sinistra sul ramo dell’albero. 2) nel secondo arazzo, sul tetto. 3) nel terzo arazzo in cima al secondo palo. 4) nel terzo arazzo in fondo. 5) nel quarto arazzo sull’uomo in basso. 6) nel quinto arazzo, nell’angolo in cima, aggrappandovi al soffitto. Il cuore apparirà sopra la fontanella che si trova nella stanza.
*Cuore n. 9: potete trovare Shard in tutta l’area, superiore ed inferiore, ce ne sono molti in acqua. Raccoglietene 100 per ottenere un cuore.

MANIERO DI PEAK TEMPEST
Cuori: 9
Vite extra: 7
La pergamena di Reia si trova sul leggio del pianoforte.
*Cuore n. 1: seguite le frecce che vi porteranno di fronte ad un enorme televisore. Accanto ad esso c’è una console, che dovete accendere tramite l’interruttore giallo. Saltate sul cuscino rosa per rimbalzare sul divano. Andate a destra ed arrampicatevi sul bracciolo del divano, sul cui bordo c’è il telecomando. Premete il tasto per accendere la TV, poi raggiungete il controller della console e giocherete ad una specie di Pong. Il cuore è al posto della pallina e il vostro obiettivo è di liberarvi di tutti i blocchi colorati colpendoli con la pallina. In questo modo vincerete il primo cuore.
*Cuore n. 2: saltate dentro al pianoforte, camminate sugli spartiti e saltate sui tamburelli. Continuate a salire sui vari strumenti fino a raggiungere il piccolo piano, di cui dovrete premere i tre tasti. Salite sulla grossa tromba, ed evitate i soffi d’aria delle altre trombette che tentano di spazzarvi via. Andate verso il palo giallo. Procedete e raggiungete il cuore in cima.
*Cuore n. 3: accanto al divano, vicino al tavolo della cucina c’è un grosso orologio. Saltate sulle sporgenze attorno per arrivarci e trovate la piccola apertura per riuscire ad entrarci. Il cuore è in cima all’orologio.
*Cuore n. 4: seguite le frecce verso il pianoforte e poi verso la libreria. Da qui salite sulla piattaforma mobile bianca che vi porta all’acquaio. Togliete il tappo e premete l’interruttore vicino al tappo per far defluire l’acqua. Saltate nel buco del lavandino e lasciatevi trasportare dalla corrente fin dentro le tubature. Raccogliete il cuore.
*Cuore n. 5: seguite le frecce che conducono al pianoforte e poi alla libreria. In un punto c’è un vaso con un coperchio verde. Saltate su questo soperchio per far apparire un’apertura e saltateci dentro per trovare il cuore.
*Cuore n. 6: seguite le frecce verso il pianoforte e la libreria. Arrampicatevi su di essa e vedrete una boccia per i pesci. Saltateci dentro e nuotate verso il fondo per entrare nel piccolo castello. In questa sfida dovrete nuotare attorno alla boccia raccogliendo il maggior numero possibile di anelli. Non tentate di attaccare gli avversari se non volete perdere tempo. Se riuscite a vincere 3 round, sarete ricompensati con un cuore.
*Cuore n. 7: la meridiana si trova nella parte posteriore del pianoforte. Muovete il puntatore della meridiana per aprire il portale, che si trova nel grosso orologio, su una piattaforma di legno al centro. All’inizio di questo percorso dovete premete l’interruttore nero per far apparire il palo giallo. Il resto è tutta una questione di salti su piattaforme e pali. In cima a tutto questo c’è il cuore.
*Cuore n. 8: seguite le frecce vero il pianoforte e la libreria. A questo punto dovete scalarla tutta e percorrere la trave del soffitto fino al grosso lampadario. Usate la piattaforma bianca per scendere. Le 6 Soul Jar sono facili da individuare: si trovano alle 6 estremità del lampadario. Il cuore apparirà in cima alla trave, usate di nuovo la piattaforma bianca per risalire.
*Cuore n. 9: la maggior parte dei Shard sono sparpagliati in tutto il livello, guardate ovunque per trovarli tutti. I rimanenti li potete trovare nell’orologio o dentro al pianoforte. Raccoglietene 100 ed otterrete il cuore.

SOTTOSUOLO
Cuori: 10
Vite extra: 10
La pergamena di Reia si trova in fondo all’acqua, sotto la cupola rossa.
*Cuore n. 1: entrate nel palazzo centrale. Nuotate verso la cupola viola ed entrate dalla piccola apertura sul lato. Se saltate sull’interruttore nero, la stanza verrà capovolta e anche tutti i controlli verranno ribaltati, il che rende tutto più difficile. Se cadete in acqua, o se ci mettete troppo tempo, la stanza ritorna alla normalità. Mentre la stanza è capovolta dovete saltare sulle piattaforme marroni per disattivare il loro colore corrispondente. Ci sono 6 colori da disattivare. I colori disattivati rimangono tali anche quando la stanza torna alla normalità, quindi potete ricominciare tutte le volte che volete. Disattivati tutti i colori, potete raggiungere il cuore.
*Cuore n. 2: entrate nel palazzo principale e nuotate verso l’ingresso della cupola verde. Entrate e andate nel pozzo: vi ritroverete in n’enorme stanza divisa in 6 sezioni principali, posizionate attorno alla fontana. A) salite sulle pareti della struttura e raggiungete la cima. B) spingete in basso le due scatole, poi spingete la scatola in alto sopra le altre due e dentro il buco nel muro. C) salite i tre pali gialli per raggiungere la cima della piattaforma rotante. D) saltate oltre i tre precipizi e raggiungete l’altro lato. E) oltrepassate i tre dischi rotanti per raggiungere il lato opposto. F) superate i tre nemici attaccati ai pali. L’obiettivo finale è colpire gli interruttori neri nel giusto ordine per recuperare il cuore, e questi interruttori sono posizionati dopo ogni sezione del puzzle ed attorno alla fontana. Questo è l’ordine in cui vanno premuti: D (dopo il puzzle), C (vicino alla fontana), F (dopo il puzzle), F (vicino alla fontana), C (dopo il puzzle), A (vicino alla fontana), B (dopo il puzzle), E (vicino alla fontana), A (dopo i puzzle), D (vicino alla fontana), E (dopo il puzzle), B (vicino alla fontana). Se premete l’interruttore corretto, si illuminerà di verde o di giallo, se premete quello sbagliato, diventerà rosso e perderete salute. Dopo aver azionato tutti gli interruttori, il cuore apparirà sopra alla fontana centrale.
*Cuore n. 3: entrate nel palazzo principale e nuotate verso la cupola arancio. Entrate nella piccola apertura sul lato: in questa stanza l’obiettivo è disattivare i raggi elettrici che vi bloccano il passaggio verso il cuore. L’interruttore si trova in cima alla struttura.
*Cuore n. 4: andate verso la cupola rossa. Il lottatore di Sumo vi aspetta per la rivincita, e questa volta la sfida è leggermente più difficile. La piattaforma è più larga, ma dato che galleggia sull’acqua, è più difficile muoversi su di essa. Ogni volta che spingerete il lottatore di Sumo fuori dal ring, distruggerà parte della piattaforma, rendendola di volta in volta sempre più piccola. Ci sono quattro round da superare. Il miglior metodo per metterlo fuori gioco è spostarvi all’ultimo momento quando vi corre incontro, a quel punto si troverà sul bordo della piattaforma e voi, se siete abbastanza veloci, lo potete buttare fuori. Nell’ultimo round invece attaccatelo direttamente, poiché la piattaforma è troppo piccola per riuscire ad evitare con successo le sue tecniche di attacco. Vinta la battaglia, sarete ricompensati con un cuore.
*Cuore n. 5: nel palazzo principale, in fondo all’acqua, c’è un piccolo vulcano. Entrate e vi ritroverete in una caverna con della lava. Il cuore si trova in cima a questa caverna.
*Cuore n. 6: tornate nella caverna con la lava del cuore precedente, e questa volta arrampicatevi fino in cima, ma dalla parte opposta, dove si trova la nave fantasma. Entrate, incontrate i tre pirati e cimentatevi nel minigioco, il cui scopo è cambiare i colori delle piastrelle fino a farli diventare tutti dello stesso colore, impresa non facilissima, dato che ci sono delle palle di cannone in grado di modificare i colori. Dopo 25 secondi una piattaforma cadrà sul piano di gioco, quindi levatevi di torno in fretta (invertirà tutti i colori, ma a parte questo non ci sarà molto di diverso rispetto a prima). Non fatevi colpire dalle palle di cannone se non volete perdere salute. Se la piattaforma vi cade addosso, dovrete ricominciare da capo. Quando riuscirete a completare il minigioco, lo scrigno si aprirà, rivelando al suo interno il cuore.
*Cuore n. 7: dal punto di partenza, andate a destra e alla fine del percorso troverete la meridiana. Aprite il portale, che si trova nella cupola viola, ed entrate nella piccola apertura al lato, dove avete recuperato il primo cuore. Andate nel punto in cui si trovava il cuore e cercate di raggiungere la sporgenza sopra di voi. Dopo svariati salti arriverete al portale. Da questo punto in poi non dovrete fare altro che correre sulle varie piattaforme e saltare prima che cadano. Dovrete anche passare sotto ai cilindri con le spine ed uccidere le due guardie per aprire il cancello, e alla fine del percorso raggiungerete il cuore.
*Cuore n. 8: nel palazzo centrale, in cima, c’è la grossa balena. Mettetevi di fronte ad essa ed aprirà la bocca per ingoiarvi. Nel suo stomaco incontrerete ancora tre pirati, che vi chiedono di aprire lo scrigno che contiene il cuore. Per farlo dovrete tentare ogni pulsante possibile. (le diverse sequenze sono: per Gamecube: A X B; per PS2: X O Quadrato; per XBOX: A B X)
*Cuore n. 9: le Soul Jar si trovano nelle tre aree aperte fuori dal palazzo dell’acqua e sono tutte intrappolate all’interno di alcune bolle. 1) dall’ingresso a sinistra. 2) dall’ingresso a destra vicino alla meridiana, nel buco nel terreno. 3) nel palazzo principale, a sinistra, verso l’area aperta dove la bolla è nelle mani di uno strano mostro. Colpitelo per fargliela cadere. Le altre bolle sono leggermente più difficili da scovare. Dietro la cupola rossa, guardate attentamente il fondo, accanto a dei coralli rossi, e dovreste trovare un piccolo ingresso ad una caverna subacquea. 4) in questa caverna saltate sui trampolini per uscire e dietro ad un albero troverete la bolla. 5) dal buco della caverna subacquea, andate a destra fino alla cupola di vetro. 6) dal buco della caverna subacquea, andate a sinistra e salite sulla sporgenza, raggiungendo la bolla nella nicchia. Dopo aver raccolto tutte e 6 le Soul Jar, apparirà un cuore in cima alla cupola principale.
*Cuore n. 10: ci sono Shard nelle aree aperte, alcune all’interno delle cupole, altre nel vulcano.

DAGGERCRAG
Cuori: 9
Vite extra: 2
La pergamena di Reia si trova sul tetto del tempio dove vive il vecchio uomo con un solo occhio, tra i due pali.
*Cuore n. 1: seguite le frecce e vi porteranno in un tempio. All’interno di esso vive un vecchio uomo che vuole che lo liberiate dalle creature che popolano questo luogo. Avete un minuto per completare la missione, che ha come ricompensa un cuore.
*Cuore n. 2: andate nella parte posteriore del primo tempio e scivolate giù, entrando nella porta. Vi ritroverete in un’ampia stanza con un ring al centro, circondato da pali gialli. Salite sul ring ed affrontate i nemici che vengono a combattervi. Sconfiggeteli tutti. Sarebbe meglio compiere questa missione durante il giorno, dato che i mostri sono più facili da battere. Più nemici eliminate, più la piattaforma si alza, fino ad elevarsi abbastanza da permettervi di raggiungere il cuore.
*Cuore n. 3: seguite le frecce rosse a destra, lasciatevi cadere nel buco ed accedete alla stanza segreta. Sui muri ci sono dei blocchi bianchi: l’obiettivo è distruggere i blocchi giusti per raggiungere la cima e il cuore. Se distruggete i blocchi sbagliati, dovrete premere l’interruttore nero al centro della stanza per ricominciare da capo.
*Cuore n. 4: seguite le frecce a destra, che vi porteranno di fronte ad un altro tempio. Entrate ed affrontate la mummia: si tratta di un combattimento non difficile, ma lungo e stancante. La mummia possiede due tipi principali di attacco: si trasforma in palla e può inseguirvi per tutta la piattaforma, oppure rimbalzare e cercare di schiacciarvi. In entrambi i casi evitatela, approfittando dei suoi momenti di pausa per contrattaccare. In tutto dovete colpirla 6 volte. Una volta messa k.o. la mummia, sarete ricompensati con un cuore.
*Cuore n. 5: dovete premere i tre interruttori neri per alzare la torre-telescopio. Il primo interruttore si trova al tempio del vecchio monaco. Saltate sul trampolino e raggiungete il pulsante sulla sporgenza in alto. Il secondo interruttore si trova nel punto in cui ci sono i 4 nemici raggruppati. Sulla sinistra ci sono delle piccole piattaforma bianche che cambiano dimensione, sull’ultima delle quali c’è l’interruttore. Il terzo interruttore si trova a destra del secondo. Quando avrete premuto tutti e tre i pulsanti, la torre si innalzerà, facendo apparire delle piattaforme bianche che vi permettono di raggiungerla. Entrate nella torre, salite sui pali ed appendetevi al soffitto verde. In cima alla torre c’è il cuore.
*Cuore n. 6: la meridiana si trova a sinistra, sulla strada per il tempio del vecchio monaco. Aprite il portale, che si trova nella stanza con il ring. Salite sul palo giallo, saltate sulla piattaforma ed entrate nel portale. Il percorso qui è abbastanza semplice: si tratta di salti tra piattaforme e pali. In cima all’ultimo palo c’è il cuore.
*Cuore n. 7: Andate al tempio dell’uomo con un occhio solo. Aggirate il tempio e seguite le frecce rosse, per raggiungere la cima del tempio, poi arrampicatevi su per uno dei due pali ed arrivate al tetto. Saltate su di esso per rompere il vetro e cadere nel punto in cui si trova il cuore.
*Cuore n. 8: a questo punto bisogna raccogliere le 6 Soul Jar. Cominciamo da davanti al tempio del vecchio monaco. 1) a sinistra scendete le piccole piattaforme bianche, la Soul Jar è a destra. 2) sullo stesso percorso di prima, oltre il nemico. 3) sulla piattaforma mobile circolare. 4) oltre la piattaforma circolare, su una sporgenza in basso, tra i due blocchi. 5) nella parte posteriore del tempio, usate l’interruttore nero per riuscire a raggiungere la sporgenza in alto. 6) continuate ad arrampicarvi attorno al tempio fino a raggiungere la cima. Il cuore apparirà dietro al tempio.
*Cuore n. 9: ci sono Shard dappertutto: alcuni dentro alla torre-telescopio, altri nel tempio del vecchio monaco, altri ancora nella stanza con il ring. Raccoglietene 100 per ottenere un cuore.

CONSIGLIO DEI SAGGI
Cuori: 8
Vite extra: 12
A destra c’è una strada che porta ad un piccolo ponte e la pergamena di Reia di trova dentro la piccola cupola.
*Cuore n. 1: usate le piattaforme di legno sopra l’acqua per raggiungere la montagna dall’altro lato del lago. Vedrete una freccia che punta verso una porta nella parte bassa della statua. Entrate in questa grossa stanza e raggiungete la cima, dove una piattaforma vi trasporterà sulla lingua di una grossa statua, da cui potete raggiungere il cuore, che si trova sotto il naso.
*Cuore n. 2: usate ancora le piattaforme di legno per arrivare alla montagna dall’altra parte del lago. Andate a destra, seguendo le frecce, che vi porteranno ad un palo giallo. Salite questo palo ed entrate nel tunnel nella bocca della statua a destra. Vi troverete in un’immensa caverna subacquea. Nuotate fino al punto in cui si trova la cintura di salvataggio e andate sulla sporgenza che si trova fra di essa e il muro. Saltate sulla piattaforma con l’interruttore nero, premetelo per far salire il livello dell’acqua. Questo procedimento lo dovete ripetere ancora un paio di volte con tutti gli altri interruttori, per far salire al massimo il livello dell’acqua e poter raggiungere il cuore al centro della stanza.
*Cuore n. 3: dovete attivate i 6 anelli che si trovano in tutto il lago per aprire il passaggio verso la caverna di ghiaccio. 5 di questi anelli si trovano sott’acqua, perfettamente visibili, mentre il sesto si trova sulla terraferma, a sinistra del lago, seguendo le frecce. Una volta attivati tutti e 6 gli anelli, la statua subacquea rivelerà il passaggio verso la caverna segreta. Raggiungete la parte alta della caverna per arrivare al cuore.
*Cuore n. 4: andate alla montagna dall’altra parte del lago usando le piattaforme in legno. Andate a sinistra e salite le piattaforme in legno che vi portano in cima alla montagna. Qui dovreste trovare un interruttore nero: premetelo per far crollare il volto di roccia, e da qui in poi dovrete premere una serie di interruttori per far apparire un grosso volto sul lato della montagna. Entrate in questa nuova porta in basso a questa statua. Una volta entrati, dovrete saltare sulla piattaforma sopra la lava ed arriverete in una stanza con un piccolo labirinto sul pavimento e 3 pilastri su ogni lato. Potete cambiare il colore di questi pilastri premendo un interruttore che si trova in cima ad essi. I pilastri sulla sinistra dovranno diventare bianchi, mentre quelli a destra devono colorarsi di nero. Apparirà un piccolo interruttore di fronte al piccolo labirinto, premetelo per teletrasportarvi all’interno del labirinto stesso: da questo momento avete 19 secondi per trovare l’uscita ed ottenere il cuore.
*Cuore n. 5: dall’ingresso andate a sinistra e dietro alcune rocce troverete un sentiero che porta in cima ad una piccola collina con una meridiana. Fate apparire il portale, che si trova nella grossa stanza (dove avete recuperato il primo cuore). Alla fine della prima scivolata, saltate per raggiungere il muro ed arrampicarvi, proseguite dritti lungo il cilindro. Dopo la seconda scivolata dovrete correre sui grossi cilindri mobili, procedendo nella parte opposta a quella a cui volete andare per farli muovere. Prendete il cuore alla fine.
*Cuore n. 6: dal punto d’inizio andate dritti. Sopra il lago ci sono delle piattaforme rotanti: saltate in mezzo ad esse per far apparire un ponte. Saltate sulle altre 3 piattaforme, entrate nella casetta per il minigioco. L’obiettivo è salire sul maggior numero possibile di mattonelle e il giocatore che termina il round con meno punti viene squalificato. A complicare le cose si aggiungerà la caduta di alcuni meteoriti, che distruggeranno alcune delle mattonelle. Quando riuscite a vincere 3 round consecutivi, il cuore è vostro.
*Cuore n. 7: entrate nella testa della statua a sinistra, nella caverna con la lava. Andare alla fine della caverna, oltre alle piattaforme rotonde mobili. Apparirà un grande cubo, con una Soul Jar su ogni sua faccia. Potete cambiare la faccia del cubo premendo l’interruttore nero di fronte ad esso. Entrate nel cubo magico. 1) faccia verde: salite le scale rosso/verdi e raggiungete la Soul Jar nella gabbia. 2) faccia bianca: salite le scale giallo/blu e saltate sulle piattaforme mobili. 3) faccia gialla: salite le scale giallo/blu, con un salto raggiungete il piano più alto ed entrate nella grossa gabbia verde. 4) faccia rossa: salite le scale blu/rosse e saltate sul piano rosso a sinistra, salite ancora verso le piattaforme rotonde. 5) faccia arancio: salite le scale rosa/rosse ed andate a sinistra, raggiungete la nicchia verde, percorrete il ponte cadente e saltate verso il muro per prendere la Soul Jar. 6) faccia rosa: salite le scale giallo/rosa e saltate per raggiungere il piano rosa. Saltate sulle piattaforme circolari e raggiungete l’ultima Soul Jar. A questo punto il cubo esploderà rivelando il cuore.
*Cuore n. 8: gli Shard sono nel lago, attorno alla cime della montagna, nella caverna di ghiaccio, nella caverna subacquea e nella grossa stanza dove avete raccolto il primo cuore. Raccoglietene 100 ed otterrete il cuore.

MULINO FROSTBLIGHT
Cuori: 9
Vite extra: 4
La pergamena di Reia si trova dietro la formazione rocciosa sulla sporgenza vicino alla cima del mulino a vento.
*Cuore n. 1: dall’ingresso andate dritti, dentro al grosso mulino a vento. All’interno dovete raggiungere la cima per recuperare il cuore, saltando di piattaforma in piattaforma e talvolta azionando degli interruttori per far apparire nuove piattaforme che vi consentano di proseguire.
*Cuore n. 2: salite in cima alla montagna a destra del mulino, attraversate la sporgenza ventosa, entrate nella piccola caverna, dove dopo un lungo scivolo raggiungerete un cuore. Avete solo 45 secondi per scivolare giù ed evitare gli ostacoli.
*Cuore n. 3: salite in cima alla montagna a destra del punto di partenza. In cima c’è un igloo, entrateci. Dentro ci sono numerose piattaforme ad altezze diverse e alcune grosse palle di neve che cadono dal soffitto. In una piattaforma al centro c’è un grosso scrigno: l’obiettivo è aprirlo lanciando le palle di neve contro le 3 chiavi ghiacciate che si trovano nell’igloo. Per riuscirci dovrete raccogliere le palle di neve più grosse e colpire le chiavi, facendole cadere nello scrigno. Scongelate tutte e 3 le chiavi, lo scrigno si aprirà, rivelando al suo interno il cuore.
*Cuore n. 4: andate a sinistra, nell’area con le folate di vento. Saltate sul ghiaccio per romperlo e rivelare l’ingresso di una caverna. Seguite il percorso per arrivare al cuore.
*Cuore n. 5: a sinistra del mulino ci sono delle folate di vento che sembrano provenire dalla parte ghiacciata. Se sfruttate bene una di queste correnti d’aria, dovreste riuscire a raggiungere una piattaforma in alto. Il cuore si trova in alto e dovete raggiungerlo per mezzo delle piattaforme, impresa che metterà a dura prova le vostre capacità di salto se aggiungiamo il fatto che gran parte di queste piattaforme si ribalta ogni 5 secondi. Dovrete calcolare bene i tempi per raggiungere la piattaforma seguente senza cadere, altrimenti dovrete ricominciare da capo. Buona fortuna.
*Cuore n. 6: andate dritti, dietro la formazione di ghiaccio. Dovreste trovare una piccola piattaforma bianca al suolo che vi porta in una caverna che si trova sotto il ghiaccio. Si tratta di una specie di piccolo labirinto. Non andate dritti, ma giratevi e andate dietro la piattaforma bianca. Saltate sulla sporgenza in alto, percorrete il tunnel fino all’intersezione delle 3 strade. Andate a sinistra per trovare il trampolino per il Rock Suit. Da qui in poi il tempo sarà cronometrato: avete 5 secondi per tornare indietro, rompere la parete ghiacciata e trasformarvi sull’altro trampolino. Da qui avete 7 secondi per proseguire nel tunnel e tornare alla prima stanza e rompere la parete ghiacciata che nasconde il cuore.
*Cuore n. 7: dovete salire in cima alla montagna a destra del mulino e oltre la sporgenza ventosa, lasciarvi cadere prima della caverna con lo scivolo e trovare il trampolino per l’Air Suit. Usate le ali per raggiungere il cuore sull’isola.
*Cuore n. 8: avrete sicuramente già notato le Soul Jar. Per recuperarle dovete salire sulla nave fantasma e sparare dei colpi di cannone verso le pareti ghiacciate. Salite in cima alla montagna a destra del mulino, cercate l’interruttore nero. Premetelo per far apparire la nave fantasma, salite sull’ala verde e raggiungete il ponte della nave. La prima Soul jar è proprio di fronte a voi, altre 4 si trovano attorno alla montagna con l’igloo sulla cima, l’ultima si trova nella montagna vicina al mulino. Quando avrete rotto tutte le pareti ghiacciate, potete scendere dalla nave fantasma ed andare a raccogliere tutte le Soul Jar e, di conseguenza, recuperare il cuore.
*Cuore n. 9: gran parte degli Shard si trova nell’area del mulino, gli altri sono all’interno dell’igloo e nella caverna con la lava. Con 100 Shard sarete ricompensati con un cuore.

CITTADELLA DELLE TENEBRE
Cuori: 8
Vite extra: 9
La pergamena di Reia si trova oltre l’area con gli anelli rotanti, dove si trovano le piattaforme circondate dai 3 grossi anelli, sul terzo anello.
*Cuore n. 1: prendete il sentiero a destra, oltrepassate gli anelli rotanti, saltate sulle varie piattaforme ed arrampicatevi sul palo. Proseguite a sinistra e continuate sulla serie di piattaforme per raggiungere il cuore.
*Cuore n. 2: andate a sinistra sul passaggio mobile, saltate sulle piattaforme che si ribaltano, poi percorrete lo stretto sentiero. Saltate sulle piattaforme e continuate a saltare fino a raggiungere la cima. Saltate i precipizi e raggiungete i pali. L’ultimo ostacolo è rappresentato da una piattaforma a forma di cucchiaio, che vi porta dritta dritta al cuore.
*Cuore n. 3: questa volta andate a destra, saltando di palo in palo. Premete l’interruttore nero per essere trasportati fino alla sporgenza in alto, attraversate lo stretto passaggio mobile, lasciatevi cadere, arrampicatevi sul muro e saltate sulle piattaforme, evitando le barre metalliche. Saltate tra i due muri per raggiungere la cima, andate sulla piattaforma circolare e raggiungete l’altro lato. L’ultimo ostacolo da superare sullo gli stretti passaggi che si capovolgono. Raccogliete il cuore.
*Cuore n. 4: andate a sinistra. Oltrepassate la parte con gli anelli rotanti ed arrivate al palo giallo. Salite e saltate in direzione della piattaforma lì vicina. Sotto questa piattaforma c’è un quadrato metallico su cui dovete saltare. Saltate di piattaforma in piattaforma evitando di cadere giù, fino a raggiungere il cuore.
*Cuore n. 5: andate dietro l’ingresso, ma non entrate nella porta di fronte. Invece andate a sinistra o a destra sulla sporgenza in basso, entrate nell’area con le rovine, di fronte al portale. Andate a sinistra ed attraversate il ponte in legno, scivolando giù per il palo giallo. Saltate sulle piattaforme circolari mobili ed atterrate su una delle frecce di questa piattaforma. Raggiungete l’altro lato con un salto, saltate sulla piattaforma che scende di fronte a voi e vi porta sulla sporgenza in alto. Alla fine di questo passaggio troverete il cuore, su una piattaforma circondata di lava.
*Cuore n. 6: la meridiana si trova in una stanza a cui potete accedere se seguite il percorso che va dietro l’ingresso, di trova in un’area innevata piena di nemici. Il portale invece si trova nel luogo spiegato poco fa, muovetevi a raggiungerlo prima che si chiuda. Qui troverete un nuovo tipo di piattaforma, bianca e rossa, su cui dovete camminare per farla muovere. Fate particolare attenzione all’ultima piattaforma: si muove molto velocemente, ed è facilissimo cadere. Quando questa piattaforma si sarà avvicinata a sufficienza al cuore, saltate per raggiungere il cuore. *Cuore n. 7: dovete raccogliere tutte e 6 le Soul Jar senza mai morire. 1) andate al percorso con i grossi anelli rotanti, sull’ultima piattaforma c’è la Soul Jar. 2) proseguite per la stessa strada, salite e saltate sulla piattaforma con il quadrato metallico, dietro il pilastro c’è un’altra Soul Jar. 3) andate a sinistra, sul passaggio mobile. Quando arrivate alla parte con i due pali gialli, scivolate giù lungo il secondo palo. 4) sullo stesso percorso, saltate sulla testa dei nemici per raggiungere le sporgenze in alto. 5) andate al percorso con i pali gialli mobili, la Soul Jar si trova in cima alla parete più alta. 6) stessa strada di prima, al centro della grossa piattaforma circolare. Il cuore apparirà all’inizio del livello.
*Cuore n. 8: è davvero difficile recuperare tutti e 100 gli Shard di questo livello, soprattutto perché si trovano in punti pericolosi o poco accessibili, e se doveste cadere e morire, perdereste tutti gli Shard acquisiti fino a quel punto. Quindi dovete raccogliere tutti gli Shard senza morire neppure una volta per recuperare il cuore finale.

SHADOWREALM
È finalmente giunto il momento di affrontare Dark Yabu, il boss finale.
Dark Yabu inizierà il combattimento mandandovi contro orde di creature, che riuscirete ad eliminare colpendole due volte ognuna. Dopo quattro tornate di mostri comincerà a lanciarvi delle sfere infuocate. Evitatele saltando. In seguito lancerà ancora le sfere infuocate, ma in contemporanea vi manderà contro anche i suoi amici mostri… e le cose si complicano. A questo punto Dark Yabu si trasformerà in una manta gigante. Quando si solleva e colpisce il suolo produce onde telluriche sul terreno che potrete evitare con dei salti facendo attenzione a calcolare bene i tempi. Quando Yabu piega in giù la testa, attaccatela ripetutamente, poi colpitegli la pancia e la schiena, il più velocemente possibile.
La fase finale vede l’arrivo di altre orde di creature, proprio come nella prima fase. Oltre a queste Yabu ergerà delle colonne e vi lancerà contro delle sfere di energia, che dovrete rispedirgli indietro usando i vostri pugni. Anche in questo caso dovrete calcolare bene i tempi e cercare di colpire Yabu (dato che se colpite le colonne, queste cadranno e i frammenti vi potranno ferire). Procedete in questo modo fino all’ultimo colpo di Yabu, e lo avrete sconfitto.

Sommario della soluzione

TimberDale
DragonReach
NeverGlades
Maniero di Peak Tempest
Sottosuolo
DaggerCrag
Consiglio dei Saggi
Mulino FrostBlight
Cittadella delle Tenebre
ShadowRealm


Dopo l’introduzione ci sarà un livello di pratica in cui imparerete alcune delle mosse che utilizzerete nel gioco vero e proprio. Finito questo livello introduttivo, da qui in poi potrete accedere agli altri mondi attraverso delle porte, che potrete aprire raccogliendo un certo numero di Cuori. All’inizio, l’unica porta in cui potete entrare è quella che conduce a TimberDale.

Numero di Cuori necessari ad aprire ogni porta:
TimberDale: 1
DragonReach: 2
NeverGlades: 5
Maniero di Peak Tempest: 11
Sottosuolo: 18
DaggerCrag: 26
Consiglio dei Saggi: 34
Mulino FrostBlight: 42
Cittadella delle Tenebre: 50
ShadowRealm: 60

TI POTREBBE INTERESSARE