ConanLa Soluzione di Conan 

Tutorial

Uccidete i soldati fantasma, prendendo le armi, e provando i diversi stili di combattimento per abituarvi al loro utilizzo, quindi arrivati al cancello premete il tasto "usa" per iniziare la sequenza di tasti che dovrete premere per aprirlo.
Arriverete alla seconda sezione- Distruggete i vasi per recuperare punti vita, quindi premete i tasti al secondo cancello dopo aver premuto il tasto usa. Terza sezione: attenzione alle statue che vi crolleranno addosso non appena vi avvicinerete a loro, correte velocemente per evitare di essere coinvolti nella caduta. Uccidete le due redivive statue alla fine del percorso.
Arrivati alla quarta parte, prendete i punti vita aggiuntivi e combattete con le due statue: la loro uccisione coinciderà con il completamento della missione.

Chance Meeting

Sfortunatamente vi troverete senza armatura e senza armi. Prendete la spada dal corpo sulla spiaggia, quindi i massi. Alla biforcazione, procedete nel sentiero a destra, e prendete gli oggetti.
Arrivati alle tende bianche, dovrete sconfiggere il primo dei nemici - si tratta di un capitano, purtroppo tipologia molto più resistente rispetto alle statue. Dovrete prestare particolare attenzione al timing delle vostre parry perchè una schivata mancata equivale ad una pletora di punti vita a voi sottratti.
Procedendo quindi avanti farete conoscenza con gli arcieri: nel caso in cui vi colpiscano, tirate fuori la freccia dalla vostra pelle, dato che continuerà a sottrarvi punti vita. La morte di tutti i nemici farà aprire il cancello alla fine del livello.
Superate il ponte dopo aver parlato con A'Kanna, uccidendo gli arcieri, quindi rompete le catene per poi salire verso una piattaforma dove troverete un altro arciere da eliminare. Dovrete liberare tre uomini, il primo sulla piattaforma, il secondo sarà rintracciabile alla biforcazione immediatamente seguente le passerelle, prendendo il sentiero a destra; liberatelo per poi tornare sui vostri passi - a destra, lungo il ponte; dovrete usare la leva per sollevarlo. Il terzo componente si trova due ponti più in là dell'ascensore. A'Kanna vi dirà di procedere verso la sua nave; procedete verso l'ascensore che si trova tra i due punti, per poi arrivare ad una piattaforma nella quale dovrete uccidere i tre soggetti presenti.

Pirate Raid

Salite la piattaforma al burrone, quindi uccidete i nemici che si trovano attorno all'arma. Potrete poi iniziare ad usarla tramite il solito tasto "usa". Ruotate lo stick destro per caricarla, quindi premete lo stick sinistro per mirare nella direzione che più vi aggrada. Per distruggere le navi nemiche dovrete progressivamente danneggiare le tre sezioni di cui sono composte (anteriore, centrale, posteriore). Dopo aver distrutto la prima nave, gli uomini di A'Kanna apriranno il portale per consentirvi di procedere avanti.
Uccidete il capitano e procedete lungo il sentiero, uccidete i nemici ed usate la ballista per far esplodere la seconda nave che procede da sinistra. Premete l'albero con il tasto usa, per andare a formare una rampa che vi consente di superare la muraglia della fortezza; dovrete poi combattere con i presenti e salire lungo il sentiero.
Costruite il ponte, usate la terza ballista per distruggere le torri di guardia e far formare alle due metà del ponte un sentiero. Noterete che le sequenze di apertura dei cancelli diventano progressivamente più difficili: d'ora in poi diverranno la norma. Tutto regolare nella seconda sezione, il sentiero si snoda in maniera lineare, e stessa cosa per la terza - entrate nel colosseo alla sua fine.

Boss Bone Cleaver
La vostra priorità dovrà andare alla conservazione di HP dato che non avete ancora appreso grandi quantità di mosse. L'utilizzo di Warrior Suplex è indicato, nonchè body slam. La morte di tutti i suoi seguaci farà ovviamente scendere sul campo di battaglia il loro capo, il quale dispone di una combo da quattro colpi. Il problema è l'attacco ad onda che sarà eseguito subito dopo il salto mortale; comunque è sufficiente saltare per evitarlo. Usate il rolling invece della corsa normale per velocizzare gli spostamenti. Quando i suoi HP inizieranno a raggiungere 1/3 del livello normale, inizierà ad eseguire una rotazione circolare della spada. Dovrete attendere la sua esecuzione, quindi colpirlo mentre si sta ricaricando. Premete itasti in sequenza per completare la missione.

Sand Vault

Dovrete per la prima volta occuparvi della distruzione dei Leoni. Essi sono in grado di colpirvi con una delle solite combo (bloccabili), e colpi più potenti (che non possono, al contrario, essere bloccati). Colpite il leone tre o quattro volte prima di andarvene via. Premete quindi il tasto "usa", e poi gli altri tasti indicati sulla schermata così da poter buttare via il carrello lanciandolo fuori dalla porta. Quindi sparate giù per la rampa il pilastro dal secondo piano dell'edificio, e rompete le barriere di legno. Scendete lungo la piattaforma immediatamente successiva alla pietra di salvataggio, ove vi attenderanno altri nemici da eliminare, per poi premere via un carrello ed osservare la caduta e distruzioni di tutto il rimanente.
Dovrete quindi procedere all'apertura del cancello tramite l'utilizzo di una delle solite sequenze di tasti; premete il tasto sinistro verso l'alto, giù, quindi ancora giù. Potrete quindi accedere alla seconda sezione, luogo ove potrete notare le sculture sul muro - le quali sono divise in due. Gli interruttori a forma di catena vi serviranno per unire le due metà separate, andando così a rivelare una rampa di scale precedentemente nascosta.
La successiva sezione vi vedrà fronteggiare delle statue giganti a forma di teste di leone, per poi consentirvi di procedere lungo il corridoio, il quale conduce ad un cancello, che come al solito per essere aperto necessita dell'esecuzione dell'ennesima sequenza di tasti. Nella terza parte dovrete salire verso la parte superiore del corridoio, quindi aprire il successivo cancello come al solito. Uccidete i nemici (tra i quali i due leoni), premete via il pilastro, e premete giù l'altro per andare a formare uno scalino che conduce ad una piattaforma sopraelevata.
Sul lato destro della piattaforma, potrete far scendere giù un altro pilastro per poi saltare e raggiungere la passerella, ed aprire il cancello che si trova immediatamente dopo essa, che vi porta alla quinta sezione del livello - la camera dei leoni, luogo da voi già visitato in precedenza; stavolta però sarete locati sul lato destro del secondo piano. Aprite la mandibola della statua a lato (ovviamente dovrete superare una delle tediose sequenze di tasti per farlo) per premere l'interruttore tramite l'uscita d acqua, il quale creerà a sua volta una rampa di scale. Scalate poi le varie piattaforme, ed arrivati in cima distruggete le barriere di legno per arrivare a trovare gli oggetti a voi necessari. Continuate a saltare di piattaforma in piattaforma, attendendo la fermata dell'ultima delle colonne prima di saltare sull'ultima piattaforma. Ricordate che le colonne d'acqua sono letali al tocco. Scendete poi giù, uccidete un leone e superate il cancello.
Eliminate i nemici, salite sui tre tasti sul livello inferiore, fate salire una piattaforma, e saltate su di essa per poi usare l'interruttore a forma di catena. Salite sul blocco nei pressi dei tre tasti quindi saltate lungo tutte le piattaforme che si trovano nei pressi del muro, attendendo la salita dell'ultima colonna d'acqua. La modalità di esecuzione di questo livello è analoga a quanto visto per il precedente. Entrate nel cancello. Aprite la mandibola delle statue come fatto in precedenza per premere l'interruttore e salire poi sulle scale. Aprite il cancello, e finalmente arriverete al boss.

Boss Sand Dragon
Questo combattimento si suddividerà in una grande quantità di fasi; l'attacco del dragone partirà dal corridoio; attenzione che non appena vedrete che tirerà la testa indietro, ciò starà asignificare che sta per eseguire il suo attacco e che, dunque, dovrete fare attenzione ed andarvene via dalle sue vicinanze, per poi tornare immediatamente dopo che l'avrà eseguito e colpirlo - strategia che avete già seguito per altri boss precedenti. Quindi premete i tasti come indicato dalla sequenza per poter accedere alla successiva sezione del livello. Vi troverete in cima ad un muro, dovrete correre lungo tutti i tetti per poi incontrarvi di nuovo con il vostro nemico ed utilizzare la consueta tattica per arrivare alla sua distruzione. Lo spazio tra lui e voi prima dell'esecuzione di un attacco sarà qui aumentato, ma tutto il resto rimane esattamente identico.
Anche qui dovrete premere i bottoni secondo la giusta sequenza per sferrare il colpo finale al nemico. Terza fase: uccidete tutti i nemici ed aprite i vasi, quindi alla fine del corridoio attendete il dragone di sabbia, il quale farà cadere tutto un muro, rendendovi così accessibili alcune nuove piattaforme, le quali dovranno essere immediatamente da voi esplorate. Infatti da questa posizione sopraelevata avrete un evidente vantaggio nel colpire la testa del nemico.
Il suo colpo-morso sarà del tutto analogo alle volte precedenti. Subito dopo tenderà ad alzare la testa e sarà quello il momento in cui voi dovrete colpire e fare tutti i danni possibili. Attenzione che i suoi "colpi di testa" sono in grado di distruggere tutti i pilastri rendendo così a voi impossibile ottenere un po' di copertura.
Arrivati alla quarta fase, procederete lungo il muro fino ad arrivare ad una statua di grandi dimensioni, dalla quale dovrete salire lungo tutte le piattaforme fino ad arrivare al "corpo" della statua. Proseguite su, ed ai vostri latipotrete trovare delle piattaforme lungo le quali dovrete salire per raggiungere il corpo della statua.
In cima troverete di nuovo il dragone, anche se questa volta dovrete combattere secondo altre modalità, più simili a quelle di un puzzle game. E' anche in grado di usare una mossa in cui vi colpisce con la lingua. Distruggete come prima cosa gli assi di legno sulla sinistra per prendere il vaso con i punti vita, quindi prete il tasto usa per spaccare il braccio della statua, prendete le lingue e quindi uccidete il boss. Dopo che il braccio si sarà rotto, dovrete combattere contro il Sand Dragon. Portate la testa della statua nella sua locazione ottimale per completare la missione.

Tribal Warrior

Utilizzate un pezzo di legno estraibile dal fuoco come torcia, il quale dovrà poi da voi essere utilizzato per dare fuoco alle granaglie che si trovano nei pressi della collina, la quale dovrà poi essere scalata, anche aiutandosi con le piattaforme lungo essa. Anche le torce possono essere agevolmente utilizzate per distruggere i nemici ovviamente rendendoli cenere. Scendete la collina, quindi iniziate a tirare sassi alla barriera, la quale si dovrà in questo modo disintegrare.
Arriverete dopo un po' ad un villaggio. Eliminate tutte le tende con l'aiuto della vostra ormai amica torcia, e noterete come il loro contenuto è in realtà piuttosto interessante, essendo composto da oggetti utili. Andate a tagliare le corde che si trovano ai lati del villaggio, quindi tiratele per rompere tutto, oppure servitevi di una torcia per incendiarle. Premete la leva dall'altro lato del cancello, aprendo entrambi i lati della porta, rendendovi facile l'accesso alla successiva sezione del livello. Distruggete i leoni, e scegliete a piacimento il sentiero lungo il quale poi muovervi.
La barriera seguente dovrà essere distrutta, come sempre, con l'aiuto dei massi. Salite lungo le piattaforme, premendo i tasti che vi vengono indicati sullo schermo, con l'obiettivo di evitare una rovinosa caduta. Saltate lungo tutti i muri e, alla fine, raggiungerete un masso di grandi dimensioni, che dovrà essere buttato giù per poi poter continuare all'interno della cava.
Liberate la donna per udire le informazioni che ella ha da fornirvi, quindi salite su lungo il sentiero, arriverete ad una torre. Continuate lungo la strada fino ad arrivare a dei tasti variamente colorati. Ogni tasto attiva una delle torri di vento. Conan dovrà allineare i tubi sulle torri per poter ottenere l'accesso alla caverna.
Tuffatevi subito sul tasto giallo attivando la prima torre. Salite fino alla sua cima, quindi usate i due interruttori (sotto forma di catene) per allineare i tubi in maniera adatta. Tornate ai tre tasti, salite su quello di colore blu, attivando la seconda torre. Qui dovrete affrontare un combattimento per poi salire in cima ed usare gli interruttori a forma di catena per allineare i tubi.
La stessa procedura dovrà essere seguita per il terzo tasto. Dunque tirate giù un masso aprendo la barriera formata da denti. Allineate i tubi, quindi salite lungo i piedistalli che verranno in questo modo a voi rivelati. Uccidete i nemici, aprite il cancello, e via verso la nuova missione.

Elephant Graveyard

Uccidete la scimmia, evitando tutti suoi attacchi che comunque non saranno eccessivamente persistenti e-o dannosi. Stone Prison sarà ideale per una sua uccisione più agevole. Quindi andate verso sinistra, salite lungo il muro, buttate giù il masso aprendo la porta e tornate al sentiero principale. Uccidete i nemici nella camera sacrificale, quindi le due scimmie. Anche qui come prima Stone Prison è ideale. Seguite poi A'Kanna nel buco verso le caverne, posto dove dovrete distruggere una grande quantità di scimmie.
Distruggete la catena che tiene unite le ossa, quindi eliminate anche la barriera ed i pilastri sempre formati da ossa, e scendete giù lungo le piattaforme seguenti. Alla biforcazione, prendete a destra, dato che l'altra scelta vi conduce ad un vicolo cieco.
Salite lungo il muro - vi sono delle piattaforme apposite, anche se la loro visibilità non è delle migliori - per poi superare le scimmie che vi infastidiranno per tutta la sezione successiva, e buttare giù il masso per distruggere i muri. Arriverete in una stanza che somiglia ad una gabbia, purtroppo. E' facile comunque uscirne tramite l'utilizzo della catena, la quale funge da interruttore per il cancello che vi impedisce l'uscita. E' protetto da un po' di nemici, ma nulla di serio. Aldilà di esso, troverete un boss.

Boss Elephant Demon
Anche stavolta dovrete superare diverse fasi successive prima di poter dire di aver eliminato il vostro nemico definitivamente. Nella prima egli rimarrà nel suo bel buco attaccandovi con una pletora di metodi diversi.
Attenzione: non appena sentirete roboare lungo l'intera caverna, significa che state per essere vittime di una grande quantità di massi che vi stanno per cadere addosso. Colpite la testa immediatamente dopo la fine di uno dei suoi attacchi, o eventualmente cercate di indebolirlo tirandogli dei sassi. Non appena i suoi punti vita raggiungeranno lo zero, potrete salire letteralmente sulla sua faccia. Muovetevi verso destra, quindi attendete che faccia uno dei suoi soliti head smash, saltate sulla testa e saltate di nuovo per raggiungere una piattaforma in alto.
Tagliate la catena sulla piattaforma facendo scendere un candelabro in testa al boss e finendo in questo modo la prima fase del combattimento. Nella seconda il vostro comportamento dovrà essere analogo, eccetto per la scelta della piattaforma che stavolta dovrà essere quella sulla sinistra. Anche qui vi sarà un candeliere, come prima.
Il suo (apparentemente) cadavere andrà a comporre un ponte che dovrete attraversare per raggiungere l'altro lato ed iniziare la successiva fase di gioco. Dopo poco purtroppo assisterete alla sua resurrezione. A questo punto evitate strategie complicate e focalizzatevi sulla sua distruzione secondo metodi brutali.
Distruggete i pilastri di ossa lungo tutta la sezione di gioco per migliorare la situazione dei vostri punti vita. Non appena gli HP del boss arriveranno a zero (momento segnato dal rossore dei suoi occhi), dirigetevi verso di lui subito dopo l'head smash premendo la sequenza di tasti delineata sullo schermo per poter passare alla sequenza successiva. Che sarà assolutamente identica alla precedente. Quindi via verso la quinta, che sarà anch'essa identica ma con una piccola differenza - che la rende ancora più facile - e cioè che non dovrete digitare alcunchè per far esplodere il vostro nemico.

Midnight Raid

Arriverete da una barca di esigue dimensioni. Partendo da qui, salite lungo la collina, quindi superate il buco. Saltate lungo le piattaforme. Aprite il cancello con il solito interruttore formato da catene, arrivando alla seconda sezione. Tirate giù i massi per distruggere la barriera di legno, quindi usate l'interruttore per far alzare il cancello interno che vi condurrà alla terza sezione.
Non avrete problemi ad evitare le nuvole di veleno che vi verranno lanciate dai nemici qui presenti. Subito dopo procedete avanti distruggendo tutte le tende. Premete l'interruttore sulla destra, ed entrate nel cancello qui presente, arrivando finalmente alla quarta parte, un porto. Il vostro obiettivo (vandalico) qui consiste nel far affondare la nave. Dovrete dare fuoco alle tre riserve. La prima si trova sul ponte, le altre due si trovano sulla stanza sul retro della nave, da entrambi i lati. La nave dunque inizierà ad imbarcare acqua.
Tornate al ponte e saltate verso il porto, quindi fatevi una bella scarpinata verso le tende per entrare di nuovo dallo stesso cancello arrivando alla quinta sezione.
Superate la pietra di salvataggio, quindi usate l'interruttore con la catena per aprire il cancello qui presente. Via verso la sesta sezione, combattete contro tutti i presenti, aprendo un altro cancello che vi conduce, di nuovo, alla settima. Anche qui dovrete incendiare delle riserve, la prima si trova sul ponte, la seconda nella stanza a poppa, la terza in quella a prua. Tornate al ponte per finire finalmente la missione.

Outpost

Distruggete la porta di legno, per poi procedere all'interno del cortile, luogo dove dovrete ricordarvi di prendere il bonus. Dunque, buttate giù il pilastro - verso destra. Salite dunque lungo il sentiero roccioso e combattete contro i mostri volanti lungo il percorso, salite poi lungo la montagna, uccidete altri nemici ed aprite la porta di legno (con un bel calcio) che vi condurrà al magazzino, per poi procedere verso l'altro lato del parapetto. Camminate fino ad arrivare ad un cancello, subito dopo il quale dovrete eliminare una certa quantità di nemici, per poi - nei pressi dell'ennesimo cancello - distruggere l'ennesima porta, ed entrare nell'ennesimo magazzino, dove dovrete affrontare l'ennesimo combattimento.
Usciti fuori da questo labirinto di n, vi attenderà un altro cancello da aprire che vi condurrà alla successiva locazione. Salendo le scale vi troverete davanti ad una porta che dovrà essere distrutta, per poi poter arrivare al salone quadrato, quindi procedere fino al portone che vi aprirà la strada verso la successiva sezione di gioco, la quale contiene una scaffalatura e delle rune da prendere. Dunque distruggete il pilastro, saltate lungo le rocce, saltate tutti i burroni, salite fino alla cima della locazione per poi procedere sempre a salti lungo tutte le successive piattaforme lungo tutto il muro. Potete da qui osservare, in alto, un corridoio: è la locazione verso la quale vi dovrete dirigere.
Alla sua fine, infatti, potete vedere un cancello che dovrete distruggere per poi entrare nella quinta sezione di gioco, che vi accoglierà con una rampa di scale lungo la quale procedere.
Arrivati in cima, buttate giù la struttura a forma di spirale con dei simboli ai suoi lati, quindi voltatevi immediatamente di 90 gradi andando a creare una piattaforma che, seppur non utile in via immediata, lo sarà successivamente. Dopo aver riempito la vostra barra degli HP, procedete lungo le piattaforme, quindi saltate sulla struttura successiva e salite ancora verso il tetto, cercando di non distruggere i vasi attorno a voi. Eliminate anche dalla circolazione tutti i nemici a voi attorno, unico modo per stanare il boss.

Boss Sorceress Queen
Sfortunatamente, vi attende un combattimento piuttosto lungo, diviso in svariate fasi. La prima sarà meglio affrontata tramite l'utilizzo dei vasi e delle casse che si trovano attorno a voi, le quali sono sfruttabili per essere lanciate nella direzione del boss mentre si trova dall'altro lato dello schermo.
La combo principale a sua disposizione è costituita da una serie di colpi molto veloci, seguita da uno più lento ma ovviamente anche più dannoso. I primi van semplicemente parati, mentre per non essere colpiti dall'ultimo sarà sufficiente saltare. Dopo un po' di tempo passerete automaticamente alla seconda fase di gioco. Essa è caratterizzata dall'evocazione di zombie da parte della regina - i quali dovranno essere il primo obiettivo dei vostri colpi dato che un loro aumento in numerosità potrebbe causarvi seri problemi. Non preoccupatevi del boss: sarà impossibile colpirlo durante questo frangente di gioco. Ricordate però che i raggi da lei lanciata si muovono esclusivamente in linea retta, dunque correre in maniera ad essi perpendicolare sarà sufficiente per evitare di essere coinvolti in un tagliuzzamento.
Tenete anche a mente che le magie, pur non essendo efficaci contro il boss, lo saranno per distruggere gli zombie.Via alla terza fase, in cui potrete di nuovo affrontare faccia a faccia la regina. L'unica differenza con la prima sarà il fatto che non avrete più la possibilità di danneggiarla tirandole degli oggetti, ma per il resto non dovrete effettuare nessun cambiamento alla vostra strategia di gioco. Saltate nel caso in cui cerchi di colpirvi con la spada.
Sfortunatamente la battaglia non è ancora finita, vi attendono ben altre due sessioni di gioco prima di poter mettere la parola fine all'ottavo livello. La quarta sarà analoga alla seconda, fatta eccezione per la quantità di zombie che dovrete eliminare (qui molto più alta), nonchè un raggio laser che questa volta sarà direzionato verso di voi piuttosto che essere sparato in maniera casuale. Subito dopo arriverete finalmente alla quinta ed ultima fase. Sarete ricoperti da un liquido in grado di rallentarvi, ed il boss stazionerà fermo cercando di colpirvi tramite dei raggi di energia che si espandono lungo l'intera area di gioco - facilmente evitabili con semplici salti. Eseguite la sequenza di tasti che verrà indicata sullo schermo per poter procedere con le missioni, eliminando il boss.

Devil Island

Nonostante i massi possano sembrare inizialmente una difficoltà non facilmente sormontabile, sarà in realtà sufficiente prestare attenzione al loro pattern di caduta per non avere problemi nel superamento della sessione iniziale di gioco. Vi troverete dunque ad affrontare una grande quantità di soldati, dall'abilità non trascurabile, specialmente a causa della presenza di scudi con artigli, in grado di infliggere danni oltre che semplicemente parare i vostri colpi.
Stone Prison è la prima scelta in termini di magia in questi casi. Evitate di perdere tempo cercando di ottenere uno degli scudi speciali: Conan non è in grado di utilizzare gli artigli nella stessa maniera dei guerrieri. Scenderete verso la torre sottostante, per poi arrivare alla sezione centrale del livello.
La leva ivi presente sarà perfetta per consentirvi l'accesso alla sezione successiva tramite levata del ponte mobile. Distruggete la ballista, dunque eliminate le statue che attorniano l'entrata alla fortezza. Prendete gli oggetti, quindi procedete lungo il piedistallo appartenente alle statue per arrivare alla torre sulla sinistra. Dunque servitevi della leva sempre a sinistra così da avere accesso al cancello centrale interno, che vi consentirà di procedere verso la seconda sezione del livello. Salite lungo le rampe evitando di incappare nelle trappole (nel caso in cui non vi riusciate, uno scudo sarà sufficiente a proteggervi).
Superate tutte le rampe, vi saranno altri nemici da eliminare, quindi potrete buttare giù le statue dai piatti nella sezione centrale della stanza, ed aprire il cancello centrale.
Polverizzate le catene che reggono le statue per far cadere il candeliere, il quale creerà un buco nel pavimento, attraverso il quale vi dovrete calare per poi distruggere la porta di legno ed aprire il successivo cancello, il quale vi farà accedere alla quarta porzione di livello (sembra si stia parlando di un pranzo ma purtroppo no, qui potrete mangiare solo mostri). Non vi sarà molto da fare: nemici da uccidere, un cancello da aprire, e via verso il dessert (ovvero, la quinta parte).
Subito vi troverete in un balcone dove dovrete eliminare degli avversari volanti, per poi saltare di piattaforma in piattaforma fino ad arrivare al muro sulla destra, salire sulla passerella successiva, distruggere le barriere di legno, ed eliminare chiunque cerchi di fermarvi nella vostra azione. Dunque aprite il cancello in mezzo, salite sulle passerelle, e tornate alla fortezza. Nella sesta ed ultima sessione sarà sufficiente distruggere la porta di legno ed entrare nella camera da letto per, finalmente, completare il livello.

Monster Attack

L'intera missione vi vedrà coinvolti nell'uccisione di un unico nemico, diviso in varie fasi. Durate la prima fase, sbatterà i suoi tentacoli sul ponte. Attenzione alle ombre, si tratta dell'unico modo per capire dove essi atterreranno. Prendete le armi nei pressi delle scale. Nella seconda fase il mostro cercherà di distruggere l'albero maestro della vostra nave tramite uno dei suoi malefici tentacoli. Vostro compito sarà quello di dirigervi verso il tentacolo assassino e distruggerlo prima che riesca nella sua opera maligna.
Successivamente, l'arrabbiato mostro spedirà di nuovo il tentacolo sul pontile tentando di mangiarsi i marinai. Dovrete attendere che i marinai vengano presi dai tentacoli, per poi tagliare via il tentacolo che sta costringendo il vostro amichetto. Attenzione: in caso di vostri fallimento, il compagno di viaggio sarà immediatamente trasformato di uno zombie che dovrete ovviamente eliminare. La quarta sessione (come ormai è usuale) è sulla scia della seconda, dunque dovrete eliminare il tentacolo che attanagli l'albero maestro.
Nella quinta il mostro sbatterà i tentacoli sul ponte e cercherà anche di prendere gli uomini della vostra ciurma, le tattiche da utilizzare dunque dovranno essere una combinazione di quelle viste per la prima sessione e per la terza.
Per la sesta ed ultima dovrete fronteggiare finalmente faccia a faccia il mostro gigante, il quale si degnerà di farvi visita sul pontile della nave. Oltre a tutte le altre mosse di cui avete già preso visione, sarà in grado di eseguire una combo avente come effetto la distruzione immediata del vostro collo.
Attenzione anche all'aumentata quantità di zombie. Il boss sputerà anche un liquido melmoso che vi fa scivolare. Dovrete attendere il suo passaggio prima di attaccarlo. Avendo quest'accortezza non dovreste poi incontrare ulteriori problemi nella distruzione del nemico, che coinciderà con la fine della missione.

Fallen Kingdom

Utilizzate i carrelli di legno per disfarvi dei nemici più velocemente. Quindi procedete lungo la strada, ed entrate nell'edificio alla sua fine, salendo poi le scale e combattendo una volta arrivati al ponte, per poi premere via il pilastro per aprire il cancello. Tirate i secchi d'acqua ai nemici per ucciderli, nonchè per estinguere le fiamme nei pressi del muro.
Salite lungo le piattaforme, scendete lungo il muro, ed uccidete i rimanenti soldati, per poi entrare nella stanza a lato distruggendo la porta di legno, ed utilizzando la catena per aprire il cancello, che vi condurrà alla successiva sezione. Salite sulla veranda del negozio, raggiungendo una passerella, e procedete a destra rispetto al punto di salvataggio: vi saranno alcune barriere di legno da distruggere.
Via avanti, saltate sulla ringhiera per tornare in strada ed uccidere altri nemici. Aprite la porta dell'area recintata, affrontate il suo contenuto, quindi usate l'interruttore a catena per aprire una porta che conduce alla passerella superiore, e salire sulla veranda che, anche in questo caso, vi condurrà ad una successiva passerella. Anche qui scendete giù tramite la ringhiera, quindi salite lungo le piattaforme labirintiche, procedete verso sinistra, e saltate sulla passerella.
Come in precedenza, dopo aver superato parte di percorso sopraelevato dovrete scendere verso la strada, ed uccidere i nemici utilizzando tutto ciò che avete a disposizione per poi finalmente arrivare al cancello. Quarta sezione, entrate nell'apertura che conduce alla sala principale, e dovrete affrontare un boss.

Boss Super Bone Cleaver
Immediatamente castate Stone Prison, ed uccidete il leone. Attenzione: se Conan si trova ad una certa distanza dal boss, egli sparerà fuori un bolo nella sua direzione; fortunatamente potrete vedere quanto state per essere colpiti, infatti tutto lo schermo rallenterà. In questa situazione, preparatevi ad evitare il colpo. Nell'evenienza in cui siate colpiti, premete la sequenza di tasti indicata sullo schermo. Avrete dunque capito che la strategia più indicata è quella di rimanere vicini al boss, così da non venire falcidiati da boli.
Ovviamente oltre a questo attacco è anche in grado di eseguire una combo, la quale inizia con un veloce calcio nei vostri confronti e finisce con un bel colpo da sopra la testa. Dopo che vi colpirà con il calcio effettuate un immediato contrattacco colpendo prima ai lati e quindi la schiena. Rotolate però, così da evitare di essere colpiti anche dall'onda shock, molto più fastidiosa del semplice calcio.
Fortunatamente a causa di un piccolo bug è possibile uccidere il boss anche alla fine della prima fase, basterà premere i tasti che vengono indicati. Tuttavia vi sono dei casi in cui riuscirà a rigenerare il suo stock energetico: la differenza principale che incontrate è l'utilizzo da parte sua di una mazza ferrata in sostituzione della spada. La tattica rimane comunque la stessa: attendente che esegua la combo, rotolate via per non essere colpiti, quindi tornate a rotolare avanti per colpirlo in pieno quando si sta ricaricando.

Well of Dreams

Uccidete lo zombie nella prima area di gioco, quindi buttate giù il pilastro (che andrà a creare un effetto domino) così da aprire il muro nell'angolo. Procedete su per le scale sulla sinistra, arriverete al tetto della torre - il quale crollerà poco dopo - e, superando la torre, arriverete al cancello principale, dove potrete vedere due pesi su entrambi i lati. Dovrete fare in modo che si abbassino perchè il cancello si sblocchi.
Salite lungo le piattaforme sulla destra, in cima quindi buttate giù il pilastro, tornate giù, prendete l'altro pezzo di pilastro, portatelo sulla rampa che potete vedere sulla destra, e buttatelo nel peso sulla destra, aprendo così il cancello che vi farà agevolmente arrivare alla seconda sezione.
Salvate, quindi uccidete i nemici, saltate lungo le piattaforme, per poi distruggere le catene che tengono unita la barriera costituita da ossa, e dunque entrare. Procedendo uccidete le scimmie, salite lungo i muri, quindi combattete contro tutti i nemici, per poi correre verso il pilastro nei pressi dell'angolo sul retro, rompere le stalagmiti e sbattere giù il pilastro, mossa che vi consentirà di formare un ponte che vi fornirà l'accesso al portale blu, così da completare la missione.

Spire

Dovrete affrontare delle statue e dei fantasmi simili a quelli della sezione iniziale del gioco, tuttavia ovviamente più aggressivi ed in possesso di molti più punti vita. L'utilizzo di "Stone Prison" è indicato per i fantasmi. Uccidete le statue attendendo prima che eseguano la loro combo, e colpendole immediatamente dopo. Evitate le onde shock saltando. Distrugge i muri per ottenere gli oggetti. Aprite il cancello per procedere avanti, verso la seconda sezione.
Saltate il burrone infuocato dopo le statue a forma di pesce, ed uccidete il resto dei nemici, per poi salire su. Buttate giù il masso, ed entrate nel buco che si creerà.
Buttate giù i pilastri così da andare a formare dei ponti lungo tutti i buchi, per poi scendere giù verso la piattaforma con due statue, le quali dovranno essere ovviamente da voi eliminate per poi aprire il cancello verso la nuova sezione.
Procedete lungo le piattaforme rotte, fino ad una camera di grandi dimensioni con una grande quantità di statue, distruggete la catena nei pressi del muro, e procedete avanti, uccidendo le statue viventi lungo il corridoio, per poi spaccare il muro, quindi continuare verso la piattaforma circolare, ove dovrete uccidere altri fantasmi. Una piattaforma rocciosa vi consentirà di procedere lungo il corridoio. Potreste avere qualche problema a causa del comportamento inusuale della telecamera. Il completamento della missione sarà conseguente al raggiungimento della finestra blu simile ad un portale.

Dark Prison

Uccidete tutti gli zombie, quindi buttate giù il pilastro immediatamente seguente alla statua per creare un ponte, quindi saltare avanti. La successiva piattaforma crollerà non appena vi posizionerete sopra ad essa, dunque dovrete correre velocemente verso il sentiero successivo, posto dove incontrerete altri fantasmi da uccidere, per poi distruggere i muri dietro i piedistalli delle statue. Prendete poi i massi dietro i muri, i quali dovranno essere lanciati verso il muro rotto dall'altro lato rispetto alla cassa.
Salite lungo le piattaforme collegate alle decorazioni sul muro, quindi saltate verso destra e superate tutte le pietre che stanno crollando, per poi arrivare finalmente ad un punto morto sulla destra. Salite ancora le susseguenti piattaforme per combattere contro le tre statue; cercate di conservare un po' di magie per il combattimento contro il boss finale. Il cancello alla vostra destra vi condurrà alla seconda sezione dell'area finale di gioco. Attenzione che le scale crolleranno non appena vi poggerete piede sopra. Saltate dunque verso la roccia e di nuovo verso la piattaforma rocciosa dotata di interruttore a forma di ruota. Essi servono per iniziare la battaglia contro Graven, ma ricordate che per ogni rotazione completa di uno di essi perderete una magia.

Boss Graven
Dovrete superare ben sette fasi per poter finalmente dire di aver completato il gioco. Nella prima, Graven possiede 3-4 combo veloci, ed un attacco più potente. Quest'ultimo è riconoscibile dal fatto che, prima di sferrarlo, allungherà mani e piedi per poi sbattere le braccia sul pavimento e sparare verso l'alto degli aculei. Sarà sufficiente saltare per evitare questi aculei. Anche qui come negli altri boss, dovrete attendere che esegua la combo per poi andare a colpirlo. Eseguite la sequenza indicata di tasti per procedere alla successiva fase. Noterete un interruttore a forma di ruota. Graven estenderà i suoi tentacoli lungo tutta l'arena per poi iniziare a ruotare, mentre una certa quantità di zombie si riuniranno attorno a voi. Procedete all'utilizzo della ruota, quindi uccidete gli zombie non appena essi appaiono nel vostro campo visivo. Dopo un po' vedrete che i tentacoli si ritraggono in maniera automatica.
Evitate di rimanere sull'ingranaggio dopo aver completato un giro di 180 gradi dato che in quel caso Conan eseguirà un'animazione che vi farà spendere un sacco di tempo e darà la possibilità ai vostri avversari di ucciderlo. Passiamo dunque alla terza fase, nella quale il vostro avversario sarà in grado di eseguire una combo a due colpi la quale finisce con un bell'infilzamento.
Distruggetelo non appena l'avrà finita, come al solito. Quindi eseguite la sequenza di tasti che vi viene indicata, come sempre, e via verso la quarta fase. Essa sarà analoga alla seconda, con una sola differenza riguardante l'altezza dei tentacoli: essi saranno in grado di muoversi a diverse altezze - dovrete saltare per evitare di incorrere in quelli più alti, ed abbassarvi nel caso opposto. Verrete anche attorniati da degli zombie: eliminate anche questi ultimi per poi attendere che i tentacoli si ritraggano; quindi procedete all'utilizzo della ruota.
Anche qui vale una considerazione analoga a quella della fase 2: evitate di superare i 180 gradi nel movimento della ruota poichè ciò causerebbe dei grossi problemi. Quinta fase: la combo di Graven sarà leggermente modificata - in peggio (per voi). Infatti il numero di colpi da lui inflitto è aumentato; il modo per distruggerlo è però sempre lo stesso: colpitelo non appena la sua combo termina, e quindi passerete alla sesta fase.
Sarete circondati da ancora più zombie, i quali dovranno essere il vostro primo obiettivo dato che il loro effetto cumulato può essere piuttosto scocciante. La magia (che si spera abbiate tenuto da parte per questa sezione) vi sarà in questo caso di particolare aiuto. Girate l'ingranaggio, e perderete la magia "Void". Quindi finalmente verso l'ultima forma di Graven. Completate l'indicata sequenza di tasti, quindi sconfiggete Graven e finite il gioco.

Sommario della Soluzione


Tutorial
Pirate Raid
Tribal Warrior
Midnight Raid
Devil Island
Fallen Kingdom
Spire



TI POTREBBE INTERESSARE