MinecraftMinecraft, dall'uscita a oggi 

Torniamo sull'indie milionario di Markus "Notch" Persson a qualche mese dall'uscita, per fare il punto della situazione sugli ultimi aggiornamenti e le prospettive future

Torniamo su Minecraft dopo la recensione per fare il punto della situazione sui due grandi aggiornamenti rilasciati, 1.1 e 1.2. Le tante ore passate a scavare blocchi sono aumentate con questi due nuovi update che intrducono contenuti inediti. Con la 1.1 possiamo finalmente giocare in italiano; viene introdotta la possibilità alle pecore di rigenerare la loro lana mangiando l'erba dei blocchi, quella di incantare gli archi e di generare mondi superpiatti e mob dal nulla in modalità Creative. Minecraft, dall'uscita a oggi Il team ha inoltre provveduto alla correzione di bug, utilizzando una lista di freeze, crash ed errori redatta dai giocatori sulla wiki ufficiale. Con la 1.2 e successivi bugfix (1.2.5) è stato introdotto un nuovo tipo di salvataggio del mondo, chiamato Anvil, che permette di continuare a costruire anche sopra le nuvole, fino al doppio dell'altezza tradizionale. Sono stati aggiunti inoltre nuovi blocchi, oggetti, biome, mob, diversi bugfix e altri cambiamenti ma soprattutto, un'intelligenza artificiale per i mostri, che saranno ben più fastidiosi di prima.

MineUpdate 1.1

Aprendo il gioco ci ritroviamo subito il tasto di selezione della lingua. Cliccandolo si entra in un menù che ci permette di sceglierla. Il sistema di traduzione è molto accurato e si basa sul lavoro di tutti i giocatori. Un solo problema: i tasti non si adattano alla larghezza del testo, generando quindi dei pulsanti con testi che fuoriescono dai bordi. Finalmente, poi, abbiamo un motivo per accudire le nostre amate pecore. Ebbene sì, aprite i recinti e preparatevi ad accogliere quegli animaletti pelosi a quattro zampe, perchè da adesso potranno fornirci maglioni e cappelli di lana per l'inverno, se nutriti con dell'erba dal terreno. Scherzi a parte, potranno rigenerare periodicamente la loro lana se vengono chiusi in un recinto, costruito su un terreno di erba. Minecraft, dall'uscita a oggi Di più: possiamo incantare i nostri archi, stile Skyrim. Preparatevi a sfoggiare il vostro arco incantato e a combatterci contro i maledetti creeper. Finalmente ad armi pari. Arrivano buone notizie per i giocatori Creative o per chi vuole creare un server di costruzione libera, in quanto è stata introdotta la possibilità di generare mondi superpiatti nei quali sotto tre o quattro strati di terra si trova subito il bedrock. Notiamo infine la possibilità di generare dal nulla i mob del gioco: attraverso delle uova in modalità Creative, saremo in grado, ad esempio, di generare dieci lupi attorno ad una pecora. Oppure vi consigliamo di provare a richiamare tanti creeper e farne esplodere uno.

MineUpdate 1.2

Come si suol dire, non c'è due senza tre. È il caso del mondo e delle routine che lo generano, che vengono aggiornate per le terza volta, prendendo il nome di Anvil. Minecraft, dall'uscita a oggi Entrando nel gioco troveremo l'avviso che i nostri mondi dovranno essere convertiti, ma chi scrive consiglia di crearne di nuovi, in modo da usufruire dell'inedito generatore: adesso il limite di costruzione è raddoppiato in altezza e potremo andare oltre le nuvole per altri 128 blocchi. Perciò preparatevi a fondere il pulsante destro del mouse. Ma fonderete anche quello sinistro, a forza di tagliare gli appena introdotti giganteschi alberi del nuovo biome della giungla. Questo porta alcune novità ed è particolare in quanto si può trovare ovunque e non segue nessuna regola. La prima novità riguarda il nuovo albero e la vegetazione: il terreno è completamente ricoperto di blocchi di foglie, ed è pieno di piante altissime larghe quattro blocchi. Di tanto in tanto troveremo anche qualche laghetto o fiume, come già siamo soliti. Segnaliamo infine che Mojang ha inglobato il Team Bukkit, responsabile di CraftBukkit, server alternativo e molto più potente e funzionale di quello originale.
La creatività del gioco è aumentata ulteriormente, in quanto abbiamo diversi nuovi blocchi di decorazione: un tipo di pietra, tre di legno, una lampada redstone e la possibilità di piazzare i blocchi-scalini sottosopra, nella direzione in cui ci pare e piace. Minecraft, dall'uscita a oggi Le lampade redstone sono molto comode per le case: possiamo, ad esempio, collegarle ad una leva ed accenderle solo quando entriamo. Ecologico. Abbiamo inoltre due nuovi mob. I primi sono i felini, disponibili in tre colorazioni diverse solo nel biome Giungla. Purtroppo attualmente non hanno utilità, tantomeno rilasciano degli oggetti quando uccisi. Il secondo, il Golem di Ferro, sta dalla nostra parte e difende gli abitanti dei villaggi. Ma difendere da cosa? Dai mostri, che con questa versione del gioco ottengono una intelligenza artificiale vera e proprio. Al mattino si riparano sotto gli alberi e attaccano gli NPC neutrali, come gli abitanti. I Creeper si nascondono e si mimetizzano nella giungla e nell'erba alta, mentre gli scheletri sotto gli alberi o nella neve, quindi preparatevi ad essere attaccati a sorpresa. Ma i più pericolosi sono gli zombie che ora possono distruggere le porte delle nostre case ed entrarci dentro. Non abbiate paura, comunque, tutto questo solo se impostate la difficoltà al massimo. Minecraft, dall'uscita a oggi

Uno sguardo al futuro e oltre

La settimana scorsa è stato rilasciato a sorpresa uno snapshot un po' particolare, che si può solamente installare a mano e non è disponibile nell'updater. Ma cosa ha di strano? Il suo changelog. Ebbene si, il changelog è segreto: appaiono tre novità nascoste e sconosciute, e alcuni "miglioramenti al gameplay". Una delle funzioni è già stata scoperta da BebopVox, autore del settimanale Minecraft Monday Show, e si tratta della possibilità di generare carri da miniera direttamente dai Dispenser. Ma le altre? Mistero. Nel frattempo, mentre i Mojang hanno appena iniziato il lavoro sul Mod Manager, così come segnalato da Carl Manneh, i ragazzi del Technic Pack hanno creato la Mod più complicata mai vista. Si tratta di un launcher in grado si installare quattro diversi pacchi di mods, ciascuna di 15-25 modification. Minecraft, dall'uscita a oggi Un lavoro davvero articolato ma assolutamente da provare, soprattutto per il pacchetto YogBox!
In questo articolo lasciamo spazio anche all'incarnazione Pocket per iOS e Android, che nell'ultimo mese ha raggiunto la versione 0.2.1 alpha, aggiungendo la modalità survival. Il titolo comincia a prendere la forma delle prime versioni alpha di Minecraft per PC, infatti ora troviamo la barra della salute, gli strumenti, i mob e la possibilità di raccogliere oggetti e blocchi. Attualmente abbiamo solo Pecore e Maiali dal lato neutrale, mentre sul fronte degli ostili c'è il classico zombie (senza creeper non è Minecraft). Il nostro inventario comincia a contenere gli oggetti, infatti adesso i blocchi vengono conteggiati, così per come avviene su PC. Buone notizie per l'arrivo del crafting anche su iOS, che sarà presente nella prossima versione, disponibile entro le prossime due settimane stando a quanto annunciato da Carl Manneh, che ha già inviato l'update allo Store Apple.