PlayStation Plus - Marzo 2016  73

Il folle Broforce, l'impegnativo Galak-Z e tanti tuffi nel passato per la lineup di marzo su PlayStation Plus

Tante novità su PlayStation Plus a marzo, con una line-up rinnovata che conta su titoli di grande qualità, classici da riscoprire e qualche nome poco noto. Si comincia con Broforce, l'eccellente action shooter di Free Lives vincitore dell'iniziativa "Vota e Gioca", capace di offrire un gameplay folle, frenetico e spettacolare. Galak-Z: The Dimensional vi ammalierà con il suo incredibile grado di sfida, la profondità di alcuni meccanismi roguelike e uno stile che ricalca quello degli anime giapponesi anni '90, robot inclusi. Super Stardust HD ci riporterà agli esordi della serie Housemarque sulle attuali console, con una remaster di qualità, ancora oggi attuale e divertente, mentre The Last Guy ci farà conoscere un action strategico non banale, passato decisamente in sordina ma con qualche buona carta da giocare. Due titoli gratuiti anche per PlayStation Vita: si tratta del divertente Flame Over, in cui vestiamo i panni di un vigile del fuoco alle prese con vari incendi da domare, e del poco riuscito Reality Fighters.

Broforce, Galak-Z, Super Stardust HD, The Last Guy, Flame Over e Reality Fighters a marzo sul Plus

Broforce (PlayStation 4)

Il folle action shooter sviluppato da Free Lives entra a far parte della line-up di marzo di PlayStation Plus dopo aver vinto l'iniziativa "Vota e Gioca", offrendo agli abbonati un'azione frenetica e spettacolare a costo zero. Protagonisti del gioco sono gli agenti di Broforce, appunto, un'organizzazione paramilitare che si occupa di combattere le battaglie che vanno combattute, e di farlo con ogni mezzo, lecito o meno che sia. Parodia degli action movie degli anni '80, da Rambo a Commando, da Terminator ad Alien, Broforce si pone fin da subito come un'esperienza divertente e imprevedibile, in cui può accadere letteralmente di tutto in qualsiasi momento, le ambientazioni sono completamente distruttibili e la sfida riesce a impegnare il giusto, tanto in single player quanto nella strepitosa modalità multiplayer cooperativa per quattro giocatori.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Galak-Z: The Dimensional (PlayStation 4)

Vero e proprio atto d'amore nei confronti degli anime giapponesi, Galak-Z: The Dimensional si presenta come uno degli sparatutto più interessanti degli ultimi anni. Il gioco è dotato di una campagna composta da cinque "stagioni", suddivise ognuna in altrettante missioni, caratterizzate da un grado di sfida altissimo, che ci porterà a valutare ogni mossa e ogni intenzione esplorativa per evitare il game over e dover ricominciare la missione da capo. La nostra navicella può trasformarsi in un potente robot, fattore che cambia le carte in tavola e ci consegna un repertorio di mosse inedito, dalla spada laser al cavo magnetico, ma è innanzitutto il controllo del veicolo a proporre una profondità particolare, visto il contesto inerziale e l'obbligo di gestire reattori frontali e laterali per bilanciare la posizione e scansare eventuali ostacoli.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Super Stardust HD (PlayStation 3)

Con Super Stardust HD si torna indietro di quasi nove anni, in pratica al debutto del twin stick shooter di Housemarque su console dopo l'esordio negli anni '90, prima su Amiga con l'originale Stardust e poi su PC, nel 1996, appunto con Super Stardust. L'edizione PlayStation 3 offre un'esperienza adattata all'alta definizione e quindi mai così spettacolare, in grado di valorizzare le tantissime esplosioni e gli effetti di luce provenienti dalle armi che compongono l'arsenale della nostra navicella. Ispirato al classico Asteroids, il gioco ne rappresenta una sostanziale evoluzione, grazie alla struttura sferica dei livelli e a una serie di insidie che vanno ben oltre i tradizionali asteroidi, aggiungendo minacciosi boss che dovremo eliminare memorizzandone i pattern d'attacco e approfittando dei loro punti deboli.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Last Guy (PlayStation 3)

Un altro tuffo nel passato, The Last Guy ci mette nei panni di un eroe dotato di poteri speciali che deve far fronte a una misteriosa mutazione arrivata dallo spazio: una luce viola ha trasformato tantissime persone in terribili mostri, e l'unica salvezza per i sopravvissuti è quella di recarsi a bordo di una navicella di salvataggio. Impauriti e rintanati nelle loro case, i cittadini hanno però bisogno di una guida, e saremo noi a svolgere tale ruolo: utilizzando una visuale satellitare e muovendoci in oltre dodici città reali come San Francisco, Londra e Sydney, dovremo radunare la folla e condurla verso la salvezza, evitando i pericoli e selezionando con attenzione il percorso migliore. Riusciremo a sfruttare le nostre capacità speciali per trovare il maggior numero possibile di sopravvissuti e condurli con successo a bordo della nave di salvataggio?

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Flame Over (PlayStation Vita)

A metà fra un'avventura e uno sparatutto, Flame Over ci vede controllare un buffo pompiere alle prese con missioni sempre più complesse e rischiose, in cui il nostro obiettivo sarà ovviamente quello di domare il fuoco. Per riuscire nell'impresa dovremo tenere d'occhio la barra di riempimento dell'estintore, ricaricabile presso determinati punti della mappa, e muoverci facendo riferimento a un piccolo radar posto nella parte sinistra dello schermo. Ogni fuoco spento può tradursi in una nuova opportunità di esplorazione, aprendo porte prima sigillate per accedere a zone inedite dello scenario. La cosa interessante è che un sistema procedurale garantisce partite sempre diverse, ricollocando i vari elementi delle location per offrirci un'esperienza mai uguale a se stessa, il tutto nell'ottica di una campagna composta da sedici "piani" e quattro zone.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Reality Fighters (PlayStation Vita)

L'ultimo titolo della line-up di marzo su PlayStation Plus è anche quello meno attraente, visto che si tratta di Reality Fighters. In pratica è un picchiaduro a incontri in realtà aumentata, che permette di fotografare con PlayStation Vita un qualsiasi ambiente e trasformarlo in uno scenario di gioco su cui si consumerà lo scontro fra i personaggi. L'idea non è affatto malvagia e sulle prime risulta simpatica, ma ben presto il prodotto mostra i suoi limiti nello scarso numero di mosse e nella presenza di modalità decisamente banali. Alla fine dei conti Reality Fighters può strappare qualche sorriso e intrattenere per un po' gli utenti meno esperti, come download gratuito chiaramente ci sta, ma rimane il pezzo meno brillante del mese.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Gli arrivi e le partenze di marzo

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 10 marzo
- Helldivers (PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita)
- Nom Nom Galaxy (PlayStation 4)
- Persona 4: Arena Ultimax (PlayStation 3)
- GRID Autosport (PlayStation 3)
- Lemmings Touch (PlayStation Vita)
- Nova-111 (PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 10 marzo
- Broforce (PlayStation 4)
- Galak-Z: The Dimensional (PlayStation 4)
- Super Stardust HD (PlayStation 3)
- The Last Guy (PlayStation 3)
- Flame Over (PlayStation Vita)
- Reality Fighters (PlayStation Vita)