I guerrieri del rock  11

Il sesto capitolo della serie principali promette nuove sfide, canzoni e modalità, oltre a un demone da sconfiggere!

Dal 2005 al 2010, in poco più di un lustro, Guitar Hero è riuscito a rilanciare poderosamente il genere musicale e presentarsi nei negozi - ma non solo, mettendo nel calderone le versioni arcade - una ventina di volte. Troppe? Forse sì considerando la flessione, qualitativa e di vendite, che si è fatta sentire sulle spalle delle ultime uscite, incapaci di trovare nuove idee e formule in grado di essere sviluppate nei brevissimi tempi concessi da un così furioso reiterarsi. Ad ogni modo questo è il business dei videogiochi e, che piaccia o no, certi exploit commerciali sono inevitabili per titoli caratterizzati da un così largo, variegato successo. Il prossimo autunno potrebbe comunque portare in dote delle sorprese e rinnovare la sfida tra Activision ed Electronic Arts, con la terza uscita ufficiale di Rock Band foriera di una chiaccherata nuova periferica e Guitar Hero: Warriors of Rock, da noi recentemente visto nel corso di un evento londinese, impaziente di mostrare al mondo quanto fatto tanto in ambito single player quanto in quello per più giocatori.

Un guerriero e la sua missione

L'obiettivo principale dello sviluppatore Neversoft, lo stesso che diede i natali alla serie Tony Hawk Pro Skater, per questa uscita è quello di proporre una mole di contenuti da fruire anche da soli che possa andare oltre la tradizionale scalata al successo di una rock band. La maggior novità sarà quindi il Quest Mode, un'avventura che vedrà il giocatore impegnato nella ricerca di una misteriosa ascia in grado di sconfiggere il classico demone potenzialmente in grado di corrompere irrimediabilmente l'intera specie umana.

La trama non è altro che un canovaccio utile a tenere insieme le diverse prove ma, in combinazione con dei filmati in stile cartoon che ricordano da vicino lo stile di Brutal Legend, sembra poter accompagnare al meglio una progressione a passaggi, con una mappa da completare portando a termine i diversi capitoli. Questi ultimi saranno caratterizzati da un'insieme di canzoni divise per genere e faranno impersonare al giocatore un personaggio ogni volta diverso, ciascuno dotato di un potere peculiare: nella demo a cui abbiamo assistito si doveva suonare nei panni di Johnny Napalm, un giovane artista del panorama punk-rock capace di attivare, in determinate situazioni, lo Speed Freak, un power up utile ad aumentare il moltiplicatore del punteggio e quindi ottenere più stelle, poi spendibili per accrescere il potere del proprio esercito e arrivare con maggiori probabilità di successo allo scontro finale. Chi non vedesse motivi per gridare alla rivoluzione o modificare il proprio eventuale disinteresse verso la serie... beh probabilmente avrebbe ragione, però per il poco visto sembrano esserci motivi di ottimisti nella buona riuscita di quella che, comunque, dovrebbe essere un'introduzione di un certo peso.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Un uomo e la sua chitarra

Demoniache minacce a parte, Guitar Hero: Warriors of Rock poggerà le restanti opzioni sulla solida colonna sonora di novanta brani - alcuni già annunciati e raccolti nell'apposito box - che uniranno master track di pezzi celebri, alcuni live e anche una o più tracce create per l'occasione e disponibili solo all'interno del DVD di gioco. A sentire Neversoft, per questa uscita, ci si è concentrati quanto più possibile sul rock, evitando alcune divagazioni del passato e facendo tornare la chitarra protagonista assoluta.

Alcune idee verranno riprese e ampliate, come in Quick Play Plus, dove andranno suonate le canzoni cercando di soddisfare determinati obiettivi e scegliendo allo stesso tempo di quali poteri, gli stessi visti nel Quest Mode, avvalersi e quindi livellare, facendoli diventare più efficaci nel tempo. Non c'è ancora modo di esprimersi con completezza sul multiplayer, che sembra nascondere diverse carte, quel che è certo però è che in Party Play ci si potrà unire anche a partita iniziata, così da rendere più dinamico il gioco in compagnia.
Immancabile, non poteva non essere presentata come ogni volta una nuova chitarra: quest'anno la novità risiede in un modello dotato di un corpo centrale che contiene i tasti, la leva per la pennata e il resto della componentistica riconducibile alle funzioni del controller, e di una scocca esterna intercambiabile, così da poter scegliere quella che si preferisce; modelli e prezzi non sono ancora stati resi noti, l'idea sembra tutto sommato carina. Se appassionati della serie, in conclusione, Guitar Hero: Warriors of Rock potrebbe effettivamente rispondere alle vostre necessità o rinvigorire un sopito interesse, attendendo di leggere la track list completa e scoprire quali altri novità saranno inserite nel pacchetto.

What we know so far...

Delle novanta canzoni disponibili nel gioco, solo alcune sono state annunciate fino a questo momento. La lista a seguire:

AFI - "Dancing Through Sunday"
Avenged Sevenfold - "Bat Country"
Black Sabbath - "Children Of The Grave"
Buzzcocks - "What Do I Get?"
Children Of Bodom - "If You Want Peace... Prepare For War"
The Cure - "Fascination Street"
Def Leppard - "Pour Some Sugar On Me (Live)"
Dethklok - "Bloodlines"
DragonForce - "Fury of the Storm"
Drowning Pool - "Bodies"
Foo Fighters - "No Way Back"
Foreigner - "Feels Like The First Time"
Jane's Addiction - "Been Caught Stealing"
KISS - "Love Gun"
Megadeth - "Sudden Death"
Metallica & Ozzy Osbourne - "Paranoid (Live)"
Muse - "Uprising"
My Chemical Romance - "I'm Not Okay (I Promise)"
Queen - "Bohemian Rhapsody"
Rammstein - "Waidmanns Heil"
The Rolling Stones - "Stray Cat Blues"
Silversun Pickups - "There's No Secrets This Year"
Slayer - "Chemical Warfare"
ZZ Top - "Sharp Dressed Man (Live)"

CERTEZZE

  • Il Quest Mode
  • La track list promette bene
  • Sembra sommare le cose migliori dei capitoli precedenti

DUBBI

  • Le novità dovranno essere molto importanti per giustificare l'ennesimo capitolo
  • Quanto durerà il Quest Mode? Sarà rigiocabile?