L.A. Noire dalla parte dei buoni?  37

E' che uno non c'è abituato...

Il caso della Black Dahlia che funge da ispirazione a L.A. Noire è, per gli americani, un po' quello che per noi è il mostro di Firenze, ovvero un efferato crimine entrato nel costume popolare. La Black Dahlia, insomma, viene citata un po' ovunque e dai personaggi più disparati, non è un caso che esistano addirittura dei precedenti nel mondo dei videogiochi, ovvero l'ottimo Black Dahlia dei Take2, che tanto ricorderanno solo i vecchietti.

Il "problema" di L.A. Noire però non è nei suoi riferimenti, ma nel fatto che stavolta siamo dalla parte della legge e dei buoni e nel fatto che squartare all'interno del gioco non è il nostro compito. Visto che stiamo parlando di Rockstar questo può essere uno shift drammatico di cose per gli utenti, ancor più dell'avere o non avere free roaming...

Venite alla tana, avevamo anche un morto, ma è già passato CSI...
Mettere un mi piace su Facebook non è mica un crimine...

L.A. Noire dalla parte dei buoni?
Dove hai cliccato nella notte tra il 15 e il 16 novembre 2006?