Cosa vi siete persi?Articoli della Settimana - 26/2011 

E questa settimana?

La settimana che si è appena conclusa è stata certamente tranquilla, non ci sono state recensioni "di grido" (anche se sabato scorso abbiamo pubblicato F.3.A.R.), abbiamo invece prodotto una serie di interessanti articoli che ci hanno raccontato le ultime sul nostro hobby preferito. Articoli della Settimana - 26/2011 Non sarà l'attesissima recensione, ma senza dubbio di grande spessore è il provato (in esclusiva) di Guild Wars 2. In attesa del nuovo titolo siamo volati a Londra per il compleanno di Sonic, dove abbiamo potuto intervistare il suo papà Yuji Naka, e sul versante delle recensioni abbiamo apposto il nostro sigillo su Naruto Shippuden 3D: The New Era e Magic: The Gathering - Duels of the Planeswalkers 2012. Chiudiamo con il provato pubblicato giovedì del nuovo capitolo della saga di Call of Juarez, The Cartel, questa volta ambientata ai giorni nostri.
Partiamo proprio dal nuovo lavoro di Techland, The Cartel, in uscita a fine luglio. Si tratta di un vero e proprio reboot per la saga , che abbandona l'ambientazione western per trasportarci nella Los Angeles di oggi, nel pieno della lotta ai cartelli messicani della droga. Le nostre prime impressioni non sono state certamente molto positive. Persa la peculiarità dell'ambientazione, il gioco si è trasformato in un generico FPS, ma con la caratteristica di essere giocabile in cooperativa per un massimo di tre persone. Sapremo dirvi di più tra poco meno di un mese.

Feste nel dungeon

Se il nostro Umberto Moioli non prende almeno un aereo a settimana si sente male, questa volta invece di tornare nella sua seconda casa, Londra, si è recato in Germania, ad Amburgo per la precisione, per sapere tutte le novità su Guild Wars 2. Le ultime buone nuove arrivano sul fronte di una nuova classe svelata, l'ingegnere, dotato di molta libertà con gli strumenti d'offesa, su quello dei dungeon, caratterizzati da un duplice modo di essere affrontati e non ultimo la possibilità di visitare zone sottomarine, un luogo a tutti gli effetti con annessi e connessi. A corollario di questo interessante provato Umberto ha anche intervistato Jonathan Sharp, designer di ArenaNet, per essere sicuri di sapere tutto, ma proprio tutto sul gioco. Articoli della Settimana - 26/2011 Da una intervista ad un'altra, quella contenuta nel resoconto dell'evento tenutosi a Londra per il compleanno di Sonic. Ben venti anni sono passati da quando il porcospino blu più amato del mondo fece furore nei Mega Drive di mezzo mondo, portando la sua incredibile velocità nel mondo dei platform. Roberto Vicario, in un vero e proprio parco a tema Sonic, una manifestazione che ha visto riuniti sia fan del personaggio che la stampa specializzata ha potuto scambiare quattro chiacchiere con Yuji Naka, papà del porcospino e Takashi Iizuka, a capo del Sonic Team. Tante domande in completa libertà, ma anche le ultime novità sulle prossime uscite di Sonic.

Ninja poco magici

Negli ultimi tempi siamo rimasti sempre soddisfatti per i titoli dedicati a Naruto, questa volta invece, complice forse la necessità di entrare nei primi titoli in uscita per 3DS, tutto sembra essere andato storto, il nostro 4.5, dimostra senza appello che anche i migliori sbagliano e che il rischio di essere il "solito" tie in è presente più che mai. Proprio non c'è nulla di buono in Naruto Shippuden 3D: The New Era, a partire dalla feature principale, ovvero il 3D, praticamente non pervenuto. Articoli della Settimana - 26/2011 Anche la giocabilità non è da meno, praticamente un titolo da dimenticare.
Alzi la mano chi non ha mai giocato a Magic... Nessuno vedo, meglio così non saremo costretti a spiegarvi tutte le regole, le varie tipologie di mazzo, le carte rare, tappa, stappa e via dicendo. Basta semplicemente dire che questo Magic: The Gathering - Duels of the Planeswalkers 2012 rappresenta un buon compromesso per esperti e neofiti, capace di ricreare perfettamente lo spirito del gioco di carte senza esserne un vero e proprio clone. Certo non tutto va a segno, come l'impossibilità di personalizzazione del proprio deck, ma nel complesso il lavoro svolto da Wizards of the Coast è sicuramente di buon livello.

TI POTREBBE INTERESSARE