Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Vi è mai capitato di aspettare una telefonata, non importante, ma che vi farebbe certamente piacere ricevere, e invece il telefono tace? Penso di sì; è una di quelle cose che rientra nella comune "disperazione" dei giovani, soprattutto se la telefonata in questione, deve arrivare da una donna. In questi giorni mi è capitato di dover consolare e consigliare un amico, su come comportarsi in una situazione del genere. Non che mi ritenga un asperto in materia, ma probabilmente, una voce amica aiuta ad interrompere il mal di stomaco causato dalla tensione; un po' come quando si attende che il professore vi chiami alla cattedra per discutere il vostro esame.
Ebbene, se la telefonata, o qualsiasi altra comunicazione, diciamo pure SMS, visto la larga diffusione che stanno avendo, non arriva, cosa è meglio fare? Infilarsi l'orgoglio sotto le scarpe e chiamare, oppure aspettare e continuare a far consumare il fegato piano piano? Da parte mia, con una leggere punta di egotismo (..non è un errore di battitura..), penso sia meglio aspettare; forzare la mano a volte può risultare controproducente, e la "controparte" può sentirsi oppressa. I risultati non sarebbero salutari.

Ora scusatemi.. mi squilla il cellulare!