Naruto: Clash of Ninja Revolution 2Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato 

Abbiamo avuto modo di provare il nuovo capitolo di Naruto per Wii, in arrivo nei prossimi mesi. Curiosi?

La saga di Naruto è uno dei più recenti successi sia in ambito di cartoni animati che in ambito videoludico qui in Italia. E’ tra l’altro difficile vedere dei videogiochi ispirati a manga, film o anime in generale che riescano non solo a sfruttarne il brand ma anche a regalare agli appassionati un prodotto degno di tale marchio. Naruto ci è spesso riuscito, soprattutto con il capitolo creato per Xbox 360 e i vari Uzumaki Chronicles per PlayStation 2. Questo Clash Ninja Revolution 2 (QNR2 da ora) si presenta come un picchiaduro capace di sfruttare al meglio le potenzialità di Nintendo Wii. Abbiamo avuto modo di provare ed esaminare attentamente il Versus mode offerto dal gioco programmato da D3 Publisher e da quel poco che abbiamo potuto vedere sembra decisamente sulla buona strada.
QNR2 potrà contare nella sua versione finale su ben 30 personaggi selezionabili, ma per il momento il gioco in versione dimostrativa ne offriva solo cinque. Non avendo la disponibilità di una lista di mosse è veramente difficile giudicare il gameplay: infatti gli incontri si sono svolti praticamente muovendo a casaccio il controller per cercare di avere la meglio sul rivale. Quello che si può già dire è però che la grafica in cel-shading risulta decisamente piacevole alla vista, senza provocare il minimo rallentamento, e la telecamera gestisce alla perfezione ogni momento di gioco non creando mai situazioni confuse. Ottima anche la resa delle varie arene di gioco, che si estendono in determinate situazioni portando i giocatori a combattere in altre parti dello scenario. Per fare un esempio più pratico, in una delle due arene che era possibile provare i combattenti si sfidavano su una piccola piattaforma in cima ad una cascata. Dopo un calcio ben assestato uno dei due contendenti veniva scaraventato giù dal corso d’acqua (il tutto tramite una scena precalcolata) e il duello continuava nell’area sottostante.

Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato

Gioco di mani, gioco da villani..

Ogni personaggio ha le sue mosse speciali, fondamentali sia per l’attacco che per la difesa. Spesso infatti l’unico modo per “spezzare” la guardia del nostro avversario è teletrasportarci alle sue spalle per coglierlo di sorpresa. Gli effetti grafici abbinati alle mosse sono ottimi e non vanno a rallentare l’azione di gioco che risulta per tutto l’incontro veramente veloce. Infatti gli scambi di combo sono veramente molto rapidi, rendendo QNR2 un picchiaduro molto poco tecnico ma che punta tutto sulla frenesia per divertire il giocatore.
Sulla base di quello che abbiamo potuto provare QNR2 è un buon gioco, che farà sicuramente la felicità degli amanti del personaggio nato dalla penna di Masashi Kishimoto e del suo magico mondo. Ora come ora è decisamente difficile elencarne pregi e difetti, anche perché tutto ciò che abbiamo visionato lascia decisamente ben sperare. Oltre alla modalità multigiocatore ci sarà ovviamente anche una parte single player, che ci consentirà di affrontare una modalità “storia” che, a detta degli sviluppatori, aiuterà i fan della serie a levarsi alcuni dubbi lasciati dalla serie animata. Inoltre il sistema di controllo permette di muovere le mani come i vari Ninja della serie per eseguire diverse mosse speciali, oppure, per i più tradizionalisti, si potrà optare per un sistema di controllo più classico, destinando tutto ai soli tasti.
I fan di Naruto dovranno aspettare ancora un po’ prima di mettere le proprie mani su QNR2 che infatti è previsto per Ottobre in USA, mentre nel vecchio continente è atteso entro la fine del 2008.

Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato

Naruto: Ninja Council 2

Abbiamo potuto provare per voi all’evento Nintendo Next il nuovo capitolo di Naruto destinato alla console portatile della casa di Kyoto. Naruto: Ninja Council 2 (NC2 da ora) è un miscuglio di generi: un po’ platform e un po’ picchiaduro con elementi classici dei giochi di ruolo questo NC2 si rivela ben riuscito sapendo combinare alla perfezione tutti gli elementi elencati poco sopra. Il livello da noi provato ci vedeva nei panni del giovane Ninja intento a sconfiggere i nemici in un ambientazione che strizzava l’occhio più volte ai vecchi giochi di piattaforme tanto cari proprio alle console portatile. Infatti il tutto si svolge seguendo le orme dei più classici picchiaduro a scorrimento bidimensionali, dove bisogna arrivare da un punto X ad un punto Y sconfiggendo i vari nemici che ci si parano davanti. E’ possi bile sfruttare le varie abilità dei nostri personaggi (potremo usarne circa 30) e potenziarle per ottenerne il massimo. La grafica risulta pulita e molto colorata, riprendendo così lo stile del cartone animato. Non si segnalano rallentamenti di sorta nemmeno nelle fasi con più nemici su schermo. Il controllo avviene tramite i tasti del Nintendo DS, mentre il touch screen è delegato a compiti secondari o di gestione. E’ possibile effettuare attacchi corpo a corpo oppure dalla distanza, usando i poteri dei nostri personaggi o armi da lancio come ad esempio gli shuriken (le classiche stelle Ninja). Durante i boss di fine livello il gioco si trasforma in un picchiaduro vero e proprio con tanto di barre della vita ad indicare il nostro stato e quello dell’avversario. Aspettiamo la fase di recensione per valutare se anche questo capitolo della saga di Naruto non avrà tradito le attese, e se soprattutto sarà riuscito a migliorare il tallone d’achille del precedente titolo: la longevità.

Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato Naruto Clash of Ninja Revolution 2 - Provato