Software HouseL'ex-capo di EA Bright Light passa a Marmalade 

Da casual a mobile il passo non è lungo

Harvey Elliott era il capo, responsabile del team di sviluppo Bright Light di Electronic Arts, una delle squadre interne che non è riuscita a sopravvivere all'interno delle spietate ristrutturazioni avvenute in questo periodo presso i publisher maggiori.

Il team, responsabile di vari capitoli videoludici di Harry Potter, è stato dunque chiuso, ma la questione non sembra aver fermato Elliott, il quale ha deciso di passare ad un'altra sponda: è diventato dunque managing director e COO di Marmalade, in particolare della divisione Ideaworks Game Studio, che si occupa soprattutto in sviluppo di videogiochi cross-platform per l'ambito mobile.

TI POTREBBE INTERESSARE