Dear EstherL'autore di Dear Esther pensa ad uno S.T.A.L.K.E.R. senza armi 

Qualcosa a mondo aperto, con elementi horror, ma senza armi

Il nuovo progetto di Rob Briscoe, autore di Mirror's Edge e Dear Esther, pare alquanto interessante.

In un'intervista pubblicata da Unlimited Hyperbole, Briscoe ha affermato di essere al lavoro su un'idea tutta sua, un concetto originale ambientato in un mondo aperto, in stile S.T.A.L.K.E.R. con alcuni "aspetti horror" all'interno ma senza le armi. "Non ho mai avuto l'opportunità di realizzarlo perché la scala del progetto è così ampia", ha spiegato, "ma voglio vedere se è possibile, per una persona sola, creare un gioco di tale portata che probabilmente nessuno ha mai fatto in precedenza". Nuova campagna Kickstarter in arrivo? Terremo d'occhio la questione.

Fonte: Unlimited Hyperbole

TI POTREBBE INTERESSARE