NBA Live 13Frank Gibeau - EA è ancora impegnata sul basket 

Nonostante i fallimenti, resta un obiettivo importante

Nonostante uno iato ormai preoccupante dalle scene videoludiche internazionali, il basket targato Electronic Arts non sembra essere definitivamente tramontato.

Almeno, questo è quanto ha assicurato Frank Gibeau di Electronic Arts durante un recente meeting di ordine finanziario della compagnia. NBA Live non si fa vedere dall'edizione 2010, uscita nel 2009, collezionando da allora un paio di fallimenti alquanto clamorosi, considerando l'importanza della serie, il blasone del publisher e il bacino d'utenza, specialmente in nord America.

"EA Sports punta ancora al basket, e pubblicheremo un gioco di basket non appena riusciremo ad essere in pari con la qualità di serie come Madden NFL, NHL Hockey, Tiger Woods PGA Tour e Fifa Soccer", ha affermato Gibeau. Nel frattempo, però, il publisher ha lasciato il campo completamente libero al concorrente diretto, ovvero la serie di 2K Sports che con l'ultimo NBA 2K13 ha confermato nuovamente il suo ottimo trend.

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE