Halo 4Il designer di Duke Nukem Forever dà del ritardato al redattore di EGM che ha recensito Halo 4 

Il problema sarebbe il voto assegnato al gioco, 7/10

E' abbastanza normale che uno sviluppatore si arrabbi quando una rivista di settore dà un brutto voto al prodotto che ha creato con tanto impegno e passione. Quando però lo stesso sviluppatore si arrabbia per il voto dato a un altro gioco, da lui evidentemente ritenuto più meritevole, la questione necessita magari di qualche approfondimento.

La rivista EGM, nella fattispecie il redattore Brandon Justice, ha infatti recensito Halo 4 assegnandogli un voto finale di 7/10. George Broussard, lead designer di Duke Nukem Forever, ha ritenuto la cosa assurda e ha scritto sulla propria pagina Twitter un messaggio diretto proprio alla rivista: "Bella recensione, amico. Mi spiace, ma devi essere ritardato per dare 70 a Halo 4. Zero credibilità."

Si sono scatenate in men che non si dica reazioni contrastanti, anche se in generale Broussard è stato criticato per il termine utilizzato più che per le sue effettive ragioni, che non ha mancato di spiegare: "Potete dire che COD e Halo sono sempre gli stessi, ma è anche vero che non c'è nulla di meglio per il genere d'appartenenza. Call of Duty, Battlefield e Halo sono il top nel filone degli FPS."

Fonte: GamingBolt

TI POTREBBE INTERESSARE