Halo 5: Guardians - Con l'aggiornamento Ghosts of Meridian arrivano anche le date della beta di Warzone Firefight  15

Dal 14 al 18 aprile

Come abbiamo riportato, arriva oggi il DLC Ghosts of Meridian per Halo 5: Guardians, uno degli update maggiori usciti finora per il nuovo capitolo della serie 343 Industries.

Oltre a questo, l'annuncio di Major Nelson riporta anche le date previste per la beta di Warzone Firefight, modalità particolarmente attesa che deriva dalla sua prima apparizione in Halo ODST ma si presenta come una sostanziale evoluzione, con la possibilità per un massimo di 8 giocatori di collaborare superando cinque round con obiettivi variabili e dinamici all'interno di mappe di grandi dimensioni.

La beta del nuovo Firefight si svolgerà dal 14 al 18 aprile e si baserà su una mappa Warzone, Escape from A.R.C., con ulteriori mappe che verranno aggiunte in seguito, visto il lancio previsto per la versione definitiva della modalità questa estate.

Ricapitolando, il DLC Ghosts of Meridian porta con sé una nuova mappa Arena, una mappa Warzone, nuove REQ card e vari aggiornamenti applicati al gioco. La mappa Arena è Tyrant, basata su una struttura dei precursori inserita in una fascia di asteroidi e caratterizzata da struttura asimmetrica creata soprattutto per le modalità Cattura la Bandiera e Assalto, che offre possibilità per armi a lungo e medio raggio.

La mappa Warzone è invece Skirmish at Darkstar, ricca di coperture con una struttura al centro e due basi ai lati opposti, offrendo elementi di scenario molto densi per scontri misti. Le due squadre si trovano peraltro a fronteggiare la minaccia di prometeici su veicoli UNSC e due boss leggendari, ovvero un cavaliere potenziato chiamato Endurance-of-Will e un soldato su un Mantis UNSC.