Sony conferma l'esistenza di PlayStation 4K, ma non sarà presente all'E3 2016  857

Andrew House parla di una PlayStation 4 "High End" con uscita video a 4K

Sony ha confermato praticamente in via ufficiale l'esistenza di una nuova versione evoluta di PlayStation 4, di fatto dando ragione a mesi di voci di corridoio sulla presunta PlayStation 4 "Neo" o "4K", ma ha affermato anche che non sarà presente all'E3 2016.

Andrew House, CEO e presidente di Sony Interactive Entertainment, ha confermato l'esistenza della nuova console, considerata una "PlayStation 4 high-end", all'interno di un'intervista al Financial Times. "È progettata per coesistere sul mercato con la PlayStation 4 standard", ha affermato, "venderemo entrambe le versioni attraverso lo stesso ciclo vitale della console". Non ci sono ancora dati precisi e ufficiali ma il prezzo dovrebbe essere superiore ai 350 dollari standard e la nuova console avrà come target gli "hardcore gamer", oltre agli utenti di televisioni in 4K che cercano contenuti a risoluzione più alta.

House ha inoltre riferito che Sony non ha intenzione di presentare la nuova console all'E3 2016, in modo da avere più tempo per presentarla completa di contenuti adatti: "Vogliamo assicurarci di avere un'ampia gamma delle migliori esperienze possibili per sfruttare il nuovo sistema in modo da poterlo presentare nella sua interezza", ha spiegato House al riguardo. Ha inoltre confermato che la presenza di un nuovo hardware non causerà problemi con quello "vecchio", infatti "tutti i giochi supporteranno lo standard PlayStation 4 e una gran parte di questi supporteranno anche la PlayStation 4 high-end".

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!