God of WarGod of War è ambientato molti anni dopo il terzo capitolo, controlleremo sempre e solo Kratos 

Nuove informazioni dal director Cory Balrog

Nel corso del live show condotto da Geoff Keighley, il director Cory Balrog ha rivelato alcune nuove informazioni su God of War. Innanzitutto le voci che volevano il coinvolgimento della mitologia nordica sono state confermate, sebbene a fronte di un cambio per quanto concerne il gameplay rispetto agli episodi classici della serie.

Controlleremo Kratos per tutto il tempo, quindi i rumor sulla possibilità di vestire i panni di suo figlio sono infondati. Gli eventi si svolgeranno molti anni dopo quelli di God of War III, come detto l'esperienza non sarà open world e gli sviluppatori stanno cercando di donare al gioco un'atmosfera molto peculiare.

L'uscita di God of War non avverrà nel 2016, ma Balrog ha detto che il titolo uscirà "presto", ergo possiamo considerare l'inizio del 2017 come possibile finestra di lancio.

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!

God of War è ambientato molti anni dopo il terzo capitolo, controlleremo sempre e solo Kratos