DLC gratuiti per Titanfall 2: lo scopo è rendere gli utenti soddisfatti della spesa di 60 dollari per il gioco  66

Un investimento sicuro

Respawn ha confermato nel corso dell'E3 2016 che i DLC e i contenuti aggiuntivi di Titanfall 2 verranno rilasciati gratuitamente.

"Distribuiremo gratis tutte le mappe e le modalità aggiuntive", ha spiegato il co-fondatore di Respawn, e Vince Zampella, "non vogliamo dividere la community". Tuttavia, "vogliamo supportare il gioco con nuovi contenuti, ma non si tratta di una cosa gratuita, il supporto costa dei soldi", ha riferito. Tuttavia, Respawn non ha saputo spiegare precisamente come abbia intenzione di risolvere questo problema: "non abbiamo ancora risolto tutto, dunque non è facile parlarne", ha aggiunto in maniera piuttosto enigmatica Zampella.

Sembra avere le idee più chiare il producer Drew McCoy, per il quale si tratta più di una sorta di investimento sul futuro: "abbiamo bisogno della fiducia dei giocatori e loro hanno bisogno di fidarsi di noi", ha spiegato, "e abbiamo fiducia che se facciamo le cose giuste - non far pagare mappe e modalità - avremo più persone disposte a investire su di noi, investire sul gioco nel suo insieme. In pratica è una sorta di elemento promozionale per il gioco stesso, i DLC gratuiti spingeranno i giocatori a spendere volentieri 60 dollari per acquistare Titanfall 2. Il lancio del gioco è fissato per il 28 ottobre 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.