No Man's SkyNo Man's Sky arriva in (leggero) ritardo su PC 

La nuova data di lancio di No Man's Sky su PC è il 12 agosto

Dopo la buona notizia (ancora da confermare in via ufficiale) della mancanza di necessità dell'abbonamento PlayStation Plus per No Man's Sky su PlayStation 4, arriva una notizia un po' meno positiva, anche se non proprio catastrofica.

Ironia della sorte, almeno gli utenti PC dovranno subire un ulteriore aumento dell'attesa, già lunga ormai anni, prima di poter mettere le mani sul nuovo gioco di Hello Games. No Man's Sky arriverà infatti in leggero ritardo su piattaforma Windows: previsto arrivare inizialmente il 9 agosto, contemporaneamente al lancio americano del gioco su PlayStation 4, il gioco arriverà su PC il 12 agosto in base alle nuove informazioni diffuse.

A fronte degli anni passati dalla prima presentazione del gioco, tre giorni di ritardo sono praticamente impercettibili, ma certamente avranno un certo peso particolare per tutti coloro che stavano contando i giorni di separazione dal lancio previsto. La decisione non tocca la versione PlayStation 4, che arriverà come previsto il 10 agosto in Europa.
No Man's Sky arriva in (leggero) ritardo su PC

TI POTREBBE INTERESSARE