NintendoL'interesse delle terze parti per Switch ha convinto Nintendo ad aumentare la produzione in vista del lancio? 

Ci saranno più di due milioni di Nintendo Switch nei negozi a marzo, a quanto pare

Sebbene gli investitori non abbiano reagito bene alla presentazione di Nintendo Switch, l'interesse mostrato dalle terze parti nei confronti della nuova console sembrerebbe aver convinto la casa nipponica ad aumentarne la produzione in vista del lancio rispetto ai due milioni di unità annunciati alcuni giorni fa.

A rivelarlo è stato il presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, che ha parlato di come le terze parti abbiano compreso le opportunità uniche offerte da Switch, esprimendo l'intenzione di supportare la console e incoraggiando l'azienda a osare di più. Per questo è probabile che Nintendo decida di aumentare le unità prodotte per l'arrivo nei negozi, a marzo 2017.

L'interesse delle terze parti per Switch ha convinto Nintendo ad aumentare la produzione in vista del lancio?