PoliticaDonald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti, le reazioni dell'industria dei videogame 

La notizia non è stata presa bene praticamente da nessuno nel campo artistico e dello spettacolo

Manca ormai solo la proclamazione, ma contro tutti i sondaggi Donald Trump ce l'ha fatta a diventare il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America. Celebre per le sue posizioni sulle minoranze, le donne e le armi, il miliardario è stato osteggiato praticamente all'unanimità dal mondo dello spettacolo e dell'entertainment. Gli sviluppatori di videogame e chi lavora nel settore non fanno eccezione: ecco alcune fra le reazioni più significative pubblicate nelle ultime ore sui social (e i relativi commenti...).