ScaleboundMicrosoft conferma: Scalebound è stato cancellato 

Un comunicato di Microsoft a Windows Central conferma la peggiore delle ipotesi

È arrivata infine la triste conferma sullo stato effettivo di Scalebound dopo lo stop ai lavori trapelato qualche minuto fa.

Microsoft ha riferito a Windows Central che il gioco è stato cancellato: "Dopo un'attenta valutazione, Microsoft Studios ha raggiunto la decisione di concludere la produzione per Scalebound", riporta il comunicato in questione. Per cercare di ricucire lo strappo, il comunicato prosegue con le classiche affermazioni di rito: "Stiamo lavorando duro per mettere insieme una lineup fantastica di giochi per i nostri fan quest'anno, inclusi Halo Wars 2, Crackdown 3, State of Decay, Sea of Thieves e altre grandi esperienze". Tuttavia, la questione suona comunque decisamente triste e anche piuttosto preoccupante sullo stato dei progetti interni di Microsoft Studios, che si ritrova alla seconda cancellazione di grosso calibro dopo Fable Legends.

La questione ha un impatto ancora maggiore se si pensa al fatto che le ultime affermazioni di Microsoft e dello stesso Hideki Kamiya sul progetto erano ancora entusiastiche, come aveva riferito lo stesso game designer tempo fa in un'intervista al Telegraph, quando aveva assicurato un supporto totale da parte di Microsoft allo sviluppo di Scalebound.

TI POTREBBE INTERESSARE