Microsoft crede davvero in Scalebound, assicura Hideki Kamiya 44

La casa di Redmond ha supportato lo sviluppo di Scalebound in vari modi

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   01/07/2016

Nel corso di un'intervista con il Telegraph, Hideki Kamiya ha parlato di Scalebound, lo spettacolare action game in esclusiva per Xbox One e Windows 10, assicurando fra le altre cose che Microsoft crede molto nel progetto e lo ha supportato in modo concreto.

"Per realizzare un titolo come Scalebound hai bisogno di qualcuno che ci creda davvero e che sia disposto a supportarne lo sviluppo, e Microsoft ha fatto proprio questo, da una parte scommettendo sul gioco, dall'altra fornendoci assistenza concreta dal punto di vista tecnico", ha detto Kamiya. "Dispongono di un'ampia gamma di risorse, grazie a cui possono esserci di grande aiuto."

Quanto parla di questioni tecniche, Hideki Kamiya si riferisce probabilmente al fatto che Platinum Games sta utilizzando per la prima volta l'Unreal Engine 4 per un proprio titolo, e ciò deve avere di certo creato qualche difficoltà che Microsoft ha provveduto a risolvere.