Qualche problema riportato con il nuovo aggiornamento di Wii  31

L'update 4.2 non blocca soltanto le console modificate?

Diverse fonti su internet riportano varie segnalazioni arrivate sul forum Nintendo dagli utenti Wii riguardanti il nuovo aggiornamento al firmware in versione 4.2.

La patch, oltre ad alcuni assestamenti minori, è stata sviluppata anche per bloccare applicazioni homebrew installate nella memoria della console, che a quanto pare vengono eliminate automaticamente con la patch.

Tuttavia, diversi utenti in possesso di console non modificate e non dotate di applicazioni homebrew hanno testimoniato il blocco totale della propria macchina. Sembra che il problema possa essere attribuito al fatto che l'aggiornamento va a toccare il prezioso bootloader interno di Wii: se qualcosa durante questa procedura va storto, il bootloader si corrompe e la console non riesce ad avviarsi. Nintendo ha risposto sul forum ufficiale sostenendo che coloro che sono incorsi nel problema pur avendo una console non modificata godranno sicuramente di una riparazione interamente gratuita.

Al momento, tutta la questione si riferisce all'utenza americana, attendiamo eventuali sviluppi nel nostro territorio, e le possibili soluzioni da parte di Nintendo.