PlayStation NetworkSony menziona ancora abbonamenti mensili per PlayStation Network 

Cosa bolle in pentola?

Ci risiamo, torna lo spettro dell'abbonamento per PlayStation Network. Nonostante ufficialmente la posizione di Sony si mantenga stabile sulla volontà di continuare ad erogare il servizio online in maniera gratuita, compare di nuovo una menzione sospetta sulla possibilità di introdurre dei tipi di sottoscrizione per il Network di PlayStation 3 e PSP, anche se l'idea sembra restare quella dell'abbonamento legato alla possibilità di sfruttare contenuti in tal modo pre-pagati.

La questione proviene da un articolo del Nikkei (via VG247), nel quale vengono riportate alcune frasi del capo della divisione SCE technology Masayuki Chatani: "i server e le strutture di questo tipo comportano dei costi", si legge, "dopo che abbiamo venduto l'hardware, continuiamo a vendere prodotti come contenuti e servizi", dice Chatani. "Ci aspettiamo di vedere una crescita nei contenuti digitali, come servizi di digital delivery, oggetti per avatar e cose del genere" e poi "potremmo anche accettare pagamenti in varie maniere destinate ad evolversi". Infatti, "insieme al tipico pagamento per ogni singolo prodotto, ci sono anche progetti per inserire degli abbonamenti su base mensile, o pagamenti per ogni oggetto. Penso che questa varietà di metodi di pagamento porterà anche a diversi stili di sfruttamento e di gioco", dice Chatani.

A quanto pare, si tratta sempre di progetti che sembrano legati soprattutto al pagamento di prodotti in digital delivery, con l'abbonamento che potrebbe garantire in questo caso l'accesso gratuito ad una certa quantità di download e contenuti, più che l'utilizzo dell'infrastruttura online semplicemente per giocare. E' evidente però che Sony sta pensando con insistenza a nuove soluzioni di finanziamento per la sussistenza del servizio PlayStation Network, attendiamo ulteriori aggiornamenti.
Sony menziona ancora abbonamenti mensili per PlayStation Network

TI POTREBBE INTERESSARE