Battlefield: Bad Company 2Svelato il DRM per Battlefield Bad Company 2 

Inevitabile protezione

Direttamente sul Battlefield Blog, Mikael Kalms ha spiegato nel dettaglio il sistema di sicurrezza che verrà impiegato in Battlefield Bad Company 2, ovviamente nella sua versione PC. Specificando, innanzitutto, che il SecuROM DRM usato protegge sostanzialmente il file eseguibile del gioco e si attiverà e resterà in funzione esclusivamente mentre il gioco stesso sia a sua volta in esecuzione e verrà automaticamente disinstallato dal sistema se venisse disinstallato anche il gioco. Ci saranno inoltre due opzioni di autenticazione: una online ed una offline. La seconda funzionerà sostanzialmente con il check sul DVD che dovrà essere mantenuto nel lettore durante tutta la sessione di gioco, ma permetterà di evitare di essere online. L'autenticazione online, invece, sarà da effettuare una sola volta prima di permettere al gioco di essere giocato offline senza più necessità di connessione per 27 anni. E' tuttavia limitato a dieci installazioni. Ogni copia sarà de-autenticata attraverso la disinstallazione, ma potrà anche essere fatto manualmente online. Una volta terminate le dieci installazioni sarà possibile contattatare EA per farsi aggiungere delle autenticazioni extra. Attendiamo il gioco al prossimo due di marzo, in tutte le sue versioni. Svelato il DRM per Battlefield Bad Company 2

TI POTREBBE INTERESSARE