Castlevania: Lords of ShadowIl produttore di Castlevania LoS: 'la console war è una balla' 

Dipende dagli sviluppatori, dice Cox

Il produttore dell'atteso Castlevania: Lord of Shadow, in sviluppo per Xbox 360 e PS3, ha fatto alcune dichiarazioni su quella che tutti ormai ben conosciamo come "console war" e sulla sua inutilità. Secondo Dave Cox, infatti, "non si tratta certamente del fatto che una console possa o meno essere superiore all'altra. Quest'argomento, francamente, è una balla. Si tratta di trarre il meglio da ciò in cui entrambe le piattaforme eccellono e focalizzarsi su questo perchè credetemi, entrambe le piattaforme sono una sfida per gli sviluppatori." La piattaforma principale su cui Castlevania: LoS viene sviluppato è tuttavia PS3, ed a questo riguardo Cox specifica che per lui sia molto importante sottolineare che nessuna delle due versioni finali del gioco sarà inferiore ad un'altra e che indipendentemente da quale sia la versione principale su cui si sviluppa e quale sia il porting, dipende sostanzialmente dalla capacità degli sviluppatori fare in modo che non accada che ci siano differenze qualitative fra le due. Il produttore di Castlevania LoS: 'la console war è una balla'

TI POTREBBE INTERESSARE