Split/Second è il Modern Warfare 2 dei racing, secondo Black Rock  29

O l'Uncharted 2

Jason Ried di Black Rock pare decisamente convinto del potenziale insito nella nuova produzione del suo team di sviluppo, ovvero Split/Second: Velocity, come è stato recentemente rinominato in Europa.

Ried riconosce la dura competizione a cui il titolo dovrà sottoporsi, in particolare con Blur di Activision (e Bizarre) che si pone come diretto antagonista vista la natura arcade, tuttavia Split/Second pare avere qualcosa in più, secondo lui (ovviamente).

"Dal punto di vista dell'animazione, Split/Second è la cosa più ambiziosa che sia mai stata fatta nel genere delle corse", ha detto Ried, "Dunque ecco come arriviamo al paragone con Call of Duty: Modern Warfare 2 o Uncharted 2, perché si tratta di lavori di enormi dimensioni". Insomma, Split/Second: Velocity secondo i suoi autori avrà sui giochi di corse il medesimo impatto dirompente che i giochi menzionati hanno avuto nei loro rispettivi generi.