Microsoft presenta il piano Live Gold Family  37

Microsoft di famiglia

E' iniziato l'assalto videoludico di Microsoft alle famiglie: dopo la presentazione di Kinect, strumento studiato appositamente per attirare nuove fette di pubblico verso Xbox 360, la seconda mossa riguarda Xbox Live, con un piano specifico per le famiglie.

A novembre partirà il Live Gold Family, un abbonamento valido per tutta la famiglia a 99,99 dollari, attraverso il quale 4 diversi utenti potranno avere ognuno il proprio abbonamento Gold annuale. Ci sono anche caratteristiche aggiuntive come il "Family Center", ovvero un menù apposito per gestire gli account di famiglia e controllare l'utilizzo del sistema, ovviamente consentendo ai genitori di monitorare l'attività videoludica dei figli ed eventualmente imporre blocchi programmati.

Il "Family Programming" da questo punto di vista consente un'estensione dei "parental control" già attivi nella console, con la possibilità di gestire un maggior numero di opzioni e interferire ancora più pesantemente nell'attività videoludica dei propri figli.