Software HouseIl presidente di Atlus USA rassicura i fan 

Nessun cambiamento effettivo

Dopo l'annuncio della fusione ufficiale di Atlus all'interno della compagnia Index Holdings, che già controllava il marchio videoludico, in molti si sono chiesti cosa sarebbe successo al publisher in termini pratici.

Shinichi Suzuki, presidente della divisione americana di Atlus, si è rivolto a tutti gli appassionati utenti con un messaggio volto a tranquillizzare: "vogliamo rassicurare i nostri fan e collaboratori sul fatto che Atlus rimarrà attiva e continuerà, come sempre, a supportare la comunità di videogiocatori con i migliori giochi possibili", ha detto Suzuki in un comunicato ufficiale.

TI POTREBBE INTERESSARE