Prima mappa Custom da Blizzard per il multiplayer di StarCraft II  21

Burning Tide

Nonostante la presenza dell'esteso Galaxy Editor, Blizzard ha deciso di iniziare a rilasciare contenuti creati direttamente dall'interno per StarCraft II, come dimostra la prima Custom Map inserita oggi in Battle.net.

Si tratta della mappa "Burning Tide", caratterizzata dall'ambientazione lavica già vista all'interno della Campagna del gioco. Si tratta di un'area di gioco studiata per il multiplayer "3 contro 3" nella quale i giocatori si trovano a competere per la raccolta di risorse.

Per scaricarla basta andare nella sezione "custom" all'interno del client specifico di StarCraft II: Wings of Liberty.